Gli occhi grandi, lo sappiamo, li vogliono tutti. Ma il fatto è che non tutte possono vantare gli occhioni da cerbiatta e, come sempre, il make-up può venire in nostro soccorso.

In più, anche qualora gli occhi non fossero piccolissimi, enfatizzare l’apertura dello sguardo fa apparire immediatamente più riposate e sensuali. Come ottenere allora l’illusione di uno sguardo più ampio e occhi grandi? Ecco i 10 step da seguire!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-taylor-swift-con-senza-truccoTaylor Swift non ha gli occhi molto grandi, anzi. Ma con il make.up riesce ad ottenere uno sguardo magnetico!

IL PIEGACIGLIA È VOSTRO AMICO

Io non so più come ripetervelo 🙂 ! Il piegaciglia è uno strumento facile da usare e che permette di ottenere risultati fantastici in pochissimo tempo. Avere le ciglia dritte o spioventi non vi aiuterà di certo ad avere occhi grandi e profondi. E nessun mascara, nemmeno il migliore o il più costoso, saprà sostituire l’azione del piegaciglia!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-piegaciglia-crooklyngirl.tumblr.comCredits: crooklyngirl.tumblr.com

Quindi il primo step è togliersi il timore, ingiustificato, verso questo potente mezzo e usarlo sempre prima di truccarsi! Se non lo possedete nemmeno, poi, qui trovate l’elenco dei miei piegaciglia preferiti!


IL MASCARA, OF COURSE

Il primo e più diffuso metodo per aprire lo sguardo e far sembrare gli occhi più grandi è, naturalmente, l’uso del mascara. Se avete già piegato le ciglia sarà facile ottenere un bel look da cerbiattona!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-chanel-2012-backstage

Tips: se con un dito dell’altra mano, rispetto a quella che impugna lo scovolino, tirate leggermente il sopracciglio verso l’alto, poi, le ciglia si apriranno a ventaglio rendendo più facile l’applicazione su ogni singolo peletto, così da ottenere un look meno “grumoso” e più incurvato!

Sporcare, poi, di mascara le punte delle ciglia prima di passarlo dalle radici verso l’alto, può aiutare a renderle ancora più nere e definite!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-mila-kunisMila Kunis è una “regina degli occhi grandi”: i suoi sono davvero due bellissimi… fari!!

Chi ha gli occhi incappucciati, infine, dovrà probabilmente rinunciare a tanti altri trucchetti che coinvolgono la piega dell’occhio e la palpebra. Le ciglia, allora, saranno il loro punto focale. Per un evento potete anche ricorrere a ciglia finte a ciuffetti, ma sicuramente per voi non possono mancare questi primi due step!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-incappucciati-thebeautyfoodie Credits: thebeautyfoodie

È TEMPO DI SCOPRIRE IL TIGHTLINING

Si dice che Audrey Hepburn separasse le ciglia una a una, con una pinzetta, per poter annerire gli spazietti tra una ciglia e l’altra, ottenendo così l’iconico sguardo da Bambi.

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-tightlining-audrey-hepburn

Pare ci mettesse delle intere ore, quindi non vi consiglio di imitarla, ma il concetto che sta dietro la tecnica del tightlining è lo stesso!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-tightlining

Si chiama così, infatti, l’annerire la rima interna superiore stando vicinissimo all’attaccatura delle ciglia, così da non lasciare spazi bianchi. Meglio dell’eye-liner liquido e della matita, per questa tecnica, è l’eye-liner in gel, ma molte si trovano bene anche con il kajal (ma se tendete a lacrimare o se portate le lenti a contatto, ve lo dico, potrebbe non essere a lunga durata o, peggio, sbavare).

Il vostro eye-liner, in questo modo, otterrà un effetto molto più professionale e il risultato saranno occhi profondi e magicamente più grandi!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-emma-stone

RIMA INFERIORE SÌ, MA ESTERNA

Non potete nemmeno farvi vedere dal postino senza matita nera nella rima inferiore? Ma brave, peccato che, se siete solite applicarla nella rima interna, questa vostra abitudine vi faccia sembrare con gli occhi più piccoli.

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-emma-stoneCredits: Brydie

Le star che tengono di più ad apparire con gli occhi grandi (quindi quelle che sono famose per averli e quelle che, invece, hanno gli occhi piccoli), se badate, la applicano sempre e solo lungo la rima …esterna! Anche questa volta parliamo quasi di tightlining perché la linea deve essere davvero vicina alle ciglia. Vi assicuro che questo, forse più di tutto il resto, fa la differenza!

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-zooey-deschanel-enormiEbbene sì, anche con la palpebra un po’ cadente e l’occhio incappucciato!

Avete presente il film Big Eyes? Ecco, l’effetto è decisamente inquietante ma fa capire bene dove voglio arrivare.

ClioMakeUp-occhi-piu-grandi-trucco-piccoli-make-up-big-eyes-film

Ragazze siamo a metà! Quali saranno gli altri tips per ingrandire gli occhi? Per quale motivo il blu dovrebbe ingrandire gli occhi e qual è il trucchetto n°1 di Emma Watson? Scopritelo a pagina 2!

80 COMMENTI

  1. Grazie mille per i suggerimenti. saranno veramente molto utili, per chi, come me, ha gli occhi quanto un’unghia del mignolo:-D. Ho cercato già di mettere in atto qualche trucchetto, ma con la tua guida sarà tutto più efficace.
    Buona domenica. ♥

  2. I trucchi per ingrandire l’occhio sono davvero molto interessanti, ma io ho un dubbio: mi sembra che sia il mascara che l’eye-liner e anche la matita nera vicino alle ciglia mi induriscano lo sguardo. Sara’ un mio errore o in effetti puo’ capitare ed esisite un modo per contrastare questo fenomeno?
    (Io ho gli occhi scuri, medio grandi, ciglia abbastanza lunghe , un po’ vocini e di forma ovale)

  3. Presente! occhi piccoli, con pochissima palpebra mobile, ciglia cortine ma soprattutto drittissime!
    Vorrei capire due cose:
    -come fanno a fare una riga così sottile di matita nera sotto? immagino ci voglia una matita molto dura e molto bene temperata…..o c’è qualche trucchetto che ignoro?
    -a proposito del cut-crease……perchè io se mi tocco l’osso oculare, questo coincide quasi con le sopracciglia?ho l’occhio alieno, o non ho ben capito dove sta quell’osso? io ho bulbo-incavo-osso….ma dove inizia l’osso iniziano i peletti, quasi. Aiutooooo…….altro che forma dell’occhio, qui servono direttamente lezioni di anatomia!!!!!

  4. ahahahah che incubo le lenti a contatto!
    non sono mai riuscita a portarle, ma mi ricordo che per metterle dovevo spalancare l’occhio sopra e sotto con due dita, poi ci entrava a pelo….ma erano più le volte che toccava la palpebra, mi cadeva, ecc ecc

  5. anch’io ho gli occhi quasi neri e ho molti dubbi sulla matita nera…..faccio prove ma non ho ancora capito se mi sta bene o peggiora le cose!

  6. questo post capita a fagiolo! ieri sera ho fatto un trucco sui toni del blu e tutti mi chiedevano cosa avessi fatto agli occhi perché sembravano più grandi (e io non ce li ho piccoli) e “distesi” come se avessi fatto un lifting…posso quindi testimoniare che la storia del blu funziona eccome!
    non riesco invece a vedermi con la matita color burro nella rima interna…non so spiegare il perché ma mi vedo strana…

  7. Ma solo io se metto la matita solo nella rima esterna sembra che mi sia truccata a metà? O. o Inoltre il piegaciglia lo uso sempre e solo per principio, sembra che non faccia differenza su di me e il mascara nelle ciglia inferiori non so metterlo, che frana

  8. Io non uso mai matita/eyeliner neri… Uso sempre il.marrone perché ha un effetto più soft (e avendo gli occhi azzurri li fa risaltare)… prova anche tu con il marrone… È un colore che definisce ma non forte come il nero e quindi non appesantisce tanto lo sguardo!

  9. il piegaciglia non fa effetto neanche su di me…io uso quello di sephora…forse dovrei comprarne uno più professionale….

  10. Io personalmente, che ho gli occhi come i tuoi, uso due metodi per la linea nera sulla palpebra inferiore :
    1) bagno leggermente un pennellino da eyeliner angolato il più piccolo possibile e uso un ombretto scuro, bagnando il pennellino la polvere dell’ombretto non vola via, si fissa bene e l’effetto é simile ad un eyeliner ma più morbido e più sottile.
    2) oppure se uso una matita, ma più raramente, non traccio una linea dritta ma ne applico dei puntini uno vicino all’altro, ma non attaccati, e poi sfumo tutto sempre con un pennellino da eyeliner in modo da unificare i puntini.
    Usando una linea dritta di matita l’effetti é secondo me troppo spesso e artificiale, specie di giorno. Io poi con gli occhi piccoli devo fare attenzione a evitare l’effetto pugno in un occhio…
    E step finale fondamentale, la famosa matita color burro nella rima interna!

  11. La riga inferiore io l’ho sempre fatta mettendo l’ombretto nero con un pennellino di quelli piatti! Ovviamente l’ombretto deve essere opaco e devi fare attenzione a rimanere molto vicina all’occhio senza lasciare spazi bianchi, ma è facile! Avevo letto che si può anche fare soltanto a partire da metà dell’occhio verso la parte esterna e io faccio così

  12. Idem, anche io uso spesso un marrone scuro dai toni caldi al posto del nero sulla rima superiore e su quella inferiore un marrone più scuro la sera e un marrone color biscotto per il giorno. Molto bello poi anche il blu o un bel verde muschio

  13. il piegaciglia scaldato lavora meglio le ciglia, un po’ come la piega dei capelli. Poi usa subito dopo il mascara in modo da fissare rapidamente la forma delle ciglia…un po’ come con la lacca sui capelli… Occhio però a non bruciarti, deve essere solo un pochino tiepido!

  14. Da anni ho abbandonato la matita nera dentro la rima dell’occhio per due motivi, il primo che qualunque matita provata mi sbava (tranne una)e poi perché x un periodo ho usato le lenti a contatto e ho dovuto togliermi l’abitudine di mettere matite dentro l’occhio

  15. Mi è venuto anche a me il dubbio di non usarlo correttamente o di averne uno di scarsa qualità, sembrano tutti uguali

  16. Daiii cavolo…. adesso sono 10 min che mi tocco l’osso oculare e anche a me coincide quasi con le sopracciglia… non dovevi dirmelo 🙂

  17. Ah io per la conformazione dell’occhio non penso proprio di poter fare il cut crease! Cioè non ho nessun incavo da marcare con l’ombra! XD
    E l’osso coincide anche a me con le sopracciglia….
    Sfigata… XD

  18. Ah io per la conformazione dell’occhio non penso proprio di poter fare il cut crease! Cioè non ho nessun incavo da marcare con l’ombra! XD
    E l’osso coincide anche a me con le sopracciglia….
    Sfigata… XD

  19. Si e’ vero. Il marrone indurisce meno. Cmq io mi limito a una linea di ombretto marrone scuri aderente all’attaccatura delle ciglia inferiori, spesso solo l’angolino esterno, giusto x avere un po’ di definizione nello sguardo…

  20. Anche a me sull’osso iniziano quasi subito le sopracciglia, ma credo che l’effetto si possa ottenere lo stesso semplicemente rendendo più scuro non il punto più profondo della piega della palpebra ma appena appena 1-2 mm più su, dove c’è la “salita”fra la piega e l’osso….. Non so se mi sono spiegata :))

  21. Un post fantastico Clio, riguardando le malefiche foto di qualche anno fa in “accadde oggi” di facebook ho notato come avevo gli occhi piccoli quando non mi truccavo. ora azzardo solo con eye liner e un chilo di mascara ma va decisamente meglio. Non vedo l ora di applicare tutti i tuoi consigli. La matita burro sale in cima alla mia wishlist ora 🙂

  22. Occhi piccoli, ciglia drittissime e poca palpebra mobile visibile…presente! Ho scoperto di essere una brava alunna: tranne le sopracciglia che sono solita solo pettinare e fissare con un gel faccio praticamente tutto! La combo che uso tutti i giorni è piegaciglia e mascara wp, altrimenti la piega non tiene. Poi in base al tempo che ho aggiungo eyeliner, matita burro e leggero cut crease, oppure metto un bel rossetto e mi sbrigo prima

  23. Zooey Deschanel non mi piace.. Ha gli occhi troppo grandi, per quel tipo di trucco. Ha gli occhi come i miei, che ho il problema opposto: sottolineare lo s guarda e togliere l’aria da consumatrice di LSD

  24. Idem. Ne ho comprata una una volta, l’ho messa e tutti a chiedermi se stavo male, non avevo dormito.. Sta nel mio porta matite, in bagno, da tre anni. W la matita scura in rima interna!

  25. si si, infatti faccio così, perchè se scurisco la piega “vera” praticamente mi rimane un millimetro di palpebra mobile. Però ecco, stavo leggendo, passando la mano sull’osso, e mi è venuto il dubbio di essere alien hihih

  26. proverò!
    la matita nera per me è troppo, poi mettici gli occhiali, un po’ di occhiaie magari non coperte benissimo….e col rischio che sbavi sembrerei un panda dopo mezz’ora.

  27. brava…fa proprio un effetto malaticcio…boh! sarà ma io preferisco di gran lunga quelle scure, non mi verranno gli occhi da manga giapponese ma chi se ne frega!

  28. Anche a me la matita burro fa lo stesso effetto, credo dipenda dalla forma dell’occhio o dalla loro distanza, pero’ ho risolto mettendola solo nella meta’ dell’occhio piu’ interna e calcando sempre meno verso l’esterno. Prova! Oppure uso una matita celestino chiaro o verde oliva chiaro nella rima interna, l’effetto e’ simile ma fa meno “strano” 🙂

  29. Io le ciglia sotto non ce le ho quasi, hai voglia a mettere il mascara, faccio persino peggio perché scurisco quelle due o tre che ho e si evidenzia lo spazio vuoto dove non ci sono! Sigh! Clio dove si trovano e come si mettono le ciglia finte sotto?

  30. Ciao a tutte! Stamattina sono corsa a comprare il piegaciglia (mi ha sempre fatto paura devo ammetterlo) e devo dire che fa la differenza… però visto che faccio parte della categoria “sfigate” mi ritrovo con le sopracciglia quasi inesistenti, l’occhio incappucciato e che lacrima e anche gli occhiali, oltre il fatto che ho gli occhi piccoli e molto ravvicinati, per me non è facile trovare la soluzione a tutto…
    Devo dire però che questo è un bel post. L’unica cosa che non mi è chiara è il punto numero 6 cioè il Cut crease e anche che cos’è il sottotono (ne sento sempre parlare ma rimane un concetto molto astratto). Potete darmi qualche dritta? Grazie

  31. Io ho gli occhi abbastanza piccoli e poca palpebra mobile visibile, ma non mi sforzo molto per ottenere un effetto ottico che ingrandisca, perchè sinceramente, i miei occhi mi piacciono molto così come sono.
    Ho provato ad usare le matite color burro qualche volta, ma non so perchè l’effetto che ottengo è uno sguardo “alieno”…non mi piace!!!
    Si al piegaciglia e al mascara!!!

  32. Sono stata promossa visto che mi capita di saltare solo il passaggio del piegaciglia. La tecnica del tightlining la adoro, la differenza è immediata, lo sguardo appare subito magnetico e seducente. E poi mai dimenticare la matita color burro, uso quella di neve ed è ottima!

  33. Dovrei imparare a usare questi trucchetti assieme, invece ne uso qualche volta uno, qualche volta un’altro… E l’effetto non è male, ma non è nemmeno wow! Mi devo stampare tutti i passaggi e incollarli sullo specchio che uso la mattina, così sarei sicura di riuscire a fare “tutto”! 😀

  34. Ciao il cute crease è un’ombreggiatura fatta con un ombretto leggermente più scuro della tua pelle e che serve a ricreare l’ombra della piega dell’occhio, per far sembrare l’occhio più grande basterà non farla coincidere con quella naturale ma alzarla leggermente. Il sottotono è come l’ascendente del segno zodiacale ahahah puoi essere chiara ma rosata o chiara ma dorata, come per i capelli puoi essere bionda platino o preferire un biondo caldo, immagino che ora sarai più confusa di prima! Sooorry!

  35. Grazie per questo post! 😉 io sono una di quelle!.. ho gli occhi incappucciati e non molto grandi. Seguo già da tempo e alla lettera questi tuoi consigli e li trovo azzeccatissimi!! MAI potrei vivere senza piega-ciglia, mascara(come se non ci fosse un domani!!!!) e ciglia finte! 😉

  36. e per chi ha gli occhi all’ingiù?? io ho capito di averli leggermente all’ingiù proprio perchè la matita color burro accentuava ancora di più questa caratteristica… non un gran effetto perciò 🙁

  37. pure io non uso quella nera ma solo marrone o blu scuro. sono troppo troppo chiara per usare la matita nera, soprattutto di giorno!

  38. ciao, io ho gli occhi piccoli e un po’ vicini però non mi vedo bene con la matita burro, preferisco quella nera o blu, rende lo sguardo più magnetico, non so

  39. Grazie per la spiegazione… in effetti non è così facile da capire… e neanche da spiegare!!!
    Il sottotono boh… magari se trovo una brava commessa in profumeria mi dà una mano a capire? Grazie ancora

  40. Ciao @Irenefatina04! La matita di neve ti dura? Io ho quella nera, ma non mi dura niente! Avendo preso solo quella non riesco a capire se é star un caso o é così tutta la linea!

  41. Un incubo! Io tra l’altro all’università ho fatto ottica e optometria…ai laboratori di applicazione lenti a contatto nessuno voleva stare in coppia con me

  42. Utilissimo questo post!Vorrei aggiungere che secondo me con gli occhi piccoli non vanno bene neanche le sopracciglia troppo vicine a gli occhi perché tendono a chiudere lo sguardo(come in Taylor).
    Clio,perchè non fai un post simile per alzare la linea degli occhi(per gli occhi all’ingiù)?

  43. Ciao! Per me, dopo tanto provare, le lacrime artificiali migliori sono Hyalistil…però costano tanto…sui 13 €…

  44. io ho degli occhi abbastanza grndi! ma cmq uso ogni tanto questi trucchetti..cmq tenere il sopraciglio mentre si applica il mascara fà davvero la differenza!provate!!!

  45. Letto il giorno dopo ma immediatamente tra i preferiti: un riassunto fa sempre bene, ma ho trovato anche alcune news!!!!
    Un bacione Clio

  46. Il trucco di Audrey Hepburn mi ha fatto pensare… Ma solo io uso le pinzette per separare le ciglia e sistemarle dopo aver messo il mascara prima che si asciughi? È uno step fondamentale per me 😛

  47. AHAHHA no lo faccio anche io ma con un vecchio scovolino di un mascara che ho pulito e che adesso uso come “pettinino” 🙂

  48. allora… io uso regolarmente collirio, matita burro e matita nera con tutti i tips del caso che ci ha insegnato clio… ma….. l’eyeliner in gel nella rima interna non riesco… proprio non riesco….

  49. magnetico si ma più piccolo.. anche io ero come te.. devi solo “farci l’occhio” (scusa il gioco di parole XD) nel senso che devi abituarti a vedertici … per me la matita nera era un must poi ho cominciato a mettere solo la burro o anche nera sopra e burro sotto..ho ricevuto tanti complimenti 🙂

  50. Io non ho gli occhi piccolissimi, ma nemmeno enormi; le mie ciglia sono abbastanza lunghe e curve, però non sono tantissime (non ho mai usato il piegaciglia). La matita nera nella rima interna superiore per me è d’obbligo…mi piace troppo l’effetto, come il mascara sulle ciglia inferiori. Ho comprato una matita color burro ma non mi ci vedo proprio…preferisco di gran lunga la matita marrone o nera.
    Avendo gli occhi chiari e delicati anche io ho sempre con me il collirio, ma stando tutto il giorno davanti al computer ho sempre gli occhi rossi!!!! :((((
    Prima o poi imparerò a disegnarmi anche le sopracciglia!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  51. Si ma io ce l’ho e di tanto in tanto la metto però mi vedo meglio con le matite scure, però solo se contorno tutto l’occhio anche all’esterno, o faccio uno smokey, altrimenti sto male solo con la matita, forse dipende da tutto l’insieme delle caratteristiche del viso e non solo dalla dimensione dell’occhio 🙂

  52. Sicuramente! ^_^
    comunque ti consiglio di “provare” nuove tecniche e chiedere a qualcuno di tua fiducia (ragazzo, amica, mamma) come ti sta.. il tuo giudizio all’inizio non sarà mai obiettivo nè in bene nè in male…;)

  53. Clio ci parli spessissimo di matita color burro, ma un post con i tuoi top ce lo fai? perchè davvero non so dove cercarla questa matita, che tra l’altro credo che sia indispensabile per me! :*

  54. Post dritto nei preferitiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!! Oracolo Clio grazie milleeeeee x qst post!!!!!!
    Non ho gli occhi grandi ma qualche tips lo metto gia’ in pratica da un pò soprattutto la matita burro in rima inferiore(punto 5) + enfatizzare anche le ciglia inferiori(punto 7) +a volte l’uso del collirio(punto8) ; invece quando ho tempo e quando riesco, poichè mi crea un solletico pazzo, metto anche la matita nera nella rima superiore vicino all’attaccatura delle ciglia ! 🙂
    Iniziero’ ad usare piu’ spesso il piegaciglia ed a provare il punto 4 : matita nera nella rima inferiore esterna!!! Xke non mi è venuto in mente prima!!!!????

    PS.: raga il PUNTO 10 non l’ho compreso bene in termini di pratica….cosa bisogna esattamente fare??????

  55. Si, non ho problemi, dura e non sedimento con l’ombretto; però a farlo, è un po’ fastidioso ma così la matita dovrebbe tenere!

  56. In un post o un video non ricordo, Clio parlava della matita burro di Sephora. Visto il prezzo abbordabile l’ho voluta provare e mi trovo benissimo, per colore e durata

  57. io ho gli okki grandi. tutte queste cose ke ho letto sono verissime… ma io non posso farle, infatti le seguo al contrario XD

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here