Ciao a tutte!

Essere una star non dura (necessariamente) per sempre: la storia è piena di celebrità che, per esempio, hanno deliberatamente scelto di uscire di scena e vivere fuori dai riflettori…. E forse per questo sono diventate ancora più leggendarie! Una per tutte Grace Kelly, che a soli 26 anni, fresca di Oscar e all’apice della carriera, decise di ritirarsi per sposare il Principe di Monaco. L’uscita di scena, sebbene prematura, non le ha certo impedito di entrare nel mito e, in questo e altri casi, di godersi una maturità agiata anche grazie ai proventi di una carriera breve ma sfolgorante.

Ma ci sono anche star che sono invece drammaticamente passate dalle stelle alle stalle, perlomeno economicamente: persone ricche, famose e ammirate che si sono ritrovate con il conto corrente in rosso e debiti consistenti, che spesso non sono riuscite a coprire nemmeno vendendo le lussuose abitazioni acquistate negli anni d’oro. Per fortuna, molte di queste “star povere” sono riuscite a riprendersi, grazie al loro stesso talento artistico che non le ha mai abbandonate.

E così oggi abbiamo voluto dedicare un post un po’ particolare a quelle donne belle e irraggiungibili che spesso ammiriamo sui red carpet per i loro look, ma che in certi casi hanno saputo anche affrontare a testa alta vere e proprie catastrofi finanziarie.

cliomakeup-star-povere-1

 

PAMELA ANDERSON E LA BANCAROTTA DEL 2012

cliomakeup-star-povere-2-pamela-anderson

Sembrava sempre in grado di restare a galla 😉 eppure la bionda ex playmate più sexy di Baywatch ha avuto dei gravi problemi con il fisco che l’hanno costretta a vendere la sua casa e dichiarare bancarotta nel 2012. Dopo alcuni anni bui, è recentemente tornata alla ribalta con la partecipazione al programma Dancing On Ice.


cliomakeup-star-povere-3-pamela-anderson

KIM BASINGER, INVESTIMENTI SBAGLIATI E UN COPIONE RIFIUTATO

cliomakeup-star-povere-4-kim-basinger

Nel caso di Kim Basinger, pare furono decisioni sbagliate a causarle delle grosse difficoltà economiche: forse non tutti sanno che si convinse ad acquistare nientemeno che un piccolo villaggio in Georgia, con l’idea di rilanciarlo come attrazione turistica. L’investimento si rivelò un fiasco e le causò perdite finanziarie, ma il colpo di grazia fu rappresentato dalla causa contro la casa di produzione del film Boxing Helena, dato che la Basinger aveva in principio accettato di interpretare il ruolo, salvo poi cambiare idea. Kim si ritrovò quindi a dover pagare oltre 10 milioni di dollari tra risarcimenti e spese legali, e a quel punto dovette dichiarare bancarotta.

cliomakeup-star-povere-5-kim-basinger

Ma quella che era il sex symbol degli anni Novanta oggi è riuscita a risollevarsi e il prossimo anno interpreterà Elena Lincoln nell’attesissimo film Cinquanta sfumature di nero.

LADY GAGA, UN TOUR FIN TROPPO GRANDIOSO

cliomakeup-star-povere-6-lady-gaga

Lady Gaga ha pubblicamente ammesso di essere andata in bancarotta per le spese folli del suo tour Monster’s Ball, durante il quale ha voluto lasciare i suoi fan a bocca aperta tra scenografie, costumi da favola, effetti speciali e oltre 200 concerti in tutto il mondo. Pare che la cantante scoprì solo in un secondo momento di essere in rosso per qualcosa come 3 milioni di dollari (!!) perché nessuno l’aveva avvisata di quanto la tournée si stesse rivelando dispendiosa. Ma la star ha preso la notizia con filosofia, dato che l’enorme investimento le ha permesso di regalare uno show straordinario ai suoi fan!

Curiose di vedere alcuni dei costumi straordinari sfoggiati da Lady Gaga durante questo costosissimo tour? Allora scorrete la gallery qui sotto!

Gli sfarzosi costumi del Monster’s Ball tour di Lady Gaga

Nella prossima pagina trovate, tra l’altro, due attrici di serie MOLTO conosciute e amate da tutte noi che hanno o hanno avuto gravi problemi finanziari, ma grazie alla forza di volontà e al talento stanno riuscendo a risollevarsi!

 

46 COMMENTI

  1. So di non dire una cosa originale, ma la galleria non funziona e perdermi gli abiti di Lady Gaga mi dispiace non poco! P.s.: ho un IPad NUOVO perciò non ditemi che dipende dal supporto……

  2. Idem..non capisco l’ostinazione a continuare ad utilizzare sta gallery quando mi pare di capire che a molte non funziona, che in parecchie hanno proprio abbandonato il sito…ci sto pensando anch’io..

  3. Mi unisco, funziona ogni tanto e quando riesco ad aprirla e vedere qualche immagine comunque le scritte sotto non riesco mai a leggerle tutte perché non scorrono verso il basso… anche io smartphone di ultima generazione aggiornato all’ultimo sistema operativo. Fate qualcosaaaaa

  4. Mi pare strana la questione di Lady Gaga che seguo sempre, però sarà. Forse queste star si credono invincibili e un pozzo di soldi senza fondo.

    Comunque io sono stata fortunata: la gallery mi ha sempre funzionato sia su iPhone 6, sul tablet Samsung Galaxy tabS e sul Mac..

  5. Se riesci a vedere la zona sotto le foto, prova a scorrere li! Le foto permettono lo scorrimento laterale ma non verso il basso…

  6. Io invece non capisco sto accanimento contro la Gallery….a me ha sempre funzionato su Pc, Smartphone e Tablet, forse basta aggiornare il sistema operativo? E cmq, anche nel caso non funzioni a dovere sui device magari meno temerari, non é che si perda l’integrità dell’articolo. In genere mettono solo una parte minima del post, delle curiosità, delle informazioni aggiuntive…. Sono cmq dettagli in più che probabilmente non metterebbero proprio se non ci fosse la Gallery.

  7. Anche per ne era così, telefono nuovo e vedevo solo le immagini, più da un giorno all’altro… Leggo anche tutte le didascalie sotto!!! Misteri della tecnologia e del blog…

  8. Io ho trovato un trucco per vedere immagini e didascalie: ricarico la pagina e interrompo il caricamento quando è a poco più di metà, appena vedo che la pagina sta ricomparendo: in questo modo le foto e le scritte mi appaiono una sotto l’altra, come se non ci fosse la gallery! Provare per credere, questo trucchetto mi ha salvata!

  9. Ho aggiornato il sistema, uso Chrome come suggeritomi dal team..e nulla, non la apre. Io non ho idea di cosa contenga la gallery…so che mi perdo le foto…gli swatch dei make up…ogni recensione perde la parte fondamentale….ad ogni “date uno sguardo ai meravigliosi abiti….” io non vedo nulla, “ecco i colori alla luce naturale..artificiale….” ed io non vedo nulla, “ecco le celeb che ci hanno dato un taglio”….bhooo. Chiaro? non è accanimento, è un dato di fatto, non vefo nulla, mi perdo parecchio.

  10. Hai provato a pulire la cache? TI spiego così provi anche questa, usi Chrome giusto? Vai in alto a destra dove ci sono le 3 lineette, ci clicchi su e scegli “cronologia”. Appena ti si apre clicca su “cancella dati di navigazione”, cliccaci su e nella tendina metti “tutto” poi scegli cosa mantenere o no. Ricorda che quello che fleggherai è ciò che vuoi cancellare. Io fleggo tutto tranne l’ultimo, non tengo nemmeno le password, è sempre un pericolo non si sa mai 😉
    Poi in basso scegli “cancella dati di navigazione” nuovamente ed ecco qui… Riavvia il pc e incrocia le dita 😉
    Fammi sapere!

  11. Mmmmmm hanno sicuro più soldi di me sigh….
    CLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO viso che parli della fantastica Kim TI PREGO (ti devo aver già stressato su questa cosa) replica la base viso che si fa …chiara in quel modo, con i prodotti che usa… è chiara e luminosissima! Non riesco mai a farla diventare così! CHE SEGRETO USA DICCI TUTTOOOOOOOOOOOOO

    PS. qualcosina la nostra Kim ha fatto al viso (zigomi) ma per fortuna non si è trasformata in un leone

  12. Ciao ragazze ci dispiace sapere che alcune di voi hanno ancora problemi con la visualizzazione della gallery, Continueremo a lavorare in tal senso.

  13. Ciao Team! Per fortuna io non ne ho mai avuti ho provato a consigliare ad Adriana di pulire la cache… vediamo se così funziona… Cmq non ho dubbi sul fatto che state lavorando per sistemare tutto affinchè tutte le ragazze qui tornino a vedere ogni cosa. Sono con voi!

  14. Gentilissima…ma si, già provato, ho scaricato pure vari programmi per ripulire tutto…e nulla. Frustrazione

  15. Mannagggggggggggggg ! Mi dispiace tanto speravo fosse quello. Sono sicura però che Clio+Claudio+Team sistemeranno tutto…tieni duro

  16. Esattamente come sto facendo io.
    Però ci vuole tempo per troppe ragazze e continuo a non vederne la necessità. .

  17. molte ragazze hanno tutto aggiornato e con telefoni di ultima generazione, non dipende da loro, come già detto altre volte dipende dai tecnici del blog, ci sarà un motivo se su altri siti le gallery e didascalie le vedo bene e qui no.

  18. Le star della musica arrivate dal nulla sono per fortuna la maggioranza.
    Gli U2 erano ragazzi proletari, gli Oasis idem per non parlare di Madonna che è la cantante donna che ha venduto di più della storia. Per quanto riguarda la musica i figli d’arte mi sembrano pochissimi rispetto al cinema. Ciao

  19. Povera la mia Lena Headly :>… beh una cosa in comune l’abbiamo avuta! i 5 spiccioli sul conto ahahaha.. peccato che ora non sono in vetta come lei xD

  20. Ciao TeamClio approvo l’idea di un futuro post dove vengono raccontate le storie delle star che sono partite dal nulla per arrivare a sfondare ad Hollywood 😉

  21. Nemmeno io mai avuti grossi problemi! Il cellulare è aggiornatissimo con iOS e capita ogni tanto solo di dover tornare indietro perché ha saltato una foto. Il computer sistema decisamente vecchio e anche lì zero problemi! Tablet non aggiornato all’ultima versione e va tutto bene! Non è possibile non riuscire a veder nulla, sarà da migliorare, ma qualcosa non andrà in certe impostazioni dei dispositivi secondo me! Chissà!

  22. Ci sono stati anni in cui io e mio marito, con un bambino piccolo e uno in arrivo, ci siamo trovati con 500€ nel conto, si chiama “la vita”, capita a tutti i comuni mortali, basta non arrendersi

  23. Aaaah. A me hanno regalato 50 sfumature di grigio per compleanno. Uno dei pocchissimi libri mai finiti. Mal sopportavo questa specie di porno, quando ho saputo che per capire se sarebbero rimasti insieme mi dovevo sparare anche 50 sfumature di rosso e nero, ho mollato. Il film sarà pure peggio, dato che c’è Dakota Johnson.

  24. ah bene, io ho letto le prime due pagine in biblioteca e l’ho mollato li, sembrava scritto da un moccioso (vista la qualità del lessico, non del contenuto), gli harmony a confronto sono alta letteratura XD

  25. anche secondo me…non vuole essere una critica a chi non ci riesce…solo che anche io uso diversi device tra cui un pc vecchio di 10 anni e funziona. Quindi ci deve essere un blocco che secondo me non dipende dal blog ma dai singoli utenti che magari alcuni non riescono a identificare…mi vengono in mente dei blocchi imposti dagli antivirus o il blocco dei pop up…boh…poi io non ci capisco granché…

  26. Ho letto le prime pagine di 50 sfumature di grigio, ho visto il film e ho letto “Grey” che è la visione di lui di tutta la faccenda. Non è un porno e non è nemmeno “erotico”, è la solita storiella di Cenerentola imbranata che si spaventa perché lui riesce a trovare il suo posto di lavoro (lui si piglia della stalker…bah…), lui ricco, bello, non sbaglia un colpo, conquista lei con un giro in elicottero. Lui si innamora di quell’anima candida (la scrittrice ha voluto mortificare il tutto facendo rifiutare a lei la maggior parte delle pratiche sessuali proposte…e addio erotismo!!)
    che doveva essere solo un’avventura… I più banali cliché spiattellati lì su un vassoio di pubblicità ingannevole. Porno? No. Erotico? Nemmeno.
    Forse “Grey” è appena più “carnale” ma solo un pochino.

  27. Da più di un anno io arrivo all’ultimo giorno del mese con 10€. E negli ultimi mesi mi tocca chiedere aiuto. Le star che si “impoveriscono” non mi fanno pena. Sono cose che possono succedere

  28. a parte l’ultima forse, nessuno mi pare viva nelle stalle! Mmmm… piove sempre sul bagnato si dice così?

  29. e nulla. ..nemmeno lo scrivo più se no sembriamo le anti -clio… ma di queste gallery non ce ne libereremo quando ho letto l’avviso che suonava più o meno “compratevi un cellulare nuovo” ho dedotto che dovevo alzare bandiera bianca come per i video che partono a caso (blocca l’audio) come la pubblicità in ogni angolo sotto, sopra, dentro, affianco (blocca pure quella) e i millemila post di gossip 😉 Detto ciò mitica lady Gaga pure un pò ragione tiene, che si deve portare i conti da sola? hahhahaha

  30. Mah. Io in questo momento sul conto ho 3€, e so o sicura di non essere l’unica al mondo. Dopotutto le star di Hollywood sono persone come noi, e possono avere anche loro problemi economici.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here