Le mani sono una parte tanto importante, quanto spesso, ahimè, trascurata. Io stessa per anni non ho dedicato loro molte attenzioni: mangiavo le unghie e non avevo idea di come togliere quelle terribili cuticole. Da un po’ di tempo a questa parte, invece, ho capito l’importanza di curare le mani, perché è vero quel che si dice, ovvero che sono il nostro biglietto da visita.

Sono stata in molto saloni qui a New York e ho avuto modo di imparare un po’ le “tecniche del mestiere”. Ho capito anche che con i giusti strumenti e una discreta manualità si può fare una manicure perfetta e soprattutto che dura anche in casa. Se le vostre unghie chiedono pietà, dovete avere a che fare con le “cuticole mannare” e lo smalto vi dura il tempo di una serata, allora vi consiglio di proseguire nella lettura per scoprire tutte le mie dritte!

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-20

MANICURE CHE DURA FATTA IN CASA: I MIEI CONSIGLI

Realizzare una manicure che dura fatta in casa penso sia uno dei sogni più grandi di molte donne. Innanzitutto per il risparmio e poi per la soddisfazione di prendersi cura delle proprie mani, come facciamo con il viso e con il resto del corpo (o almeno come dovremmo fare!).

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-4

Ammetto che per dedicarsi ad una buona manicure ci vuole tempo, cosa che spesso mi manca. Ma quando mi ritaglio qualche minuto, mi piace riservarlo anche alla cura delle mani. 


Ci tengo a precisare che usare lo smalto in gravidanza non è vietato. Basta stare alla larga dai prodotti che contengono formaldeide e stare in una zona ventilata. Ma queste sono precauzioni che vanno bene per tutte, future mamme e non! Vi spiego allora quali sono le mie abitudini per un trattamento speciale alle unghie e uno smalto che dura a lungo.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-19

STEP 1: LE CUTICOLE

Il primo step della manicure è, ovviamente, rimuovere il vecchio smalto. Una volta che le unghie sono pulite passo alle cuticole. Innanzitutto le ammorbidisco immergendo la mano per qualche minuto in una vaschetta con acqua tiepida.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-14

Per ammorbidire le cuticole immergo le mani per qualche minuto in una vaschetta con acqua tiepida

Poi utilizzo un prodotto specifico per le cuticole che è in assoluto uno dei best seller che ho ricomprato più spesso: l’Instant Cuticle Remover di Sally Hansen. Sono circa tre anni che lo uso, dura tantissimo e mi ha salvato da quelle che chiamo le cuticole “mannare”. Se mi seguite da un po’ sapete che io e le mie cuticole eravamo in una situazione disperata fino a poco tempo fa, dato che praticamente ricoprivano buona parte dell’unghia.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-2

Sally Hansen, Instant Cuticle Remover. Prezzo: 5€ circa 

L’Instant Cuticle Remover si mette dove ci sono le cuticole, si lascia agire e poi si lavora con un bastoncino. Con il tempo e con la pazienza e grazie a questo prodotto miracoloso sono riuscita a prendermi cura delle mani e ad eliminare le terribili cuticole.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-15

Il taglia cuticole è uno degli strumenti più dibattuti: io lo uso da anni e non mi ha mai dato problemi

Rimanendo in tema cuticole, uno degli strumenti più dibattuti è il taglia cuticole. C’è chi ritiene che non vada bene, ma penso sia una cosa soggettiva.

Io l’ho usato per anni e non mi ha mai dato problemi. Certo, come in tutte le cose basta essere delicate e prestare attenzione.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-12

STEP 2: IDRATAZIONE

A questo punto metto un balsamo sulle cuticole e la crema sulle mani. Mi piace infatti nutrire e idratare le unghie e le mani proprio come faccio con il viso.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-11

Di solito lascio agire almeno per una decina di minuti il mio trattamento o, nel caso in cui fosse sera, vado a dormire e lo tengo per tutta la notte.

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-7

STEP 3: TAGLIARE LE UNGHIE

Devo ammettere che non amo molto tagliare le unghie (sono vergognosamente pigra, lo so!!).

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-3

Di solito infatti aspetto che diventino belle lunghe per tagliarle. Molte ragazze mi hanno suggerito di non tagliare le unghie con il tagliaunghie perché si creano delle micro fratture ed è più facile che si spezzino. Come vi dicevo, non sono una professionista e ho sempre da imparare!

ClioMakeUp-manicure-che-dura-fatta-in-casa-smalto-unghie-10

Ragazze, non potete perdervi gli altri 5 step della manicure che dura fatta in casa! Dopo esserci occupate delle cuticole e del taglio delle unghie, arriva il momento più importante: la lima e lo smalto! Per conoscere gli altri trucchetti, correte a pagina 2! 

9 COMMENTI

  1. Ah, grazie per questo articolo… la fase cuticole mi interessa molto perché anche io le ho disastrate e vorrei migliorarle…
    Mini OT : finalmente ho comprato MLBB stamattina! <3 avevo aspettato all'inizio pensando di essere tranquillamente in tempo e invece è andato subito sold out.. quindi stavolta non ho perso tempo… non vedo l'ora che mi arrivi!! 🙂

  2. Bel post, molto interessante!Solitamente faccio manicure&pedicure a casa con smalti normali o semipermanenti, per gli eventi e le vacanze mi concedo semipermanente dall’estetista…interessanti i prodotti Sally Hensen!

  3. I miei step:
    -rimozione smalto vecchio con solvente senza acetone (tranne nei casi di glitter)
    -lavaggio di mani, applicazione del gel rimuovi-cuticole di Essence e rimozione cuticole con bastoncino di legno
    -limatura e altro lavaggio di mani
    -crema idratante per mani e unghie; di solito cerco di tenere le unghie al naturale per una giornata prima del nuovo smalto
    -base coat senza formaldeide e schifezze varie
    -uno smalto colorato qualsiasi
    -step più importante: il top coat. Ne ho provati parecchi, ma i migliori in assoluto per ora restano il Seche Vite e il Mavala Gel Finish.
    That’s all. Clio, so che sta arrivando la Grace: un abbraccione!!! :)))

  4. Se devo essere sincera non mi sono mai curata delle cuticole…le avrò poco sviluppate di mio ma non mi sembrano per niente brutte!

  5. Quanto sono brava, faccio tutto! 🙂
    Cmq a proposito delle cuticole, io sono della scuola di pensiero che debbano essere tagliate, naturalmente con tutte le accortezze del caso. Le mie unghie non sono affusolate ma abbastanza cortine..quindi se non le tagliassi sarebbero otticamente più corte e più brutte!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here