Lestate significa anche shorts e vestitini, ma ci può essere lei a rovinare i piani, l’acerrima nemica di molte donne: la ritenzione idrica. Si tratta di un problema che affligge tantissime persone, con una grande prevalenza nel sesso femminile. Soprattutto se è in uno stadio avanzato può causare molto disagio, ma abbiamo una buona notizia.

Spesso infatti il principale responsabile della ritenzione idrica è uno stile di vita sbagliato, la cui semplice correzione può apportare notevoli benefici! Vediamo allora come sconfiggere o almeno migliorare la ritenzione idrica e i rimedi per combatterla apportando qualche piccola modifica alla nostra quotidianità! L’argomento è ciò che fa per voi? Allora iniziamo subito con il post!

cliomakeup-ritenzione-idrica-1Via Pinterest

INIZIAMO DALLE BASI: CHE COS’È LA RITENZIONE IDRICA?

La ritenzione idrica è un fenomeno in cui i liquidi non vengono correttamente rimossi dal tessuto. Generalmente la ritenzione idrica causa un accumulo di fluidi solo in aree localizzate dell’organismo, ma può verificarsi anche una ritenzione idrica generalizzata, quando interessa tutto il corpo.

cliomakeup-ritenzione-idrica-2-ritenzione-idrica-generalizzataIl ristagno di liquidi è generalmente superiore nelle zone predisposte all’accumulo di grasso come l’addome, le cosce e i glutei.

cliomakeup-ritenzione-idrica-3


Credits: @galla.seelenfluegel.info

COME RICONOSCERE LA RITENZIONE IDRICA?

Il segno principale è il tipico inestetismo della pelle, ovvero l’edema, una condizione in cui l’accumulo di liquidi nei tessuti ne causa un anomalo rigonfiamento. Altri sintomi possono essere il dolore, la rigidità articolare e un rapido aumento o fluttuazioni del peso.

cliomakeup-ritenzione-idrica-4-edemaCredits: @dilei.it

Per individuare la presenza di ritenzione idrica si può effettuare l’esame del peso specifico delle urine.

È un ACCUMULO DI LIQUIDI CHE CAUSA RIGONFIAMENTO

In alternativa, è sufficiente premere con forza il pollice sulla parte anteriore della coscia per un paio di secondi. Se dopo aver tolto il dito rimane ben visibile l’impronta, probabilmente c’è una condizione di ritenzione idrica.

RITENZIONE IDRICA VS CELLULITE: QUALI SONO LE DIFFERENZE?

Cellulite e ritenzione idrica sono due disturbi circolatori che causano inestetismi, ma esistono delle sostanziali differenze tra loro. Sono entrambe alterazioni dei tessuti sottocutanei con accumulo di liquidi in eccesso, ma la cellulite è una situazione di alterato metabolismo localizzato a livello del tessuto sottocutaneo.

cliomakeup-ritenzione-idrica-5-celluliteCredits: @vivipuro.it

Determina un aumento delle dimensioni delle cellule adipose e una ritenzione idrica negli spazi intercellulari. La cellulite è un’alterazione dei tessuti sottocutanei che porta all’accumulo di liquidi e tossine metaboliche tra una cellula e l’altra e che, nella maggior parte dei casi, diventa visibile anche in superficie (il cosiddetto effetto “buccia d’arancia”).

cliomakeup-ritenzione-idrica-6-buccia-aranciaCredits: @nicolasangalli.it

QUALI SONO LE CAUSE DELLA RITENZIONE IDRICA?

Il caldo sicuramente è il nemico numero uno della ritenzione idrica.

cliomakeup-ritenzione-idrica-7-caldoAltre cause possono essere di natura ormonale come il ciclo mestruale, la gravidanza e la menopausa. L’assunzione di alcuni farmaci, come quelli per la pressione alta e la pillola anticoncezionale, possono aumentare la ritenzione idrica.

cliomakeup-ritenzione-idrica-9-farmaciA livello comportamentale alcune carenze nutrizionali e l’abitudine di rimanere troppo a lungo in piedi possono causare questo inestetismo.

cliomakeup-ritenzione-idrica-10-baristaCredits: @kiwieducation.com.br

Infine, le cause più gravi della ritenzione idrica sono l’insufficienza venosa cronica, disfunzioni cardiache o renali, reazioni allergiche, infiammazioni severe e le ustioni. Inoltre bisogna sottolineare che anche il sovrappeso contribuisce a rallentare la circolazione venosa e linfatica e a favorire la ritenzione idrica.

cliomakeup-ritenzione-idrica-11-sovrappesoAspettate ragazze, non abbiamo ancora finito! Volete conoscere i rimedi per combattere la ritenzione idrica, dalla dieta all’attività fisica più adatta? Allora, girate a pagina 2!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here