Ciao ragazze!

Quanto spesso capita che a fare notizia…sia la copertina di una rivista (più ancora delle notizie di cui la rivista parla)? Molto spesso!! E, oserei dire, ultimamente ancora di più! Fotografie che ci ricordiamo negli anni, servizi fotografici che rimangono nella storia… ma anche immagini particolarmente originali, star quasi irriconoscibili perché messe a nudo, o perché completamente trasformate. Ho pensato quindi di parlarvi e di mostrarvi 10 copertine che ritraggono star tra quelle che mi sono rimaste più impresse e che secondo me hanno fatto maggiormente parlare di sè. Siete pronte ad eleggere la vostra preferita?

2835F82400000578-3064584-White_hot_Katy_Perry_showed_off_platinum_locks_and_lightened_eye-a-79_1430507181130

Inutile dire che questa non si tratta di una classifica, né di un elenco che vanta una qualche scientificità: ho semplicemente selezionato le 10 copertine che, pensando ovviamente alle tematiche che trattiamo sempre qui sul blog, mi venivano subito in mente e che secondo me erano interessanti o rappresentative di un trend o che semplicemente sono diventate virali in questi ultimi 2-3 anni! Si parte!

KATY PERRY per WONDERLAND

embed_katy_perry_redhead2_wonderland_050415

image

L’avete già vista in apertura per post, quindi tanto vale parlare subito. Non molto tempo fa Wonderland, rivista che aveva già fatto parlare di sè soprattutto per la cover con Taylor Swift (il caso vuole), è uscito con tre diverse copertine dedicate a Katy Perry, nelle quali la neo-reginetta del pop è trasformata nel look, ma non nello stile! Io trovo che sia stata un’idea geniale quella di mantenere l’atmosfera da fanzine pulp/pin-up anni ’40 rivisitata, tipica dell’artista, sconvolgendo però i suoi capelli e puntando su un make-up creativo e dai colori pop!

CAITLYN JENNER per VANITY FAIR

Caitlyn-anciennement-Bruce-Jenner-en-Une-de-Vanity-Fair_exact1024x768_p

Un’altra non-sorpresa è Caitlyn Jenner, fotografata da Annie Leibovitz (qualcuna di voi ricorderà i suoi fiabeschi servizi) per Vanity Fair: dal secondo in cui le foto sono state pubblicate online, le bacheche dei miei social network sono state letteralmente invase da condivisioni e articoli sul caso. A far parlare di sè non è stata solo l’apparizione (annunciata) dell’ex-Bruce Jenner in vesti femminili, ma la fotografia stessa della copertina, dove la femminilità è stata portata ad una raffinata sensualità. Ha contribuito, infine, il fatto che molti abbiano trovato una certa somiglianza tra il nuovo volto di Caitlyn al volto di sempre di Jessica Lange. Voi che ne dite, è vero?

lange2f-1-web

SIENNA MILLER per i-D

ab502b0e6684d9fb0b2298d555be4202

Un po’ come Wonderland, anche i-D è una rivista che nasce per essere creativa ed è quasi più conosciuta per le sue copertine che per i suoi contenuti. Caratteristica di i-D è il fatto che le star in copertina facciano sempre l’occhiolino, tratto caratteristico del magazine, a cui fa riferimento anche il titolo-smile. Mi piace molto la cover con Sienna e l’ho trovata adatta ad una selezione che si riferisce, ovviamente, all’ambito beauty. L’occhiolino permette infatti di vedere bene il trucco occhi, caratterizzato da una sfumatura a punta e da una linea di eye-liner semplice ma ben definita. Le ciglia finte, i capelli ancora nella fase dello spazzolamento e il contouring in atto, fanno sembrare la foto un momento rubato al backstage. Non fosse per il filtro colorato e ultra pop, che dona subito al tutto un’aria più artistica e studiata!

CHRISTINA HENDRICKS per VARIETY

Copertine 2014

Selezionata dal “Post” come una delle copertine più belle del 2014, Christina Hendricks in questa cover riesce a mostrare, grazie al gioco di immagini appositamente studiato, sia il volto che il suo formosissimo e famosissimo corpo. Mi è piaciuta l’idea che non si sia voluto scegliere tra i due e che Christina appaia assolutamente non-finta, ma insieme nemmeno “a nudo”, struccata o trasandata. Il volto luminoso e le labbra color ciclamino accompagnano un trucco occhi quasi inesistente. E così l’abito che lascia sensualmente scoperte le spalle è nero e abbastanza accollato, non mettendo in primo piano il seno abbondante dell’attrice. L’ho trovata raffinata e “vera”.

MADONNA e KATY PERRY per V MAGAZINE

Copertine 2014

Molte ricorderanno questa copertina, con Madonna e Katy Perry insieme, quasi a mostrare il passaggio di testimone dalla regina del pop alla sua erede. Entrambe ritratte in pieno stile Bettie Page, con tanto di frangetta iconica e look dai richiami sado-maso. Le immagini hanno fatto in pochissimo tempo il giro del mondo e, devo dirlo, anche l’aspetto puramente beauty è interessante: le sopracciglia castano-cenere per entrambe (abbinate quindi al nero corvino come al biondo platino), lo smokey impalpabile ma dalla linea definita di Katy e le ciglia inferiori scurite soprattutto nella parte centrale dell’occhio di Madonna, le labbra scarlatte e la manicure optical di Katy Perry… sono tutti elementi ben calibrati e che contribuiscono a dare fascino alle immagini. Che infatti ci ricordiamo ancora bene ad un anno di distanza!

ELLE FANNING per INTERVIEW

elle-fanning-interview-magazine-may-2014-cover-01

Non per altro, ma se l’ombretto azzurro è ritornato di gran moda, secondo me lo potremmo dovere (anche) a questa copertina. Era “il momento di Elle”, soprattutto grazie alla sua interpretazione in Maleficent, e questo look proposto per il servizio di Interview è stato molto condiviso e apprezzato. E, infatti, poco dopo (magia!) ecco le sfumature del turchese e dell’azzurro iniziare a comparire in ogni collezione, di qualunque brand. L’uscita di Cenerentola poi ha dato il colpo di grazia. Un trend, “da favola” in ogni caso, non vi pare?

KIM KARDASHIAN per PAPER e VOGUE

kim-kardashian-nsfw-paper-cover-billboard-650

Zia, chi è questa sederona?!” mi ha teneramente chiesto mia nipote, una volta che sfogliando le immagini che avevo salvato sul cellulare, ha visto questo servizio di Paper che ritrae Kim Kardashian (le avevo salvate avendo capito che sarebbero diventate subito celebri). Diventate un vero fenomeno virale sul web, hanno accompagnato le nostre vacanze di Natale e Capodanno, perseguitandoci su social, magazine, ecc. Potevo non includerle?

kim-kardashian-paper-cover-full-billboard-650

Dalle polemiche sulla inadeguatezza o adeguatezza dell’immagine, alla caccia al ritocco con photoshop, fino alle parodie di ogni tipo: bene tutto, però, diciamolo, l’idea dello champagne stappato e del lato B di Kim usato a mo’ di tavolino su cui poggiare il bicchiere che ne raccoglie la spuma… ha un che di geniale. E le immagini non riescono ad essere davvero volgari (anche se un po’ trash, sì).

Siamo solo a metà! Siete curiose di vedere le altre star ritratte nelle copertine che a mio parere sono state più famose/creative/significative ultimamente? Allora girate pagina!