In primavera arredare il terrazzo con i fiori è un’ottima idea se vogliamo donare colore al nostro balcone e vogliamo stare in mezzo al verde in mancanza di un giardino di proprietà. Arredare il terrazzo di un appartamento spendendo poco non è mai stato più facile, infatti basterà scegliere i giusti fiori da balcone e disporre i vasi sul terrazzo in modo da sfruttare lo spazio il più possibile senza rinunciare al colore.

Siete pronte, ragazze? Abbiamo raggruppato tante idee per trasformare il terrazzo in un giardino con i fiori, dalle più classiche a quelle decisamente “esotiche”. Siete pronte? Allora via col post!

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori

Credits: Foto di Pixabay | Marjon Besterman, Pexels | Maria Orlova, Pixabay | _Alicja_

#1 BALCONI FIORITI, SE LO SPAZIO È POCO SFRUTTIAMOLO COSÌ

Chi ha detto che se si ha poco spazio sul balcone si debba rinunciare alle piante? Sicuramente si dovranno prendere alcuni accorgimenti per non ridurre ancora di più l’ampiezza degli ambienti, ma non rinunciate in partenza!

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-piante-verdi

Credits: Foto di Pexels | Daniel Anuar


A proposito, se siete alla ricerca di idee per arredare il balcone, allora non perdetevi il nostro post in cui abbiamo riassunto tante idee utilissime e originali.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-piante-verdi-ricadenti

Credits: Foto di Pexels | Maria Orlova

PER ARREDARE UN PICCOLO TERRAZZO CON I FIORI ATTENZIONE ALLA DISPOSIZIONE DEI VASI

Se lo spazio all’aperto è piccolo, meglio scegliere delle fioriere da appendere al parapetto. In questo caso, per un balcone fiorito di tutto rispetto (e che sembri più grande) è preferibile propendere per fiori molto colorati e accesi, come le begonie o il nasturzio.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-begonie

Credits: Foto di Pixabay | Marjon Besterman

#2 FIORI PENDENTI PER UN BALCONE CHE ATTIRA GLI SGUARDI

Per un tocco di stile in più, possiamo piantare dei fiori da balcone pendenti, come per esempio la petunia ricadente o i gerani parigini.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-geranio-ricadente

Credits: Foto di Pexels | Maria Orlova

Si tratta di piante a cascata, così chiamate per il colpo d’occhio immediato. Sono ideali per i piccoli spazi ma anche i grandi terrazzi si prestano bene a questo tipo di pianta.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-piccolo-balcone

Credits: Foto di Pexels | Daria Shevtsova

#3 TERRAZZO PROFUMATO E COLORATO CON I FIORI RAMPICANTI

Per trasformare il terrazzo in giardino con poco sforzo ma massimo risultato, non c’è niente di meglio che scegliere dei fiori rampicanti, come per esempio il gelsomino o le rose.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-gelsomino

Credits: Foto di Pexels | Adrienne Andersen

Siamo certe che tutte abbiamo in mente la meraviglia delle terrazze bianche di Santorini, vivacizzate dai fiori magenta e viola della buganvillea.

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-buganvillea

Credits: Foto di Pexels | Gotta be worth it

Un’idea veloce per arredare il terrazzo scoperto: ragazze, attenzione, quando scegliete una pianta rampicante da esterno, assicuratevi sempre di scegliere la giusta fioriera e aggiungere una grata, per permetterle di crescere su tutta la parete!

cliomakeup-arredare-terrazzo-con-fiori-fioriera-relaxdays

Relaxdays, fioriera in legno con grata per piante rampicanti. Prezzo: 42,17€ su Amazon.it

Bene ragazze, siamo solo a metà! Nella prossima pagina scopriremo altre idee per arredare il terrazzo con i fiori spendendo poco con qualche soluzione un po’ insolita che però siamo certe che vi ruberà il cuore! Pronte? Girate pagina!