La forma delle unghie perfetta esiste, e segue quella naturale: quello che possiamo fare è esaltarla e renderla ancora più bella in modo da ottenere delle mani bellissime.

Avere una mano ben curata, con delle unghie regolari, valorizza il nostro look, in più noi donne tendiamo a gesticolare molto, dunque la beauty routine di mani e unghie è ancor più importante per apparire al meglio.

Vediamo, in questo post, quali sono le forme di unghia perfette per ogni tipo di mano e come ottenerle. Se siete curiose allora non ci resta che iniziare: cominciamo!

giphy2

NON SEGUITE I TREND MA LA FORMA NATURALE DELLE VOSTRE UNGHIE

Per avere mani al top, non è fondamentale focalizzarsi sui trend, ma bisogna piuttosto esaltare e sistemare la forma naturale che le unghie già hanno.

il letto ungueale è la parte rosa, mentRe il margine ungueale quella bianca!

Partiamo subito facendo chiarezza su due termini: il letto ungueale è la parte dove poggia l’unghia, che corrisponde alla parte rosa.

La parte bianca, invece, quella libera che possiamo tagliare, è invece detta margine ungueale.

cliomakeup-forma-unghie-mano-16-forma-unghie

Le varie tipologie di unghie tra cui possiamo scegliere


Per iniziare a capire che tipo di mani vogliamo ottenere e che stile dare loro è necessario osservarle un attimo, e capire se abbiamo le dita lunghe e affusolate oppure un po’ più pienotte e corte. A seconda del vostro tipo potete iniziare a scegliere se preferite un look più naturale oppure eccentrico. In quel caso potrete anche modificare completamente la forma della vostra unghia, per ottenere questo tipo di risultato.

cliomakeup-forma-unghie-mano-10-modo-limatura

Per limare bene le unghie non bisogna fare “avanti indietro” con la lima,
ma seguire solo un verso

Ricordatevi però, che la forma delle vostre unghie e il colore che gli darete devono andare di pari passo con la vostra personalità e il vostro stile.

UNGHIE ROTONDE, PER CHI AMA PORTARLE CORTE

La forma di unghie tondeggiante e rotonda è perfetta per quasi ogni tipo di mano, ed è particolarmente adatta a chi preferisce portarle corte. Sono le più semplici da realizzare, e anche per quanto riguarda il loro mantenimento non bisogna impiegare troppi sforzi.

cliomakeup-forma-unghie-mano-8-corte-rotonde-Diane Keaton

Diane Keaton adora portare le unghie corte e spesso decorate 

Addolciscono molto la mano, e sono adatte anche a chi ha il letto ungueale largo e la mano grande. Questa forma può aiutarvi a far apparire la mano più affusolata, sono inoltre perfette per chi predilige un look naturale e semplice.

cliomakeup-forma-unghie-mano-9-rotonda

Per ottenere unghie dalla forma perfettamente arrotondata è necessario partire dai lati dell’unghia. Una volta fatto questo non resta che arrotondare leggermente la parte superiore facendo movimenti leggeri, prima da un lato e poi dall’altro.

cliomakeup-forma-unghie-mano-15-rotonde

UNGHIE OVALI: UN CLASSICO INTRAMONTABILE

Molto simile alla rotonda, la forma ovale dona praticamente a tutte, ed è tra le più richieste nei saloni di bellezza, perché rende immediatamente la mano elegante e femminile.

È la forma perfetta per voi se volete slanciare le dita della mano, e si adatta perfettamente a chi ha un letto ungueale corto ma anche su chi lo possiede lungo. La lunghezza dell’intera unghia, invece, può variare a seconda del gusto personale.

cliomakeup-forma-unghie-mano-13-oval

Con questo tipo di unghia potete inoltre scegliere qualsiasi colore di smalto: da quelli chiari nelle tonalità pastello, alle colorazioni extra dark come il borgogna e il nero.

cliomakeup-forma-unghie-mano-12-ovali

L’unico accorgimento quando limate le vostre unghie per ottenere questa forma, è quello di evitare anche la più piccola imperfezione. La parola d’ordine per queste unghie è: simmetria e precisione. L’ovale, una volta finito, dovrebbe avere un buon equilibrio tra la forma del bordo e quella dell’attaccatura.

giphy4

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina, vi mostreremo i tre stili di unghia più richiesti e desiderati al momento. Vedremo inoltre se questi stili vanno bene per tutte, oppure sono più indicati per un tipo di mano rispetto ad un altro. Se siete curiose, continuate a leggere!

11 COMMENTI

  1. Ovali oppure a mandorle. Sono stata fortunata perché la genetica mi ha donato mani affusolate con unghie lunghe e strette tanto che, da corte, sembrano già otticamente lunghissime. Quadrate non mi piacciono.

  2. Sailor Mercury! <3 scusate XD
    Io ho delle mani decenti e le mie unghie crescono molto velocemente, in genere realizzo la forma squoval, mi piacciono anche a mandorla ma non mi piace vedere l'unghia del pollice stretta, è una fissazione mia. Le unghie stiletto sono orrende a mio parere e ovviamente scomodissime, non a caso la moda è stata lanciata da celebrità che dubito lavino i piatti.

  3. Io sono per le unghie corte forever!
    La cosa che mi infastidisce è che le mie mani non sono particolarmente affusolate e il letto ungueale è corto e tozzo e, tenendo le unghie corte, stanno davvero malino.. sarà anche che le curo poco per mancanza di tempo (e soldi da lasciare all’estetista)..

  4. A stiletto non mi piacciono! Le adoro tonde, ovali o corte e leggermente squadrate. Di sicuro delle mani curate sono un bel biglietto da visita!

  5. Io ho delle unghie tremende. Sarà anche colpa del fatto che me le sono torturate per anni mangiandomele. Alterno periodi in cui le distruggo a periodi in cui le faccio crescere. E’ bruttissimo però perché mi mette a disagio in pubblico, me ne vergogno proprio. Però ci sono periodi in cui non me ne rendo nemmeno conto, è bruttissimo soprattutto su una donna 🙁
    Comunque anche quando me le faccio crescere sono brutte se le tengo corte perché ho le dita tozze e corte quindi l’unghia non è affusolata…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here