Ciao ragazze!

Torniamo a parlare di ciprie trasparenti e oggi mi focalizzerò sugli ingredienti più comuni di questi prodotti, ovvero mica, silica e talco.

Alcune ciprie trasparenti ne contengono uno solo, oppure un mix tra questi e altri, ed è sempre viva la diatriba se la silica sia un ingrediente pericoloso per la salute o meno: naturalmente non mi addentrerò in questioni che esulano dalle mie competenze, ma vi racconterò cosa ho scoperto in termini di rapporto tra ingredienti ed effetto estetico!

Inoltre vi svelerò la mia opinione attuale sulle ciprie trasparenti, qual è la mia preferita e infine qualche uso alternativo! Cominciamo :-)!!

cliomakeup-ciprie-trasparenti

La mica è una polvere minerale che da secoli viene usata nei cosmetici per le sue proprietà riflettenti.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-2-storia

cliomakeup-ciprie-trasparenti-3-micaQualcuna forse si ricorderà di lei dalle lezioni di scienze alle medie eheheh!!

Rispetto a silica e talco pare che tra le sue proprietà vi sia quella di non assorbire acqua e olio: dunque forse le ciprie a base di mica sono tra quelle più adatte a chi ha la pelle secca.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-4-micaEsiste anche un brand, MICABeauty Cosmetics, che propone polveri con ingredienti al 100% naturali

La silica è un ingrediente molto diffuso nei trucchi minerali ma, da quello che ho potuto capire, c’è una grande confusione sull’argomento perché nell’INCI non viene indicato di quale versione di silica si tratti – ad esempio se quella naturale o sintetica.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-7-silicaIl blog @likeasaturday.com fa notare la differenza di prezzo tra la silica “nuda e cruda” e la versione che troviamo sui banchi delle profumerie 😀

Neve Cosmetics, ad esempio, ha due tipi di ciprie trasparenti che differiscono nel fatto che una ha le particelle più piccole e l’altra più grandi.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-5-neveNeve Cosmetics cipria Hollywood. Prezzo: 12,90€

Una cosa abbastanza curiosa che non ho potuto fare a meno di notare, è che spesso le case cosmetiche pubblicizzano questi prodotti come idratanti quando in realtà la silica è un ingrediente DIS-idratante!

cliomakeup-ciprie-trasparenti-12-make-up-for-ever

Assorbe letteralmente l’umidità e quindi una cipria con silica, se come effetto finale può rivelarsi una scelta valida per chi ha la pelle grassa, non è l’ideale per chi ha la pelle secca o non è più giovanissima. Non solo il risultato ma anche la sensazione e il comfort sulla pelle non saranno certo il massimo!

 cliomakeup-ciprie-trasparenti-6-idratanti.jpg

Infine, il talco è uno degli ingredienti principali della Traslucent Powder di NYX (è al secondo posto dopo il Dimeticone): trasparente e impalpabile, è una di quelle ciprie che opacizzano perfettamente, distendono le rughe e minimizzano i pori.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-8-nyxNYX Studio cipria. Su Asos.it a 11,49

Il talco di per sè è famoso per assorbire l’olio e l’umidità… tipico l’uso per mantenere il sederino dei bambini “fresco e asciutto”, no ;-D? Quindi ecco, non sono una chimica ma mi pare ci siano gli estremi per dire che, date le sue proprietà assorbenti, non sia nemmeno questo un ingrediente idratante (correggetemi se sbaglio :-)!!

cliomakeup-ciprie-trasparenti-17-sfilataUna polvere con talco può essere però utile se applicata solo dove serve, ad esempio nella zona T.

Bene ragazze, spero che in qualche modo queste informazioni vi siano state utili! Nella prossima pagina vi svelo la mia opinione sulle ciprie trasparenti e qualche uso alternativo!