Ciao a tutte!

Avete ancora qualche regalo di Natale da fare? Abbiamo pensato che potrebbe farvi piacere rimediare scegliendo regali che non solo saranno apprezzati dal vostro destinatario, ma che sono in grado di “fare del bene”, sostenendo alcuni progetti benefici che vanno dal sostegno di bambini e persone affette da gravi malattie, alla difesa dell’ambiente e delle specie animali in pericolo, fino alla ricerca contro l’HIV e all’appoggio legale, psicologico ed economico alle donne vittime di violenza.

Insomma, se a Natale siamo tutti più buoni, possiamo rendere anche i nostri regali un modo, non solo per esprimere la nostra amicizia, ma anche per dare un piccolo contributo a chi si impegna per aiutare chi è particolarmente sfortunato o solo. A noi sembra un’ottima idea e se i prodotti abbinati sono anche eccellenti di per loro, tanto meglio, non è vero?

ClioMakeUp-regali-benefici-solidali-charity-beneficenza-beauty-1Bonus: il cuore di cioccolato di Theleton di cui Clio ci ha parlato sul suo profilo Instagram. Con solo 10€ si contribuisce alla ricerca sulle gravi malattie genetiche rare.

KIEHL’S + JEREMYVILLE LIMITED EDITION X DYNAMO CAMP

Iniziamo con un brand la cui qualità è indiscussa: vi abbiamo parlato, sia noi del Team che Clio stessa, tante volte di prodotti di Kiehl’s che troviamo eccezionali. Beh, Kiehl’s Italia ha pensato, quest’anno, di non limitarsi alla classica collezione natalizia, arricchita dai disegni di un artista, ma di rendere la collezione in edizione limitata ancora più speciale.

ClioMakeUp-regali-benefici-solidali-charity-beneficenza-beauty-10Kiehl’s Ultra Facial Cream, tra le creme viso preferite sia da Clio che da noi del Team, in versione decorata da Jeremyville. Prezzo: 26€. Calendula Herbal-extract Toner Alcohol Free, sempre in versione Jeremyville. Prezzo: 37,50€

La Jeremyville Holiday Collection, infatti, in Italia sostiene Dynamo Camp un’associazione che organizza attività a favore di bambini gravemente malati. Dynamo Camp è una realtà molto bella: abbiamo avuto modo di parlare con chi se ne occupa in prima persona e abbiamo scoperto che, proprio in Italia, è stato organizzato, in una bellissima riserva naturale, un camp di Terapia Ricreativa per ospitare gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi malati, in terapia o nel periodo di post ospedalizzazione. L’idea è quella di avere un luogo dove i bambini con gravi patologie e le loro famiglie (comprendendo anche i fratellini sani, per esempio) tornano ad essere bambini, in un ambiente inclusivo dove la diversità è la norma.

Insomma, pensiamo che unire il valore di un regalo a quello, inestimabile, di una buona azione possa davvero riassumere il senso del Natale e dei pacchetti sotto l’albero. E questa collaborazione, tra un brand di skincare che adoriamo e una realtà davvero interessante e “buona”, possa dare un’ottima occasione a chi ci tiene a fare un regalo speciale, che valga qualcosa in più.

WWF ADOZIONE DI UNA SPECIE + PELUCHE

Molti bambini amano gli animali con una passione che talvolta si perde, purtroppo, diventando grandi. Se avete anche voi la sensazione di non fare più tanto per le specie in estinzione e per gli amici pelosi e non che popolano il nostro pianeta, così come avreste voluto fare da più piccole, allora forse il WWF vi darà modo di rimediare.

ClioMakeUp-regali-benefici-solidali-charity-beneficenza-beauty-10Potete scegliere tra 19 specie e la donazione è di 50€.

Esiste, infatti, un programma molto bello che permette di adottare una specie facendo una donazione di 50€, ricevendo un peluche (stupendo) corrispondente alla specie scelta, insieme al certificato di adozione e ad una lettere del presidente della fondazione. Se non sapete ancora cosa regalare ai vostri bambini/nipoti/amiche che tengono alla natura, potreste fare una bella azione, avendo un regalo coccolosissimo!

Nella prossima pagina scoprirete quale shampoo, a meno di 4€ promette di corrispondere ad un nuovo albero piantato e quale sia la più famosa linea di rossetti il cui 100% del ricavato va in beneficienza. Vorreste poi poter regalare un braccialetto che sostiene la ricerca sulle malattie più gravi? E un mascara che sostiene le donne vittime di violenza domestica? Scoprite di che si tratta a pag.2!