Ciao a tutte!

Siete in cerca di nuovi blush? Allora questa recensione fa per voi perché vi mostreremo i nuovi Royal Blush di Rimmel! Si tratta di blush dalla texture cremosa in grado, secondo il brand, di donare guance naturalmente radiose.

Dicono siano blush altamente sfumabii e a lunga tenuta. Per questa recensione abbiamo avuto modo di testare due colorazioni. Siete curiose di scoprire la nostra opinione al riguardo? Allora continuate a leggere! 😉

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-1

ROYAL BLUSH RIMMEL

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-2

All’interno ci sono 3.5g di prodotto mentre dalla data di apertura durano 24 mesi. Il prezzo è di 8,90€ e le colorazioni uscite sono quattro: 001 Peach Jewel, 002 Majestic Pink, 003 Coral Queen, 004 Regal Rose. Per questa recensione abbiamo testato le seguenti colorazioni: 002 Majestic Pink e 003 Coral Queen.

INCI ROYAL BLUSH RIMMEL

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-3

A titolo informativo vie elenchiamo qui si seguito gli ingredienti di questi blush: Isononyl Isononanoate, Triethylhexyl Trimellitate, Polypropylene, Talc, Silica Dimethyl Silylate, Mica, Acrylates, Crosspolymer, Hydroxystearic Acid, Dimethicone, Polyethylene, Synthetic Wax, Ethylhexyl Hydroxystearate, C30-45 Olefin, Phenoxyethanol, Isopropyl Titanium Triisostearate, Tocopheryl Acetate, Tin Oxide. May Contain (+/-): Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), FD&C Yellow No.5 Aluminum Lake (CI 19140), D&C Red No.7 Calcium Lake (CI 15850), D&C Red No. Barium Lake (CI 15850), FD&C Yellow No.6 Aluminum Lake (CI 15985).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-4

Sul web le opinioni riguardo a questi blush sono positive: dicono siano in grado di dare un look fresco all’incarnato ma al contempo si tratta di blush modulabili. L’unica pecca negativa sembrerebbe la durata la quale risulta non essere straordinaria!

SWATCH

Vediamo subito gli swatch delle due colorazioni provate, le potrete vedere sia con luce naturale che con luce artificiale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-5002 Majestic Pink, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-6002 Majestic Pink, swatch realizzato con luce artificiale.

La texture risulta molto cremosa mentre la pigmentazione è abbastanza buona. Entrambi i blush contengono dei micro pigmenti luminosi che riflettono se colpiti dalla luce.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-7003 Coral Queen, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-8003 Coral Queen, swatch realizzato con luce artificiale.

Si prelevano molto facilmente e, data la loro texture, sembrano facilmente sfumabili. I colori sono delicati e quindi adatti a tutti quei tipi di look freschi e naturali.

TEST – APPLICAZIONE

Per potervi mostrare al meglio la pigmentazione di questi blush li abbiamo applicati abbondantemente sulle guance, ricordatevi però che si tratta di un prodotto modulabile! 😉

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-9Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-10Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Prima di mostrarvi il blush applicato vi facciamo vedere la pelle senza il prodotto con solo una passata di fondotinta. In questo modo potrete vedere bene l’intensità dei blush.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-11002 Majestic Pink, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-12002 majestic Pink, fotografia realizzata con luce artificiale.

Il blush si stende molto bene e velocemente: l’applicazione migliore è quella utilizzando le dita, sfumando leggermente e, in caso di eccesso di prodotto, passare una spugnetta inumidita per uniformare il tutto con il fondotinta.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-13003 Coral Queen, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-royal-blush-rimmel-14003 Coral Queen, fotografia realizzata con luce artificiale.

La durata non è lunghissima, riescono a resistere qualche ora ma successivamente sono necessari ritocchi. Consigliamo, per chi ha una pelle tendenzialmente grassa, di fissarli con dei blush in polvere. Nonostante tutto il risultato finale, nonostante non sia super intenso, non ci dispiace. Sono blush adatti a chi cerca di ottenere un incarnato “sano” e naturale.

TIPS AND TRICKS

Trattandosi di blush in crema vi ricordiamo di applicarli dopo il fondotinta ma prima di qualsiasi tipo di polvere: in questo modo potranno aderire bene alla pelle e fondersi al meglio con la base. Se poi volete aumentarne l’intensità e la durata potete sempre ripassarli con un po’ di blush in polvere.

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3 – non sono dei blush super intensi ma sono stati ideati appositamente per ottenere l’effetto “natural”.

Durata: 3 – resistono per qualche ora ma durante la giornata necessitano di qualche ritocco oppure bisogna fissarli con dei prodotti in polvere.

Sfumabilità: 4 – si applicano e si sfumano molto facilmente anche solo con l’utilizzo delle dita!

Originalità del colore: 3 – non si tratta di colori innovativi o mai visti sul mercato ma sono adatti ai diversi tipi di carnagioni.

VOTO FINALE: 3

Per quanto non si tratti di blush super intensi e pigmentati non li troviamo affatto male. Quando vogliamo un look naturale e semplice ultimamente questi blush sono la prima scelta! La durata non è straordinaria ma si può rimediare a questo problema con altri prodotti in polvere.

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Volete vedere altre recensioni dedicate ai blush? Guardate qui:

1) RECENSIONE BLUSH COCOA SHOK KIKO!

2) RECENSIONE BLUSH HI-TECH DEBORAH!

3) RECENSIONE OMBRE BLUSH NYX COSMETICS!

Ragazze anche questa recensione Royal Blush RImmel finisce qui. Cosa ne pensate di questi blush? Generalmente preferite i blush in polvere o in crema? Quali sono i vostri preferiti? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! Tanti saluti dal TeamClio!