Ciao ragazze!

Oggi ho pensato a un appuntamento della rubrica “Il cibo di fa bella” un po’ speciale: cannella, vaniglia, zenzero, mandorle, arance, menta, cioccolato… a cosa vi fanno pensare questi ingredienti? Ovviamente al Natale! Non si usano solo in cucina, ma anche su pelle e capelli per ottenere grandi benefici: scopriamo insieme come!

Schermata 2014-12-09 alle 11.42.27

Burro corpo montato alla vaniglia: riscaldate dolcemente a bagnomaria 110 g di burro di karité e 60 g di olio di cocco, finché non diventano liquidi. Togliete dal fuoco e aggiungete 60 g di olio di mandorle dolci e qualche goccia di estratto di vaniglia. Lasciate riposare nel freezer per 15 minuti, poi montate a neve con le fruste elettriche; se il composto non si monta, tenetelo ancora qualche minuto in freezer. Versate in un contenitore di vetro, per esempio un vasetto della marmellata: il risultato è un burro molto idratante, perfetto da spalmare prima di andare a dormire!

Schermata 2014-12-09 alle 12.08.06

Credit foto e ricetta: themarathonmom.com


Scrub vaniglia e cannella: gli scrub sono delle idee regalo perfette, perché servono a tutti, sono facili da realizzare e possono essere confezionati in vasetti e contenitori di tutti i tipi! In questo caso vi serve mezza tazza di zucchero di canna grezzo, mezza tazza di zucchero bianco, qualche cucchiaio di olio di cocco, mandorla o oliva, a voi la scelta (regolate voi la consistenza, il composto deve essere umido, ma comunque solido), mezzo cucchiaio di estratto di vaniglia, due o tre gocce di olio essenziale di cannella e un bel pizzico di cannella in polvere. Mischiate insieme gli ingredienti, aggiungendo l’olio per ultimo; riponete in un vasetto e decoratelo con una bella etichetta e un bastoncino di cannella tenuto fermo con un fiocco!

cinnamon-vanilla-sugar-scrub-11

Credits: theidearoom.net

Trattamento stimolante per la crescita dei capelli alla cannella: intiepidite mezzo bicchiere di olio d’oliva e aggiungete due cucchiai di cannella e due di miele. Aggiungete un tuorlo d’uovo per rendere più densa la maschera e applicatela alle radici dei capelli (inumiditi), lasciando agire per circa 15 minuti. La cannella dovrebbe stimolare la circolazione, quindi la crescita della chioma

Schermata 2014-12-09 alle 12.26.42

Maschera anti-acne alla cannella: usando sempre i nostri alleati, la cannella e il miele, possiamo ridurre acne e punti neri mischiando i due ingredienti e applicando il liquido sulle zone interessate per 10 minuti.

Schermata 2014-12-09 alle 12.28.07

Maschera idratante/anti-impurità alla buccia d’arancia: la buccia d’arancia non è solo un odiato antiestetismo, ma anche un ingrediente utilissimo per curare la pelle! Sbucciate delle arance e lasciate seccare le bucce per un paio di giorni, possibilmente al sole, dopodiché tritatele fino a ottenere una polvere. Aggiungete miele, yogurt greco, un cucchiaio di fiocchi d’avena e il succo di un’arancia; spalmate la crema ottenuta sul viso, lasciando agire per 15 minuti.

Schermata 2014-12-09 alle 12.30.23

Trattamenti per capelli all’arancia: questo frutto così natalizio è perfetto anche sui capelli, per esempio le vitamine B e C stimolano la crescita, mentre il succo può aiutare a eliminare la forfora. Spremete un’arancia e diluite il succo con l’acqua: usate il mix dopo lo shampoo, massaggiandolo sullo scalpo.

img-img-arancia-rossa_b_b

Balsamo labbra superidratante alla menta: scaldate a bagnomaria un cucchiaio e mezzo di cera d’api, un cucchiaio di olio di cocco, uno di burro di karité e due di olio di mandorle dolci (o olio d’oliva). Aggiungete 20 gocce di olio essenziale di menta piperita, distribuite in piccole jar e lasciate raffreddare.

8511157727_14b930fd2c_z

Credits: ronandlisa.com

Ragazze, volete scoprire le prossime ricette? Cliccate qui!

116 COMMENTI

  1. Belle queste ricettine!!! Stavo proprio pensando quest’anno di regalare qualcosa homemade alle mie amiche solo che la mia preoccupazione è la conservazione del prodotto… Devo stare molto attenta agli ingredienti che potrebbero rancidire, cambiare odore e consistenza col tempo…alla fine credo che l’unico prodotto che può essere regalato senza problemi è lo scrub, giusto!!?? Qualcuna di voi ha già fatto questo genere di regali e non ha avuto problemi di conservazione?! Altre ricette?!

  2. Come pensiero è bello davvero ma resto dell’idea che usare ingredienti preziosi come cannella e vaniglia per questi scopi sia uno spreco.
    Opinione personale, ma se devo fare qualcosa con le mie manine preferisco confezionare una torta o dei biscotti, anche perché non si può mai sapere come potrebbe reagire la pelle altrui col fai da te.
    Io ci andrei cauta. Anzi, io ci vado cauta.
    Ripeto: opinione personale.

  3. Ciao,Io faccio spesso ricette casalinghe per me e per altri. La conservazione dipende dalla ricetta dalla deperibilità degli ingredienti .Ovviamente non durano anni ma se non c’è acqua durano mesi senza problemi. Se si vuole essere più sicuri si può aggiungere ad es nel burro corpo o nel balsamo labbra, un pó di vitamina E liquida(tocoferolo) che essendo un antiossidante rallenta l’irrancidimento di olio e burro. Le maschere secondo me vanno fatte e usate senza conservarle. Ciao

  4. Non avevo letto pagina 2. Appunto.
    Zenzero e avocado con il pesce, nel panino, con il riso. Con quello che costano devono finì nello stomaco 😀

  5. Io la compro sui siti che vendono materie prime come: aromazone, dragonspyce o farmacie che vendono online come la farmacia del Borrello o vernile. Certo se devi prendere solo quella forse ti conviene chiedere al tuo farmacista, ma dai un’ occhiata ai prezzi sul web prima perché non costa tanto.

  6. Io ieri ho prodotto delle mini apple pie alla cannella, perchè mele senza cannella non esistono 🙂

  7. Fai login, in fondo alla pagina, proprio sotto i numeri delle pagine, c’è un cuoricino e tu lo clicchi e così lo metti nei preferiti.

  8. Una volta ho provato a fare il burro montato ma è risultato troppo oleoso per la mia pelle e così lo usavo per idratare i piedi che sono iper secchi.
    Del resto mi piacciono queste ricette ma, opinione strettamente personale, non amo usare ingredienti così costosi -olii, mandorle, cannella, ecc.- per queste cose.. Mi sembra di sprecarli.
    Se voglio regalare qualcosa fatto da me, io vado con biscotti, liquori e torte.

  9. Mmm..mi sta venendo fame!!!adoro la cannella, lo zenzero e il miele..mi ricordano i biscotti natalizi e l’infanzia 🙂 detto ciò vorrei esprimere un mio personale parere su questo tipo di post..partiamo col presupposto che l’idea mi piace e la trovo veramente carina, anche utile, perché no..ma sotto ogni ricetta vedo foto di altre bloggers. Questo mi fa dedurre che oltre alla foto, anche le ricette siano prese da altri blog..voi direte:qual è il problema? Nessuno, perché penso che stanotte dormirò cmq,ma non mi sembra carino che il beauty blog numero uno in Italia (che ora ha anche altre persone al seguito di clio per renderlo più ricco),debba fare il “copia e incolla” su altri siti. E non mi sembra carino ne verso queste ragazze che si mettono li a cercare le ricette, farle e poi fare anche le foto, curando nel dettaglio il loro blog,ne verso di noi che leggiamo gli effetti miracolosi di ricette mai provate!!!(che poi,citando altri blog,anche loro avranno il loro tornaconto, per carità)..non mi va di fare polemica,ma mi sento parte attiva di questo blog,e come quando faccio i complimenti per dei post stupendi, mi sento anche in diritto di dire la mia quando c’è qualcosa che non mi quadra..poi chiaramente ognuno avrà la sua personale opinione in merito, io espongo la mia!!!:-)

  10. anche a me viene fame! gli scrub li mangerei col cucchiaio! io non ho abbastanza pazienza per gfare queste cose ma una volta ho fatto un massaggio al cioccolato bellissimo!

  11. “Sbucciate delle arance e lasciate seccare le bucce per un paio di giorni, possibilmente al sole, dopodiché tritatele fino a ottenere una polvere. Aggiungete miele, yogurt greco, un cucchiaio di fiocchi d’avena e il succo di un’arancia”…e poi buon appetito ahahahaha

    no seriamente, da qualche anno, per colpa del Monuril, odio l’odore dell’arancia, mi fa venire la nausea.
    è un sacrilegio spalmarsi la cioccolata in faccia 😀

  12. La maschera tutta salute al cioccolato io la uso per i capelli (senza avena) come impacco pre-shampoo ed è fenomenale! Mi piace la prima ricettina per dei pensierini alla famiglia! Avessi il tempo le fare tutte queste ricette intrugliose! grazie Clio!

  13. Ho capito che per iscrivermi alla community dovevo cambiare Mail.. sulla mail di Libero non mi è mai arrivata la conferma! 🙁 così eccomi qua, con un nick un pò diverso.. solo che ora immagino non posso unirlo al vecchio account di disqus! :(((((((

  14. per me in linea di massima è proprio un sacrilegio spalmarsi del cibo in faccia.
    non so se hai presente quanto costano gli avocado.

  15. Mi è venuta fame a leggere questo post..non posso nemmeno fare uno spuntino perché sono a lezione e questo tipo è un rompi….. 3 ore di lezione di fila senza pausa accademica..piangooo :-(((((

  16. Trovo questi post molto carini e alcune ricette devo decisamente provarle, mi sento però di avvertire le ragazze di stare attente ad utilizzare la cannella sulla pelle. Soprattutto se avete la pelle sensibile è un ingrediente da evitare perchè è abbastanza probabile che vi faccia irritare il viso facendo comparire delle brutte macchie rosse. Io imparato la lezione una volta che ho aggiunto 2 gocce di olio essenziale di cannella ad una maschera idratante (messe direttamente nel vasetto con tutta la crema) e non ho più potuto usarla, pizzicava da morire.

  17. Dunque…. da dove inizio…ah sì, detesto la cannella!!! Nei dolci, in altre preparazioni, pure l’odore non mi piace :-/, non la userei neanche per prodotti di bellezza!
    Quest’anno per i pensieri di Natale mi butterò (come da anni a questa parte) sui libri o sui biscotti :), proverò anche a fare le carinissime saponette del tuo tutorial, Clio!
    Un bacione

  18. Ahahha ha volevo scriverlo anche io!!
    Non mi riesce a mettermi miele in faccia.. Io lo metto nelle torte e nel The , nel latte caldo e sulle fette biscottate.. Non riuscirei proprio ad andare a comprare cibo per spalmarmelo in viso..
    Inoltre non mi piace il fai da te per la cosmesi..

  19. Qualcosa tra i 4 e i 6 euro al chilo :-0 infatti l’ho assaggiato solo per sfizio l’anno scorso a Natale (e non mi è nemmeno piaciuto, tra l’altro)

  20. Clio che dire.. io adoro il natale, adoro il cioccolato e le spezie e adoro le tue ricettine! Quindi per me questo post merita un bel 10 e lode!!! Grazie Clio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  21. Tutte ricette molto carine, ma… Penso che continuerò a non farle ahaha le idee sono belle, ma io sono troppo pigra e mi sembra un po’ uno spreco di cibo, lo ammetto… Il cioccolato non può essere usato per una maschera ahaha è troppo buono 😀

  22. Questa del burro l’ho pensata anche io, l’aspetto è molto carino ma ci vuole la pelle desquamata perchè vada bene.. Io sarei pronta da friggere dopo 🙂

  23. Ragazze attente alla cannella!!!!!! Io l’ho usata una volta per la maschera per il viso, un prurito e un’irritazione che non vi dico, avevo la faccia rossa come un peperone!! Se avete la pelle sensibile fate attenzione, mi raccomando!!!

  24. Che meraviglia queste ricettine! Una domanda : una volta pronto, il burro montato alla vaniglia come lo posso conservare? Meglio tenerlo in frigo? E qual’è la durata di conservazione?
    Grazie!

  25. Io vorrei provare la crema idratante, la prima ricetta, e il balsamo labbra. Per il balsamo labbra l’olio essenziale di menta è necessario per discorsi di efficacia o si può sostituire a piacere?

  26. È molto unto.. Io con gli stessi ingredienti piuttosto ci faccio un balsamo labbra: ci unisco la cera d’api e ed è pronto. Quando indurisce diventa un ottimo burro cacao/ balsamo labbra.

  27. Secondo me si conserva per un bel po’dato che non c’è acqua…però sicuramente con il conservate dura di più!

  28. Secondo me se proprio si deve acquistare online, a quel punto è meglio comprare direttamente il conservante: 16 gocce ogni 100 gr e passa la paura!

  29. sto vermanete pensando di fare lo scrub alla cannella. su un altro blog avevo visto la ricetta, ma forse era troppo oleoso, e avevo paura che lo zucchero si sciogliesse..mi piace questa ricetta…dato che quest’anno devo trattenere la mia volgia di fare regali perchè non ricevo mai nulla in cambio, in caso di un pensioero last minute, farò questo!

  30. Ciao bella! Sai che anche io, oggi pome, vado al negozietto a cercare gli stampi ghiaccio per fare le saponette?! L’ho trovata un’idea davvero carina! Se sentite al Tg di una famiglia sfollata, col sapone sparso per casa in ogni dove, sarò stata io XD bacioooo!

  31. Attente anche a fare troppi scrub casalinghi, zucchero e sale non sono sferici e potrebbero graffiare la pelle, soprattutto a chi ce l’ha delicata!

  32. Grazie Clio!ottima idea per i regali di natale…provo a fare la crema corpo e se l’esperimento funziona avvio la produzione natalizia!

  33. piccola precisazione: non azzardatevi a buttare il cioccolato dopo le varie maschere! Va mangiato ahaha =) ma lo zenzero funziona veramente sulle macchie da brufoli? Speriamo =)

  34. Ahaahah via, non esagerare Margot ;D!! Anche io una di queste sere faccio un giretto nei negozi, avevo visto online un sacco di stampi in silicone nel sito glamourcosmetics ma mi sembrano cari (preferisco far un giro prima ;D)
    Un bacione anche a te bella ;*

  35. è successo anche a me, io ho la pelle mista, avevo provato limone e cannella sul naso e sembrava fossi ustionata!

  36. Wowww mi hai fatto venire una voglia matta di fare queste ricette! Devo solo procurarmi gli ingredienti

  37. Sì, io non ho queste cosette in casa, quindi vado in questi mini – market dove hanno idee carine (spugnette, tazzine, canovacci colorati, ecc) e guardo cosa trovo. Al più, farò la saponetta a forma di coniglietto pasquale, se non trovo altro!!! Fammi sapere come ti vengono se ti va, bella!!! Bacinoooo

  38. Clio grazie! Mi sono avvicinata alla cosmetica fai da te da poco e le tue ricette squisite non potevano capitare in un momento migliore!! Produzione regalini natalizi a tutta!! 🙂

  39. Dopo che ho letto “After eight” non ci ho capito più niente! Potrei mangiarne fino a scoppiare! Non so le altre ma a me questo post ha messo fame!! 😀

  40. Fantastiche queste ricettine!!!Ma per quanto tempo possono essere conservate? ovviamente quelle senza ingredienti freschi (uovo, cioccolato, yogurt)…

  41. Poi quando ho letto mandorle, arancia e cannella… già pensavo “sììì qualche ricettina golosa” eh eh!

  42. Anche io gliel’ho fatto notare più volte, ovviamente senza risposta. Anche i video di diy che ha fatto difficilmente sono farina del suo sacco, ma non fa mai menzione delle fonti e la cosa non mi piace per niente.

  43. Io uso l’olio essenziale di arancia perché la menta mi disgusta! Penso sia indifferente l’olio essenziale che usi.. La mia ricetta é 2/3 burro di karité purissimo 1/3 miele e poi qualche goccia di olio essenziale all’arancia

  44. Ciao Clio, quanto tempo durano questi prodotti? se io volessi fare la crema idratante da regalare quanto tempo prima dovrei farla? grazie

  45. Che fame ragazze!!:-D Ricette molto interessanti e anche utili….. non per me però!
    Mi spiace, ma io oltre lo scrub miele e zucchero non vado!
    Sono proprio impedita!

  46. bè però sotto a ogni foto c’è la fonte, per cui comunque lei i credits li inserisce e non fa altro che raccogliere le varie ricette in un unico post!

  47. Io sono troppo pigra, le mie ricette home made non vanno oltre lo scrub zucchero e miele… 😛 mia sorella invece a volte fa anche delle creme (lei è farmacista), se non c’è acqua si conservano bene per diversi mesi. Direi che sono tutte da provare, se non altro perchè è più coccoloso spalmarsi il burro sulla pelle piuttosto che un semplice olietto!!!

  48. belle ricettine !!!! ma io non ho proprio tempo….anche perchè sono stata richiamata in servizio dalla madre del moroso venerdì pomeriggio…..CARTELLATE!!!!!! CENTINAIA….FORSE MIGLIAIA…..

  49. I profumi caldi e speziati sono una delle cose che amo di più del Natale! La maschera schiarente con miele zenzero e limone mi ispira moltissimo, la proverò sicuramente!

  50. Mi ispira l’idea del tonico, peró ho dei dubbi serissimi sulle mie capacità tecniche.. E sulla reperibilità nella mia zona di alcuni ingredienti, mai visto un olio essenziale ad esempio 🙂

  51. che cosa triste!! anche io amo fare regali e mi dispiace quando ci metto tanto impegno e poi ricevo qualche cavolatina… ovvio che un pensiero lo si apprezza per il fatto di essere appunto un pensiero… ma io vado in giro in mille mila negozi in cerca del regalo perfetto per tutti eeeee… poi rimango sempre delusa ;/ ci facciamo i regali a vicenda?? 😀 😛

  52. Il conservante va usato quando c’è acqua, infatti è idrosolubile, altrimenti non servirebbe a nulla, inoltre per fare il suo lavoro ha bisogno di un pH inferiore a 7. Ma tutto ciò non serve x oli e burri che devono evitare l’irrancidimento e a cui serveserve invece un antiossidante.
    Comunque Giulia se fai piccole dosi di prodotto, che quindi verrà utilizzato in poco tempo, eviti il problema.

  53. nel mio periodo ‘invasation_life_is_your_creation’ mi sono devastata il viso con cannella e zenzero sulla pelle…AIUTO. da allora maipppppiùùùùù nulla che non sia uno scrub farmaceutico. al massimo zucchero e miele, tiè. e comunque sul viso non me lo faccio da almeno un anno.

  54. guarda io ho provato camomilla e limone ma non reggo manco quella, pensa come sto!
    non fa per me, manco miele e zucchero, cioè sì ma sulla ciriola!

  55. Assolutamente!!!mi sembra però un po riduttivo per il blog sul genere beauty più importante al momento in Italia..soprattutto con uno staff ultimamente anche allargato..tutto qui!!!;-)

  56. Geniale questo post!!! Ma dato che io vivo in un piccolo paesino dove li trovo tutti questi oli, zenzero, cannella ecc ecc???

  57. scusa Clio non ce l’ho fatta a leggere tutto il post: ai primi consigli la salivazione stava già diventando insostenibile!
    Belli, bravi tutti questi ingredienti, ma per me è NO! 😀

  58. a e tempo fa non mi interessava fare i regali, poi ho scoperto che mi piace moltissimo, sopratutto perché ognitanto faccio cose fatte da me, ho regalato disegni, scatoline decorate. poi metto particolare cura nel fare i pacchetti. li faccio veramente con il cuore. spesso rinuncio a qualcosa che mi piace per regalarlo agli altri penso troppo agli altri,. poi veod la mia migliore amica che neanhe ci pensa, o cehe o ci mette l’amore che ci metto o che si dimenticano anche cosa mi hanno regalato. ame non mi interessa cosa anche se è un pensiero, ma il come

  59. Ragazze scusate, non voglio far polemica con nessuno e capisco il vostro punto di vista…avete ragione, però considerate che non stiamo parlando del segreto della Coca Cola ma di semplici ricette che credo non “appartengano” a nessuno, basate su ingredienti comuni, che saranno presenti in centomila modi diversi sul web. Come si potrebbe con le infinite varianti di un piatto culinario. Quindi alla fine il fatto di vederle riunite in uno spot natalizio mi pare anche idea carina…

  60. Ma infatti il problema,se così vogliamo chiamarlo, non sono le ricette in se..anche perché parliamo di cose trite e ritrite in diversi beauty blog..il fatto è che a me(e ad un’altra ventina di persone a quanto pare),sembrava un po banale e riduttiva l’idea di fare un post che non è altro che un collage di foto,ricette e idee di altri siti..that’s all!!!

  61. Ti farò sapere senz’altro, questa settimana vado a cercare gli stampini :D! Fammi sapere anche tu, se ti va, ovviamente !
    Smackkkkkk ;*

  62. Ahahahaha! si Cele! sempre io! PErò ho dovuto cambiare il nick perchè Lilo era associato alla mail di libero e risultà perciò già iscritto! :((

  63. Si capisco che vuoi dire! magari potrebbe farlo un po’ più ricco citando in maniera esaustiva anche le fonti e provando personalmente le varie ricette.. Questo si!!

  64. Ciao io uso spesso lo scrub corpo sale marino zucchero di canna olio di mandorle e caffè ….altro non oso,per viso soprattutto, x paura di una reazione allergica della pelle ..

    l’odore del Natale per me è il miele sciolto con le scorze d’arancia per guarnire gli struffoli e poi il Crhistmas pudding inglese con la salsa al rhum…mix internazionale va ….gingle bells gingle bells .,..

  65. Grande Clio, mi hai dato due ottime idee per i regali di Natale: farò sicuramente gli scrub corpo. Spesso uso lo zucchero di canna miscelato all’olio d’oliva sul corpo prima della doccia, e devo dire che la pelle risulta molto idratata e liscia!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here