Ciao ragazze!

finalmente soddisferò con questo post le richieste di molte di voi con un Coolspotting dedicato alle tante e bellissime protagoniste della serie TV “Once upon a time”.

Il telefilm, arrivato ormai alla quarta stagione, ha fatto da subito impazzire le amanti delle favole Disney e non. Tutti i racconti che ci hanno fatto sognare quando eravamo bambine riunite in un’unica storia!

Ma da donne ciò che più ci ha meravigliato in queste quattro stagioni, è stato lo splendido make-up che hanno sfoggiato le protagoniste femminili come Biancaneve, Regina, Emma, Belle, Cappuccetto Rosso, la Bella addormentata, Mulan e tante altre. Oggi quindi scopriremo tutti i segreti svelati dalle loro make-up artist e alcuni prodotti che vengono utilizzati per creare questi look.

once_upon_a_time_wallpaper_hd

Le protagoniste femminili sono molte ma ho voluto qui di seguito analizzare il make-up di quelle che secondo me sfoggiano i look più interessanti:

-Biancaneve:

Il ruolo di Biancaneve è interpretato dall’attrice Ginnifer Goodwin la quale ha un viso  molto particolare e questo la rende unica. La forma tondeggiante del suo viso e la pelle di un colore bianco etereo l’hanno resa naturalmente perfetta per il suo ruolo di Biancaneve.

GINNIFER GOODWIN

La make-up artist ufficiale del telefilm Sarah Graham ha infatti dichiarato: “La pelle di Ginnifer è naturalmente radiosa, pura e pulita, simile a quella di una bambola e questo rende il mio lavoro molto semplice. Invece i particolari sui quali mi sono più dovuta concentrare sono le guance e le labbra che devono essere in primo piano senza sembrare troppo forti”.

loose-pinned-updo

vlcsnap-2012-10-20-00h08m03s130

 

Per fare questo Sarah Graham ha utilizzato un blush rosso della Stila nel colore Poppy, una tinta per labbra della Tarte nel colore Lust, ciglia finte della Ardell per definire lo sguardo ed infine l’illuminante in matita della Benefit “Eye Bright Pencil” per dare luce ai suoi occhi.

vale

Come si può notare da queste foto la truccatrice aggiunge anche una linea sottile di eyeliner e l’unica sfumatura del viso che a volte cambia è quella delle labbra che variano dal color pesca molto naturale al rosa un po’ più acceso.

OUAT-Snow-White-golden-arrow

Al contrario di altre protagoniste che vedremo più avanti, il trucco di Ginnifer non cambia a seconda che interpreti Mary Margaret che vive a Storybrook o i panni della dolce Biancaneve.

Once-Upon-A-Time-1x10-7-15-A-M-snow-white-mary-margaret-blanchard-28770425-1280-720

-Regina:

Questo personaggio è interpretato dall’attrice Lana Parrilla. In questo caso invece si nota una grande differenza di make-up tra Regina Mills di Storybrook e la Regina Cattiva di Biancaneve che sfoggia dei look mozzafiato.

LANA PARRILLA

Come spiega sempre la MUA Sarah Graham, “la Regina Cattiva non ha come Biancaneve un trucco e un look sempre uguali, tutto dipende dal costume di scena che andrà ad indossare. Tutto ciò che indossa mi ispira a creare make-up elaborati sempre diversi l’uno dall’altro”.

In generale il suo makeup per il ruolo “cattivo” si contraddistingue per degli smoky eyes dai toni forti (molto usati i colori nero, viola ed argento), eye-liner marcato e labbra molto definite. Nelle guance non viene quasi mai steso il blush, scelta accurata da parte del team di truccatori per non farla sembrare troppo “cartone animato”.

reginadetail

presentazioneevil queen

La MUA ha svelato di iniziare la preparazione per il trucco pulendole la pelle con un panno immerso in acqua termale calda. Un semplice step che risulta essere indispensabile per ottenere ottimi risultati sulla pelle dell’attrice.

Per la base viene utilizzato un mix: il fondotinta Revlon Colorstay Makeup per pelli miste/grasse e il Giorgio Armani Fluid Sheer, i quali vengono sempre stesi con una Beautyblender. Sempre per quanto riguarda la base, viene utilizzato il Touche Éclat di Yves Saint Laurent per correggere ed illuminare la zona delle occhiaie, mentre per il contouring utilizza lo Stila Convertible Color in Camellia.

Passando agli occhi: l’eyeliner è quello di Clinique, il Brush on Cream Liner in True Black mentre gli ombretti utilizzati sono tutti della MAC tra i quali risaltano quasi sempre i colori Star Violet e Carbon.

Per le labbra invece, il rossetto più utilizzato è quello di Guerlain nel colore Le Rouge G.

vale2

Per quanto riguarda il trucco di Regina Mills di Storybrook invece vengono utilizzati molti meno prodotti: eyeliner (sempre della Clinique), una base naturale e guance color pesca. L’unica nota che cambia è il rossetto che varia dal nude scuro al rosa acceso.

tumblr_mtsxqg0VuJ1repy55o1_500

010_Regina_Mills

Nella seconda pagina i make-up delle altre protagoniste!!