SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PRODOTTI ESPERIENZE & OPINIONI La mitica cipria T. Leclerc

La mitica cipria T. Leclerc

Topic iniziato da
Princifessa , ultimo intervento di
, 2 anni, 6 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #34834
    PrincifessaParticipant
    Messaggi: 62

    Buongiorno ragazze!

    So che la cipria in questo periodo non è molto “di moda”, ma per me è una goduria, nel senso che oltre ad adorare le ciprie di per sé adoro il gesto di metterla (chissà che trauma infantile..).

    In ogni caso visto il mio “amore”, vorrei provare la T. Leclerc, ma è molto poco recensita e abbastanza rara, quindi dovrei ordinarla da internet e alla cieca…
    Qualcuna l’ha provata?

    [Per chi si chiedesse di cosa sto parlando è una famosa casa cosmetica francese che fa ciprie impalpabili in svariati colori -anche correttive del sottotono-..]

    In particolare cercavo informazioni sulla colorazione “lilium”, che spererei mi togliesse quella sfumatura vagamente verdina che se è accettabile su una carnagione scura e calda, sulla mia medio chiara e abbastanza neutra fa effetto “poverina, ora vomita..”

    #34848
    Messaggi: 43

    ciao! questo colore in particolare non l’ho mai provato, ho avuto (ormai diversi anni fa) due “banane” quella compatta da borsetta e quella libera, colorazione speciale “banane doree'” (bellissima tra l’altro).
    secondo me sono ciprie di altissima qualita’, ti direi vai sul sicuro per quanto riguarda questo punto di vista, sono impalpabili e non fanno minimamente l’effetto “gessoso” o evidenziatore di pori, specialmente quella libera.
    L’unico difetto della confezione della cipria in polvere e’ che e’ veramente scomoda, ogni volta che la apri se ne vola da tutte le parti… ma e’ proprio a volerle trovare un difetto.
    ricordo che a milano c’era qualche negozio che la vendeva, io l’avevo presa in brera ma non ricordo il nome del posto. tra l’altro avevo anche un loro ombretto (meraviglioso) che rimpiango tanto, un color neutro/beige-rosa con dei microbrillantini perfetto per illuminare lo sguardo… anche qui qualita’ decisamente alta, infatti l’ho finito (caso piu’ unico che raro!)

    #34858
    PrincifessaParticipant
    Messaggi: 62

    Infatti è la cosa che mi spinge, so che sono “inimitabili”…

    Banana com’è? Io ho un po’ paura a prendere una cipria a sottotono caldo, però so che la usano anche ragazze spiccatamente fredde (e io non lo sono) come illuminante..

    Ora poi che ho scoperto che T Leclerc è stato il marchio prediletto di make up in Titanic sono ancora più <3

    #34879
    Messaggi: 43

    ah si? non sapevo questa cosa di Titanic! (o magari l’avro’ dimenticata…) la banane a me piaceva, io ho un sottotono neutro tendente al giallo, l’unica cosa e’ che secondo me mi schiariva troppo. ancora non conoscevo ovviamente come applicare i prodotti per illuminarci il viso etc…
    alla fine usavo piu’ spesso la banane doree’ (banane libera con pagliuzze dorate), magari la sera, perche’ il doratino mi scaldava un po’ (tieni presente pero’ che all’epoca per me anche il blush era un oggetto sconosciuto). detta cosi’ sembra avesse un effetto trash invece era molto discreta! a me a dire il vero la banane normale non sembrava essere cosi’ “calda”, almeno non su di me appunto…
    comunque oggi io mi prenderei forse un colore piu’ vicino al mio incarnato… boh, non so, a dire il vero non ci capisco molto di come si usano le ciprie correttive! 😀
    senno’ prendine due, una neutra e la banane! 😉

    #34882
    Messaggi: 43

    dimenticavo: sono molto chiara, non chiarissimissima, ma la mia pelle e’ comunque parecchio chiara…

    #35007
    PrincifessaParticipant
    Messaggi: 62

    Quindi comunque il tono della cipria si fa notare!

    Volevo prendere Lilium perché credo sia il migliore per contrastare questa sfumatura olivastra che, essendo io forse troppo chiara per sostenerla, mi rende un po’ “malatina”, ma ora mi hai messo il dubbio.. Mmmh, devo battere le mie zone e toccarla con mano!

    #35027
    ChiccaParticipant
    Messaggi: 30

    Ciao Principessa!!!!
    io ne ho 2, la Chair Ocree che uso d’inverno e la Chair Ambree che uso in primavera e autunno
    sono delle ciprie splendide: io spesso le applico anche da sole, senza fondotinta giusto per uniformare..inoltre io odio l’effetto polveroso-opaco-cipriato ma queste sono naturalmente illuminanti e davvero impalpabili, non ho mai provato nulla di simile
    come vedi io le ho entrambe a sottotono caldo perché sono di mio calda, sono la classica mediterranea olivastra..la Chair Ocree è leggermente chiara per me pero spolverata sul viso non mi da effetto cadavere anzi ridona un po di luminosità doratina..la Chair Ambree invece l’ho praticamente finita (ed è un record perché sono ENORMI)

    non so perched nessuno ne parli, forse perché poco reperibili??bo, a Padova c’e una profumeria che le vende le ho scoperte così ormai tanti tanti anni fa

    #35309
    BillieBeeParticipant
    Messaggi: 12

    Splendido, ragazze!
    Adesso mi avete creato una nuova necessità! 🙁

    #35614
    BlondieParticipant
    Messaggi: 46

    Amante della cipria leclerc a rapporto!

    #35630
    BlondieParticipant
    Messaggi: 46

    Sigh, il post si è cancellato lasciando solo la prima frase!

    #35635
    BlondieParticipant
    Messaggi: 46

    Dicevo:’ho provato per un po’ le ciprie lilium, banane, orchidee, camelia, azur e rose thea (non più in commercio) naturel e rose ochree. Ho carnagione chiara sottotono tra il neutro e il rosato. La lilium è chiara con sfumatura lievemente rosa (ma su viso scompare) molto versatile e luminosa. Adoro la banane la sera, messa con moderazione, e amo la camelia (più chiara e neutra della lilium) e la rosa thea, dai toni pesca chiaro. La orchidee invece no perché mi fa troppo rosa. Dicono che la banane sia adatta a carnagioni rosate per togliere eccesso di rosso e la orchidee per carnagioni più gialle per stesso motivo. La naturel è ottima come terra leggerissima e discreta in primavera ed estate. La azur era per pelli stanche, da usare sotto altra cipria.

    #36088
    Messaggi: 17

    Finalmente qualche altra amante delle ciprie LeClerc! Cara Princifessa anche io mi sono innamorata della Lilium quando ho saputo che era stata abbondantemente usata su Kate Winslet per darle quell’aspetto da bambola. Complice un viaggio in Francia, ho comprato due anni fa Camelia (che a Strasburgo ho pagato 33 euro invece dei 45 che costa in Italia!) e mi trovo benissimo: tono abbastanza neutro e resa molto buona. Girellando qua e là per la rete mi sono poi imbattuta in uno shop online che un giorno aveva scontato del 50% tutti i prodotti quindi ho preso Lilium e Parme e sono troppo soddisfatta: Lilium perché è lei, è mitica e Parme è… beh, non ho parole, *-* L’unica cosa è che sono a base di talco quindi qualcuna potrebbe preferire un’altra composizione ma sulla mia pelle mista per ora non mi hanno mai creato problemi. Adoro la confezione in latta ed il gesto di tirare fuori la scatolina ed iniziare una specie di rituale (l’unica scomodità è il trasporto per cui mi munisco di scotch e isolo tutta la scatola per evitare fuoriuscite). p.s. sei di Firenze o sbaglio? Le trovi all’Olfattorio e qualche volta potresti trovare anche la seduta makeup con il MUA di LeClerc, Eduardo. Quanto mi è dispiaciuto non poter andarci la volta che ero da quelle parti! 🙁

    #36174
    biabiaParticipant
    Messaggi: 58

    Mentre vi leggevo mi sono ricordata che una profumeria mi aveva regalato il campioncino di “banane” anni fa ma non l’avevo mai usato.

    #36902
    PrincifessaParticipant
    Messaggi: 62

    Grazie a @chicca e @blondie per l’esperienze e scusami @billiebee, ma questa è una cosa che non si può non conoscere <3

    @francik85 eroina ufficiale della mia giornata!

    Sabato se ce la faccio vado a fare un giro e vi dico!

    #37737
    Messaggi: 17

    @princifessa: grazie, grazie! XD Aspetto un resoconto mooooooolto dettagliato! ;***

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI