Ciao ragazze!

Vi ricordate il post sull’eyeliner adesivo? Come dicevo già in quell’occasione, gran parte dell’industria cosmetica si sta ingegnando per renderci più facile l’applicazione del make-up. Un’invenzione abbastanza recente è quella dello smalto in sticker, che ci consente di ottenere delle elaboratissime nail art nel giro di pochi secondi!

Katy Perry con gli Umpa Lumpa della Fabbrica di Cioccolato sulle unghie
Katy Perry con gli Umpa Lumpa della Fabbrica di Cioccolato sulle unghie

KAty Perry Oompa Loompa


Per la prima volta sentii parlare di questi prodotti a un Cosmoprof di qualche annoi fa e rimasi subito incantata da questa novità così interessante. In questo vecchio video ve ne parlo e vi mostro l’applicazione:

Ora che ho provato più volte le diverse versioni di quest’invenzione, posso darvi la mia opinione.

Innanzitutto bisogna distinguere tra gli stickers di plastica e quelli di smalto vero; i secondi sono decisamente migliori, durano a lungo e per toglierli si usa l’acetone come per uno smalto normale. Quelli di plastica, invece, si rimuovono tirandoli via per un angolino; il problema è che in alcuni casi l’unghia sotto si rovina e soprattutto rischiate che gli adesivi vi si stacchino per sbaglio, lasciando i lati sollevati e penzolanti! 

Quelli della Essence sono economici, ma di plastica
Quelli della Essence sono economici, ma di plastica

Un problema secondo me non da poco è il prezzo: non sono prodotti supereconomici, anche perché si possono utilizzare solo una volta, mentre uno smalto vero arrivate a metterlo anche una quarantina di volte. Se anche provaste a tagliare l’eccesso e a usarlo in un’altra occasione, quelli di smalto vero si seccherebbero subito, quindi o avete lì un’amica con cui dividerli, o non vi resta che buttarli! Se pensate che uno smalto Kiko si trova in offerta anche a 1.50 euro, in proporzione queste confezioni dovrebbero costare pochi centesimi!

KM00401006secondario_600Wx600H

Passando ai lati positivi, trovo che siano idee fantastiche per chi ama le nail art o per chi vorrebbe provare qualcosa di nuovo ma non ha molta manualità. Secondo me non vale la pena comprarli tinta unita, mentre alcuni design sono davvero stupendi, complicatissimi ma perfettamente dettagliati, delle piccole opere d’arte in miniatura. Anche se ormai molte ragazze li conoscono, vi assicuro che si continuano ad attirare gli sguardi della gente!

379248531_454

minx-obama-1

L’applicazione poi è semplicissima, basta pressare bene l’adesivo sull’unghia pulita e con una lima tagliare via l’eccesso. Per una durata ottimale è meglio sigillare il tutto con un top coat trasparente; in questo modo mi dura anche una settimana.

Sephora
Sephora
IMG_9382
Deborah
Debbie
Debbie

Nonostante mi piacciano molto, visto il prezzo non credo che valga la pena utilizzarli quotidianamente, ma mi piace metterli per un’occasione particolare o per filmare un tutorial più strano, magari per Halloween.

E voi ragazze avete già provato gli smalti adesivi o siete delle puriste della vera nail art? Di che marca? Come vi siete trovate? Avete qualche trucchetto da condividere? 

67 COMMENTI

  1. qual’ è la marca che ti piaciuto di più? e il prezzo?
    così mi faccio unì idea di quale prendere

  2. Io ho provato quelli della Essence e li ho rimossi dopo qualche minuto.. si staccavano da soli nonostante il top coat! Ho provato poi quelli della Sephora e ho preso quello col pizzo bellissimo, durato più di una settimana! Infatti il problema diventa poi che mi annoio della fantasia hehehe.. Ho comprato quello della Kiko perché era un offerta (mi pare 2 euro) rosa fluo per i piedi, lo devo ancora provare!

  3. Mai provato questo prodotto, ma leggendo questo post mi è venuta voglia!La prossima volta che andrò da Sephora ci farò un pensierino!;-)

  4. Ciao Clio! Ciao a tutte! Io li ho appena scoperti ed usati una settimana fa! Ho preso quelli di smalto vero in uno stand del brand Incoco (mai sentito prima) e il costo variava dagli 8 ai 12 €. All’interno ci sono fino a 32 applicazioni e mi hanno assicurato che basta richiudere bene la confezione per non farli seccare (ancora non ne sono sicura, perché li ho utilizzati solo una volta!) l’applicazione é stata facile e l’effetto mi é piaciuto molto! Ecco il risultato! Io li ho applicati per provare solo sull’anulare

  5. Ciao Clio, io ho provato quelli della Kiko e li avevo presi leopardati. Secondo me sono una grande invenzione: sono semplici da mettere e anche belli da vedere. Con quelli della kiko mi ci sono trovata bene ma dato che mi mordo le unghie non posso più sperimentare niente 🙁

  6. anche io trovo che non valga la pena, avevo provato quelli di l’oreal perchè erano molto particolari, perfetti per capodanno, ma ho avuto qualche difficoltà ad applicarli, perciò rimango fedele alla nail art

  7. Ciao Clio! Ciao a tutte! Io li ho appena scoperti ed usati una settimana fa! Ho preso quelli di smalto vero in uno stand del brand Incoco (mai sentito prima) e il costo variava dagli 8 ai 12 €. All’interno ci sono fino a 32 applicazioni e mi hanno assicurato che basta richiudere bene la confezione per non farli seccare (ancora non ne sono sicura, perché li ho utilizzati solo una volta!) l’applicazione é stata facile e l’effetto mi é piaciuto molto! Ecco il risultato! Io li ho applicati per provare solo sull’anulare

  8. Io ho usato quelli della Sephora e mi sono trovata bene mi è durato una settimana senza mettere il top coat quindi mi hai dato un’idea….metterò il top coat così vedo quanto mi dura di più. Grazie Clio per tutti i consigli che ci dai! Sei grandeeeeeeee! 😀

  9. non li ho mai provati.. e sinceramente non mi attraggono per niente! mi piacciono gli smalti a tinta colorata che puoi sempre cambiare!

  10. Io ho provato quelli della kiko ma come dici te clio per il prezzo che hanno non ne vale la pena…inoltre ho trovato difficile toglierlo con l’acetone, ho dovuto usare un bel pò di olio di gomito..
    Invece per chi è appassionata di nail art ci sono degli smalti che prendi già abbinati, prima ne applichi uno poi l’altro il quale formerá un disegno o comunque una decorazione che manualmente sarebbe difficili da ottenere!

  11. io ho messo ieri quelli della essence tipo gel,ma si sollevavano continuamente,anche se li avevo sigillati con il top coat…alla fine della giornata,si sono staccati tutti!:(

  12. Io ho provato quello di Kiko effetto pizzo in occasione di una festa di laurea: con il set per una mano in realtà le ho fatte entrambe, quindi ne ho uno nuovo da usare in futuro. La durata mi ha lasciata senza parole, dopo 2 settimane, con qualche ritocchino di nero sui bordi, era ancora perfetto; alla fine l’ho tolto perché mi era venuto a noia. Effettivamente non sono economici, però per un’occasione speciale li trovo originali, e soprattutto pratici e veloci da applicare ( se si considerano i tempi biblici per far asciugare 2-3 mani di smalto ) senza pericolo che lo smalto si sciupi. Ne ho anche un tipo di L’Oreal, nero opaco con delle borchiette dorate, che avevo comprato per capodanno e poi mi sono dimenticata a casa.. Ormai aspetto un’altra occasione speciale per usarli =)
    L’unica pecca è che, almeno qui in Italia nei negozi, difficilmente si vedono in giro fantasie vivaci, solo motivi animalier, metallizzati e pizzo, che non sono proprio da tutti i giorni!

  13. ho regalato quelli della Essence tipo pizzo a mia sorella, pessima esperienza si sono staccati quasi tutti a fine giornata!

  14. Due capodanni fa ne ho usato uno di Sephora, quello tipo chinese blossom o qualcosa del genere, cioè fiorellini su sfondo nero. Effetto davvero ok, devo dire, certo 9,90 euro per metterlo una volta sola è un po’ tanto, in ogni caso mi è durato sino all’Epifania…..vale la pena per qualche occasione particolare!

  15. Ciao Clio! allora io circa un mesetto e mezzo fa avevo visto quel video dove parli degli smalti trasparenti; e subito sono rimasta incantata! sono andata da kiko e li per li sono rimasta un po’ scettica sai per via dei prezzi un po’ troppo eccessivi! eheh … comunque tuttora gli uso e sono molto soddisfatta del risultato … però anche io li uso per un occassione un po’ particolare! ciao :-*****

  16. io mi sono trovata benissimo con quelli sephora…mi è durato tantissimo quando lo provai…lo riservo per le grandi occasioni in cui desidero una resa impeccabile visto che sono un po’ ciompa (cit.) a stendermi lo smalto, soprattutto lo rovino in fase di asciugatura 😛

  17. io ho provato quelli di sephora, e mi sono trovata benissimo! un consiglio se vi avanzano degli sticker, tagliateli a metà e ne avrete abbastanza per farvi anche le unghie dei piedi!!!!! ;D

  18. Ciao Clio!!! Io li ho provati x la prima volta questo sabato..li avevo
    comprati da essence..metterli non è stato difficile, a parte il fatto
    che bisogna metterli bene altrimenti si formano pieghettine
    brutte…sotto gli sticker ho messo la base, perciò spero che questo
    protegga un po’ le mie unghie.. e sopra top coat!! Ovviamente bisogna
    stare attente perchè se no si rischia che salti via tutto..però per il
    momento sono ancora integre.. penso che riutilizzerò questi ‘smalti’
    solo in occasioni speciali, tipo capodanno, halloween, ecc… 🙂
    Questo è stato il mio risultato!!

  19. ciao, io gli unici che ho provato sono quelli dell Incoco, devo dire che mi sono trovata davvero bene, sono adesivi di smalto (si sente l’odore), facili da mettere e togliere..il prezzo si è un po caro, varia dai 8 euro ai 15 se non ricordo male…le tinte variano dalla tinta unita…disegnati..luccicosi…e la durata dovrebbe essere di 15 giorni.poi inizia a rovinarsi…io faccio un lavoro dove le mani spesso devo lavarle per motivi igienici e devo dire ke lo smalto non fa una pecca…io lo consiglierei volentieri!!! (comunque oltre all’eyeliner adesivo, smalto adesivo c’è pure il rossetto adesivo (che ho provato ma ancora non saprei dare un parere)

  20. Ho usato lo smalto adesivo di Kiko rosso… è favoloso perchè rispetto agli smalti normali dura di più e non rovina le unghie. Come sono quelli di sephora?

  21. Con le mie unghie, gli smalti, anche se dati benissimo, durano al massimo due giorni, poi si sfogliano. Ho provato quelli adesivi fatti di smalto vero e dopo più di una settimana, dando solo un pò di coat, sono ancora perfetti. Unico difetto il prezzo, davvero cari rispetto agli smalti normali.

  22. ciao!io ho sempre visto quelli della essence ma anche se incuriosita non li ho mai provati:non mi davano molta fiducia…
    tempo fa li ho comprati qui in brasile(dove abito) e ci sono rimasta malissimo.non sono belli e adesivi come quelli che hai messo tu,ma una sorta di plastichina semi-rigida da attaccare con lo smalto!!non penso li ricompreró in questo caso..

  23. Ciao Clio sono Teresa e ho provato questi patch nail di Kiko già una settimana fa in occasione di una festa a tema. Sinceramente non credevo durassero così tanto nonostante il fatto che ho sempre le “mani in acqua”! Comunque acquistandoli la ragazza del negozio mi ha dato anche uno sconto di 1€ con altri patch nail da provare, che ovviamente non sono per tutte le unghie. è vero che si possono usare solo una volta e così li ho condivisi con una bimba mooolto vanitosa 🙂

  24. Gli “smalti” adesivi li trovo molto carini, non solo per l’idea ma anche per le potenzialità a livello grafico! Se non ci sono aspetti negativi a livello di sostanze contenute…allora dico “largo allo smalto adesivo”, che per molte ragazze potrebbe essere una mana dal cielo! Speriamo che lo sviluppo di questo nuovo prodotto vada nel senso giusto 🙂
    Un tempo anche gli smalti non costavano poco 😉

  25. Io sono una vera amante dalla nail art e mi faccievo le unghie con l’aiuto di mia mamma da quando avevo 8/9, poi adesso che ne ho 16 continuo ad avere questa passione, però da quando avevi circa 10 anni me le faccio da sola. Sono curiosa di provarli perchè non ne ho avuto ancore l’occasione,però il fatto è che nn mi và di spendere 10euro per questi stickers.

  26. Io ne ho comprati due al cosmoproof 2013 e li ho utilizzati una sola volta….niente di eccezionale resto attaccata alle tradizioni e rimango una fan dello smalto!!!!

  27. Io ho preso a 0,99 questi adesivi per unghie e fin ora e’ 1 giorno KE li indossò … Facendo lavori in casa anke !! Li ho comperati dai cinesi vicino casa

  28. Ciao clio! Io ho provato quelli della Essense e quelli della Kiko, dei primi sono rimasto molto moolto delusa visto che il tempo di metterli e cominciavano ad alzarsi gli angoli, poi per toglierli un disastro, praticamente ti sollevi parte dell’unghia! Per quanto riguarda quelli della kiko un pò meglio ma.. alla fine sono adesivi che differentemente da quelli della Deborah o Sephora non sono fatti di puro smalto. Voglio provarli perché li adoro quei tipi di effetti,speriamo bene!!

  29. Io ho provato 3 volte quelli di kiko e mi sono trovata benissimo (non costavano neanche tanto, 6euro) .. poco tempo fa sono stata da sephora e ho comprato quelli con la fantasia floreale e li trovo bellissimi !

  30. Non ho provato gli stick di smalto vero, ma in generale preferisco la nails art, anzi adoro la marble nails…

  31. Io non riuscivo a staccarlo dal foglio di raccoglitore ma alla fine ho pensato al “peel off” della essence, così finalmente gli darò un senso! Se applico prima quello posso poi staccare facilemte il mio finto sticker 🙂

  32. io li ho provati ma mi hanno rovinato le unghie, quando l’ho tolto la prima volta le unghie hanno iniziato a svaldarsi… ci sono voluti 4 mesi perchè si sistemassero, ma erono ancora fragili…

  33. Ho provato quelli della essence a dire la verità nn trovo la misura precisa x tulle le unghie o troppo strette o troppo larghe ho comprato quello della kiko ma nn mi dura più di tanto xfortuna era in promozione

  34. Non ne ho mai provato; nel caso, sarebbe solo una curiosità molto eccezionale per poi tornare allo smalto normale.

  35. Ciao Clio io fino ad ora nn ho mai provato gli smalti adesivi xx le fantasie che ho visto in giro nn mi sono mai piaciute ma credo che sia arrivato il momento di provarli.Tu che marca mi consigli che sia economica ma allo stesso tempo buona e che si trovi anche qui in Italia? XD
    GRAZIE

  36. Io ho provato sia gli Essence che i Sephora (entrambi di plastica). Gli Essence sono troppo spessi e si staccano facilmente, i Sephora sono molto buoni e durano parecchi giorni. Concordo sul prezzo, troppo cari, decisamente non da usare tutti i giorni!

  37. Ciao a tutte! Un paio di anni fa ho provato quelli di Sephora e mi sono durati circa 3 settimane! Sono rimasta davvero soddisfatta 🙂 Di recente ho voluto provare quelli di Essence anche se avevo sentito che non erano molto buoni…personalmente non sono male, per un’occasione (e dunque non da utilizzare sempre) sono buoni! Li ho rimossi dopo 5 giorni perchè si stava cominciando a rovinare il disegno (colpa mia che non ho messo un top coat trasparente!) e li ho utilizzati senza base! Non ho avuto alcun tipo di problema a parte il fatto che essendo di plastica e non di vero smalto restavano gli angoletti sollevati eheh! Comunque in generale li trovo molto comodi e vorrei sapere come vi siete trovati con quelli di Kiko, Debby e Deborah se qualcuna li ha provati! 🙂

  38. io sono un vero disastro con gli smalti ma questa ragazza propone modi semplici per creare unghie fantastiche e di grandissimo effetto! Proverò sicuramente!

  39. Quelli della essence non mi sono piaciuti per nulla. Mi si sono staccati dopo 10 minuti. Ora ho provato quelli della kiko che mi sembra siano quelli che costano meno (5,90). Da sephora se ricordo bene costano 8euro. Questi della kiko li ho su da 3 ore e per ora sono perfetti. anche l’applicazione è stata semplice e rapida. speriamo durino almeno qualche giorno 🙂

  40. Io ho provato i Ready-to-Go Art Patch Nail Lacquer della Kiko numero 05 Glitter Gradation Pink (5,90 euro) e sinceramente non mi sono trovata proprio benissimo, contando che io durante quei giorni (mentre avevo questo smalto sulle mani) ho fatto la doccia e cucinato, non sono durati neanche 3 giorni, quando ne assicurano almeno 10, forse sono io o forse sono stata sfortunata con quel “disegno” ma sono quasi sicura che questi smalti adesivi sono ideali per persone che fanno poco con le mani…

  41. Ciao Clio sono promoter Avon e anche la nostra azienda si è attivata in questo senso. Anche noi abbiamo degli smalti adesivi davvero originali e carini il costo si aggira come hai detto sui 5.95 e la cosa bella è che ogni confezione contiene 18 strisciette. Il che è un vantaggio qualora dovesse togliersi , perchè c’è da poter sostituire. A me si è cominciato a togliere dopo aver versato accidentalmente dell’acetone e non avrei mai creduto possibile una cosa simile, pensavo andassero via solo staccandosi 🙂 Cmq ho sostiutuito le unghie e le ho usate il giorno delle nozze di mia sorella. Quindi sono d’accordissimo con te belle ma in occasioni speciali, visto anche il costo. Le nostre cmq bastano almeno per due applicazioni e si può usarne una e cambiare le altre, in modo che richiamino in modo da usarle più spesso. L’effetto che ho ottenuto è stato davvero strepitoso… molto più facile dei timbrini da nail art sicuro e l’effetto è garantito.

  42. ho provato ma non mi piacciono preferisco lo smalto normale ci vuole lo steso tempo per metterlo ! baci Clio 6 fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa ! 🙂

  43. mai usati,e penso che non li userò XD alcuni sono orrendi… tipo quelli con gli umpa lumpa XD (forse perchè io odio gli umpa lumpa -.-),altri sono carini sì,ma da usare solo per determinate occasioni =D

  44. i migliori sono quelli dell’avon e della kiko da usare ogni tanto logicamente come dici tu clio x delle occasioni speciali li trovo comodi veloci e simpatici…. quelli di deborah fanno schifo si sono staccati dopo 2 ore -.- invece i due citati sopra sono arrivati a durarmi anche 4 5 giorni…. quelli di essence sono ignobili…. 🙂 non si possono definire smalti adesivi mi ricordano gli sticker del diario ahahahah cosa ne pensi dello smalto semipermanente??!! fai un articolo anche su quello 1 bacione

  45. bellissimi quelli effetto oro colato !! o metallici !
    ultimamente cercavo uno smalto effetto metallo, ho trovato quello argento di una vecchia collezione della layla mirror effect, ma dopo un giorno si rovina sulle unghie e costa parecchio :/

  46. Io ho provato quelli Avon. Sono molto belle le decorazioni ma sono d’accordo sul fatto che il costo sia un tantino eccessivo!

  47. Quelli della Sephora durano tantissimo, a me circa 20 giorni e la mani le uso sempre!!! Lavare capelli, verdure, cucinare, usare la tastiera a lavoro, perfino aiutare papà con la terra nel prato! Solo che sono difficilissimi da togliere!!!

  48. Finalmente l’articolo che cercavo! Ho provato per la prima volta gli adesivi per unghie ieri. Ho su quelli a fantasia “scozzese” della Deborah. Facilissimi da mettere, dopo averli stesi ho messo su il top coat di Essence. Al momento sono perfetti! Come prima applicazione sono soddisfatta. Il mio “trucchetto” è stato di abbondare col trasparente nei punti critici: sulla punta del l’unghia e negli angolini laterali! Un abbraccio 🙂

  49. Dimenticavo! La convenzione ha 20 adesivi… Posso rimetterlo senza comprare una nuova confezione. Inoltre li ho presi in offerta al costo di 1 euro! 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here