Quando si pensa all’apparecchio ai denti, è molto comune associarlo ai bambini o agli adolescenti perché, oggigiorno, sussiste ancora la convinzione che, da “grandi”, ormai ci sia poco o niente da fare per la propria dentatura. Questa credenza è sbagliata, e anzi, i trattamenti ortodontici in età adulta non solo sono possibili, ma garantiscono anche ottimi risultati, dato che i denti si possono spostare, ortodonticamente, sempre, sia da grandi che da piccoli!

Non è tutto: l’ortodonzia, soprattutto quando è mirata agli adulti, viene definita “estetica” in quanto rispetta molto bene le necessità sociali e personali di questo tipo di età, proponendo soluzioni alternative ai classici attacchi in metallo, e con colori molto più chiari e quasi impercettibili.

Nel post di oggi, dunque, vi vogliamo parlare di questo lato del beauty relativo alla propria dentatura, con il tributo del Dott. Emmanuele Fusco, Odontoiatra specialista in Ortognatodonzia, che ci ha spiegato con esattezza quali sono le opzioni principali per chi vuole mettere l’apparecchio “da grande”. E non solo: anche un membro del Team, che ha deciso di mettere l’apparecchio in età adulta, vi darà qualche feedback riguardo la sua decisione! Continuate a leggere il post per scoprire di che cosa si tratta!

cliomakeup-apparecchio-ai-denti

Via Instagram @katvondbeauty

APPARECCHIO DENTI ADULTI ED ESTETICA: COME FARE?

TeamClio: Dottor Fusco, che cos’è l’ortodonzia estetica?

Dottor Fusco: Sempre maggiore risulta essere la richiesta di apparecchi ortodontici, atti a correggere una problematica di denti disallineati, che siano non solo efficaci ed efficienti, ma anche comodi e poco visibili, quindi estetici.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (13)

Il classico apparecchio con i brackets metallici risulta spesso poco apprezzato dai pazienti (in particolare da quelli adulti) che desiderano ottenere un sorriso armonico senza rinunciare, durante il trattamento ortodontico, all’estetica del proprio sorriso.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (2)

#1 I BRACKETS ESTETICI

TC: Quali sono le opzioni per chi, da adulto, vuole mettere l’apparecchio?

Ci sono brackets estetici trasparenti o bianchi

DF: Una prima possibilità è rappresentata dall’utilizzo di “brackets estetici” che sono applicati sulla superficie esterna dei denti e sono costruiti con materiali di colore bianco (esempio: brackets in resina composita) o trasparenti (esempi: brackets in ceramica o in cristallo di zaffiro).

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (2)

In questo caso è inoltre possibile applicare un arco ortodontico (struttura filiforme che viene posta sopra i brackets e a essi fissata) di colore bianco, in modo che esso si mimetizzi perfettamente con il colore dei denti, risultando poco visibile.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (1)

#2 I BRACKETS LINGUALI

Una seconda possibilità di apparecchiatura ortodontica estetica sono i “brackets linguali”: si tratta di brackets metallici che sono incollati sulla superficie interna dei denti. L’arco ortodontico è anch’esso metallico.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (5)

Non essendoci strutture applicate sulla superficie esterna dei denti, l’apparecchio linguale risulta “nascosto” dai denti stessi e pertanto, sebbene costruito con materiali metallici, poco visibile.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (6)

#3 LE MASCHERINE DI ALLINEAMENTO

Una terza possibilità è data dalle “mascherine di allineamento” dette anche “allineatori”: si tratta di strutture in materiale plastico, costruite a partire dalle impronte dentarie del paziente, che, una volta indossate, avvolgono la superficie esterna, masticante e interna delle arcate dentarie e imprimono, grazie alla loro specifica conformazione, un movimento ai denti.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (3)

Il paziente deve indossare le mascherine di allineamento durante tutta la giornata, togliendole solo quando mangia e quando lava i denti.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (4)

Le mascherine di allineamento vanno cambiate ogni 2-3 settimane

Un trattamento ortodontico attuato con questi dispositivi prevede un “set di mascherine” di numero variabile, e il paziente deve cambiare la coppia di mascherine in media ogni 2-3 settimane, per consentire il progressivo spostamento dentale desiderato e definito nella fase preliminare di “studio del caso ortodontico”.

cliomakeup-apparecchio-denti-adulti-ortodonzia-estetica (16)

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Nella pagina successiva il Dottor Fusco ci parlerà dei vantaggi e degli svantaggi di tutte queste opzioni, e troverete anche il feedback di un membro del Team che ha preso la decisione di mettere l’apparecchio “da grande”! Andate a pagina 2 per scoprire di che si tratta!