Per qualcuna è un problema che si presenta tutto l’anno, ma per tutte si “aggrava” man mano che le temperature si alzano ;-). Sto parlando, naturalmente della pelle che si lucida!

Naso e fronte a “effetto specchio” sono un inestetismo fastidiosissimo, e il cosmetico che dovrebbe venirci in aiuto non sempre mantiene le promesse. Le ciprie opacizzanti, infatti, a volte NON opacizzano per nulla, oppure l’effetto dura pochissimo!

Credo che qualunque ragazza, almeno una volta nella vita, sia incappata nella classica polvere pubblicizzata come matte e a lunga durata, salvo poi ritrovarsi con la pelle unta dopo mezz’ora. Non è certo un caso se quale sia la migliore cipria opacizzante è una delle domande che mi fate più spesso sul Forum. Oggi vi racconterò quindi quali sono, a mio parere, le migliori delle tante che ho provato. Inoltre vi svelerò qualche trucchetto in più per usarle al meglio, prolungandone la durata. Iniziamo!

cliomakeup-ciprie-opacizzanti-2

Le ciprie in generale, essendo in polvere, assorbono l’olio, a meno che non siano tra quelle trasparenti in silica (come quelle di MAC, Madina & Co.).

cliomakeup-ciprie-opacizzanti-14-naso-lucido

Se mettete poca cipria, a prescindere dal tipo di prodotto, l’olio “passa” comunque, esattamente come quando si fa una torta e si deve calcolare la proporzione, ad esempio, di latte e farina. Se c’è troppa poca farina, il latte “passa” comunque ehehe!

cliomakeup-ciprie-opacizzanti-17

Metafore culinarie a parte :-), il concetto è questo.

Perché la tecnica del baking funziona? Perché ci sono tanti strati cremosi, e la cipria si assorbe perfettamente durante il tempo di posa fissandosi con i prodotti sottostanti. Il risultato è che il trucco dura di più.

cliomakeup-ciprie-opacizzanti-11-baking

Se però volete usare una quantità inferiore di cipria per avere un effetto più naturale, pur avendo la pelle che tende a lucidarsi, ci sono indubbiamente prodotti più performanti di altri.

LE CIPRIE NUDE O ILLUMINANTI NON FANNO AL CASO VOSTRO SE TENDETE AD AVERE LA ZONA T LUCIDA

Infatti, se volete opacizzare zone che tendono ad ungersi, andranno evitate tutte quelle ciprie ad effetto nude o luminoso.

 

 

cliomakeup-ciprie-opacizzanti-12-spugnettaIl procedimento migliore è applicare la cipria con una spugnetta asciutta.

Ragazze, la premessa è finita, e ora veniamo al sodo: quali sono le mie ciprie opacizzanti preferite? Scopritelo girando pagina!