Ogni volta che non sappiamo cosa indossare, ripieghiamo sul nostro paio di jeans preferiti, che sono una sicurezza in fatto di stile e comodità. Ma quante volte ci domandiamo se il nostro outfit può farci sembrare un po’ cheap al posto di chic?!

Spesso infatti i jeans vengono considerati un capo d’abbigliamento informale e sportivo, non adatto a tutte le occasioni e soprattutto non ad uscite formali o all’ufficio. Sicuramente, in questi anni, sono aumentati i modelli tra cui scegliere anche in base all’occasione.

In questo post vogliamo darvi qualche consiglio di stile per abbinare al meglio i vostri pantaloni, e far si che il vostro outfit risulti essere elegante e sofisticato anche indossando i jeans. Speriamo di farcela e se siete curiose di scoprire qualche nuovo abbinamento, allora non ci resta che iniziare!

cliomakeup-denim-jeans-outfit-1

COME PORTARE I JEANS BIANCHI SENZA SBAGLIARE LOOK

Dopo molti anni in cui i jeans bianchi erano stati esiliati nella parte più remota del nostro armadio, finalmente questa primavera potrete indossarli di nuovo, grazie ai nuovi modelli tra cui troviamo non solo i classici skinny, ma anche il taglio boyfriend e a zampa.

cliomakeup-denim-jeans-outfit-9-asos

Bershka, Jeans push-up skinny. Prezzo: 21,99 € su asos.it


Ma come indossare questo modello senza farlo apparire a “buon mercato” oppure sembrando in riva al mare? Innanzitutto dove calibrare alla perfezione gli abbinamenti cromatici, scegliendo se declinare la vostra palette sulle tenui tonalità pastello o piuttosto su colori sgargianti e sonori.

cliomakeup-denim-jeans-outfit-5-outfit-beans-bianco

Credits: @glamourmagazine.co.uk

Fondamentale è saper anche abbinare gli accessori, in modo da far sembrare il vostro outfit ancora più ricercato. Quest’anno abbiamo notato che la moda guarda molto agli anni passati, e ha fatto emergere in molti stilisti collezioni dal gusto retrò. Seguite questa tendenza e abbinate al vostro jeans degli accessori importanti, come cappelli e borse.

CHE SCARPE ABBINARE AI JEANS BIANCHI

Per quanto riguarda come scegliere le scarpe, a nostro parere per apparire più sofisticate e far si che il vostro look risulti essere impeccabile potete seguire due “strategie”.

cliomakeup-denim-jeans-outfit-6-outfit-pastello

Immagine di @glamourmagazine.co.uk

La prima è quella di indossare un paio di scarpe bianche, come i vostri pantaloni, in questo modo il focus del vostro look sarà concentrato sul vostro top, e inoltre, abbinando delle scarpe dello stesso colore, la vostra figura apparirà immediatamente allungata e slanciata.

cliomakeup-denim-jeans-outfit-11-jeans-bianco-asos

Miss Selfridge. Jeans cropped con fondo ampio

Oppure potete decidere di rendere le scarpe protagoniste del vostro look, soprattutto se state indossando un modello cropped (corto alla caviglia); in questo caso, le vostre scarpe saranno le vere protagoniste del vostro outfit.

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vi mostreremo quali sono i modelli di jeans più fashion per quest’anno e come indossare al meglio altri due indumenti in denim. Infine vi sveleremo una verità sui jeans di una celebrity molto famosa. Curiose di sapere di chi stiamo parlando? Allora continuate a leggere! 

12 COMMENTI

  1. E pensare che io i jeans li lavo più che altro perché perdono la forma dopo un po’ che li porto! Non so come faccia vik, ma i miei sarebbero totalmente informi se non li lavassi…

  2. Ovvio che non e’ igienico.
    Io li indosso tanto prima di lavarli, ma comunque li lavo regolarmente altrimenti prendono anche cattivi odori.

  3. Decisamente il jeans o pantalone bianco NOT!!!! Troppi pessimi ricordi anni 90/2000!
    E comunque col piffero che non lavo i jeans! Ma che sporconi sono???

  4. Idem. Oltre al discorso pulizia, anche i miei dopo un po’ perdono la forma e mi danno un aspetto trasandato.

  5. Ma quanti jeans ha Victoria? Si, perchè come si fa a non lavarli? Un tempo li lavavo a mano per non rovinarli, ora li metto in lavatrice rovesciati, come si fa con i capi delicati, e li lavo a 30 gradi con un programma breve, funziona.

  6. Ma certo che i jeans li lavo !!!!! Però in effetti con frequenza molto minore rispetto a camicie, top, magliette etc etc…non foss’altro che perché sudo e mi sporco molto più facilmente nella parte superiore del corpo che nelle gambe…
    Si vede che Madame Beckham li butterà ogni volta che incominciano a puzzare ma per me e gli altri comuni mortali sarebbe invece un pò troppo esosa come tecnica !!

  7. Oddio… Non sono per nulla fissata con la pulizia, ma non lavare i jeans! O.O Io li lavo eccome, non dopo un giorno di utilizzo ma massimo dopo 3 o 4 (MASSIMO)… Per non parlare di quando uso i mezzi pubblici o se vado a Milano o in città (dove mi siedo sulle panchine o peggio per terra :D) e poi penso che mi siedo sul mio divano quando torno a casa… NOT!!!

    Ho un paio di jeans bianchi, inutile dire che puliti mi durano il tempo di uno starnuto! Ogni volta che li metto, la sera sono da lavare… Anche perchè si “anneriscono” sul sedere se mi siedo in posti non pulitissimi (anche solo sul treno o in metro)…. Infatti li odio 🙂

  8. Ma questi non lavano i jeans perche’ ? Perche’ hanno talmente tanti pezzi di vestiario che se il tale jeans non lo lavano non e’ un problema: e’ una fortuna per il jeans se lo indossano una seconda volta !! Anzi, diciamo cosi’, se indossano una seconda volta qualche capo di vestiario forse si sentono dei poracci…Perche’ non dovremmo lavare i jeans o qualunque altro capo indossato? Che siamo zozzoni…? Quando si consumano…ci sono altri milioni di capi dietro di loro…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here