Ciao ragazze!

Bentornate al nostro appuntamento con le vostre domande! Anche oggi affronteremo insieme diversi argomenti che riguardano il makeup, e vi darò un po’ di consigli su un po’ di prodotti che fanno venire sempre tanti dubbi!
Ma cercherò anche di aiutarvi su un tema che a quanto pare sta a cuore a molte di voi, che proprio come me si sono trovate o si troveranno nella situazione di dover cambiare città, nazione o continente! Curiose allora di scoprire tutto? Iniziamo subito! 😉

cover

1)
Schermata 2015-11-14 alle 17.28.30
– Ciao Sarah84, in effetti questo è un problema che può riguardare tutte noi e il motivo è molto semplice: la nostra pelle è in continua evoluzione, così come i nostri capelli.
Appena nata io ero ricciolina e bionda, mentre ora la mia chioma si è trasformata in un mosso accennato e un castano ‘topo’ ehehe che io amo cambiare con colori più accesi sul rosso! 😉

Schermata 2015-11-15 alle 21.16.32     😀

Stessa cosa con la nostra pelle: fino a qualche anno fa pensavo di avere una pelle normale, senza particolari problemi, poi è diventata più grassa e ora posso considerarla mista, con zone molto secche.
Per questo motivo lo stesso fondotinta che potevo usare qualche anno fa, ora sicuramente non va più bene.
Questo inoltre dipende anche dalle stagioni, in cui la nostra pelle può subire delle piccole modifiche, così come i capelli che a volte possono sembrarci più secchi, altre volte più grassi.

cliomakeup hair

Se si è in gravidanza, inoltre, la pelle è più soggetta a piccoli cambiamenti, perché come sapete gli ormoni influiscono molto. Il mio consiglio, quindi, è quello di non utilizzare un prodotto se ci accorgiamo che non è più adatto a noi, perché potremmo anche diventare intolleranti ad alcune componenti e quindi non trovarci più bene.
Stessa cosa con le creme viso… se vediamo che non fanno più per noi, riciclatele per il corpo, se potete, o regalatele! Meglio non rischiare insomma! 😉

 

2)
trasferirsi

-Ciao Lau7! Se si è estroversi, forse è decisamente più facile trovare nuovi amici e ambientarsi subito, mentre se si è più timidi si può fare un po’ più di fatica. Quello che nel mio caso ha sempre funzionato, è fare dei corsi. Di qualunque tipo di corsi si tratti, bisogna in qualche modo crearsi l’occasione per conoscere nuove persone.

1551539_10151957591616051_689158879_nAnche la palestra o corsi di nuoto (o come me, acquagym!) 😉

E’ infatti difficilissimo altrimenti conoscere persone nuove e farsi nuovi amcii in modo casuale, ad esempio al bar o al supermercato.
Con dei corsi o degli appuntamenti fissi da qualche parte durante la vostra permanenza, avrete sicuramente più modo di individurare le persone più ‘giuste’ o più simili a voi con cui vi piacerebbe approfondire la conoscenza e fare così amicizia! 😉
Io lo dico sempre poi… nella vita non servono mille persone, o cento amici di cui fidarsi. Ne bastano davvero pochi, purché siano persone di cui vi potete fidare! 😉

Oltre a questo, la curiosità di conoscere i luoghi e di camminare molto e visitare posti della vostra nuova città, può sicuramente aiutare a sentirsi più parte di questa nuova realtà… e in questo modo ci si potrà ambientare sicuramente meglio! 😉

Schermata-2014-03-17-alle-10.39.45-800x531

A me è successo proprio così qui a New York, e anche se ora non posso dire di conoscerla tutta a fondo, posso affermare di sentirmi senza dubbio più parte di questa grande metropoli! 😉

Nella prossima pagina vi parlerò di rossetti scuri e di come usarli al meglio anche sulle carnagioni più scure, ma vi spiegherò meglio anche come usare un prodotto così particolare come le ciprie correttive! E non è tutto! Cliccate qui per scoprirlo! 😉