Ciao ragazze!

Sono certa che molte di voi aspettavano questo post!! Finalmente guardiamo insieme una carrellata di lussuose collezioni dedicate all’autunno 2014! Chanel, Armani, Dior, Givenchy o chi altro ci farà venire gli occhi a cuoricino davanti alle vetrine delle profumerie?

Scopriamolo subito!

collezioni autunno 2014 clio

Premetto che non ho visto prodotti particolarmente rivoluzionari o innovazioni davvero degne di nota. Ma una buona notizia c’è: finalmente anche d’autunno si vedrà un po’ di colore!! Le sfumature dei fucsia-magenta, in particolare, infatti sono presenti in quasi tutte le collezioni, accompagnate da gialli-dorati, blu notte o ottanio e qualche verde oliva. Ma andiamo con ordine!

CHANEL Etats Poetiques

Fall2014_collection

Collezione evocativa, quella di Chanel ispirata… all’ispirazione. Vi ho parlato dell’ingresso nell’autunno di colori come il magenta e il giallo e ovviamente, voila!, è Chanel ad aver lanciato il trend. Come sapete a livello di colori, soprattutto, la cosmetica Chanel ha un’autorità indiscussa e una capacità incredibile di plasmare il gusto del grande pubblico. Ma vediamo insieme i prodotti proposti per la stagione!

21078550781408698409d508009eebda9b3f81f464ae62d0e252f31fd6c6

Chanel_États_Poétiques_fall_2014_makeup_collection

Come vi accennavo, non ci sono prodotti incredibili/rivoluzionari. Credo che moltissime di voi abbiano quattro ombretti che corrispondono alle sfumature della palette proposta, per esempio. Senza dubbio proprio è l’accoppiata fucsia e giallo a tenere in piedi la collezione.

Per quanto riguarda le labbra, si continua con i rossetti o scurissimi o chiarissimi, fatta eccezione per il magenta, colore cardine della collezione. E se gli smalti Chanel sono una delle uscite più attese, beh, bello il blu scurissimo (ma non superinnovativo) e mi lasciano invece abbastanza tiepida il nude e il rosa cipria cangiante.

chanel-make-up-autunno-2014

DIOR Fall Winter + Color Icons

Dior-autunno-2014-620-1
La campagna principale della collezione autunno-inverno di Dior

Dior esce con una collezione ricchissima, composta da una linea principale pensata per l’autunno-inverno e una selezione di colori (Color Icons) che si propone come must-have in qualche modo ‘oltre’ le mode passeggere. I colori sono i rossi, i magenta, i vinaccia, i blu e le sfumature più tenui dell’oro. Direi più interessanti gli smalti, anche rispetto agli Chanel!

color-icons-dior
Color Icons
Dior-autunno-2014-620-5
In quest’immagine si ha un’idea molto chiara della palette colori e del bel bordeaux-vinaccia proposto per le unghie!
Dior-autunno-palette-Pied-de-Poule-2014-620
Questa palette mi ha fatto pensare al trucco di Bellamy Young che avete apprezzato ieri, che ne dite?

Dior-color-icons-autunno-2014-3-620

Una cosa interessante è il kit di Dior dedicato alla nail art: non perchè lo sia di per sè, ma per l’idea che un brand di lusso come Dior abbia pensato di porre la propria attenzione su una trend così poco ‘snob’ e spesso amato dalle più giovani!

malto Chrome formato mini; – Dior gel top coat; – set di cristalli Swarovski; – pinzetta di precizione; – set Mr. Dior’s lucky star e clover charms, adesivi per unghie logati Dior.
il set (che costa sui 60€) consiste in: uno smalto Chrome mini-size, Dior gel top coat, set di cristalli Swarovski, pinzetta di precizione, set Mr. Dior’s lucky star e clover charms (che non ho ben capito cosa siano) e adesivi per unghie logati Dior.

GIORGIO ARMANI – Fade to Grey

Armani-Fade-To-Grey-Makeup-Collection-for-Autumn-2014-promo

Come Dior, anche Armani propone una palette che copre una sfumatura che potremmo chiamare… scarabeo? Non saprei definirla ma passa dal grigio al verde all’oro. Ecco, se Dior per ottenerla ha preparato una palette con cinque ombretti, ad Armani è bastata un’unica cialdina. Stranissima (e bellissima) è infatti la Fade to Grey, il prodotto principale della collezione: una palette decorata in modo da ricordare un motivo naturale che sia una pietra o la pelle di un rettile o di un pesce. Il tutto reso ancora più particolare dalla sfumatura superbrillante con la quale permette look sia caldi che più freddi, sia da giorno che da sera. Bellissima ho detto, sì, ma volete sapere il folle prezzo? 88$, nè uno più nè uno meno! E bisogna ammettere che guardando poi l’effetto sugli occhi, sono sfumature reperibilissime, volendo, in modo ben più economico!

Alla palette si aggiungono tre rossetti dall’effetto laccato e quattro coppie di smalto e eye-lier nella stessa tonalità cangiante. Tutto sui colori della foresta.

Armani-Fade-To-Grey-Makeup-Collection-for-Autumn-2014-products

Temete che sia già finita? Ma se mancano ancora Lancome, Givenchy, Yves Saint Lauren e tanti altri!! Se siete ancora curiosecontinuate a leggere il post!