Ciao ragazze!

Oggi vi parlerò dei miei fondotinta cari preferiti; trovo che questi in particolare siano stupendi, anche se alcuni hanno prezzi davvero esorbitanti. Non vi scandalizzate troppo e ricordate che grazie a Dio esistono anche fondi economici molto validi 🙂

Schermata 2013-08-04 a 17.45.07

Da sinistra a destra:

Armani Maestro: Questo fondotinta ha una delle formule più naturali e innovative che abbia mai provato! Ha una consistenza stranissima, praticamente acquosa, infatti è dotato di contagocce perché basta veramente una quantità infinitesimale di prodotto per tutto il viso (diciamo che in questo modo si ammortizzano i costi!). Ovviamente è leggerissimo, si fonde con la pelle e sembra quasi di non averlo; non copre tanto, giusto rossori e qualche discromia, quindi se avete tante imperfezioni e cicatrici non farà al caso vostro! Mi dispiace tantissimo (soprattutto per i vostri portafogli) annunciare che potrebbe diventare il Sacro Graal di tutte le ragazze che odiano “sentire” il fondotinta, e dai commenti che mi lasciate mi sembra che siate in tantissime a condividere questo problema! Prezzo: 52 euro, sigh!

Qui trovate la mini-recensione:

Urban Decay Naked Skin: Anche questo è un ottimo prodotto, dall’effetto molto naturale, quasi “seconda pelle”, come suggerisce il nome; l’unico problema è la gamma di colori, molto vasta, ma non fantastica. Trovo che non sia facilissimo individuare la tonalità perfetta, come se fossero tutte un po’ sballate e un pelino troppo scure! In ogni caso mi piace molto! Prezzo: 34.90 euro

Chanel Vitalumière: Fondotinta famosissimo, dall’effetto superluminoso e leggero; è fantastico sulle pelli secche o disidratate, perché non evidenzia pellicine e zone screpolate, anzi, le maschera e “cura” idratandole. Prezzo: 38 euro

Armani Luminous Silk: Questo è il cavallo di battaglia di Armani, viene usato tantissimo nelle sfilate perché dona un effetto davvero molto naturale e luminoso anche in foto, senza coprire troppo. Assomiglia molto al Vitalumière di Chanel. Prezzo: 44 euro

Insomma, vi sarete accorte che tutti questi fondotinta sono molto simili tra loro, dalla coprenza medio-bassa e dalla grande luminosità; sulla mia pelle questo genere di prodotti funziona a meraviglia, anche perché come sapete preferisco piuttosto fare due strati nelle zone che necessitano di una maggiore copertura o usare poi un correttore sulle imperfezioni. Tuttavia mi sembra giusto menzionare anche il fondo HD di Makeup Forever, che uso molto spesso per lavoro, dalla coprenza elevatissima. Su di me non lo utilizzo mai, ma è un ottimo prodotto!

15512-make-up-forever-hd-in

Conoscevate qualcuno di questi prodotti? Comprate fondotinta costosi? Qual è il vostro preferito? E uno che non avete proprio sopportato? 

177 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte.
    Io trovo molto più agevole, in generale, una classifica, o una distinzione tra prodotti, in base al raggiungimento dello scopo che si sono prefissati, piuttosto che una distinzione basata sulla fascia di prezzo a cui appartengono.

    Voglio dire, sacrosanti euro quelli spesi in un prodotto caro, anche carissimo, ma che fa il proprio dovere al 100%. Per contro, sono centesimi buttati al vento anche quei pochi spesi per un prodotto che in realtà si rivela valido solo per una piccola percentuale.

    Mi piace comprare la qualità pagandola appieno (anche aspettando parecchio per cumulare quei denari), piuttosto che compare non-qualità a basso prezzo.

    Un abbraccio a tutte 😉

  2. Ciao Clio, io uso da tempo il fondotinta di La Roche Posay, con cui mi trovo benissimo. Se non ricordo male, qualche tempo fa ne parlasti come una buona alternativa economica ai fondotinta costosi. Da poco ne è uscito un altro tipo a base d’acqua. Io penso che valga la pena spendere qualche euro in più per un buon fondotinta perché, secondo me, è l’elemento del make up che fa davvero la differenza. Un bacio..

  3. ciao a tutte, io adoro l’even better della clinique e il matt liquido della lancome fanno una pelle di seta. Invece ho odiato il face and body della makeup forever non copre e ha una odore orrido (non fate mai aquisti con il raffreddore)

  4. io ne ho provati tanti ma mi trovo solo con dior nude e dior forever….è da tempo che ne cerco uno un po’ meno costoso che non mi dia reazioni o faccia brutto effetto.

  5. Carissima Clio, dovrò a questo punto provare l’armani maestro, con gran disappunto del mio portafoglio.

  6. Ciao io uso la bB di clarins & il fondotinta di Esteé Lauder per me 2top prodotti mi illumina la pelle sembro una ragazzina di 30enne

  7. Ciao! Purtroppo io non ho una pelle perfetta e quindi sono costretta ad usare un fondotinta con una coprenza maggiore rispetto a quelli di cui Clio parla in questo post. Mi trovo bene con il Colorstay di Revlon (di cui spero sempre modifichino il tappo!!!), ed ero tentata di provare l’HD di MUFE, ma ha effettivamente un’effetto “naturale” come dicono nonostante l’elevata coprenza?

    Grazie mille ed un bacio a tutte

  8. Mah….Premetto che nella mia ormai lunga vita per molto tempo sono stata una maniaca dei prodotti di alta gamma, usciva una novità e volevo provarla, non consideravo nemmeno i prodotti low cost. Con il tempo e l’esperienza ho progressivamente cambiato parere, e ora mi chiedo se valga la pena spendere 52 euro per dare una leggera coprenza ad una pelle che non ha imperfezioni evidenti, quindi in pratica non avrebbe nemmeno bisogno di coprenza. Inoltre ho il sospetto che la favolosa leggerezza di Maestro sia ottenuta grazie a un Inci non proprio “verde”. Personalmente apprezzo molto La Roche Posey, Bourjois, Max Factor, Vichy. Trovo più giustificato spendere per un ottimo correttore: nel campo dei concealer è più frequente che una buona performance si ottenga da prodotti costosi (vedi il celebre Laura Mercier).

  9. Ciao Clio!! Hai mai provato i fondotinta della Sisley? Io mi trovo molto bene con il numero 3, ma il prezzo è davvero altissimo, circa 70€, e ce n ‘è davvero poco! Grazie al cielo non usandone molto perché non ne ho bisogno, riesco a far durare una boccetta tutto l’inverno, dopo di che passo alla bb cream! Diciamo che è la spesa annuale a cui non posso rinunciare!:)

  10. Ciao Ragazze!!
    Io avendo problemi di pelle uso l’antiblemish di clinique per l inverno e la bb cream superdefense di clinique per l’estate! Mi trovo davvero bene e li consiglio perchè hanno una buona coprenza. Inoltre l anti blemish è curativo e i prezzi sono buoni sui 30 euro. Io , e come ho viso altre di voi, preferisco risparmiare qualcosa sugli smalti o sui rossetti ma non su un prodotto che può creare problemi alla pelle.

  11. ok non ci scandalizziamo ma un post con i tuoi fondi economici preferiti? credi che le marche veramente super economici ne facciano qualcuno degno di essere preso in considerazione? tipo essence o simili?

  12. Sinceramente non ho capito bene la differenza fra i due di Armani, a parte il costo. Potresti spiegarmelo? 🙁 Scusami ma davvero non l’ho capito molto bene!
    Quant’è il prezzo del fondotinta della Make Up for ever?

  13. ciao antonietta, guarda sta intorno ai 45/50 euro…lo avevo visto una volta sul sito della sephora….

  14. Ciao clio li hai azzeccati tutti! Io uso armani luminous silk e make up forever ma mi trovo decisamente meglio con armani. Mi sono avvicinata a quella marca (comprando solo due cose valide perchè molto caro per me) perchè ho un grosso problema di occhiaie, ho provato un sacco di correttori (tutti che su di me non funzionavano) fino a che ho provato il correttore di armani (mi sfugge il nome) e con quello… tutta un’altra storia. Costa. 31 euro di prodotto però ne va usato poco e onestamente preferisco averne uno valido che 3 o 4 non validi che sommandoli mi fanno spendere forse anche di più di 31 euro.

  15. Da studentessa universitaria mantenuta direi che questi costi sono INAFFRONTABILI. e soprattutto,avendo una pelle abbastanza decente mi dispiacerebbe spendere 50€ per un fondotinta che non fa miracoli.

  16. Io ho una pelle piuttosto problematica ma a settembre dovrei iniziare una cura per cui spero che non mi serviranno più fondotinta ad alta coprenza. In questi anni ho provato solo due fondotinta il photoready di revlon (veramente valido e che davvero in foto esco come se fossi stata photoshoppata XD) e il lasting long di Max factor. Non ho mai comprato prodotti troppo costosi (Max 20€). Spero che un giorno parlerai dei fondotinta ad alta coprenza, magari anche di quelli non troppo cari 🙂

  17. Ciao Clio

    io sono ben disposta a spendere anche i 50 Euro per il fondotinta maestro infatti è da un po’ che sono tentata di prenderlo, io non ho particolari problemi di pelle a parte qualche rossore ma nulla di che, il mio problema (se così possiamo chiamarlo) è che non ho più vent’anni ma quaranta e quindi vorrei un fondotinta che sia adatto a una pelle non più giovanissima. Quest’inverno avevo provato il fondotinta Visionnaire di Lancome ma sono rimasta abbastanza delusa, in passato ho usato il dior skin e l’ HD di MUFE ma sempre senza essere pienamente soddisfatta. Tu consigli l’Armani maestro anche per noi quasi vecchiette ? oppure c’è qualche altro fondo più specifico ? grazie sei la numero 1 !!!

  18. io ho regalato il fondo Maestro di armani ad un’amica per il compleanno e l’ho pagato 45€ se non ricordo male! per fare un regalo è una bella idea, a lei piaceva tanto e avevo un budget di 90€ insieme ad altre ragazze! 🙂

  19. Clio sono andata da sephora che in collaborazione con pantone con una macchinetta individua il colore perfetto per te e ti propone quali fondotinta comprare. Mi hanno consigliato uno di clinique e uno di shiseido ovviamente costosissimi (30-40 euro) pero credo ne valga la pena. Tu che ne pensi??

  20. Sul sito makeupceleste.miglioriblog.com trovate la recensione completa del fondo Naked e anche di Missha che è un fondo che và a migliorare la pelle!

  21. Ciao Clio, questa classifica di fondo mi piace, è utilissima per capire la coprenza. Per me con le cicatrici, però non sono adatti 🙁 . Devo andare sul Mufe HD….
    Clio, daresti qualche consiglio per coprire le cicatrici da acne?
    L’unico MUA che mi ha truccato è stato moltissimi anni fà Mario De Luigi, all’uscita del make up Diego Dalla Palma…. Mi disse di non coprirle a tutti i costi, anzi faceva finta di non vederle(quasi). Una persona squisitissima; mi sono sentita bellissima e faceva complimenti per il resto, occhi, zigomi ecc.
    Penso chi i MUA devono anche essere psicologi….Besos!

  22. Che dire, che mi piacerebbe averne uno visto che ancora non ho trovato il fondotinta della mia vita…ma ahimè e’ economicamente fuori dalla mia portata 🙁

  23. Clio w le bb cream!!!! 😀 Non avendo grandi cose da coprire una bbcream basta e avanza per me… quindi non ho bisogno di spendere tutti questi soldi, posso tranquillamente concentrarmi su matite, ombretti e rossetti!!! 😀

  24. ciao Clio ottimi consigli beh trovare il fondotinta giusto è sempre un’impresa, ho sentito parlare bene del lingerie de peau di guerlain e del teint lumière di ysl.Sono indecisa li hai provati?Si dopo che lo scorso inverno ne ho comprati 3 insoddisfatta per il colore e per le famose pellicine vorrei investire in un valido prodotto e farlo durare senza metterli in fondo al cassetto.

  25. ah come marche uso da un paio di anni il dermablend vichy, poi uso quello collistar con il primer e avevo preso anche arval couperoll

  26. CIAO!
    CARA CLIO POTRESTI FARE UN POST ANCHE SUI TUOI

    FONDOTINTA LOW COST PREFERITI??

    NON TUTTI POSSONO PERMETTERSI DI SPENDERE 40€ PER UN FONDO 😉

  27. Credo proprio che presto passerò da Sephora per acquistare l’HD di Urban Decay. Per il resto i fondi Armani mi attirano moltissimo…Sicuramente per il fondotinta vale la pena investire qualche soldino in più. Avere una bella base nel make up per me è la cosa più importante.

  28. Un consiglio da parte tua Clio: non ho la pelle ne mista, ne secca, semplicemente d’estate tende all’oleoso e d’inverno a seccarsi: insomma, normale. Un fondotinta ad alta coprenza è forse meglio di sera e d’inverno e uno leggero come il primo di Armani la mattina per sembrare più freschi?

  29. mi associo anche io … ho provato tantissimi prodotti molto cari e spesso non hanno soddisfatto le mie aspettative…

  30. CLIO!!!

    CLIO, tu che vivi in america e hai la possibilità di provarlo: si legge che il l’oreal liquid to powder foundation ( 10 dollari circa ) sia il perfetto dupe dell’armani maestro fusion foundation. leggendo la lista degli ingredienti, in effetti, risultano praticamente identici. hai mai avuto modo di provarlo, in caso potresti fare questo test??

    mille grazie

  31. Ciao Clio,
    potresti fare una classifica per tipo di pelle?
    top per secca
    top per mista
    top per grassa

    sarebbe fantastico e saremmo tutte contente!

  32. Io personalmente ho una pelle problematica, ho il problema dell’ acne e la mia pelle è anche secca in alcune zone, quindi se devo spendere un po per un fondotinta che mi soddisfa coprendo il più possibile spenderei si tanto! Infatti sto pensando di provare l’ HD della make-up forever. 🙂

  33. Per me in assoluto il migliore è quello delle Estee Lauder!! Double Wear… copre tutto tutto, perfino i nei, e ha una tenuta allucinante, mantendendo inalterato tutto il resto del trucco per l’intera giornata. Il migliore fondotinta mai provato! Lo straconsiglio! Circa 40 euro.

  34. Dopo aver provato il Lancome Teint Idole Ultra 24, pensavo che non esistesse di meglio, ma la casa non si è smentita e ha fatto quello che ora per me è il non plus ultra: il Teint Visionnaire! Correttore e Fondotinta insieme che fanno veramente miracoli, almeno sulla mia pelle. Costo € 52 circa, ma li vale tutti,dal primo all’ultimo!XD

  35. ciao a tutte !!! io sto usando FIT Me di Maybelline…..è economico ( 10-12 euro) ed è un buon prodotto…media coprenza: Clio aveva fatto un tutorial su questo fonfotinta e gli aveva dato 8 se non sbaglio!!!!

  36. Vorrei comprare Armani Maestro perché mi avevano dato un campioncino tempo fa e mi sono trovata benissimo e non avendo grossi problemi se non un po’ di rossori sulle guance, penso lo amerò alla follia!
    Esiste comunque un altro fondotinta molto buono e perfino molto più costoso di questo di Armani e cioè quello di Tom Ford: 70 euro! L’ho usato fino all’ultima goccia ovviamente!!

  37. ciao a tutte !!! io sto usando FIT Me di Maybelline…..è economico ( 10-12 euro) ed è un buon prodotto…media coprenza: Clio aveva fatto un tutorial su questo fonfotinta e gli aveva dato 8 se non sbaglio!!!! ( ho provato anche Even better di Clinique, molto buono anche questo)

  38. amo alla follia il luminous silk e x la prossima stagione sono tentata dal maestro! mi trovo molto bene anche con HD di Mufe. Sono cari in effetti, ma per la mia pelle da 41enne vanno bene questi! ne ho provati altri, e non c’entra il prezzo secondo me, da Lancome a Estèe Lauder, passando per Dior, ho beccato certe sòle clamorose! Collistar, Pupa e Deborah, Essence non ne parliamo! come spesso si legge, non esiste il fondotinta perfetto che va bene a tutte, esiste quello perfetto x la nostra pelle

  39. Io uso l’HD di Mufe e mi ci trovo bene, non lo trovo proprio coprentissimo – lo è di più l’amazonian clay di tarte che ho usato l’altro inverno – ma lascia un bellissimo effetto. Avevo comprato on line Naked ma era troppo scuro (nonostante fosse una delle tonalità più chiare) e l’ho reso..

  40. Ciao Clio! Anche io non amo i fondotinta troppo coprenti, non ho grandi imperfezioni e problemi…. a parte una cicatrice su una guancia! Vorrei un consiglio su un buon correttore per nasconderla, intanto ti ringrazio per tutti i consigli, sei fantastica!

  41. io uso quello di sephora per pelli secche in tono più chiaro (17 euro circa) e mi trovo super bene =) copre abbastanza ma lavorato un minimo non da effetto maschera

  42. ciao Clio! ma dici che il fondotinta vitalumiere di Chanel non è proprio adatto alla pelle mista/grassa?

  43. Miracle Lancome prezzo 40 €. Non uso molto il fondotinta. prima ho usato l’oreale, deborah ma con tutti mi venivano brufoli ed irritazioni. Con lancome mi trovo bene e poi è molto luminoso e non lo sento sulla pelle. anke il colore penso sia giusto.. io mi faccio consigliare perché non distinguo molto i colori

  44. Ciao!
    io ho problemi di pelle grassa…e non mi separo più dal VELVET MAT della Make up Forever, anche perché ho trovato la tonalità che è esattamente identica alla mia carnagione! si stende benissimo, non rende la pelle lucida ed è apposta per le pelli come la mia! Costa circa 40 euro…mi piace risparmiare e spendere poco per prodotti tipo matite, ombretti e smalti…ma sul fondotinta proprio no, sul viso voglio essere sicura di mettere un buon prodotto!

  45. Ciao ragazze! Purtroppo essendo una studente non posso permettermi fondotinta così costosi, fin’ora ho usato lo Skin Evolution di Kiko nella tonalità più chiara in assoluto (sono un fantasmino) e devo dire che è l’unico che mi abbia mai soddisfatto. Non ho molte imperfezioni sul viso, giusto qualche discromia, vorrei provare il fondotinta illuminante di sephora. Voi me lo consigliate??

  46. ciao a tutte !!! io sto usando FIT Me di Maybelline…..è economico ( 10-12 euro) ed è un buon prodotto…media coprenza: Clio aveva fatto un tutorial su questo fonfotinta e gli aveva dato 8 se non sbaglio!!!! ( ho provato anche Even better di Clinique, molto buono anche questo)

  47. IO uso l’HD di MFE e mi piace molto, solo che la pompetta si è riempita di prodotto e non lo eroga più correttamente…dentro ce ne è ancora molto ma non so come fare a prenderlo. Qualche cosniglio?

  48. In inverno uso HD di Makeup Forever e non uso mai il fondotinta in estate … troppo caldo … troppo fastidio! Al massimo il correttore se proprio devo.
    Cara CLIO! Io ho la pelle mista, ma magari mista solo con una zona T secca!
    Quindi in inverno uso spesso 2 fondotinta: uno per le zone secche e uno per il resto del viso.
    Che pizza!

  49. Ciao clio! Ma cosa cambia tra il Vitalumiere da te citato e quello Acqua vitalumiere di chanel? quale consigli? io ho la pelle mista come te, ma di inverno credo di averla piu secca. Baci

  50. Quali fondotinta (o combinazione di prodotti) usi se hai a che fare con persone dalla pelle moooolto grassa e vuoi che duri tutto il giorno? Il prossimo anno mi sposo d’estate e all’aperto (ma il pomeriggio) e non so a quali santi aggrapparmi per far sì che il mio trucco duri fino a sera!

  51. Io uso superbalanced make-up di clinique,opacizza e uniforma per chi come me ha pelle mista (particolarmente tirata e secca d’inverno ) e incarnato olivastro su mento e fronte, guance rosate e occhiaie, insomma picasso non avrebbe potuto fare di meglio!!:dura a lungo e non appesantisce la pelle.Ve lo dice una fissata del “no-mascherone”. Costo sui 32 euro, super-ben-spesi!

  52. io lo vorrei comprare ma, visto che lo trovo solo al supermercato, come faccio a scegliere la tonalità giusta?

  53. Ciao Clio! Anche io non amo i fondotinta che ‘si sentono’ sul viso e mi trovo molto bene con Invisuble Fluid Make Up di Estée Lauder, lo conosci? Lo hai provato? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensi rispetto ai fondotinta che segnali 🙂

  54. Cliuzza per me che ho sempre qualcosa da coprire sulla faccia, discromie, il brufoletto e qualche cicatrice qua e là, ho bisogno di qualcosa di un po’ coprente, non dico effetto mascherone che non sopporto..ma che copra il giusto sì. Diciamo che per il fondotinta sono disposta a spendere di più, cosa che assolutamente non faccio per il resto, smalti in primis! Dopo tanti acquisti ‘ni’, questa estate ho comprato due ottimi prodotti: da usare tutti i giorni un fondo minerale di Lily Lolo, la qualità della polvere è molto buona e c’è una vasta gamma di colori!
    E il Diorskin Forever di Dior, io ne uso pochissimo alla volta, copre
    quello che c’è da coprire e mi lascia una bellissima pelle, senza
    effetto maschera, è il fondo delle occasioni speciali! 😉

  55. Per quanto riguarda i fdt costosi, io mi trovo bene solo con il Diorskin nude, con il Perfection Lumiere di Chanel, e l’ Haute Tenue di Clarins..da Dior ho preso la più grande fregatura della mia vita 🙁 ..il fdt Capture Totale pagato più di 50 euro e impossibile da stendere sulla mia pelle..ho provato con le dita, la spugnetta, il pennello e resta sempre a chiazze :- p sarebbe bello poter fare come ha detto Clio che è possibile fare in America: restituire a Sephora i prodotti inutilizzati..Questo l’avrei reso dopo 2 giorni.. E la stessa fine l’avrei fatta fare al compatto Vitalumiere di Chanel.
    Ottimi e discretamente economici ho trovato
    Couvrance fluido Avene
    Compatto cremoso Toleriane La roche Posay
    Maybelline antirughe ( quello con l’orrido spugnino tondo..il fdt però è buono)

  56. ciao clio :D…il migliore per pelle acneiche invece qual’è?io attualmente uso il fondotinta della neve..mi consigli di più quello della revlon, ossia colorstay pelli miste/grasse o il makeup forever?:D…grazie 1000 😀

  57. Ciao ragazze!
    Io ho la pelle secca ma senza particolari problemi quindi mi piacciono i fondotinta confortevoli ma che comunque coprono le discromie, ne ho provati tanti dai più cari ai meno cari (Toleraine, Couvrance, Clinique, max Factor…) ma il numero uno per me rimane sempre L’oreal perché illumina e non fa effetto mascherone.

  58. anche io ho la pelle abbastanza problematica….residui di acne e qualche macchiolina…ne ho provati tanti…anche quelli della MAC ma come l’HD della Make up forever non ce n’e’ per me…io lo uso con il pennello Buffing Brush della Real Techniques…MAGICO!!!.. e ti consiglio anche di comprare il correttore della MUFE…fantastico per coprire le macchie ed i brufoli…

  59. Grazie Clio! Sono utili anche i post sui prodotti più cari così se vogliamo spendere qualche euro in più sappiamo su cosa orientarci! Continua a farli anche per altri prodotti!

  60. io ho provato il viatumiére di Chanel che è effettivamente molto molto confortevole. Il viso sembra rinnovato dopo averlo messo e non da molto fastidio. Però alla lunga la pelle ne risente, credo che l’effetto ‘pelle di pesca’ lo diano proprio tanti siliconi… però rimane favoloso!

  61. Ho eliminato tutti gli altri fondotinta dopo il superbalanced della clinique… veramente ottimo, per me che poi ho le paranoie della faccia di plastica questo è fantastico.. il prezzo è sui 28€

  62. Il mio fondotinta preferito di sempre era quello spray di Dior, era leggerissimo sulla pelle e resisteva molto! Diciamo che l’ho amato tanto quanto l’ho pagato 😀

  63. Ho sia Armani Maestro che MUFE HD e non torno più indietro dopo anni di low cost, sono tutta un’altra storia! Se si pensa che si spende la stessa cifra x un profumo, molto meglio spendere per avere un prodotto che sulla pelle non dia problemi e ottimi risultati. Su una base perfetta anche il trucco più semplice sale a un altro livello

  64. devo acquistarmi un fondotinta e sono veramente indecisa. COsa ne dici di LA ROCHE-POSAY?

  65. Ciao,
    in passato ho provato un paio di fondotinta della Lancome ed il vitalumiere di Chanel, coi quali mi sono trovata piuttosto bene. Da qualche settimana sto usando (e penso che non lo lascerò più) il dior skin nude. La differenza rispetto agli altri, oltre alla texture, è che i miei colleghi, amici e parenti si sono accorti che avevo qualcosa di diverso. Non c’è stata una persona che non mi abbia detto “ma come stai bene! cosa hai fatto?”. Effettivamente il risultato è evidente. Pelle luminosa e giovane. Per me che sono over 40, avere un viso con 10 anni in meno, SOLO con un fondotinta è proprio l’ideale!
    Qualcuna l’ha provato?

  66. Ciao Clio! Io ho il fondotinta di New Cid che ho comprato su QVC a €25.50 La coprenza è media-alta, però non penso che lo ricomprerò perché mi sembra più adatto a chi ha una pelle mista/grassa perché a me secca la pelle (e io di mia ce l’ho già secca) e devo metterci sotto una crema molto idratante.
    Da Sephora mi sono fatta dare un campioncino del MUFE HD ma mi ha fatto uscire dei brufoletti sotto pelle fastidiosissimi! 🙁
    Devo trovare assolutamente il mio fondotinta perfetto! E non demordo 🙂

  67. Io ho iniziato ad usare da qualke mese Lifting color d Pascal Firenze, mi sto trovando molto bene e ne basta molto poco. Da un effettoolto naturale. Il prezzo d listino è sui 43 euro…lo compro dalla mia estetista (che lo usa anke x truccare le spose) a 38 euro…mi fa un po’ d sconto! Ne vale veramente la pena! Conoscete i prodotti d Pascal? E tu Clio li usi o li hai mai provati?

  68. ciao Clio, io ho la pelle grassa e in posso usare il fondotinta liquido Xke mi appare subito lucida, sopratt d estate. da 3anni utilizzo il fondo compatto shiseido tt l anno e mi sto trovando bene. :-*

  69. Ciao Clio che ne dici del Velvet MAT+ di MakeUpForever? Costa 41€ ma io lo trovo spettacolare.

  70. Ottimissimo post Clio! io dei tuoi fondotinta conoscevo già armani maestro: da quando lo ho scoperto lo utilizzo in tutte le situazioni; la cosa che mi piace di più è il suo effetto naturale perchè sembra che tu non abbia il fondotinta 😉
    potresti fare altri post come questi? pleaseee!!

  71. Spero di poter essere di aiuto da altre racconta do che lo scorso inverno ho avuto grossi problemi di acne infiammata sul viso, nonostante le cure da cavallo e i miei 32 anni. Ho utilizzato con successo il fondotinta makeup forever. Molto coprente non sembra di averlo addosso e dura anche tutto il giorno. Ovviamente copr il rossore ma il rilievo del brufolo resta. ^^ Adesso va molto meglio ma ormai ho una confezione quasi nuova che devo utilizzare e lo utilizzerò non appena entreremo in autunno.

  72. Ciao Clio!:-) Io sono sempre alla ricerca di un fondotinta leggero con effetto naturale, e soprattutto con un buon inci, che purtroppo non sono neanch’ora riuscita a trovare nelle marche low cost. Per ora non mi va di spendere 52€ per l’Armani Maestro ma mi sa che appena posso lo acquisto perché mi sembra quello che più di tutti potrebbe soddisfare le mie esigenze. Poi spendere soldi per un fondotinta buono credo sia importante, visto che ce lo mettiamo sul viso tutti i giorni! Piuttosto rinuncio a qualcos’altro 🙂 Proverò a farmi dare intanto un campioncino in profumeria se lo trovo 🙂

  73. Io uso quello di makeup forever ma solo in inverno e tutti mi dicono che ho la pelle di porcellana ehehehe 🙂

  74. io uso da anni l’aera teint di Vichy, anche questo è molto leggero e luminoso con media coprenza e non si sente sulla pelle! un sacco di persone mi dicono che non si nota che lo metto, proprio come tutte vogliamo immagino.. Costa sui 23 euro, il prezzo giusto secondo me per un buon fondotinta 🙂 Qualcuna di voi lo usa??

  75. Lingerie de peau de Guerlain, non lo lascerei mai (pelle tendenzialmente secca e fragile)…….

  76. Ciao!!

    l’ultimo fondotinta che ho acquistato e’ HD di make up forever… lo trovo veramente un ottimo prodotto, a mio parere non e’ pesante anche se da un’ottima coprenza ed io ho la pelle grassa! non divento lucida e rimane per tutta la giornata! voto 10.

    Ho provato anche Vitalumiere di Chanel, buono ma preferisco HD, a questo punto, Clio, mi hai incuriosito a proposito di Armani!!

  77. HD dalla coprenza elevatissima??? Ma quando mai Clioooo!!!
    Su di me lo vedo a bassa coprenza! Eppure l’ho applicato in diversi modi e sembra quasi invisibile!!!

  78. Ciao Clio! io uso regolarmente il giorgio armani maestro e trovo che sia il mio fondotinta perfetto ! si adatta alla pelle, è leggerissimo, ha un finish mat e dura tutto il giorno. L’ho già comprato due volte, e anche se costa parecchi soldi secondo me li vale tutti. Mi piacerebbe vedere la review del fondotinta naked della foto e di quello della makeupforever hd che hai mostrato sempre in questo post, le farai ?

  79. Ciao Clio come mai non usi su di te il fondo HD di makeup forever??? Io l’ho provato sembra quasi simile al fondo naked ma ci son più tonalità. …illuminami 🙂

  80. Ciao Clio!!! Il mio fondotinta costoso (nonchè unico fondotinta in generale che mi piace) preferito è Invisible Fluide Make up di Estee Lauder color 1CN1. Lo uso solo in inverno perchè d’estate sono abbronzata e non mi dò fondotinta. 🙂 Baci!

  81. Ciao Clio,
    ho sempre sentito parlar male dei fondo di mac e per questo me ne sono tenuta alla larga troppo a lungo! Quest’estate ho provato lo studio fix fluid assieme allo studio fix, che uso per fissare, ed è perfetto! Coprenza media, ho qualche imperfezione e non amo la bassa coprenza, e risultato uniforme ma non effetto pastone. Tra l’altro trovare il colore giusto alla mac è facilissimo. Consigliatissimo 🙂

  82. Grazie a delle brave commesse di Sephora ho scoperto Dior Nude….ottimo direi….elimina i rossori, uniforma l’incarnato ma sulla pelle non è pesante e non fa l’effetto mascherone che io odio….il prezzo si aggira intorno alle 40,00 euro ma se approfittate di eventuali sconti della vostra Sephora card(come faccio io) riuscite ad acquistarlo ad un prezzo decente e poi ce ne vuole talmente poco che a me è durato sei mesi usandolo praticamente tutti i giorni per andare a lavoro. Baci a tutte!!!!

  83. Io con la pelle misto grassa ancora nn ne ho trovato uno che mi soddisfi persa nelle tecsture liquido polvere muosse non so proprio quale comprare…un consiglio

  84. Ciao Clio io ho utilizzato in passato il makeup forever e il Dior nude da te consigliati e mi ero trovata molto bene. Ora per motivi allergici utilizzo dei fondotinta non comedogenici, ma in futuro mi piacerebbe provare l’HD che ti vedo spesso utilizzare nelle tue trasmissioni….baci

  85. Nn ho mai comprato un fondotinta veram costoso….al max sui 12/15 euro….!! M incuriosisce tantissimo l effetto ke puo fare il make up forever hd d cui hai parlato.vorrei ved quanto e coprente!!!

  86. bo…. se avessi una bella pelle con solo qualche rossore e puntino non spenderei mai 50€!!!! penso che siano problemi risolvibili anche con uno più economico….comunque…io ho una pelle problematica…alcuni punti neri e alcuni brufoli che a volte sn dei veri bubboni uff…non ho ancora trovato il fodo perfetto….sto usando il dermablend della vichy…copre ma è pesane soprat in estate, oppure il compatto perfect smoothing di shiseido ma non è il top…consigli su fondo veramente coprenti ma dalla texture un po’ leggera???? consigli please!!!!

  87. Ciao a tutte!!! Io uso dall’anno scorso il fondo Armani Maestro e non lo mollo più!!! Apprezzo soprattutto la setosità al tatto, quando lo stendo non smetterei più di massaggiare e massaggiare e massaggiare… E’ divino 🙂 Non mi dà problemi alla mia pelle piuttosto delicata e rimane inalterato per tutto il giorno… o la sera… insomma quando serve! 🙂

  88. dopo tanti acquisti ho trovato il fondotinta adatto alla mia pelle. Estèè Lauder. Coprente ma leggero!! E finalmente ho detto addio al prurito sul viso ed ai rossori!! Lo utilizzo tutti i giorni e ne basta poco.prezzo sui 40€ e mi dura due mesi circa, quindi……il fondotinta è il prodotto che per me fa la differenza sulla mia pelle!!

  89. Io tra questi ho usato il Naked skin della UD e mi è piaciuto, nonostante il suo odore quasi alcolico non sia dei migliori. Attualmente sto usando l’HD di MUFE e mi trovo molto bene anche se “si sente” di più sulla pelle. Di sicuro lo preferisco al Naked per la maggiore coprenza. Nel caso dei fondi preferisco spendere di più e risparmiare su altre cose per esempio la cipria o il mascara (entrambi della essence), le matite (avon e kiko) e le palette (sleek). Alcuni prodotti hanno una qualità medio-alta anche se sono low cost, ma nel caso dei fondi preferisco sempre andare sul sicuro: mi informo tramite review e tutorial e scelgo ciò che è meglio per il mio tipo di pelle, a prescindere dal prezzo.

  90. io lo compro nelle profumerie Limoni…(non al supermercato), le commesse hanno i vari campioni per le prove. I numeri con il 100 sono per le pelli chiare, quelli con il 200 per le medie, e quelli con il 300 per le ragazze con carnagione scura…io uso il 225 ….è veramente perfetto per il mio colorito!!! ti consiglio di guardare il tutorial che fece Clio al riguardo!!!!!!! ciaooooo

  91. Ciao clio! Io l’anno scorso (sotto tuo consiglio) ho provato il luminous silk di Armani e mi sono trovata benissimo!l’ho comprato da sephora per 44 euro e sono rimasta contenta del risultato!! È molto leggero e rende la pelle uniforme!! Quindi grazie per il consiglio 😀

  92. Ciao Clio!! Adoro questo nuovo blog! 🙂
    Io ho il fondotinta dell’Armani, Maestro, e quello della Urban Decay, Naked, e devo dire che nessuno dei due mi è particolarmente piaciuto! Quello dell’Armani costa uno sproposito, copre poco e tende a sottolineare la pelle secca quindi per la mia pelle non è un fondotinta da tutti i giorni, inoltre essendo così ricco di oli mi ha fatto venire fuori dei brufoletti! (L’ho regalato a mia mamma alla fine). Il Naked invece ha un odore sgradevole e secca molto la pelle. Ho provato molti campioncini di bb cream, fondotinta ma il mio prodotto preferito in assoluto è la Tinted moisturizer oil free della Laura Mercier, costa cara, 44 euro, ma il tubetto ha dentro 50 ml e dura un sacco! Ha un profumo gradevole, idrata la pelle, non dà alcun problema di brufoli! La coprenza è medio-bassa, il risultato naturalissimo! Chiaramente essendo idratante lascia la pelle luminosa (non lucida) e nella zona T rimedio con un po’ di cipria opacizzante! Ah, non si sente affatto sulla pelle! Questo prodotto lo ricomprerò all’infinito, è fantastico! Baci 🙂

  93. ciao Clio 🙂 tra quelli che hai recensito conoscevo solo l’ultimo, quello della make up forever che però non ho mai comprato perchè non riesco ad individuarne il colore adatto alla mia pelle, chiara ma soggetta a molte macchie scure sig sig… però mi sono sempre trovata molto bene con quelli della Dior specialmente AIRFLASH SPARY FOUNDATION ( che ahimè in italia non producono più) e NUDE SKIN-GLOWING MAKEUP . rntrabi leggeri ma molto coprenti e naturali, tu cosa ne pensi? li hai mai usati? grazie e have a good day!

  94. Ciao 🙂 io ne ho provati tantissimi negli anni, costosi e meno costosi, xche x me una bella base è cio’ che fa la differenza in un trucco.
    Personalmente, non trovo l’HD della MUFE cosi coprente o buono come in molte dite.. forse ho sbagliato la tonalità, oppure è la mia pelle che non lo ama.. non so.. inoltre, pur non avendo la pelle grassa, a metà giornata se non do’ la cipria mi ritrovo tutta la zona T lucida. Non mi piace proprio! Non lo ricomprero’.
    L’armani maestro mi ispira molto, ma in effetti non è proprio economico. Un altro che ho usato e con il quale mi sono trovata bene è il Pore Refining solutions di Clinique e sarei curiosa di provare altri fondi clinique.

  95. Ciao Clio. Una domanda e per chi ha la pelle con imperfezioni, che fondotinta consiglieresti? grazie 🙂

  96. Clio e per quanto riguarda i fondo minerali? Cosa ne pensi di Bare Minerals? Io li ho scoperti proprio per il trucco estivo, quando le creme in faccia non le sopporto proprio!

  97. Io mi sono trovata benissimo con il fondotinta della Clarin, che oltre tutto ha potuto usare anche mia sorella che è allergica hai parabeni. Ho pagato la confezione 29.00 € da Sephora (anzi un pò di meno con lo sconto che avevo). Con questo prezzo però lo dovrei mettere tra gli economici visti i prezzi anche di quelli.

  98. Ciao Mariarita,
    Io ho acquistato l’HD di makeupforever che è una marca meravigliosa e devo dire che l’effetto sulla mia pelle era molto buono, confortevole e a lunga tenuta senza risultare una maschera, ma dovevo mettere sopra un bel po’ di cipria per opacizzare perchè la mia pelle grassa risultava parecchio lucida senza.
    Ora sono alla ricerca di un fondotinta con le stesse caratteristiche e che in più opacizzi, ma a quanto pare è difficile!!

  99. Io, che ho la pelle secchissima, ho usato per anni (con sotto un’idratante) il Chanel Double Perfection Creme Poudre spf 15. La formulazione (di moda qualche annetto fa’), era liquida, che si trasformava in polvere sul viso. Mai più trovato nulla del genere in commercio, purtroppo…

  100. Clio ma tu lo conosci questo? http://www.sephora.com/immaculate-liquid-powder-foundation-mattifying-oil-free-P301802 Dal Video sembra una roba baciata dagli dei che oltre a toglierti tutti i problemi della pelle possibili immaginabili ti tolga anche la malincolia e il cattivo umore. Cosa ne pensi di questi prodotti del miracolo? io sono sempre curiosa, confesso. Mi chiedevo se questo Immaculate Liquid Powder fosse conosciuto e se tu l’avessi mai provato! Grazie!

  101. Ciao Clio,
    il mio commento non riguarda tanto i fondotinta citati nel post, è più che altro una riflessione generale che faccio da qualche tempo e che influenza la mia decisione sull’acquistare (o meno) un cosmetico – a maggior ragione un fondotinta.
    Hai spiegato bene in un altro post il tuo ruolo di “opinion leader”, per questo motivo acquisti i prodotti più disparati col fine di testarli (senza dimenticare quella che è la tua professione) anche se non nascondo che alcune volte sono presa anch’io da un istinto compulsivo all’acquisto di cosmetici…
    Poi però da qualche tempo ho preso l’abitudine di leggere l’etichetta dei prodotti (in gergo INCI) e… mi passa la voglia di comprarli! Prendi in mano una confezione di fondotinta e nel 99% dei casi ci sarà un siliconico al secondo (se non al primo) posto: orrore!
    Se usiamo un fondotinta vuol dire che abbiamo delle imperfezioni da coprire, altrimenti non ci servirebbe, ma più prodotto applichiamo più il nostro rossore nel tempo si accentua! magari per stendere meglio il fondotinta mettiamo anche un primer (= altro silicone), e lo stendiamo bene soprattutto dove abbiamo i pori maggiormente visibili per coprirli, picchiettiamo per farlo assorbire meglio ed in effetti spariscono – solo per qualche ora però, perché poi con tutto il silicone che hanno assorbito (tra primer e fondotinta) si dilatano ancora di più. And the beat goes on.

    In breve, vista la tua innegabile influenza sull’utilizzo e l’acquisto di prodotti cosmetici (posizione delicata tra l’altro, come tutte quelle collegate alla visibilità), perché non ti metti alla ricerca di qualcosa di un po’ più “verde”? Magari potresti fare un post/tutorial/quellochevuoi su un set di makeup senza siliconi/parabeni, ti sembra un’idea?

    Non sono ne vegetariana, ne vegan, non seguo campagne cruelty free o cose del genere, mi preoccupo soltanto del mio benessere, e di conservare il più a lungo possibile un aspetto sano, fresco e curato allo stesso tempo.
    Spero leggerai questo commento (nonostante la lunghezza) e che magari trovi anche il tempo di rispondermi 😉

  102. Il mio problema e´ piu che altro trovare la tonalita´ per me… Il mio unico fondotinta e´ della Kryolan, Ultra fluid foundation Ivory, che mischio con il white (che e´ bianco puro) per raggiungere la tonalita´ giusta… cmq il prezzo e´ davvero interessante, 12/15 euro il barattolo da 30ml e la tenuta ottima: l’ho usato per il mio matrimonio e ha tenuto tutto il giorno sotto il sole!!

  103. Io uso il Naked di UD mi trovo benissimo invece cn l’Hd di MUFE mi sn trovata malissimo durava qualche ora e poi spariva XD

  104. Ciao Clio, sono una tua fan accanita… Io uso Helena Rubinstein, COLOR CLONE…. che, come dice il nome stesso, dovrebbe uniformarsi perfettamente con l’incarnato. Effettivamente ha una coprenza media ma ai lati del naso mi si formano spesso delle pellicine. Il costo mi sembra che sia di una 40ina di Eurini, quindi abbastanza caro. Come mai non parli mai della marca Rubinstein? Non la trovi buona? Comunque, grazie a te, ho scoperto marche molto più economiche e altrettanto valide… Un bacione…… SEI SUPER!!!!

  105. Ciao Chiara, io ho 39 anni e uso Color Clone di Helena Rubinstein… Come ho appena scritto a Clio…. Su di me funziona abbastanza bene…… Diciamo che io, da povera ignorante in materia, te lo consiglierei!!! 🙂

  106. Ciao Clio!
    grazie per queste preziose informazioni =) io conoscevo di nome il fondotinta di Armani e Chanel, ma non li ho mai provati. Io comunque uso Dior Skin Forever e devo dire che mi trovo molto bene, è leggero, copertura media,dura tantissime ore (io sto fuori 12-13ore al giorno) ed è veramente come non averlo vista la leggera texture. Tu che ne pensi?l’hai provato?

    Danila

  107. Even better della clinique da quando l’ho scoperto in USA l’anno passato ne ho uno estivo ed uno invernale 28$ circa in usa e sui 30€ in italia mi pare il prezzo, ho adorato tantissimo anche il color clone subli mat della helena rubinstein

  108. Ciao!! Ho provato parecchi fondotinata, di diversi marchi e di diversi prezzi, il migliore per me in assoluto è il Dior Forever..costa un pochino ma ne vale la pena! D’estate uso la BB cream Magic Powder de L’Orèal un ottimo prodotto e prezzo accessibile.

  109. Ciao Clio, io ho comprato da poco il fondotinta Lancome Teint Idole Ultra 24h, davvero buonissimo, uniforma l’incarnato e anche sulla pelle mista il risultato è vellutato e mat. L’hai mai provato? In più il profumo è buonissimo. Costo 39.90e. In passato ho provato Clarins Haute Tenue, Diorskin Nude e anche altri più economici….non li ho più ricomprati…questa volta però davvero con Lancome mi sento soddisfatta!!!

  110. Ciao a tutte, per rispondere alla domanda di Clio, io ho provato per due volte (la seconda cercando di autoconvincermi :D) il fondotinta Urban Decay Naked Skin (facendo un po’ fatica nel trovare la tonalità giusta).
    Ho una pelle molto secca, e, seppur con buone basi, anche d’estate tende a disidratarsi notevolmente. In entrambi i casi sono stata truccata da personale professionale che ha utilizzato il pennello dedicato. Tuttavia io non mi sono trovata bene 🙁 :(. Lo sento sul viso ed ho trovato che tende a disidratare ancora di più le zone già secche, evidenziando il problema e pizzicando un po’. Sebbene la formula non contiene siliconi e parabeni, ho idea che purtroppo non sia proprio il mio fondotinta… Sigh!

  111. il mio fondo per la vita è Sisley ,lo so ….costa un botto ma fino ad ora non ho trovato nulla di paragonabile

  112. Ciao ragazze e ciao Clio! Io uso Armani Maestro e sono felicissima di averlo comprato e lo consiglierei a chi ha voglia di comprarselo. L’unica cosa è che un paio di volte che ero in viaggio e me lo Son voluta portare dietro, la bottiglietta con contagocce non ha chiuso bene e ha perso un po’ di prodotto in giro per la trousse. Cosa che mi ha lasciata abbastanza contrariata, ma da allora non me lo porto a meno che non sia un viaggio che mi permette di controllare abbastanza la posizione della borsa dove sta la trousse. In pratica se avvito troppo il tappo, il contagocce si solleva e lascia uscire il liquido (ma se lo avvito meno , ho paura che esca comunque). Io spero che sia solo la mia boccetta difettosa, ma lo dico perché è l’unica cosa che me le ha un po’ fatte girare, per il resto e stupendo!!!

  113. Ciao Clio 🙂 Innanzitutto, complimenti, sei la migliore e ti adoro! I tuoi post sono sempre utilissimi e fantastici.
    Devi aiutarmi, ti prego, solo tu puoi farlo. In settimana ho la festa dei miei 18 anni e mi serve un fondotinta leggero, che duri almeno 6-7 ore, che venga bene in foto (senza effetto “viso cadaverico” così da non fare lo stacco col resto del corpo ancora abbronzato) e con una coprenza bassa-media. Avevo pensato all’Armani Maestro, che desidero da diversi mesi, oppure al MAC Face and Body (che non ha spf quindi non dovrebbe riflettere la luce e far risultare la faccia bianca in foto). Chiedo aiuto a te che sei la migliore. Grazie in anticipo!

  114. Io adoro il forever di Dior! l’ho usato per il matrimonio, coprenza, lunga tenuta e luminosità e nemmeno carissimo siamo sui 38 euro!

  115. Ciao Clio, cosa ne pensi di fondi Mac? li usi nel tuo lavoro? mi ispirano molto e ne vorrei provare 1, magari il prolongwear a lunga tenuta e dalla coprenza media, per l’inverno per me sarebbe l’ideale, ma ho paura di prendere una fregatura; ho la pelle mista…che ne dici?

  116. dal quello che so io il Vitalumiere “normale” è indicato per pelli secche, mentre il Vitalumiere Acqua va bene per le pelli miste, infatti è meno cremoso, anzi, è molto liquido e va agitato bene prima di usarlo.

  117. Ciao Clioooo!!!:)
    Io ho provato il fondotinta Armani Maestro e lo adoro.. ma sono indecisa, ricompro l’Armani Maestro o, per cambiare, compro il Luminous Silk??? Dato che tu l’hai considerato il cavallo di battaglia di Armani non so.. vorrei fidarmi! 🙂 Dimmi tuuu!

  118. Ciao Clio!!! Per quanto riguarda fondotinta costosi, il mio preferito è SENSAI TOTAL FINISH di Kanebo a base di acqua e seta. E’un fondotinta compatto in polvere a bassa coprenza poiché anche io non amo i fondotinta troppo coprenti. Nonostante sia in polvere non secca affatto la pelle, anzi la lascia perfettamente idratata- L’unica piccola pecca è che se si suda dopo qualche ora dall’applicazione tende a creare l’effetto lucido sulla zona T, ma basta un colpo di pennello e si risolve. In Italia costa circa 43 euro, qui a Londra ancora non so.
    Tu l’hai mai provato? Cosa pensi di questo brand??

  119. Ho sempre nella mia trousse diversi fondotinta a seconda delle esigenze e della stagione e per anni ho usato Chanel (aqualumier e compatto) e Kanebo. Quest’anno ho provato Armani Luminous silk ed è davvero meraviglioso, il mio fondotinta preferito in assoluto!! Sicuramente lo comprerò anche quest’inverno, insieme ad un altro più coprente per quando capita di avere qualche imperfezione in più.
    Ah, di recente ho anche acquistato la BB cream nude di Dior, secondo me e metà strada fra BB tradizionale e fondotinta perché ha davvero una buona coprenza, mi piace molto.
    Tu cosa ne dici @cliomakeup ?

  120. ciao clio io ho avuto l hd di make up forever l ho komprato proprio perke tutti me ne parlavano bene ,essendo una fan di sephora e delle sue marche esclusive, ma devo dirti che non mi sono trovata molto bene.avendo una pelle mistra mi sbavava durante il giorno e poi forse la commessa non mi ha dato il colore giusto ma nn era per nnt coprente..insomma rispetto al prezzo mi aspettavo di piu..un pò deludente 🙁 invece sto usando la cipria trasparente di makeup forever devo dirti che per il mio tipo di pelle è ottima.opacizza e illumina allo stesso tempo,rendendo la pelle liscissima.. 🙂 ciao

  121. 41 euro da sephora
    io l ho avuto..niente di che…nessuno effetto hd..nn so se forse era la mia pelle o il colore che mi ha obbligato a prendere la commessa.ma am enn è piaciuto..

  122. bravissima io l ho avuto il forever..abbastanza coprente e dà molta luce ed emana un ottimo odore..per chi ha la pelle grassa ci vuole un po di cipria..pero ha un ottima durata e coprenza.i soldi spesi bene direi..

  123. Ragazze io ho la pelle OLIVASTRA e non riesco MAI
    a trovare un fondotinta che mi soddisfa a pieno!!! voi quale usate? Ho la pelle mista,
    ma d’inverno secondo me diventa più secca. D’estate
    divento scurissima ma d’inverno molto bianca. Un casino insomma, se
    qualcuno è come me, che diamine di fondotinta usa d’inverno!??!?!?!
    Grazieeeee

  124. Ciao! cercavo recensioni d’uso “accanito” sul luminous silk….mi interessava capire se è un fondotinta confortevole, oppure se tende a farsi sentire…..patto che voglio farmi dare un campione anche del maestro, mi attirava più questo, dato che cerco una coprenza non esagerata ma soprattutto un bell’effetto radioso sul viso. mi sai aiutare? grazie 🙂

  125. Ciao Isabella,
    Allora vediamo se posso aiutarti: premesso che non ho ancora provato il maestro, posso dirti invece che uso da tempo il luminous silk e lo trovo fantastico. Non è un fondotinta super coprente, quindi se si hanno particolari problematiche non va bene, ma per una buona pelle è perfetto. Impalpabile, resistente molte ore, luminoso ma non lucido (io ho una pelle mista tendente al secco), buona gamma colori e ne basta davvero poco. Fammi sapere cosa ne pensi

  126. E’ esattamente quello che cerco: non ho grosse cose da coprire, ma voglio giusto uniformare e apparire comunque più curata e se possibile con un incarnato non spento 🙂 Ho provato qualcosa di clinique, ma la sensazione era troppo occlusiva, e a metà giornata correvo a struccarmi… domani vado a testarli, grazie mille sei stata gentilissima!

  127. 🙂 Ho provato il Maestro e Luminous Silk di Armani….e quest’ultimo mi ha seguita a casa!!!!! Il primo ha davvero una formula particolarissima, ma il Luminous mi ha conquistata. L’ho applicato col pennello, e stamattina vista la fretta con le dita….ed è anche meglio! vale fino all’ultimo centesimo. Grazie dei consigli!

  128. Già, l’ho visto l’altro giorno per la prima volta da Limoni, che credo abbia l’esclusiva. Non ricordo se il nome è quello che dici tu, ma sicuramente non è quello che ci ha indicato Clio per l’uscita americana. A parte i tester, non sono riuscita a capire se all’interno della boccetta ci sia un qualche dosatore, se così non fosse a mio parere è un po’ difficile da gestire.

  129. Io ho preso dei campioncini.. Ho la pelle molto chiara però il colore più chiaro non l’ho potuto ancora testare.. Oggi una commessa di Sephora mi ha preparato un campioncino della Benefit Hello Flawless Oxygen Wow, qualcuno di voi l’ha provato?

  130. Cara Mariarita, io l’ho acquistato l’anno scorso a Natale. Personalmente non mi è molto piaciuto: ho una pelle mista, senza però tante imperfezioni né particolare tendenza a lucidarsi. Tuttavia con questo fondotinta dovevo usare molta cipria e l’effetto finale era tremendamente innaturale, soprattutto alla luce naturale, dove era palese la presenza del fondotinta. Il fondo ovviamente fa il suo dovere ma io non lo ricomprerei.

  131. ciao Clio! dopo aver letto questo post mi sono detta: ma si faccio una pazzia mi compro l’Armani maestro! faccio una piccola premessa: fortunatamente non ho una pelle problematica, ho solo un lieve rossore intorno la zona nasale e fino ad oggi ho usato sempre fondotinta clinique,quest’anno ho provato il superbalanced ma non sono soddisfatta, lo sento pesante e tende e a seccare pure le zone che non lo necessitano; insomma presa dall’entusiasmo entro in profumeria, lo provo e….non ho potuto fare a meno di acquistarlo! certo il costo è esoso (46 euro) ma posso assicurare che li valgono tutti: rende la pelle come seta, non sembra di averlo addosso! l’unica cosa avrei un consiglio da chiederti: per il lieve rossore uso prima un correttore oppure faccio una seconda passata? grazie Clio delle tue preziose rewiew e recensioni!

  132. Ciao Clio, io vivo a Madison Wisconsin e non riesco a trovare nessun fondotinta di Armani. Sephora, Macy’s e i centri commerciali non lo tengono, ufff….. tu dove lo compri?

  133. Ciao Clio!!secondo me dovresti fare un post sui fondo cari anche in base al tipo di pelle. Io ho la pelle molto grassa e fa quando il dermatologo mi ha vietato il fondotinta liquido sono passata a quello in polvere. Ora uso il Cocoa powder di too faced ma non mi serve praticamente a niente. Qualcuna mi sa dare un consiglio su qualche fondotinta o un primer viso??grazie!!

  134. Ciao Clio!!secondo me dovresti fare un post sui fondo cari anche in base al tipo di pelle. Io ho la pelle molto grassa e fa quando il dermatologo mi ha vietato il fondotinta liquido sono passata a quello in polvere. Ora uso il Cocoa powder di too faced ma non mi serve praticamente a niente. Qualcuna mi sa dare un consiglio su qualche fondotinta o un primer viso??grazie!!

  135. Ciao Clio, mi puoi dire che numero hai tu di quello della urban decay? non ho modo di provarlo e di solito i colori che vanno bene a te vanno bene anche a me…

  136. Ciao Clio, mi puoi dire che numero hai tu di quello della urban decay? non ho modo di provarlo e di solito i colori che vanno bene a te vanno bene anche a me…

  137. Ciao clio, ho comprato lo chanel vitalumiere e mi è piaciuto molto soprattutto per il colore perfettamente adatto al mio viso. ad ogni modo, l ho usato per un paio di giorni e poi mi ha scatenato una reazione allergica al viso probabilmente per i profumi contenuti all’interno. Ho questo problema, ho la pelle estremamente delicata e sensibile. Potresti consigliarmi qualche fondotinta leggero che sia adatto a una pelle sensibile, ipoallergenico e senza profumi??! Grazie

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here