Volete decolorare i vostri capelli ma non siete sicure di ciò che significa per la vostra chioma? Quali sono i passaggi fondamentali da mettere in atto? Questa nostra guida vi aiuterà nella decolorazione “fai da te”, permettendovi di risparmiare moltissimi soldi, e di poter comunque arrivare ad un risultato fantastico anche senza andare dal parrucchiere.

Alcune di noi si sono cimentate nella decolorazione casalinga e il risultato è stato molto più che soddisfacente. Vi mostreremo la foto all’interno del post, così ci potrete dare una vostra opinione a riguardo!

Senza niente togliere ai parrucchieri professionisti – ai quali vi consigliamo senza dubbio di rivolgervi qualora il cambiamento che vogliate ottenere sui vostri capelli sia troppo drastico – ecco a voi i nostri consigli per una decolorazione casalinga che non ucciderà i vostri capelli! Iniziamo!

giphy

COSA SIGNIFICA DECOLORARE I CAPELLI

Tutte noi abbiamo sentito moltissime volte il termine decolorazione, ma siamo sicure di sapere esattamente di cosa si tratta? Quali sono i passaggi e i prodotti che vengono utilizzati per schiarire i nostri capelli?

cliomakeup-decolorare-capelli-17-decolorazione

La decolorazione permette di schiarire i nostri capelli di vare tonalità, sia naturale, che già tinto. In termini chimici, la decolorazione è l’ossidazione distruttiva della melanina contenuta nei capelli, ovvero di quella sostanza già presente nel nostro organismo che è responsabile della colorazione della pelle e dei capelli.


la decolorazione è l’ossidazione distruttiva della melanina contenuta nei capelli

Questo procedimento permette di privare la nostra chioma del suo colore naturale, modificandone la struttura e consentendo così di schiarire i capelli. Oltre alla schiaritura, il processo di decolorazione determina anche delle modifiche nelle proprietà strutturali ed elastiche del capello.

cliomakeup-decolorare-capelli-3-decolorazione

È indispensabile non solo seguire alla lettera le procedure di decolorazione per non rovinare i capelli, ma anche prendersene maggior cura successivamente. Per evitare che questi, divenuti più porosi, risultino stopposi e opachi.

cliomakeup-decolorare-capelli-7-shade-hair

Ovviamente se volete passare dal nero corvino al biondo platino vi consigliamo di rivolgervi al vostro parrucchiere di fiducia. Le sue competenze e conoscenze, vi assicureranno una decolorazione impeccabile, e saprà certamente in grado di prendersi cura dei vostri capelli.

Ma, se volete cimentarvi nel fai da te, vi assicuriamo che è fattibilissimo decolorarsi i capelli in casa, senza distruggerli e ritrovarsi a piangere in bagno! 

QUALE DECOLORANTE SCEGLIERE E PERCHÈ

Per decolorare i capelli, uno degli ingredienti fondamentali da utilizzare è l’acqua ossigenata, che viene mixata al decolorante, ossia, un prodotto a base di perossido di idrogeno, che miscelato alle bustine decoloranti, consente di ossidare i pigmenti del capello, andandone a privarlo del colore.

cliomakeup-decolorare-capelli-9-bleach-kit

Crazy Color, Bleaching Kit. Prezzo: 11,51 € su amazon.it

L’acqua ossigenata inoltre può avere vari volumi e di conseguenza cambieranno anche le concentrazioni di perossido di idrogeno. Le più comuni che si possono trovare in commercio vanno dai 10 ai 40 volumi: se i capelli sono già chiari, è possibile scegliere un’acqua ossigenata da 10 a 20 volumi, se invece la base è scura, occorre optare per una a 30 o 40 volumi.

cliomakeup-decolorare-capelli-14-colorista

L’Oreal Paris. Colorista Bleach Kit. Prezzo: 14,14 € su amazon.it

Dunque, a seconda di qual è la vostra base naturale di capelli, dovrete scegliere i volumi in corrispondenza al livello di decolorazione che volete ottenere.

Ragazze, vediamo la parte pratica della decolorazione. Nella prossima pagina vi spiegheremo i passaggi da fare e come evitare di rovinare non solo i vostri capelli, ma anche i vostri vestiti! Continuate a leggere!

16 COMMENTI

  1. Questo articolo capita a fagiolo e mi fa imbestialire, si parla sempre di decolorazione come se fosse una cosa stupenda, facile, alla moda e ci si casca, sinceramente e con tutto il cuore non consiglierei mai a nessuna donna di farsi una decolorazione ai capelli perchè li rovina permanentemente, non è una tinta temporanea, brucia proprio la struttura dei capelli e a voglia consigliare maschere su maschere per ripararli…l’unica soluzione per riavere i tuoi bei capelli lucidi e setosi di prima dopo una decolorazione è…tagliarli e farli ricrescere daccapo.
    Il fai da te poi è la cosa peggiore, il parrucchiere mi ha dovuto ridecolorare e ritingere i capelli 4 volte per riuscire a togliere l’arancione che mi aveva macchiato i capelli grazie al “fantastico” prodotto decolorante colorista, altro che “da mora a bionda in un attimo”, ci vogliono decolorazioni su decolorazioni per diventare bionde e il risultato è avere capelli bruciati e secchi al punto che ti penti di ciò che hai fatto. Una donna mora non potrà mai avere dei bei capelli biondi poi, perchè dureranno giusto il tempo della ricrescita. Se siete more godeteveli così e piuttosto cambiate taglio ma evitate di rovinarli decolorandoli, credetemi l’effetto vi deluderà persino se andate dal parrucchiere.

  2. Al naturale i miei capelli sono castano chiaro e fortunatamente a 41 anni ho ancora pochissimi capelli bianchi. Un paio di anni fa ho deciso di diventare bionda e ho iniziato con la lozione schiarente alla camomilla di Schultz che ha creato, già dopo le prime applicazioni, un bell’effetto shatush. Da lì in poi non ho più smesso, ma per diventare veramente bionda mi sono affidata alla mia bravissima parrucchiera. Ogni tanto uso ancora lo spray schiarente, ma solo per ravvivare i riflessi e sinceramente non lo trovo dannoso per i capelli.

  3. Paurissima di farla, forse anxhe perché sono scura! Settimana prossima dopo mesi e mesi torno dalla parrucchiera a rifare il balayage. Avendo i capelli sottili mi si sono rovinati un po’ e sono piena di doppie punte. Le due cose che mi hanno aiutato a recuperare i capelli dal deco sono stati la cheratina e il pantenolo. Miracolo davvero, bisogno solo avere il tempo e la costanza (e con due bimbi piccoli mancano purtroppo)

  4. Malvina mi dici che prodotto hai usato per decolorare i tuoi capelli? sembrano molto sani. io ho i capelli abbastanza chiari, con un effetto sfumato molto naturale ma in vista dell’ estate vorrei schiarire un pò di più le punte e farli rosa. mi piacciono tanto, soprattutto in estate. l’ anno scorso usavo colorista washout ma durava davvero il tempo di uno shampoo anche perchè appunto la base non è chiarissima.

  5. Oh per una volta sono fortunata: basta un po’ di camomilla in bustina nell’ultimo risciacquo o da spruzzarmi , un po’ di sole oppure le due cose combinate e il gioco è fatto. Anzi mi avete ricordato che il mese prossimo devo già comprarmi il protettivo solare se no mi ritrovo con delle ciocche quasi bianche . Bacio

  6. Io invece dovrei fare il percorso inverso cioè mi sono decolorata i capelli mesi fa da castana sono passata al biondo adesso sono totalmente pentita ho una bella ricrescita e non so che fare! coprirli con altre tinte mi rovinerebbe di più i capelli, tagliare man mano che crescono oltre a richiedere troppo tempo alla fine risulteranno orribili avere metà capelli castani e metà biondi! Pensavo di tamponare usando le maschere colorate che vanno via con i lavaggi tipo là cc cream collistar castano cioccolato dite che potrebbe funzionare?? Help!

  7. Hai pienamente ragione! Io ho rovinato i capelli con la decolorazione e sono castano chiaro/biondo scuro di base! Capelli belli i primi tre mesi dopo di che è la fine, uno schifo!! Non so come fa chi porta i capelli biondi da una vita io lo sono da sei mesi e sono pentita amaramente! Preferisco avere un colore che mi risalta meno ma capelli naturali e sani soprattutto!!

  8. Le Cc cream funzionano. Peró il tuo parrucchiere ti può aiutare. Ti racconto cosa ho fatto io così puoi chiedere a lui: mi era venuta l’idea di farmi due tre mèches più chiare dalla Parucchiera di mia mamma( non ci vado più) si è sbagliata ero color limone, mi ha dato un prodotto antigiallo da usare a casa, ancora peggio ero metà limone e metà bianca, così ho pensato bene di farmi a casa una tinta biondo scuro, sono diventata scurissima- orribile. Sono andata da un buon Parucchiere e mi ha dato un prodotto che toglie qualsiasi tinta ( quindi se hai i capelli bianchi te li ritrovi bianchi ) per farli ritornare del mio colore e ci ha aggiunto un pizzico di blu per togliere un po’ del mio carota. Metto le foto così vedi. https://uploads.disquscdn.com/images/1ec33668fb99d82dc0c9bd34b43e4e4d353bb9891f93c72ae2e620aca3853129.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/bd3b8e2688025ba171b68a00e0db54af068d2511fe0eed6cfff8fa9bcb19896d.jpg

  9. Il prodotto che ti dicevo non li rovina, di questo sono sicura perché li ho molto delicati. Comunque farti fare se no una tinta più scura su tutta la testa non li rovina, è schiarirli che li secca e li distrugge perché togli pigmento mentre aggiungerne no.

  10. Dovrei informarmi con il mio parrucchiere su questo prodotto che toglie il colore di cui sinceramente non mi ha mai parlato, invece mi aveva detto di fare una tinta molto scura( che a me sta malissimo) ma di più ho avuto dubbi perché anche se la tinta non è dannosa come una decolorazione su capelli rovinati non è proprio il massimo! Comunque grazie per i consigli sei stata gentilissima!

  11. Io li decolorai da sola, ma erano corti. Dopo la decolorazione erano sì molto chiari, ma cmq tendenti al giallino perchè ci si deve mettere un toner o la tinta dopo. Di solito non si fa solo la decolorazione. Io scelsi un toner di Wella color platino perla e diventarono bianchissimi. Mi piacevano molto! Pero’ comunque che fatica da mantenere….e che dolore!

  12. Più che sacra! Curo tantissimo i miei capelli e adesso sono rovinati, mai più decolorazioni, ci metterò più di un anno per riaverli come prima, ma pazienza me la sono cercata! Buona Pasqua anche a te!

  13. Ciao anni fa ho fatto una cosa da sola e sono diventata biondissima e non mi piacevo allora il mio parrucchiere mi ha fatto i colpi di luce scuri la cosa mi era piaciuta molto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here