#2 TRUCCO IN 10 MINUTI: EYELINER E ROSSETTO, UN GRANDE CLASSICO MOLTO CHIC

Se avete a disposizione qualche minuto in più potete impreziosire il vostro makeup occhi con una riga di eyeliner, capace di definire lo sguardo rendendo l’intero trucco molto chic.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-12-trucco-eyeliner

Via Pinterest

Dopo aver fatto la base e le sopracciglia, passate quindi direttamente agli occhi. Visto che a Natale i glitter non sono mai abbastanza, vi consiglio di scegliere un eyeliner scintillante o, in alternativa, una texture metallizzata, uno dei trend più gettonati del 2018.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-14-eyeliner-glitter

Credits: @maccosmeticsitalia



cliomakeup-trucco-natale-veloce-16-eyeliner-metal

Credits: @nadinebeautyforever.com

PIEGATE LE CIGLIA E APPLICATE IL MASCARA PER DEFINIRE LO SGUARDO

Chi invece ha intenzione di rimanere sul classico può puntare sull’eyeliner nero, semplice, ma sempre d’effetto. Le più brave ad applicarlo possono anche creare una doppia riga di eyeliner, una nera e una colorata o glitter.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-10-eyeliner-nero-rossetto-rosso

Credits: @ctilburymakeup

cliomakeup-trucco-natale-veloce-15-doppio-eyeliner

Credits: @chantal.ciaffardini

Per le labbra lasciatevi guidare dai vostri gusti, scegliendo un colore nude per un makeup semplice o una nuance più accesa per un risultato più glamour.

#3 TRUCCO IN 15 MINUTI: IL FOCUS SI CONCENTRA SUGLI OCCHI CON UN MAKEUP LUMINOSO, MA DEFINITO

Coloro che hanno più tempo a disposizione per dedicarsi al makeup, possono scegliere di realizzare un trucco occhi ricercato, luminoso, ma definito.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-18-truocco-occhi-luminoso

Credits: @maccosmetics

Dopo la base e le sopracciglia, passate quindi subito agli occhi. Vi consiglio di scegliere un ombretto dalla tonalità luminosa, come l’avorio, l’argento, il color champagne o il rose gold, molto trendy negli ultimi tempi. Chi vuole fare ancora più in fretta può utilizzare un ombretto in crema, da stendere direttamente con le dita su tutta la palpebra mobile.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-3-ombretto-dita

Credits: @bigodino.it

A questo punto applicate un ombretto più scuro nella parte finale dell’occhio e realizzate un cut crease nella piega: in questo modo il trucco sarà splendente, ma definito. Per completare il makeup occhi vi basterà piegare le ciglia e applicare il mascara.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-4-cut-crease

Le labbra possono essere lasciate al naturale, con un lip balm o un rossetto nude, oppure potete optare per rossetti dalle nuance più vistose, a seconda dei vostri gusti o anche in base all’outfit che avete scelto di indossare.

cliomakeup-trucco-natale-veloce-17-chiara-ferragni

Credits: @manuelemameli

Ragazze, se siete interessate ad altre informazioni sui trucchi adatti ai giorni festivi non potete perdervi questi post:

1) MAKEUP BRILLANTE E PREZIOSO PER LE FESTE! ECCO COME USARE TINTE METALLIZZATE E GLITTER!

2) SMOKEY EYES PER LE FESTE: 5 IDEE FAVOLOSE E TRENDY PER UN LOOK DA STAR!

3) COME ABBINARE IL TRUCCO AGLI ABITI ROSSI? I BEAUTY LOOK PER UN EFFETTO WOW!

cliomakeup-trucco-natale-veloce-19-finale

Bellezze, spero che questo post su come truccarsi la mattina di Natale vi possa essere utile, soprattutto se avete poco tempo da dedicare al makeup! Ora la parola a voi! Avete già pensato come truccarvi oggi? Realizzerete uno dei makeup che vi ho proposto? Preferite puntare sugli occhi o sulle labbra? Fatemi sapere tutto nei commenti! Un bacione e Buon Natale dalla vostra Clio!

15 COMMENTI

  1. Ancora non so quanti minuti avrò ma di sicuro niente eyeliner altrimenti mi servirebbero ore!!!!buon Natale Clio, a te alla tua famiglia e a tutte le amiche e amici della community.

  2. In questa era di consumismo sfrenato, grazie a questo ed a tutti i passati governi..mio marito lavorerà e non perchè è un medico e deve salvare delle vite, ne perchè è nell’Arma e deve proteggerci dai delinquenti..no, lui lavora in una tabaccheria/ricevitoria ed oggi come in ogni altro giorno lo Stato ed il suo titolare non possono fare a meno di incassare..per cui venderà sigarette, passerà la giornata da solo in rivendita a servire i giocatori di Lotto&co.
    Io sono sola a casa con i bambini, perchè?mia sorella ha anche lei il marito che lavora..ma almeno può stare lì con lui, mio padre e mia madre come già sapete non ci sono più, i miei suoceri vanno fuori a festeggiare…e passare il Natale con i miei cugini e gli zii mi farebbe sentire ancora più sola, loro..genitori e figli e nipoti…ed io senza mio marito, sorella ne genitori..e lo che a 38 anni dovrei farmene una ragione, ma non mi va giù, e lo so che ho i miei figli e che stasera mio marito sarà a casa…ma oggi, almeno a Natale, vorrei fosse una giornata un pò speciale, invece è solo più triste delle altre.
    Quindi oggi indosserò un bel pigiamone caldo, il sorriso finto più bello mai sfoderato per i miei bimbi e spererò che sta giornata voli via in fretta.

  3. Buon Natale Adriana e a voi tutte! Vi abbraccio forte forte ciascuna di voi, augurandovi tanta serenità e salute!

  4. Mi dispiace molto Adri, capisco benissimo il tuo “malstare”, come si dice qui 🙁 E’ vergognoso che tuo marito debba lavorare il giorno di Natale, cavolo ci sono le macchinette per le sigarette e la gente può anche saltare un giorno di gioco, tanto non lo vincono il Superenalotto. Stato schifoso. Mi spiace sentire queste cose perché fortunatamente i centri commerciali e negozi vari nella mia zona sono stati chiusi a Natale e alcuni pure a Santo Stefano. Non tutti a Santo Stefano perché il giorno di Natale mi hanno mandato i messaggi di SALDI PRIVATI per il 26. C’è tutto l’anno a disposizione per andare a negozi, perché dovrei andare a Santo Stefano? Già tutte le domeniche sono aperti, bah. Basterebbe una domenica al mese se proprio devono tenere aperto, la gente si trova altro da fare. Buon Natale comunque, in ritardo e un bacione ai bimbi :*

  5. Grazie Giulietta, tu pensa che la sera mio marito mi ha raccontato che c’era la fila alla cassa dei giochi, come sempre, tra gratta&vinci, lotto ecc…gente che è abituale lì in rivendita e che ha famiglia a casa…ma ciò nonostante era lì a giocare…due…3…4 ore di fila…e all’apertura(le 5.15 del mattino) c’era come sempre già gente dietro la saracinesca ad aspettare sigarette e gratta&vinci! Vergogna…
    È una tabaccheria in Stazione ed il titolare usa la scusa che fanno biglietti…in realtà la biglietteria è esattamente a 15 metri e ci sono le macchinette automatiche, infatti biglietti venduti il giorno di Natale 7..per un totale di 78 euro, contro i 2400 incassati coi giochi…capisci?Auguri anche a te ed ai tuoi cari ❤

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here