Ciao a tutte!
Qualche tempo fa avevamo dedicato un articolo alle storie vere di alcune star che sono letteralmente partite dal nulla: abbiamo visto come alcune fossero addirittura senzatetto e poi, grazie al talento, ad una ferrea determinazione e, in alcuni casi, ad un pizzico di fortuna, sono diventati le stelle che tutti conosciamo.

Esistono però anche casi opposti, di celebrity che appartengono a famiglie molto agiate che, in varia misura, hanno potuto aiutare le loro carriere; famoso è il caso di Gwyneth Paltrow che, per questo motivo, è stata parecchio malvista perlomeno ai suoi esordi, ma ci sono altre star le cui origini altolocate sono meno conosciute. Se siete curiose di sapere di chi stiamo parlando, andate avanti a leggere!

cliomakeup-star-ricchissime-1

#1 LINDSAY LOHAN, FIGLIA DI UN TRADER DI WALL STREET

cliomakeup-star-ricchissime-2-lindsay-lohan

Il padre di Lindsay Lohan è oggi conosciuto più per le sue rivelazioni shock riguardo alla figlia o per il fatto di essere stato in prigione per frode, ma quando Lindsay era piccola era un trader di Wallstreet e la famiglia conduceva una vita molto agiata. Lindsay è cresciuta nella ricca borghesia di Long Island e secondo alcuni proprio le sue conoscenze altolocate le avrebbero permesso di avere i suoi primi contratti fin da piccolissima, a soli tre anni.


cliomakeup-star-ricchissime-3-lindsay-lohan

#2 BROOKE SHIELDS: UNA NONNA PRINCIPESSA

cliomakeup-star-ricchissime-4-brooke-shields.jpeg

A 11 anni era una modella, a 14 era già una star,a 15 arrivò il successo planetario con Laguna Blu: per tutta la sua giovinezza Brooke Shields fu un personaggio molto controverso per il suo fascino innocente e provocante al tempo stesso. Dietro al suo successo ci sono due genitori che l’hanno introdotta ai riflettori a soli 11 mesi di vita, quando apparì con sua madre, attrice, in diverse pubblicità. Il padre era un importante funzionario di Revlon, il nonno un campione di tennis e la nonna nientemeno che una principessa!

cliomakeup-star-ricchissime-5-brooke-shields.jpeg

#3 LE ORIGINI NOBILI DI MAGGIE GYLLENHAAL

cliomakeup-star-ricchissime-6-maggie-gyllenhaal

Considerata un sex symbol oltre che una valente attrice, Maggie Gyllenhaal ha anche sangue blu nelle sue vene! Infatti, la sua famiglia discende da antichi nobili svedesi. Come se non bastasse, i suoi genitori hanno avuto entrambi successo nel mondo dello spettacolo: il padre Stephen Gyllenhaal è regista e la madre Naomi Foner è sceneggiatrice. Inutile dire che Maggie condivide queste origini aristocratiche con il suo affascinante fratello Jake.

cliomakeup-star-ricchissime-7-maggie-gyllenhaal

#4 GWYNETH PALTROW, FIGLIA D’ARTE

cliomakeup-star-ricchissime-8-gwyneth-paltrow

Pare che la sua ricchissima famiglia sia uno dei motivi per cui Gwyneth Paltrow è una delle star che ispira più antipatia… questo non secondo noi, ma secondo sondaggi che periodicamente vengono effettuati sull’argomento :-). Voi siete d’accordo? In ogni caso, le sue origini sono ben note: suo padre è il regista Bruce Paltrow, mentre la madre è l’attrice Blythe Danner! Anche Gwyneth ha trascorso la sua infanzia e adolescenza nel lusso, per poi esordire nel cinema a 19 anni.

cliomakeup-star-ricchissime-9-gwyneth-paltrow

#5 I FAMOSISSIMI GENITORI DI DAKOTA JOHNSON

cliomakeup-star-ricchissime-10-dakota-johnson

La sua grande occasione è stato il ruolo di Anastasia Steele in 50 sfumature di grigio, ma è difficile pensare che la carriera di Dakota Johnson non sia stata minimamente influenzata dall’avere come genitori nientemeno che Don Johnson e Melanie Griffith: due grandi attori che non hanno bisogno di presentazioni!

cliomakeup-star-ricchissime-11-dakota-johnson

#6 LA FAMIGLIA “TELEVISIVA” DI ALLISON WILLIAMS

cliomakeup-star-ricchissime-12-allison-williams.jpeg

Forse non tutti sanno che l’attrice di Girls Allison Williams è anche una brava comica: se non l’avete già fatto, vi consigliamo di vedere la sua parodia di Kate Middleton 🙂 Anche lei però non è certo partita da zero: sua madre è la produttrice televisiva Jane Gillan Stoddard e suo padre il conduttore di NBC Nightly News Brian Williams.

cliomakeup-star-ricchissime-13-allison-williams

Ragazze, siamo arrivati a metà e nella prossima pagina trovate sei star ricchissime abbastanza insospettabili. Se siete curiose di sapere chi è cresciuta tra lenzuola di seta e posate d’argento, andate avanti a leggere 😉 

8 COMMENTI

  1. Innanzitutto mi dispiace molto per tuo papà, spero possa stare bene.
    Sono d’accordo con il discorso che hai fatto sul circolo che si crea tra noia e vizi, basta guardare Lindsay Lohan, vedere come si è ridotta mi ha fatto provare tanta pena.

  2. Lindsay Lohan ha una figlia?! Cosa mi sono persa?
    Comunque trovo davvero antipatico odiare una persona in base al suo patrimonio perché, è vero, i soldi aiutano a sfondare ma per rimanere sulla cresta dell’onda devi avere anche talento, e mi sembra che attrici come Gwyneth Paltrow e le altre da voi citate lo abbiano dimostrato

  3. Anche Michael weatherly (l’attore che faceva di nozzo in ncis) viene da una famiglia molto ricca, e quando ha deciso di fare l’attore hanno troncato ogni rapporto con lui!

  4. Io quando vedo personaggi spinti a diventare baby star mi sento triste, sembra che avere il figlio famoso per questo genitori sia uno status symbol e non si curano della loro formazione come persone vere. Non per niente molte piccole celebrità poi prendono una cattiva strada. Vale per tutti i genitori, sia ricchi che non, ma di solito sono i ricchi che riescono a “piazzare” i propri figli.

  5. Oddio, Gyllenhaal, Cyrus e Grande, ma quanto sono bruttarelle…
    Invece che carini i genitori di Lady Gaga ^^
    Se Melanie Griffith non ci fosse andata giù così pesante con la chirurgia, oggi, a quasi 60 anni, sarebbe identica alla figlia Dakota. Prima di rovinarsi sembrava una bambolina, come quella dea della mamma Tippi.

  6. Credo che la Paltrow si sia resa antipatica con l’atteggiamento da “sono più santa di te” … in situazioni tipo il divorzio da Chris Martin che lei definì “conscious uncoupling” gli altri litigano e divorziano lei no, il famigerato libro di cucina dove le ricette erano improponibili e lei insisteva che I suoi bimbi le amavano alla follia (i miei vogliono le patatine del mcdonalds i suoi preferiscono le zucchini macrobiotiche) … ecc. L’industria è piena di figli d’arte ma non tutti hanno avuto le critiche della Paltrow. A me piacciono parecchi dei film che ha fatto e la trovo una brava attrice. Putroppo è antipatica

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here