A quanto pare, il 2018 è un anno che ha intenzione di prestare particolari premure a chi desidera sfoggiare i capelli o dettagli rossi, proponendo tantissime alternative con cui potersi sbizzarrire ma anche, al tempo stesso, dare un cambiamento alla propria chioma senza stravolgerla del tutto. Come? Proponendo look che sono ottimi compromessi da sfoggiare tutti i giorni grazie alle tante declinazioni di questo colore, ma senza necessariamente rinunciare ad essere more o bionde!

I colori dei capelli del 2018 fanno l’occhiolino a pietre preziose come i rubini e le ametiste, o a resine fossili come l’ambra, per non parlare dei suggestivi trend che richiamano golosità a base di pesca e di panna o delle sfumature dell’oro rosa, riservando molte sorprese che crediamo saranno più che gradite! Volete scoprire allora, ragazze, quali sono le nuance più di tendenza con cui si è aperto questo 2018? Allora non vi resta che continuare a leggere per sapere tutto quanto!

cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-amber (13)

Via Pinterest

COLORI CAPELLI 2018: WARMER AMBER…

La palette dei colori capelli del 2018 si apre prepotentemente con il Warmer Amber, creazione dell’hairstist Tori Stewart, professionista in uno dei saloni di parrucchieri più conosciuti al mondo per via delle sue innovazioni e creatività: il Bleach London!

cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-amber (9)Via Instagram @tori_stewart93

Il warmer amber ammicca ai colori dell’ambra

La sfumatura di rosso che ha lanciato Tori ammicca ai toni giallo-aranciati dell’ambra, una resina fossile molto quotata per realizzare gioielli di ogni tipo. La particolarità di questo colore di capelli è il fatto che abbia però anche un tono “warmer”, più caldo dunque del color ambra canonico, cosa che permette di dare alla chioma profondità ma, al tempo stesso, tanta luce.


cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-amber (11)Via Instagram @bleachlondon

Il Warmer Amber, dalle sfumature vitaminiche e decise, sta benissimo specialmente sulle ragazze dagli occhi castani e con una carnagione di tonalità media o scura, caratteristiche che si prestano molto bene ad essere valorizzate da questo colore!

cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-amber (12)therighthairstyles.com

…E WARMER PEACH!

Chi, invece, ha un incarnato diafano e occhi molto chiari sui toni del verde, può optare per un’interpretazione più soft del trend Warmer Amber, ossia il Warmer Peach. Il concept alla base dei due colori è lo stesso, solo che le protagoniste questa volta sono le sfumature del color pesca.

cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-peach (3)Via Pinterest

Anche in questo caso il colore è più movimentato e ha dettagli luminosi, che conferiscono alla chioma tridimensionalità.

cliomakeup-colori-capelli-2018-warmer-peach (2)Via Pinterest

CAPELLI ROSSI SFUMATI E GOLOSI: SMOKED PEACHES AND CREAM

Smoked peaches and cream, il trend anti ricrescita per i capelli cenere!

Questo trend è eccezionale per tutte quelle ragazze dai capelli naturalmente color biondo o castano cenere che amano i colori “pazzi”, e che desiderano un’alternativa più fiabesca a tonalità com il caro buon vecchio blorange a prova però di ricrescita. Il colore Smoked Peaches and Cream, letteralmente “pesche e panna affumicate”, mescola una base cenere con sfumature romantiche di pesca e biondo panna, chiaro e delicato.

cliomakeup-colori-capelli-2018-smoked-peach-cream (4)Credits: allure.com

È stato ideato nel salone di parrucchieri californiano Glam Iris, ed è inutile dire che in pochissimo tempo è diventato un tormentone. C’è anche chi ha paragonato questo trend ad un oceano illuminato dal tramonto toccato dalla sabbia e, oltre ad aver proposto un’immagine veramente suggestiva, ha molto azzeccato il paragone cromatico!

cliomakeup-colori-capelli-2018-smoked-pach-cream (1)Credits: styleoholic.com

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Nella pagina successiva vi parleremo delle nuance protagoniste del 2018 che propongono look super originali anche per le more e le bionde, cavalcando il trend delle sfumature di rosso! Andate a pagina 2 per scoprire quali sono!

20 COMMENTI

  1. Bellissimi colori, mi piace moltissimo il rosso e i colori che gli si avvicinano, infatti per qualche anno facevo gli shampoo (più leggeri della tinta) o mogano o castano ramato. Il problema era che dopo alcuni lavaggi il riflesso diventava di un brutto arancione che dava la sensazione di sbiadito. Volevo farmi la tinta ma fortunatamente ho capito che poi sarebbe stata dura curarli e mantenerle il colore saturo e bello. Bellissimi sì, ma troppo impegnativi e difficili da far andar via. Ci ho messo molto tempo perché il riflesso arancione degli shampoo scomparisse, quindi, a malincuore, ho rinunciato al rosso.

  2. Ho anticipato il trend del jewel tone balayage color rubino già da qualche mese.:-) La mia parrucchiera ha sfruttato delle vecchie schiariture bionde sulle punte e ha applicato una maschera non permanente pigmentata color rosso fuoco/rubino. Trovo che sia ottimo sulle brune come me e che stia bene anche sui capelli ricci

  3. Che belli questi colori! Ma il problema è mantenerli così splendidi splendenti dopo aver fatto la foto su Instagram!

  4. Non mi piace nulla, a parte (in alcune declinazioni) il warmer ambere che, mi spiace, non trovo sia una novità
    Portavo un colore di quell’intensità con sfumature (o come volete chiamarle) ambrate e dorate già 16 anni fa.
    Era stato un colpo di testa dopo la nascita di mio figlio.
    Detesto invece in assoluto tutti i colori che virano al rosa: non mi piace in alcun modo il rosa, tantomeno se si tratta di capelli.

  5. Buon giorno, mi sembrano colori troppo finti, l’unico che salverei è il primo. Poi onestamente da bionda/ rossa naturale, quando vedo un rosso su chi in realtà non lo è lo trovo estremamente innaturale; spesso messo ‘al bando’ come colore ,ma credo che o ci nasci rossa o sarebbe meglio lasciar perdere, ci sono elementi che ha dato madre natura che non saranno mai riproducibili, anche le finte bionde non mi piacciono . Bacio

  6. Il Jewel Tone Balayage mi piace parecchio. Gli altri li trovò troppo difficile da mantenere.. essere sempre dal parrucchiere e fare maschere su maschere per non far apparire i capelli di stoppa, per me diventa troppo laborioso.

  7. rossa, riccia, burgundy all’appello, ormai da 1 anno ho trovato questa tonalità in salone che non lascio più, mi piace tantisimo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here