I capelli sono una parte molto importante per l’espressione del nostro stile e della nostra personalità: cortissimi, lunghi, mossi, lisci o tinti dei colori dell’arcobaleno, di certo ci offrono molti spunti per poterne cambiare il look spesso, quasi quanto si può fare con il make-up! Uno dei modi più sfiziosi e reversibili per cambiare aspetto alla nostra chioma è, ovviamente, acconciarla, e per farlo oltre ad elastici, spazzole e forcine c’è bisogno dei prodotti per lo styling!

Sul blog abbiamo spesso parlato delle loro caratteristiche ma, pensandoci, effettivamente non avevamo ancora dedicato un vademecum per utilizzare al meglio questi grandi alleati di una buona riuscita dei nostri esperimenti in fatto di capelli! Oggi, dunque, vi parleremo di tutte quelle piccole, grandi attenzioni che possono fare la differenza nel loro utilizzo, sperando di darvi qualche spunto interessante! Siete curiose ragazze? Allora continuate a leggere il post per un pieno prodotti styling capelli!

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-9

#1 PRODOTTI STYLING CAPELLI: LA PAROLA D’ORDINE È CONSAPEVOLEZZA!

Prima di cimentarsi nella scelta dei prodotti per l’hair styling, la parola d’ordine è una, ed è consapevolezza! Essere consapevoli del tipo di capelli che si ha, infatti, è il primo passo per comprendere appieno ciò di cui hanno bisogno.

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-8

Se avete i capelli stressati da piastre e acconciature di ogni tipo, avrete dunque dei bisogni che potranno essere soddisfatti da prodotti idratanti e nutrienti. Se, invece, la vostra chioma è indomabile, potrete avere grandi aiuti da quelli con proprietà anticrespo e se, al contrario, i vostri capelli sono lisci e senza volume, la situazione sarà ancora diversa, e dovrete evitare i prodotti troppo aggressivi o seccanti!


#2 CERE E PASTE MODELLANTI, DAL BASSO…VERSO L’ALTO!

Cere e paste modellanti vanno messe dal basso verso l’alto

Specialmente quando si tratta di prodotti come le cere e le paste modellanti, mirate a dare spessore e forma ai capelli ma non fissandoli, il segreto è cominciare ad applicarli dal basso verso l’alto. Ciò vuol dire che bisognerebbe limitarsi a metterli sulle lunghezze, lasciando stare le radici dei capelli.

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-6

Esse, infatti, sono quanto più propense alla produzione e alla presenza di sebo, e potrebbero risultare troppo appesantite. Mal che vada, fate sempre in tempo ad aggiungere ancora un po’ di prodotto dopo!

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-3Moine, Water Wax Cera ad Acqua per Capelli. Prezzo: 3,27€ su Amazon.it

#3 RISPETTARE L’ORDINE CRESCENTE DI PESANTEZZA

I prodotti per l’hair styling vanno messi in ordine di pesantezza: se, dunque, volete rendere i vostri capelli degni delle passerelle, dovete partire dal prodotto più leggero, da applicare in quantità più generose, per arrivare gradualmente a quello più consistente, da mettere con parsimonia.

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-5

Potete, ad esempio, spruzzare sulla chioma un sea salt spray per renderla naturalmente ondulata, fissare la piega ottenuta con un po’ di lacca sulle lunghezze e mettere, sulle punte, un po’ di cera modellante. Quest’ultima, priva di potere fissante, è infatti ottima per dare ai capelli più brillantezza, ma tra i tre prodotti citati, è quello che più può rischiare di appesantirli!

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-4Con il Sea Salt Spray invece, si può abbondare! Uno dei preferiti in assoluto di Clio è il Philip B. Maui Wowie Beach Mist. Prezzo: 29€

#4 LE CHIOME DEVONO ESSERE SEMPRE FLUENTI

Non importa se avete deciso di ravvivare il vostro pixie cut con un gel fissante, o di domare una chioma chilometrica con una spuma: i vostri capelli devono sempre potersi muovere, indipendentemente dal prodotto che avete scelto di usare.

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-2

Avere capelli pieni di troppa lacca, o incrostati di gel o cera, non solo dà risultati esteticamente poco gradevoli, ma è terribilmente scomodo!

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-3Il momento in cui si realizza di aver usato troppa lacca!

Per uno styling riuscito, i capelli devono potersi muovere

Se i vostri capelli si possono ancora muovere, supererete la prova del nove dei prodotti styling capelli ;-)! Potete andare sul sicuro scegliendo un tipo di lacca a tenuta flessibile o naturale, lasciando quelle forti ed extraforti alle acconciature più ostiche!

cliomakeup-prodotti-styling-capelli-12Capito, Ken?

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Come fare il Whisking sui capelli? E quali sono i prodotti universali per domare la chioma? Questo e altro a pagina 2!

16 COMMENTI

  1. Grazie per il post!! Ero stata io a chiederlo 🙂 Una cosa sola: dovendo fare un’acconciatura, diciamo uno chignon, per tenere a bada baby hair e ciuffetti ribelli senza trovarsi la testa impiastricciata, meglio gel invisibile, cera o lacca?

  2. Io di solito metto un po’ di lacca sul dorso del pettine e lo passo sui baby hair per appiattirli, così non spruzzandola direttamente scongiuri l’effetto secco tipico della lacca.

  3. Bel post, ultimamente mi sto avviando verso l’uso dei prodotti di styling perchè prima non ne usavo. Ho i capelli molto fini, lisci e con zero volume, qualcuno saprebbe consigliarmi un prodotto volumizzante che non appesantisca i capelli?

  4. Quello spray di Klorane ai semi di lino lo sto usando con discreto successo, anch’io come te ho i capelli sottili, al momento mi trovo molto bene

  5. Ciao Valedv98, in questo caso la scelta migliore può consistere in una lacca a tenuta normale o flessibile. Il gel potrebbe dare ai capelli un’eccessiva lucidità e durezza, mentre la cera, che non ha potere fissante, potrebbe rischiare di appesantirli.

    Qui, inoltre, puoi trovare alcuni suggerimenti su come tenere a bada i baby hair: https://blog.cliomakeup.com/2017/03/baby-hair/

    Buona giornata!

  6. Ragazze, conoscete un prodotto efficace che non faccia gonfiare eccessivamente i capelli con il caldo e l’afa?

  7. Ad eccezione dello shampoo secco, che uso in caso di emergenza, non amo molto i prodotti per lo styling. Avendo i capelli che tendono ad ungersi e a rimanere un pò piatti, non mi piace avere in testa troppi prodotti.

  8. Anche a me piace molto l’effetto ma mi appesantisce un pò i capelli accellerando il bisogno di lavarli. Tu come lo usi ? Sulle radici? Spruzzando direttamente ? Sui capelli asciutti o ancora umidi ? Grazie !!!

  9. Lo sto usando sulle radici, da bagnati appena lavati, ma non mi appesantisce i capelli, il tempo tra uno shampoo e l’altro è rimasto invariato nel mio caso ^__^

  10. Per anni ho usato gel, cere, creme, oli, spray, spume e chi più ne ha più ne metta, tutto per definire le onde o fissare il capello piastrato: la chioma era sovraccarica. Oggi il prodotto che uso di più è indubbiamente l’olio di cocco, anzi sarebbe più corretto dire che ormai uso solo quello. Ho anche l’olio di Argan, la cera ad acqua Moine e la crema InvisiFix dell’Oréal, ma queste ultime due le uso più che altro per domare i baby hair quando mi faccio la coda.

  11. oooooooooooooooooooooooooooooolà! Questo blog capita a fagiolo ma non per me direttamente, per il mio ragazzo…TEAMMMMMMMMMMMMMMMMMMM
    cerchiamo disperatamente da sempre una cera che non appesantisca il capello e che lo faccia stare in forma ma che quasi non si veda! Ogni volta ne compriamo una diversa ma ogni volta una delusione… costose, non costose…di tutto… https://uploads.disquscdn.com/images/a7f0150f24e91d313ff3162e3a3e48af4a61a1ab6a8fc8ba49a3da2b9f915594.jpg consigli???? vi faccio vedere l’effetto che vorrebbe…

  12. Grazie ! In effetti io spesso lo uso tra un lavaggio e l’altro a capelli asciutti per dare volume se ho una serata, forse il trucco é usarlo sui capelli bagnati come fai tu…. Proverò !

  13. Io lo uso una volta sola, forse è per questo che non ho notato appesantimento dei capelli… usato due volte tra uno shampoo e l’altro (ieri nello specifico) ho notato che in effetti tende ad appesantire un po’ la chioma… mi saprai dire ^__^

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here