Ciao ragazze!

Quasi due mesi fa nel post sui miei prodotti preferiti di giugno avevo nominato un siero per il viso di Skin & Co Roma, che avevo trovato in una delle mie box mensili; in tantissime vi siete mostrate interessate alle box che ricevo, così ho pensato di farvele vedere più nel dettaglio. Come al solito ragazze mi tocca parlarvi di prodotti americani, perché vivendo a New York i servizi italiani non possono effettuare spedizioni fino a qua. Ma è qui che entrate in gioco voi: se siete iscritte a qualche beauty box, sarebbe fantastico se nei commenti poteste raccontare brevemente la vostra esperienza, in modo da aiutare nella scelta le ragazze interessate all’acquisto 🙂

Alcuni prodottini trovati nelle mie box
Alcuni prodottini trovati nelle mie box


Cosa sono le beauty box? 

Il concetto è molto semplice: per una certa cifra, sempre uguale ogni mese, si riceve una scatola contenente alcuni prodotti, quasi sempre in formato ridotto, di marche più o meno sconosciute. Lo scopo è far provare cose che normalmente non compreremmo, o far conoscere brand più di nicchia. Ovviamente c’è il mese che va meglio e quello che va peggio: personalmente non mi lamento mai, perché considero un successo trovare anche solo un prodotto nuovo che mi interessa. Oltre a tutto amo la sorpresa di scoprire cosa c’è nelle mie box, ogni volta mi sembra di ricevere un regalo inaspettato! 🙂 Mi è capitato spesso poi di acquistare la full size di un prodotto scoperto grazie alle box; volendo si possono comprare direttamente sui siti (accomulando punti si ottengono degli sconti). In Italia le più famose sono Glossybox, MyBeautyBox e Sugarbox.

Tornando alle nostre beauty box, ecco quelle a cui sono abbonata:

1) Ipsy: la box del team di Michelle Phan è costituita da una pochette più o meno carina, all’interno della quale si trovano quattro o cinque campioncini abbastanza grandi. Delle tre che vi mostrerò è quella che mi piace meno, semplicemente perché vi si trovano spesso prodotti degli stessi marchi (e non sono brand che amo alla follia, ad esempio Nyx o The Balm). La cosa carina, però, è che Michelle ha raccolto intorno a sé moltissime beauty guru di età diverse, che ogni mese caricano un video con un tutorial in cui utilizzano i trucchi trovati nella pochette, mostrando come usarli. Costo: 10 dollari, circa 8 euro

Schermata 2013-08-06 a 09.36.15

2) Birchbox: Nella Birchbox di solito si trovano brand poco conosciuti e spesso i prodotti riguardano più che altro la cura del corpo in generale, e non propriamente il make-up. Vi si trovano anche degli snack! Sono cose carine, che finisco sempre per usare; l’unica pecca è la scatola in sé, di semplice cartone, non proprio entusiasmante. Costo: 10 dollari

Schermata 2013-08-06 a 09.36.31

3) Glossybox: La più famosa delle box mensili, si presenta come una bella scatola rosa con all’interno quattro o cinque prodotti abbastanza grandi, sia di make-up, che di skincare, con l’aggiunta di qualche accessorio carino. Spesso fanno delle limited edition tematiche con colori e grafiche diverse, oppure collaborano con riviste e designer. Costo: 21 dollari, circa 16 euro

Limited edition "American Beauty"
Limited edition “American Beauty”

Personalmente sono molto soddisfatta, infatti ho rinnovato da poco l’abbonamento di tutte e tre.

Visto che come idea si è rivelata vincente, sono state inventate numerose altre box: ce n’è una che ti porta a casa gli ingredienti per una cena tra amici, una che fa provare nuovi rasoi agli uomini, una con diversi tipi di caffè, una dedicata agli animali, una di gioielli, una di cibi dal mondo, una con giochi per bambini…insomma, qua in America basta scegliere la propria esigenza e molto probabilmente si troverà una box adeguata! 🙂 Per esempio ho visto che in Italia ce ne sono alcune dedicate alle neomamme, dove inviano prodotti che accompagnano nella gravidanza e nei primi mesi di vita del bambino! Un’idea carina, no? Un altra box davvero innovativa è stata inventata da quattro ragazzi di Foggia, che hanno pensato di esportare il cibo italiano in Germania, dove amano alla follia le nostre specialità e sono disposti a spendere qualsiasi cifra! Infine ho trovato una box dedicata ai cultori del vino, che riceveranno ogni mese tre bottiglie e tre ricette da abbinare!

E voi ragazze, siete abbonate a qualche box, anche non relativa al make-up? Come vi trovate? Fatemi sapere la vostra esperienza!