Di questo ingrediente si conoscono molto bene le proprietà nel mondo della medicina, ma ancora pochi ne conoscono i benefici per quanto riguarda la skincare e i trattamenti della pelle in generale. Di cosa stiamo parlando? Del miele di Manuka!

Il mondo della cosmetica ha scoperto le varie proprietà di questo particolare ingrediente (il quale è abbastanza difficile da reperire), ed è per questo che stiamo notando un incremento di prodotti al miele di Manuka nei vari brand. Ma quali sono le proprietà di questo miele? Dove lo possiamo trovare?

Questo e altro ancora potete trovare all’interno del post: se vi abbiamo incuriosite almeno un pochino non aspettate oltre e buttatevi nella lettura! 😉

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-1Via Youtube

DA DOVE ARRIVA IL MIELE DI MANUKA E QUELI SONO I SUOI BENEFICI?

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-2Credits: anappleaday.net.au

Si tratta di una tipologia di miele originario della Nuova Zelanda, e prodotto grazie all’utilizzo del polline prelevato dai fiori di Manuka. Secondo gli studiosi la sua particolarità consiste nell’elevata quantità di antiossidanti e Methylglyoxal (sostanza responsabile dell’attività anti-batterica), presente, nel miele di Manuka, in quantità tra i 100 e 900 mg/kg (altri tipi di miele o alimenti invece non superano i 50mg/kg).

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-3Credits: healtline.com

Miele di Manuka contro inquinamento e raggi UV!

Di colore scuro e dalla texture cremosa grazie alle sue proprietà, a quanto dicono, protegge la pelle dall’inquinamento e dai raggi UV. Oltretutto pare aiuti a mantenere idratata la pelle grazie al suo alto contenuto di zuccheri e minerali.

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-4Credits: jeanellapurcell.com

La sua particolarità è dettata dal suo ampio utilizzo anche in medicina per le sue proprietà antisettiche e cicatrizzanti e per curare acne, infiammazioni, psoriasi, dermatiti, eczemi e pelle secca.

E non è tutto: può essere sfruttato anche come rimedio naturale per determinate patologie del tratto intestinale come l’ulcera, l’ulcera duodenale, candida, reflusso gastroesofgaeo, bruciore di stomaco, colite e diarrea.

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-5Credits: greenbayharvest.com

Nel 2013 inoltre è stato pubblicato, sulla rivista scientifica LOS ONE, uno studio condotto presso l’Università degli Emirati Arabi Uniti secondo il quale anche a basse dosi (0,6%) questo tipo di miele offrirebbe la possibilità di rallentare fino a fermare la crescita di cellule tumorali: incredibile vero?

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-6Credits: manukora.com

Un miele dai mille benefici ancora poco sfruttato a causa del suo prezzo!

Come mai quindi non è così conosciuto e popolare dati tutti questi benefici? Una delle grandi problematiche relative al miele di Manuka è il suo prezzo: è molto costoso perché raro e prodotto solo in Nuova Zelanda. Per 250g infatti si arriva a spendere anche 65€.

MASCHERE DIY CON MIELE DI MANUKA UTILIZZATE ANCHE DALLE CELEBS!

Nonostante il prezzo alto bisogna ammettere che utilizzare il miele di Manuka per delle maschere DIY risulta molto più facile e veloce di altri trattamenti casalinghi dato che, l’unico ingrediente di cui si ha bisogno, è appunto questo tipo di miele.

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-7Via Pinterest

Esatto ragazze, non vi serve altro: potete abbandonare in un angolino ciotole e mestoli vari ed aprire direttamente il vostro barattolo di miele per spalmarlo sul viso, ovviamente dopo averlo pulito per bene con un detergente delicato! 😉

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-8Credits: vitacost.com

Per un utilizzo ottimale abbiate cura di lasciare scoperti occhi e bocca, e poi lasciate in posa la maschera per 15 minuti. Ovviamente si tratta di un prodotto appiccicoso e, per questo motivo, vi consigliamo di legare bene i vostri capelli prima di procedere! 😉 Chi ha provato questa tipologia di maschera afferma che, dopo il risciacquo, la pelle risulta morbidissima e l’odore del miele svanisce del tutto.

cliomakeup-miele-manuka-anti-age-prodotti-9Non mancano comunque le ricette che utilizzano questo miele in combinazione con altri ingredienti! Via Youtube

Pheobe Tonkin, attrice in The Originals (spin-off di The Vampire Diaries), utilizza sempre il miele di Manuka come maschera e non solo, le piace anche come tipologia di cibo! E non è l’unica: anche Scarlett Johansson, Lizzy Jagger, e la modella Petra Nemcova dicono di non poterne fare a meno (in particolare Petra ha rivelato di utilizzare il Manuka Honey come facial cleanser)!

Nella prossima pagina troverete tanti prodotti presenti in commercio con all’interno il miele di Manuka ma dal prezzo più contenuto e addirittura low-cost! 😉 Curiose? Allora girate subito alla prossima pagina!