Ciao ragazze!

Oggi veniamo all’ultimo capitolo della serie dedicata ai rimedi naturali da mettere in pratica a seconda delle esigenze: in questo post, infatti, vi fornirò qualche semplicissima ricetta per rendere meno evidenti borse, occhiaie e occhi gonfi, ma non solo! Vedremo infatti in che modo sia possibile realizzare degli impacchi facili facili per dare sollievo alle labbra secche ;-).

Pronte? Allora si comincia!

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-copertina

MASCHERE E IMPACCHI PER BORSE, OCCHIAIE E OCCHI GONFI

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-kate-middleton

Che abbiate fatto le ore piccole, che abbiate lavorato ore e ore al computer o che siate delle perenni portatrici sane (eheh), almeno una volta nella vita vi sarà capitato di avere borse e occhiaie più evidenti del solito, per cui vorreste avere  un rimedio semplice e a portata di mano per cercare almeno di ridurre questo inestetismo!


Discorso a parte, poi, per gli occhi gonfi, che oltre a costituire un problema strettamente “estetico”, possono causare fastidio al punto tale di ostacolare la vostra routine quotidiana, dal dover lavorare a voler semplicemente guardare la tv!

Ragazze, non disperate! Vedrete infatti che bastano davvero pochiiiiissimi ingredienti per realizzare degli impacchi che migliorino un po’ la situazione e, anzi, talvolta non serve nemmeno correre in dispensa o aprire il frigorifero 😉

IMPACCO ALLA CAMOMILLA

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-camomilla

Alzi la mano chi non conosce questo rimedio della nonna, eheh! So che praticamente tutte già avrete provato l’efficacia della camomilla in questo senso, ma vi ricordo che ci sono degli accorgimenti per far sì che l’impacco comporti davvero dei benefici: innanzitutto, dopo averla messa in infusione (vanno bene sia quella “sfusa” che quella nelle classiche bustine), è necessario farla raffreddare un bel po’, in quanto  il freddo (assieme all’azione decongestionante della camomilla), aiutando i capillari a restringersi, fa in modo che le zone scure e il gonfiore siano meno evidenti.

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-camomilla-borse.jpgSe preferite, potete utilizzare direttamente le bustine dopo averle fatte raffreddare!:-)

Inoltre, è necessario tenerlo in posa per almeno 20 minuti… insomma, dovete concedervi una pausa tutta per voi!

Imbevete dei dischetti di cotone di dimensioni medio/grandi e strizzateli giusto per evitare di farvi il bagno ahah! 😉

MASCHERA AL CETRIOLO

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-cetriolo

Anche questo metodo è decisamente conosciuto, tuttavia vorrei darvi un piccolo consiglio a cui forse non tutte avevate pensato: invece che utilizzare due fettine spesse di cetriolo (una per occhio, insomma), tagliatene un numero maggiore ma di più sottili, così da distribuirle su tutto il contorno occhi invece che applicarle sulle palpebre, dove non verrebbero a contatto con l’intera zona che ne ha bisogno!

ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-cetriolo-fettineNe bastano anche meno di così! 😛

Per lo stesso motivo che vi ho spiegato prima, è preferibile usare un cetriolo conservato in frigorifero: oltre che apportare beneficio agli inestetismi causati dalla circolazione sanguigna, grazie alle proprietà idratanti e rilassanti, questo ingrediente è utile anche per contrastare i segni del tempo (esatto, le odiose zampe di gallina! 😉 );

tenete la maschera in posa 15 minuti circa e, se riuscite, ripetetela un’altra volta nel corso della giornata (mattina e sera, per esempio).

IMPACCO/MASSAGGIO CON GLI OLI

Tante volte vi ho detto che il contorno occhi è una delle zone del nostro viso che necessita di più idratazione ed è, nella maggior parte dei casi, la prima “vittima” del tempo che passa: perché, quindi, non cogliere due piccioni con una fava? Procuratevi dei batuffoli di cotone e degli oli indicati per massaggiare il viso (quello di mandorle dolci e di jojoba andranno benissimo, per esempio) e, anziché lasciarli in posa a livello delle borse o delle occhiaie, fate dei movimenti rotatori seguendo la forma dell’orbita oculare, andando dal basso verso l’alto.

 ClioMakeUp-maschere-impacchi-fai-da-te-rimedi-naturali-borse-occhiaie-labbra-screpolate-olio-jojoba-amazonNaissance Olio di Jojoba Puro al 100%. Prezzo: 7,99€ su Amazon.it

Così facendo, stimolerete la circolazione del sangue e, nello stesso momento, renderete più elastica e nutrita la pelle! 🙂

Ragazze, nella prossima pagina vi svelerò un rimedio extra rapido che può esservi estremamente utile se vi svegliate con il contorno occhi più segnato del solito e siete di corsa! Inoltre, vi parlerò di qualche altra ricetta e finalmente vedremo qualche impacco fai da te per dare sollievo alle labbra screpolate! 🙂

46 COMMENTI

  1. prova con il gel d’aloe! Io ne ho uno praticamente puro preso in erboristeria (quello che si può mettere anche sulle gengive o negli occhi, per intenderci, che contiene aloe al 99%)

  2. Mi piacciono un sacco questi impacchi, ne vorrei fare uno al giorno, peccato che non ho mai tempo… e la sera ogni volta che voglio farli, puntualmente, arrivano a casa gli amici del mio fidanzato! 😀

  3. Io ho riciclato un barattolino dei balsami labbra di Lush e ci ho messo il burro di karité, così posso usarlo anche quando sono in giro 😀

  4. I cucchiaini sono il metodo salva-occhi-gonfi mattutino per quando sono davvero un disastro!! XD

  5. No, bè, le occhiaie rimangono, ma il gonfiore diminuisce! 🙂 le tengo su qualche minuto e funziona!

  6. Ciao clio! Ormai ho perso le speranze con le mie borse ed occhiaie 🙁
    Proverò qualche rimedio, magari è la svolta della vita 😀
    Quello che sto per scrivere non c’entra nulla con questo post, però volevo chiederti qualche delucidazione sulla PELLE GRASSA ASFITTICA (non so se questa è la terminologia corretta :S)
    Ho sempre creduto di avere una pelle mista, ma leggendo il tuo post sulla pelle opaca di qualche giorno fa, mi sono ricreduta.. Infatti la mia pelle presenta pellicine ed è unticcia nello stesso punto, che disastro! :'(
    Dunque sono andata a documentarmi sul web ed effettivamente la mia pelle presenta le caratteristiche di quella asfittica: punti neri e bianchi, brufoli sotto pelle, disidratazione, molto sebo, chiazze rosse.. Per la serie “non ci facciamo mancare nulla”!
    Quello che vorrei sapere è come trattarla, dalla skin care al make up!
    Mi rendo conto di aver scritto un poema 😛 ma spero che potrai aiutarmi!
    Baciiiiii :-*

  7. cavoli hai ragione..anche io ho un barattolino di crema idratante di mia mamma vuoto.. lo userò x quello… 🙂 brava,..grande idea eheh =)

  8. Mmmmmm il fai da te lo uso per tutto tranne che per fare queste cose… preferisco di gran lunga comprare maschere già fatte da chi ci ha studiato una vita per eliminare determinati disturbi hahahahahahahhahah
    Sia per occhi che per capelli compro tutto.
    Ad esempio quando si parla di cibo mi chiedo sempre “perchè fare i cappelletti o i tortelli in casa quando quelli della mia gastronomia mi fanno impazzire?!” hahahahahahahahahah poi ovviamente faccio il brodo fatto in casa ma il cappelletto no.
    Ma non divaghiamo….per fortuna non soffro di occhiaie e per quanto riguarda le borse ben poche…magari se dormo male quindi ci metto il prodotto specifico che comprende anche borse/occhiaie tipo:
    – Masque Contour des Yeux Lissant Express di Sisley
    – MASQUE CRÈME MAGIQUE di Eisenberg
    – Rexaline X-treme Look patch occhi
    Devo dire però che io non ho grandi problemi anzi, mentre mia sorella ha provato di tutto ma non vanno via… secondo me uno dovrebbe cambiare alcune cose del quotidiano tra le quali l’alimentazione:
    no al sale e ai cibi confezionati industriali;
    no alle sigarette;
    no all’alcol;
    no a fare tardi la sera ed alzarsi tardi la mattina.
    Invece bisogna bere molta acqua; fare massaggi circolari intorno agli occhi per attivare la microcircolazione,concedersi pause di relax e dormire bene con la testa leggermente sollevata.
    Ovviamente bisogna anche capire il perchè uno ha borse/occhiaie, potrebbe essere anemico, avere problemi ai reni o al fegato… purtroppo le occhiaie possono derivare da tante cose.
    Credo che prima vada scoperto il perchè delle borse/occhiaie e poi agire….c’è anche un altro piccolissimo problema…quando sono genetiche! Lì non si può fare molto sigh…

  9. ottimo post!!! io adoro fare maschere in casa, per esempio sulla scia delle maschere viso, adoro quella miele e limone, a parte il piacere di tenerla su, la pelle ha tutto un’altro aspetto dopo averla fatta!
    ho preso nota di queste, per fortuna soffro poco di occhiaie e borse, ma possono comunque tornare utili quando ho voglia di concedermi qualche coccola da SPA in casa ^__^

  10. il metodo dei cucchiaini è un’attenuante, non una cura vera e propria, è un rimedio express dell’ultimo minuto che aiuta a sgonfiare un po’ le borse, ma poi, come diceva anche Clio, devi lavorare sapientemente con i correttori per ridurre l’effetto… forse per questo trovi che non funzioni!

  11. ti consiglio un bravo dermatologo, più che andare a tentativi, perchè rischieresti di peggiorare il problema… (te lo dice una che soffre di acne da sempre, quindi ne so qualcosa ^__^)

  12. X le mie perenni occhiaie da panda dovrei provare la camomilla o il cetriolo che xò a qnt so sono più indicate x le borse…..il problema xò è che sono sempre di corsa e non ho mai tempo!!!

  13. ciao shelly! io ti consiglio di scoprire prima come mai hai le occhiaie… ci sono tanti fattori che possono farle venire fuori… alimentazione scorretta, troppo sale, vino, esposizione diretta alla luce solare senza alcuna protezione, stress, dormire male e poco, ripetuti lavaggi del viso con acqua troppo calda, invecchiamento cutaneo, disidratazione della cute, anemia, il fumo e poi ci sono cose un pochino più gravi che possono far uscire le occhiaie come problemi ai reni o al fegato…
    ovviamente prima bisogna capire come mai si hanno e poi agire nello specifico.
    c’è anche il caso che siano genetiche ed è più problematico …lì il make up sarà il tuo migliore amico.
    Dovresti applicare costantemente una crema idratante e fare massaggi circolari intorno agli occhi per attivare la microcircolazione. Dovresti dormire almeno 7-8 ore per notte e con il busto leggermente sollevato per impedire un eccessivo reflusso di sangue nella zona degli occhi. Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, utilizzare struccanti-viso-occhi delicati e di qualità e scegliere i cosmetici per pelli sensibili da farmacia come Bionike, Lierac, Rougj, Roch, La Roche Posay, Cudalie. Ti consiglio di andare nella tua farmacia e di chiedere dei campioni di queste ottime marche specifici per borse e occhiaie. Potresti farlo come prova… per vedere se cambia qualcosa no?
    Ovviamente poi ci sono i rimedi medici che potresti valutare sempre con il tuo dermatologo se non cambiano le cose. Ci sono creme schiarenti per le occhiaie che possono aiutarti ma solamente dopo una visita accurata e una prescrizione medica puoi utilizzarle… non andare in giro per il web ok? ricordati che le cose vanne fatte per bene e per il tuo interesse.
    Spero di averti aiutata un pochino

  14. Purtroppo nel mio caso, per le occhiaie cetriolo, patate e bustne di the verde, non funzionano. La camomilla, meglio, ma ancora meglio l’acqua di rose e il cucchiaino freddo… Messo sopra un fazzolettino, altrimenti si attacca all’occhio

  15. ce l’ho!
    non sapevo fosse d’aiuto per le occhiaie, lo proverò grazie!
    ma lo metto facendolo assorbire o tipo impacco per qualche minuto?

  16. a me quando capita di addormentarmi piangendo, e la mattina mi sveglio con degli occhi paurosi, la camomilla mi SALVA letteralmente la vita.

  17. grazie Ki!
    s’intuisce subito che sei competente sull’argomento quindi farò tesoro dei tuoi consigli.
    La buona notizia è che le mie occhiaie non sono legate a problemi di salute o abitudini scorrette (fumavo, ma ho smesso), quella brutta è che purtroppo sono genetiche quindi me le tengo.
    Devo ammettere che non ho mai provato prodotti di farmacia specifici x il makeup, sono un po’ frenata dal fatto che non siano performanti come quelli da profumeria…

  18. io ne uso un velo leggero, come una crema, diciamo… Puoi anche usarlo come maschera o impacco ma mi sa che dopo devi sciacquare, se rimangono degli aloni bianchi di gel “secco”

  19. In effetti ho letto molto di questo argomento perchè tanto tempo fa mi successe per un breve periodo di avere dei problemi di borse ed ero impazzita … era un brutto periodo con problemi di sonno, ansie, mangiavo malissimo e oltretutto mi si screpolavano anche gli occhi…cosa terribile…
    E’ stato lì che mi sono avvicinata al mondo farmacia, proprio per l’acquisto di prodotti senza profumi e specifici per pelli sensibili. In quel momento la mia pelle cercava quello. I prodotti da farmacia che ti ho consigliato sono davvero ottimi, spesso si pensa che i prodotti di profumeria siano migliori ma non è assolutamente vero dipende da cosa uno cerca. Ovviamente nel prodotto da profumeria si tiene conto anche del packaging cosa che nel prodotto da profumeria non è sempre così lussuoso. Spesso i prodotti da profumeria sono più aggressivi al contrario di quelli da farmacia ma non è detto che se una cosa è più potente faccia bene per forza.
    Per il viso/occhi uso 5 brand, 3 di profumeria (Sensai/La Mer/La Prairie/Sisley) e 1 di farmacia (Skinceuticals). Per quanto riguarda la crema viso Skinceuticals batte tutte!!! Ci credi? In ogni brand ho il mio prodotto preferito. Mia madre per Santa Lucia ci compra sempre un cofanetto di Lierac e mi sono sempre trovata benissimo. Uso il mascara volume di Bionike perchè 3 anni fa un ombretto mi diede allergia e mi trovo benissimo! Uso Bioderma per struccarmi gli occhi e mi trovi benissimo! Ho comprato il balsamo contorno occhi a mia madre di Bionike che è uno dei pochi che puoi mettere anche nell’arcata sopra l’occhio e si trova benissimo.
    E’ un mondo, quello della farmacia, che va scoperto. Adesso la mia farmacista mi parla sempre tanto di Claudalie e mi ha fatto provare un contorno occhi niente male. Dovresti provare qualcosa sai? Di Claudalie ho visto ad esempio il PREMIER CRU per gli occhi e le recensioni sulle borse e occhiaie sono niente male. Vai a vedere il sito e poi, se fossi in te, andrei in farmacia a richiedere dei campioni…le batterei tutte ! hahaahahahaha

  20. Penso che se mi mettessi burro e zucchero sulle labbra difficilmente durerebbero piu’ di 20 secondi!! 😀

  21. Io il dragon fruit dell’immagine di copertina non me lo metterei mai sugli occhi. Me lo mangio!!!

  22. io li odio, mia zia li ha nell’orto, ogni estate me li dava e io ad un certo punto le ho detto di non portarmeli più!!!!! dalla prossima estate “ziaaaaa, mi servono…..per gli occhi!” 😉

  23. a me servono per le emergenze, tipo una notte di pianto a dirotto…..aiutano a sgonfiare un po’, ma non sono la manna dal cielo!

  24. Io fino a poco tempo fa di occhiaie ne avevo quasi zero, se le avevo era perchè avevo pianto o fatto una nottataccia. Adesso da un annetto ho la pelle intorno agli occhi che è leggermente più scura, non viola come le occhiaie classiche, più sul marrone arrossato (si è capito, no?). la palpebra scura purtroppo credo sia genetica perchè aveva lo stesso problema mia nonna….e secondo me ce l’ha anche mia mamma ma le si vede meno essendo scura di carnagione. Per ora non sto facendo niente, la palpebra superiore la trucco, la inferiore uso il correttore……ma mi devo documentare…..magari esistono dei rimedi o delle creme ,e magari se ci lavoro adesso che il problema è minimo, evito di ritrovarmi tra 20 anni stile panda perenne!

  25. forse è il tipo di pelle più complicato da trattare ;-/ io andrei da un bravo dermatologo… anche loro non hanno bacchette magiche e vanno un pò a tentativi però almeno qualche dritta te la danno

  26. La solita fortuna :/
    Ma da un pò di tempo usando una linea dermatologica presa in farmacia e mi sta aiutando, rispetto a prima trovo molti miglioramenti ma ovviamente un parere esperto non può che essermi d’aiuto..
    È difficile invece trovare prodotti makeup adatti.. da molto tempo (circa 4 anni) non uso più nulla sul viso se non per occasioni speciali.. Non posso prendere prodotti troppo secchi altrimenti mi evidenziano le pellicine ma allo stesso tempo non posso usare quelli più idratanti altrimenti mi lucido in men che non si dica.. Una tragedia insomma! Ma ormai a questo non dò molto peso perché, come ho detto, non uso più nulla sul viso..
    Ad ogni modo grazie del consiglio :-*

  27. Ah scusa non avevo capito la reale funzione del cucchiaino allora. No borse non ne ho mai avute fino ad ora.. Almeno quelle….! Devo però trovare un modo per sconfiggere le odiose occhiaie. Sulla mia carnagione chiarissima si vedono parecchio!!! Ufffff

  28. Calza proprio a pennello questo post! Sembrava arrivata la primavera e invece Sbam!! altra ondata di gelo e le mie labbra si sono disidratate di nuovo 🙁
    Stasera sicuramente farò l’impacco di miele e olio di cocco…ne ho tanto bisogno!

  29. No, purtroppo funziona solo per il gonfiore… anche io ho un po’ di occhiaie e sto cercando un correttore aranciato chiaro da utilizzare!

  30. un tempo seguivo una cosmetologa su facebook, apparentemente molto competente che, se ricordo bene, per le pelli asfittiche (ma anche per quelle grasse) consigliava sempre l’ acido glicolico. purtroppo ha chiuso la pagina, non riusciva più a gestirla per la mole di richieste di consigli. tuttavia per l’ acido glicolico è bene evitare assolutamente il fai da te, può avere conseguenze piuttosto spiacevoli

  31. Capisco.. Meglio starci alla larga allora 🙂 consulterò un esperto e vediamo un pò cosa mi consiglia..

  32. Ciao ti consiglio il fondotinta Dior star (Clio lo chiama intelligente mentre io lo chiamo magico): si adatta al tipo di pelle, insomma sta bene sia su parti secche che su parti grasse del viso. Chiedi un campioncino da Sephora. È da fissare con un po’ di cipria solo nelle parti grasse

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here