Ciao ragazze!

Ormai nel make-up non ci si può più permettere di dimenticare le sopracciglia. Negli ultimi anni, il ritorno delle sopracciglia è stato un trend più forte di qualsiasi contouring o shatush e se le prime ad adattarsi sono state le case cosmetiche più professionali, ora anche le case di lusso hanno ceduto a quello che è anche un diktat della moda. Insomma: anche se sono ormai anni che le sopracciglia sono sotto i riflettore, sono ora i brand di make-up si sono attrezzati per avere vari prodotti e alternative adatte per tutte… e per tutti gli stili. Inoltre, proprio come per tutto il resto, non basta il trucco: ci vuole anche qualche accortezza e cura. Scopriamo insieme come avere sopracciglia impeccabili e adatte a voi!

COVER_Celebrity-Eyebrows

Vi ho parlato tante volte delle sopracciglia, dei miei prodotti preferiti e dei vari step che seguo quando le trucco. È inutile negarlo: le sopracciglia determinano lo sguardo più di qualsiasi ombretto o mascara e, proprio per questo, non sono più da considerarsi solo un elemento del viso da “tenere in ordine”, ma anche e soprattutto una parte, attiva e fondamentale, dell’armonia di un look, indicando, più di molto altro, anche lo stile di una persona.

Brows_taylor

Brows-Taylor-Swift-Wonderland-1-CropTaylor è sempre la stessa, ma con quelle sopracciglia spesse e androgine, il suo stile è completamente rivoluzionato. 

Non si può più dire, allora, che ci sia un solo modo in cui ognuno dovrebbe portare le proprie sopracciglia. Una volta stabilita la proporzione e la forma generale, seguendo tutte le “regole auree”, ci sono ancora un sacco di fattori che determineranno l’effetto finale del vostro sguardo!

______how-to-shape-your-eyebrows

Il finish lucido o più opaco, i bordi sfumati o definiti, gli angoli tondeggianti o squadrati, le sfumature di colore, il volume esagerato o lasciato naturale, il pettinarle o meno, ecc sono tutte variabili che rendono un paio di sopracciglia uniche e perfette per noi.

Ovviamente, a differenza della forma data innanzitutto da Madre Natura e poi dall’aiuto della pinzetta, questi elementi possono cambiare non solo nel tempo, ma proprio da look a look! Quante volte, esaminando il trucco di una star, vi ho fatto notare che le sopracciglia erano state particolarmente scurite perché, per esempio, si erano lasciati gli occhi molto al naturale? Ecco come, avere a disposizione sul mercato tante tipologie di prodotti diversi può aiutarci a definire lo stile, e non solo la forma, che vogliamo dare alle nostra sopracciglia – ogni giorno.

°°°°EmmaEsempio: ho cercato tutte foto dello stesso periodo e vedete come a sinistra Emma Watson abbia sopracciglia spesse e allungate, con la prima parte un po’ “incolta”, poi più sottili e naturali, dove si possono distinguere i singoli peli, poi ancora, sopracciglia a pieno volume, seppur non sia cambiato lo spessore, sono più scure e piene e, infine, super definite e dall’arco perfetto, con l’inizio squadrato e la fine “a punta“.

E ancora, prendiamo per esempio le sopracciglia del momento, quelle spesse “alla Cara Delevignge”. Esistono almeno tre stili diversi che consentono di portare più o meno la stessa forma, ma dando loro un’allure completamente diversa.

______Cara-Delevingnes-Eye-BrowsLe sopracciglia del nostro decennio: quelle di Cara, spesse e scure, senza “spazi” tra i vari peletti e dalla forma abbastanza definita.

=Brows_keira_audrey_natalieLe sopracciglia alla Audrey, spesse e quasi dritte, con i bordi molto squadrati

=Brows_fridaLe sopracciglia alla Frida Khalo, con la parte iniziale molto selvaggia e irregolare

Ovviamente, se possiamo permetterci di dare un tocco personale anche alle sopracciglia, adattandole ai nostri gusti e al carattere che vogliamo trasmettere… è grazie al make-up!

Vediamo a quale stile corrispondono i vari prodotti:

Naturali e selvagge (ma pettinate) – mascara

??????emily-didonato

Non c’è traccia di colore, sulle sopracciglia (celebri) di Emily Didonato. Probabilmente non ha nemmeno le pinzette in casa e può permettersi il look più naturale che ci sia. Per far sì che i peletti non vadano però fuori posto, si vede che è tutto fissato con un mascara naturale e soft, che non aggiunge volume.

Ritocco super-soft – ombretto opaco o matita dal finish leggero

???????angelina-jolie_1

Angelina, in questa foto, sembra avere sopracciglia definite più dalla depilazione che dal make-up. Lo stile naturalissimo, che mostra anche gli spazi tra i vari peletti, si accorda bene alla linea di eye-liner decisa, abbinata alle ciglia finte nerissime. L’effetto è stato ottenuto con un colore soft, applicato solo in alcuni piccoli tratti

Definitissime – matita, mousse o gel e mascara

??????Zendaya-Hollywood-Records-02

La versione leggermente più soft delle sopracciglia “alla Instagram” vuole un certo impiego di tempo e di prodotti. Il risultato poi è impeccabile, se piace il genere extra-definito, ma la combinazione di almeno due formule diverse è decisiva. La forma squadrata, nella parte interna e leggermente più sfumata, è data senz’altro dall’uso di una matita, la parte interna invece ha richiesto una formula che donasse maggior volume e tridimensionalità. Il tutto, poi, è stato sapientemente fissato con un mascara colorato.

Piene e squadrate (finish lucido) – gel, mascara e cera

???????camilla-belle-156469814

Nessuno spazio tra i vari peletti, colore pieno al 100% e finish lucido: qui non basta aver colorato tutta l’area delle sopracciglia con un prodotto coprente (come i prodotti in gel, stile eye-liner e Brow Pomade), si vede che sono state anche pettinate e fissate da un mascara, a sua volta fissato da una cera lucida!

Piene e tondeggianti (finish opaco) – ombretto e matita

????Lauren-Conrad-Wallpapers-2

Anche Lauren Conrad in questa foto ha le sopracciglia piene e senza “spazi”. L’effetto ottenuto però è molto diverso rispetto a quello di Camilla Belle. I contorni non sono definiti, e si vede che il colore pieno è stato dato solo da prodotti dalla formulazione polverosa come ombretti e matite non troppo “cerate”. Il tutto ha un finish molto opaco e fa pensare che non sia stato usato nemmeno un mascara fissante – o al limite un mascara trasparente.

Ma se fino a poco tempo fa non era affatto facile trovare (soprattutto in Italia!) tanti prodotti diversi dedicati alle sopracciglia, oggi è possibile personalizzare al massimo la propria routine!

Trovate tutti i prodotti appena usciti e le loro funzioni a pagina 2!