Ciao ragazze!

Quando decidiamo di colorare i nostri capelli lo facciamo principalmente per tre motivi: perché vogliamo cambiare look e non vediamo l’ora di vederci con una chioma diversa, perché – più semplicemente – abbiamo bisogno di coprire i capelli bianchi oppure, ancora, perché dobbiamo a tutti i costi far sparire quella fastidiosa ma inevitabile ricrescita!

Se abbiamo i capelli tinti e le nostre radici, dopo qualche settimana, iniziano a rivelare il nostro reale colore creando un antipatico stacco, la soluzione più immediata è quella di tornare dal parrucchiere.

Non solo: ci sono anche le tinte fai da te da utilizzare comodamente a casa (di cui, come sapete, sono una grande fan), ma non è tutto. 
Esistono anche dei prodotti specifici per la ricrescita capelli, da utilizzare anche last minute, che possono coprire molto facilmente le radici e agiscono solo lì dove vogliamo che lo facciano!
Scopriamo insieme quali sono come si usano! Se siete curiose leggete oltre!

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-copertina

Qui in America girano da un po’ di tempo e probabilmente anche voi avete avuto già modo di vederli ogni tanto, anche tra gli scaffali dei vostri supermercati.

Quelli che già da qualche anno continuano a riscuotere un grande successo e si possono tuttora trovare da Sephora, sono quelli del brand Rita Hazan.

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-rita-hazan

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-rita-hazan-2Rita Hazan Root concealer. Prezzo: 25$


Sono dei veri e propri spray colorati per capelli e si usano solo sulle radici. Il loro compito è quello di camuffare eventuali capelli bianchi o ricrescita e, in caso di diradamento, riescono anche a dare un effetto riempitivo per non lasciare antiestetici ‘buchi’ in testa.

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-riga-capelli-bianchi

Sono disponibili in 5 colori, dal biondo chiaro al castano scuro e, secondo le indicazioni del brand, riescono ad essere anche piuttosto versatili con le varie sfumature di colore.

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-elle-fanning

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-kate-middleton

Dopo averli applicati sui capelli (ad esempio sull’attaccatura intorno alla fronte, oppure lì dove c’è la riga) hanno bisogno di circa 5 minuti per asciugarsi.

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-radici-prima-dopo

La coprenza è efficace e il prodotto resiste anche anche se ci sorprende la pioggia o sudiamo, ma ovviamente l’effetto è temporaneo: il colore va via con uno shampoo e e non lascia antipatici residui.

Meno efficaci di questi spray e forse più semplici e veloci da usare sono anche i famosi mascara per capelli, pensati non solo per dare leggere sfumature di colore alle ciocche dei capelli, ma anche e soprattutto per intervenire sulla ricrescita capelli.

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-applicazione
La loro  consistenza è molto simile a quella di un mascara classico e i loro colori, forse, sono un po’ più limitati rispetto agli spray. Qualche anno fa era possibile trovarli anche in Italia, perché The Balm aveva lanciato un’intera collezione dedicata ai capelli (che ora non credo siano ancora disponibili).

Tra i prodotti, c’erano proprio i mascara: si trattava degli En Root Hair mascara e il loro prezzo si aggirava sui 20€:

cliomakeup-ricrescita-capelli-prodotti-spray-mascara-rimedi-20
Spray, mascara ma anche mousse e altri prodotti più facilmente reperibili anche in Italia. Nella prossima pagina vi parlerò di alcuni rimedi per la ricrescita capelli usciti da pochissimo che potrebbero tornarvi utili e di altre soluzioni che potrete trovare anche in erboristeria, per dei ritocchi last minute! Leggete oltre!

29 COMMENTI

  1. ne ho preso uno per mia mamma dal fornitore parrucchieri sotto casa nn so di che marca sia è spray e fa ottimamente il suo lavoro io stessa lho applicato con un batuffolo imbevuto di prodotto alle basette dove mia mamma nn riusciva con lo spray perchè si sarebbe sporcata .ho visto anche quello della l’Oreal da acqua e sapone mi pare un’ottima idea ,la ricrescita bianca o colorata è bruttissima da vedere ,io stessa ogni 4 settimane vado dai cinesini a fare il ritocco solo quello però con Inoa che usa il mio parrucchiere di fiducia ma che ti fa pagare a prezzo pieno cioè 35 più il costo degli altri trattamenti . in Sarpi spendo 30 in totale ..

    buona domenica io scappo ad allenarmi Get fit arrivoooo

  2. La ricrescita… proprio per evitarla io faccio la tinta del mio stesso colore solo per coprire alcuni capelli bianchi. Forse potrei evitare la tinta e usare questi spray solo per quei capellini li!

  3. Per il tipo di capelli che ho preferisco andare dal parrucchiere inoltre i miei capelli crescono molto lentamente e il colore lo faccio ogni 2/3 mesi, durante i quali la ricrescita è davvero minima anzi quasi inesistente..comunque anche se mi dovessi interessare a questi prodotti non penso che troverei il mio colore, venerdì ho fatto la tinta color ciliegia

  4. Clio, ma tu li hai mai provati? Non ci dici niente??
    Io ho appena comprato “Ritocco perfetto”: dopo anni di biondo mi sono fatta scura e mi sembra che i bianche risaltino di più. L’ho sperimentato una sera, mi sembra funzioni bene. Ci mette molto ad asciugare, meglio non toccarlo se no sporca le mani. Una volta asciutto è un po’ rigido sui capelli, ma l’ho spazzolato e migliora. Ho letto storie agghiaccianti di cuscini tinti etc. A me non è successo. Che dire? Usare con parsimonia!

  5. Ciao ragazze/i vado ogni mese dalla mia parrucchiera di fiducia da oltre 22 anni , non mi piace avere la ricrescita e non comprerei mai questi prodotti , avendo la tinta rossa sono sicura che non troverei mai il colore perfetto adatto a me , comunque lo trovo un metodo che va benissimo per correre ai ripari per un esigenza dell’ ultimo momento …un bacio a tutte , da me sta diluviando ma buona domenica lo stesso ciaooo

  6. Capita giusto in tempo, giovedì parto per il we e non ho tempo fino ad allora di farmi la tinta (ma la ricrescita è minima e solo sulle tempie)

  7. Anche io ho dei dubbi sulla gamma di colori disponibili. Per dire mia mamma faccio io la tinta a casa e uso dei castani particolari. Almeno un castano caldo e uno freddo ci saranno?

  8. Ciao Dunja appunto , si fa presto a dire biondo – castano – rosso , ma quante nuance ci sono di questi colori ? Se si ha fortuna la si trova altrimenti …mi attacco al tram.

  9. Ciao! Io uso quello di collistar e mi trovo benissimo! Se proprio devo fare un appunto, è nella gamma di colori… Io sono bionda rossa (adesso tinta causa capelli bianchi sigh) con riflessi ramati e uso il biondo scuro. Non sta male ma sarebbe bello se facessero anche un’altra tonalità di rosso (quella che c’è è scura, più per le castane-mogano). Comunque il prodotto è ottimo e persone del settore mi hanno detto che è meglio di quello dell’oreal.

  10. Ho provato giusto ieri il ritocco perfetto dell’oreal e mi sono trovata benissimo,azzeccato il colore al primo colpo, velocissimo da applicare,asciuga velocemente e non macchia la fodera…risultato il parrucchiere è rimandato :-)sicuramente lo ricompro,sul sito dell’oreal se vi interessa c’è un buono sconto di 2 euro

  11. Io solitamente faccio in casa una tinta di quelle non permanenti (Casting creme gloss) che sparisce progressivamente con i lavaggi, la faccio per coprire i primi capelli bianchi e non per cambiare colore. Arriva il momento in cui ovviamente comincia a lasciar intravedere i capelli bianchi e se non ho il tempo/voglia di rifarmi la tinta uso la maschera colore della Collistar che qui non è nominata. Copre effettivamente i capelli bianchi ed è anche un vero e proprio trattamento nutriente ma alla fine è brigosa da fare quasi come la tinta…e metti i guanti, e metti la crema sulla pelle, e lascia in posa sui 15 minuti… Mi attirava molto quindi lo spray, ma avendo i capelli ricci mi è venuto il dubbio…vanno poi spazzolati una volta che si è asciugata? Perché se fosse così non potrei usarlo

  12. Mah penso che se una deve star lì a far la fatica di mettersi ogni 2 giorni questi prodotti fa prima a farsi la tinta… e poi ho un dubbio: se una castana è tinta di biondo, e quindi ha dovuto decolorare i capelli, questi prodotti non credo riescano a colorarli di biondo dato che non li decolorano!
    Comunque io è da dicembre che non faccio la tinta, ho una ricrescita di 6 cm, però in realtà non si nota tanto perché la tinta era un rame simile al mio colore e si è abbastanza scaricato… se dovessi fare la tinta ogni mese mi ritroverei i capelli come paglia! già così mi si sono rovinati un sacco…

  13. Fortunatamente l’unica “tinta” che faccio è l’hennè e anche quando passano mesi la ricrescita castana non è mai visibilissima, sembra anzi un leggero shatush ramato!

  14. Mia madre usa quello di L’Oreal e si trova bene, non tinge la cute ed è veloce da usare 🙂
    Per quanto riguarda me… la ricrescita è proprio il motivo per cui non varierei dal mio colore naturale! Con i miei capelli ho un rapporto molto easy, io li tratto bene e loro non richiedono particolare manutenzione, mi darebbe davvero fastidio dover andare dal parrucchiere ogni mese o avere la preoccupazione di coprire la ricrescita!

  15. Credo che questi prodotti vadano bene per coprire ricrescite chiare e non scure.Mi é capitato di utilizzare prodotti come la maschera colorante collistar,l’oreal chromative,maschera colorante biopoint.Tutti ottimi se si vuole riflessare o mascherare la ricrescita delle schiariture fatte dal parrucchiere(al posto di fare il gloss in salone).Ovviamente durano quel che durano ovvero 3-4 lavaggi,ma finché si sta sotto i 20 euro e permettono di fare piú applicazioni durature per me é una spesa fattibile!non spenderei 20 euro per un prodotto che dura finché non lavi i capelli..per quel prezzo vado direttamente dal parrucchiere!

  16. Secondo me questi prodotti funzionano solo con un colore simile a quello naturale del capello e non della tinta… io sono bionda decolorata e non penso proprio che uno spray biondo possa aiutarmi :/ in realtà penso che un po’ di ricrescita dia un effetto più naturale alla chioma, altro discorso se si parla di capelli bianchi…

  17. Ma non vedi che il post non è scritto da Clio….e solo il classico elenco pubblicitario copiato dai siti dei brand. È più utile il tuo commento e gi altri sotto che l’articoli in se…

  18. Mia madre ha provato sia Collistar e Oreal, si é trovata molto meglio col primo perché il secondo rimaneva troppo rigido, anche dopo aver pettinato i capelli.

  19. Ciao! Posso chiederti come si utilizza? Va spazzolato una volta asciutto o si lascia così com’è? Perché a me tenta molto ma essendo riccia non potrei poi spazzolare i capelli…

  20. Ciao,io l’ho applicato dopo aver pettinato i capelli,l’ho lasciato asciugare 5 minuti e poi era a posto,non è necessario spazzolare…secondo me anche con i capelli ricci non dovresti avere problemi:)

  21. I capelli bianchi li copre ma li fa diventare arancioni! Tra le marche migliori ti consiglio Phitofilos, Hamas, Khadi e Tra Natura!

  22. Ciao Clio, non mi tingo i capelli da anni, però mi ispirano questi spray colorati! 🙂
    Tipo se volessi cambiare colore, ma avendo ancora il terrore per le esperienze passate (ve l’avevo raccontato già tante volte che avevo già provato tutte le colorazioni normali, cioè mori, neri, rossi e biondi ma che alla fine mi vedo bene solo con i miei naturali cioè castani chiaro) ahah, almeno questi poi lavandoli vanno via.
    Comunque quando mi tingevo i capelli questi prodotti mi sarebbero stati molto utili! 🙂

  23. Anche io faccio l’hennè ed ottengo una coprenza perfetta in due step. Il primo è usare l’hennè rosso per coprire i capelli bianchi, che in questo modo diventeranno rossi, poi fare un henné castano, ovvero con lawsonia (ma se usi quello khadi come faccio io ci sono le miscele già pronte). In questo modo i capelli bianchi, poi diventati rossicci saranno coperti completamente.

  24. Io sono bionda e quando li voglio ravvivare uso il gel Sunkiss di L’Oreal e diventano più lucenti ma non faccio tinte di nessun tipo… sicuramente ho dei bianchi malefici ma non si vedono e fino a che posso rimango così è!
    In effetti questi spray/pennelloni che tingono la ricrescita sono fantastici per le scure di capelli perché secondo me fa un bellissimo effetto!
    Sulle bionde non so… non so quanto può coprire il chiaro sullo scuro se non è tinta…magari su una signora che ha i capelli bianchi sì ma su una ragazza che da mora passa a bionda….

  25. Boh io ho preso da poco il prodotto di L’Oreal, l’ho provato una volta sola ma non mi ha convinto. Forse non va bene per il mio “problema”: qualche capello bianco sotto il ciuffo e hai lati del viso…l’ho spruzzato sotto il ciuffo ma mi sembra abbia incartapecorito i capelli °__° forse dovevo aspettare di più… o magari è più adatto per i capelli bianchi che si vedono sulla riga?? li non ne ho

  26. Ciao a tutte, sono una delle tante vitteme della ricrescita che speravano di aver trovato finalmente un prodotto che ci
    evitasse di andare qualche volta meno dal parrucchiere…ahimè ci si
    ritorna invece.
    Sinceramente devo esprimere un giudizio più che negativo su questo prodotto.
    Lascia i capelli rigidi…sembrano sporchi…macchia tantissimo la cute…non si asciuga per niente.
    Come
    si mettono le mani nei capelli ( noi donne lo facciamo..è una nostra
    caratteristica..anche solo per metterli dietro le orecchie)le dita e le
    unghie rimangono nere.
    Il cuscino la mattina me lo sono ritrovato tutto macchiato.
    Sicuramente non lo ricomprerò più…mi dispiace per i 10 euro che ho speso senza trarne beneficio.
    Ritorno al mio vecchio ed efficace set ricrescita testanera.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here