Ciao ragazze!

Qual è la fortuna di essere nate, come me, a metà novembre? Quella di potersi far regalare un bellissimo calendario dell’avvento in versione beauty!! Ehehehe, ovviamente non è l’unico caso in cui possiate concedervelo: le vere beauty-addicted, infatti, in questo periodo non desiderano altro! Sono dei veri e propri scrigni pieni di piccoli e grandi tesori fatti apposta per viziarsi ogni giorno in attesa del Natale! Potete comprarli in comunità con vostra mamma o sorella o con le vostre coinquiline o potete semplicemente godervi un regalino al giorno tutto per voi! Volete anche solo rifarvi gli occhi scoprendo le uscite di quest’anno? Allora aprite la prima casell…ehm! Intendevo dire, allora leggete il post! 😉

_cliomakeup_calendari avvento 2015_the body shop

1. PER CHI DÀ UNO SGUARDO ALLA NATURA

Se non site necessariamente legate al bio (se lo siete, troverete pane per i vostri denti in fondo), ma amate quasi più le erboristerie delle profumerie e i profumi della natura vi danno la carica come nient’altro, ecco ciò che fa per voi, in attesa del Natale!

THE BODY SHOP

_cliomakeup_calendario_rosso

Il packaging è uno dei più carini, molto natalizio e ben curato, con tanto di fiocchetto rosso e cassettini. I prodotti all’interno sono 24 e quasi tutti in mini size e con ingredienti che provengono dal commercio equo e solidale. La versione verde è quella basic, la rossa è la Deluxe. Se siete amanti di questo brand, troverete sicuramente i vostri prodotti preferiti ed altri da provare!

cliomakeup_calendari avvento 2015_The Body Shop 75€

Il calendario verde contiene: due saponette, tre creme idratanti corpo e un burro, un gel contorno occhi, uno smalto, una matita occhi nera, una mini-limetta per unghie, due creme mani, una crema per la doccia e due doccia gel, un pennello per occhi, una crema viso da giorno e una per la sera, una spugnetta, il profumo Italian Summer Fig da 10 ml, un tonico alla vitamina E, un piega ciglia e due prodotti per l’idratazione delle labbra. Prezzo: 75€

_cliomakeup_calendario avvento_the body shop_rosso

Quello rosso, invece, nelle varie caselline ha: due smalti, due burri per le labbra e tre per il corpo, una matita occhi black/white, due doccia gel, una mini spugnetta, un eye-liner punta fine nero, un piegaciglia, un esfoliante corpo, un gel contorno occhi, un olio per il viso (Oil of Life), un sapone, una crema idratante per il viso, un ombretto color miele, un mini mascara volumizzante, un nail buffer e il profumo Italian Summer Fig da 10 ml. Prezzo: 100€

L’OCCITANE EN PROVENCE

_cliomakeup_occitane-en-provence-calendrier-de-l-avent-2015

Se anche l’occhio vuole la sua parte, sarà soddisfatto dal calendario de L’Occitane, illustrato da Kanako, l’illustratrice del bellissimo e famosissimo MyLittleParis (che da blog è diventato un cult). Carino e divertente è già sold out online, ma si trova ancora nelle boutique monomarca!

_cliomakeup_calendario avvento 2015_l'occitane

 

_cliomakeup_calendrier-avent-occitane-en-provence

Non solo beauty: le sorprese sono 24, ma non tutte riguardano il make-up! Ecco cosa trovereste nelle caselline: una Eau de Toilette Pivoine Flora da 5ml, cinque creme mani, una crema viso ultra ricca, uno shampoo e un balsamo, due latte corpo, un balsamo labbra, un olio doccia e un gel doccia, due saponi e una crema piedi. Ma poi anche: un pacchetto con cinque etichette regalo, una formina per biscotti a forma di stella, un fiocco decorativo, una limetta per unghie, un sacchetto di stelline e un pacchetto con dieci sticker! Prezzo: 39€

 

2. PER CHI HA BISOGNO DI RELAX

Il Natale vi stressa? Allora prendetelo in anticipo: regalatevi un momento rilassante tutto per voi ogni volta che aprite una casellina! Previsti molti specchi appannati e una pelle morbidisssssima!

LUSH

_cliomakeup_calendario avvento_lush

Sembra un bellissimo libro di favole natalizie (e non ho capito se ce ne sia davvero una scritta dentro! Il sito è ambiguo …! Sarebbe carinissimo!), ma al suo interno ci sono 12 coccole da bagno, una ogni due giorni ;-)!

 

_cliomakeup-calendario avvento_lush

Snow Angel Coccola da bagno, Five Gold Rings Spumante da bagno, The Comforter Crema da doccia, Thank God It’s Friday Bomba da bagno, Celebrate Crema corpo, Butterbear Bomba da bagno, Yog Nog Sapone, Golden Wonder Bomba da bagno, Holly Golightly Spumante da bagno, Yuzu and Cocoa Crema da doccia, Cinders Bomba da bagno, Dashing Santa Bomba da bagno – tutti nel formato da 100g. Prezzo: 80€

Se il bagno spumeggiante è proprio ciò che volete concedervi per rilassarvi prima delle feste, ridate un’occhiata al video in cui vi mostro come fare in casa le ballistiche profumate! 😉

SEPHORA

_cliomakeup_calendario avvento 2015_sephora2

Siete delle sciatrici/ciaspolatrici/camminatrici sotto la neve? Se amate, come me, la vita in montagna sapete che, una volta arrivate a casa, nulla vi potrebbe ristorare di più di una bella calda polenta (eheheh) ;-)… mezz’oretta ammollo nella vasca. Preferite decisamente la doccia? No problem, si può rendere rilassante e profumata anche quella!

_cliomakeup_calendario avvento 2015_sephora

Questa bella confezione a tema “vacanze sulla neve” contiene: tre creme doccia Fiore di cotone, Mirtillo e Peonia, una crema doccia ultra nutriente, due cubi effervescenti Fiore di cotone e Mirtillo e due smalti (Cherry popsicle e Up all Night), per prepararsi all’aperitivo after-ski! 😉 Prezzo: 39€

 

3. PER LE SMALTO-DIPENDENTI

Per le nail-addicted, l’idea di avere ogni giorno uno smalto diverso è un colorato sogno che si realizza!

CIATÈ

_cliomakeup_calendario avvento_ciate-london-mini-mani-month-2-1024x1024

Ciatè non solo vuole realizzare questo sogno, ma aggiunge anche dei prodotti esclusivi, che si troveranno solo all’interno di questo calendario: se volete un’idea vincente per la vostra amica mani-maniaca, è questa! E siamo certe che, se glielo doveste dare il giorno di Natale, non le dispiacerà dover aprire le 24 caselle tutte insieme ;-)!

_cliomakeup-_calendario-dellavvento-smalti-ciatè-natale-2015-

Per essere precise, nel Ciaté Mini Mani Month di quest’anno, dedicata a Londra, troverete: diciassette mini smalti, tre mini trattamenti, 2 mini flaconi di glitter inediti, una mini limetta in cristallo e uno smalto in full size in una tonalità speciale ed esclusiva! Prezzo: 59€

Per ora li avete trovati tutti carini, ma un po’… noiosi? Se bagni e unghie non fanno per voi, a pagina 2 troverete i calendari più chic dell’anno, il più divertente … e uno bio! Scommettiamo che vi faccio fare almeno un “oooohhh”? 😉 Continuate a leggere il post!

114 COMMENTI

  1. Oddio, sono stupendi!!!
    Di solito sono una che non é particolatmente attratta dai calendari dell’avvento perché li trovo troppo costosi e andavano bene finché avevo 8 anni, ma questi sono stupendi!!
    Certo bisogna valutare il rapporto qualitá prezzo: quello di “the body shop” non lo comprerei mai perché é costosissimo ma quello dell’Occitane…
    (Eh si, sono solo alla prima pagina ma mi ha entusiasmato per cui ho scritto subito)

  2. Che meraviglia! Li avevo già adocchiati quasi tutti….vorrei che Babbo Natale esistesse davvero per chiedergli di portarmi quello di Lancome e, soprattutto, quello di Charlotte Tilbury! Purtroppo, non potendomi permettere di spendere per un “di più” soprattutto in questo periodo, resteranno sogni proibiti….

  3. Ma che meraviglia!!!!!! Peccato che il mio compleanno sia a fine gennaio XD
    Che prezzi gli ultimi!! Però sono fantastici!! Li prenderei subito se potessi XD

  4. Questa volta vince il calendario coi cioccolatini… MA CHE DICO IO VOGLIO QUELLO DI CHARLOTTE TILBURY ma sono poverella!!! Sigh sigh

  5. Dove posso trovare in Italia o comunque su un sito italiano il party poppers makeup set di Benefit? Grazieeee

  6. Non sapevo dell’esistenza di questi calendari…. bellissimi, ma anche carissimi!
    Mi sa che niente calendario, se non il classico “uomini seminudi” per compensare quello dei miei colleghi (3 pirla) che si riempiono il laboratorio di calendari super sexy!

  7. Carini, ma costosi… Per regali tra amiche troppo elevato il costo, per regali più importanti, le minitaglie non mi piacciono e per me, non ho mai avuto un calendario dell’avvento da piccola. Non sento la nostalgia….

  8. Gli anni passati The Body Shop ne aveva 3! Almeno in Danimarca ne vendevano 3 il verde era il basic,poi il rosso e poi quello coloro oro 😀 ed i prezzi erano diversi! Quello verde circa 70€ quello rosso 90€ e quello oro sui 110€ 🙂 uno spettacolo! Comunque io adoro gli Adventskalender 😛 di Lush e The Body Shop, ma anche quello di Charlotte Tilbury non mi dispiace! Quando ero piccola avevo sempre quello con i cioccolatini 😛 ormai essendo intollerante al lattosio non posso più mangiarli perciò accetto volentieri quest’altro tipo di Calendario! 😀

  9. Io ho già acquistato da qualche settimana quello dell’ Occitane en Provance, il mio primo calendario dell’avvento! Non vedo l’ora che sia il 1 dicembre per iniziarlo 😀 Quelli di Charlotte Tilbury e Lancome sono stupendi ma davvero troppo troppo cari!!!

  10. Sono bellissimi ma veramente troppo troppo cari per le mie tasche…..e non ho nemmeno un fidanzato a cui rompere le balle per farmelo regalare!

  11. noooooo vabbeeeeeeeeeeee !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma che prezzi!!!!!!!!!!! ma che ben di diooooooo !!!!!!! 🙂 🙂

  12. qualcosa avevo visto, ma appena vedo 100 euro, storco un po’ il naso… il migliore è quello di benefit, bacioni

  13. quello di Lancome l’avevo già visto sul sito e mi piaceva moltissimo…ma (sigh) è veramente troppo caro!! In Germania so che ne è uscito uno (sul versante low cost) della Essence, per chi fosse interessata e avesse modo di farci un salto 😉

  14. Ma sono bellissimi!!! Io non sapevo nemmeno esistessero..però effettivamente i prezzi non sono poi così bassi! Considerando che magari non tutti i prodotti potrebbero piacere….

  15. Chiedo da anni per Natale o compleanno regali make-uppposi o skincare che io adoro..ma inutile non me li regalano proprio!!!

  16. che belli…ho deciso che una pazzia la faccio e uno me lo regalo da sola…però non riesco a capire le 24 sorprese di quello sephora…a me sembrano 12 o 13 qualcuna mi aiuta?!?!?

  17. Anche la Makeup Revolution non scherza e ha sfornato due magnifici “calendari dell’avvento makeupposi” molto succulenti…loro infatti non hanno mini size ma full size e il prezzo è davvero competitivo…peccato che li vendano solo nei negozi in Inghilterra e usa e non online come il resto dei prodotti…per cui…non mi resta che sognare ad occhi aperti!

  18. Sarebbe anche carina come idea se non costassero così tanto, ti da la possibilità di provare molti prodotti ma per quel prezzo meglio buttarsi solo su uno che ci interessa.

  19. ho aperto il post ed è stato tutto un “bello, figata, quest’anno faccio qualcosa di diverso”.. poi ho visto i prezzi… 🙁 Pero’ sono molto carini davvero!

  20. omg CHE MERAVIGLIA AGORO I CASSETTINI PUCCIOSI, LE SORPERESE E I PRODOTTI MAKEUP .. SPERIAMO LO FACCIA ANCHE NEVE CON DEI PRODOTTI TRUCCO BIO QUELLO DELL’HARUSKA è BELLO MA COSTA DECISAMENTE TROPPO PER ME ;( cOME MARCA VE LA CONSIGLIO HO PROVATO DIVERSI PRODOTTI E SONO BUONISSIMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  21. pPOVERA ;( Se non gli piace farti reghali makeupposi puoi sempre convincerli a farti una tessera da profumeria… tecnicamente è fatta di carta ma…

  22. Ora da superdrug e’ pure in offerta al 50%!!!ma sinceramente non mi ispira…so che non userei la meta’ dei prodotti tipo smalti o I lori rossetti in tubetto nero…meglio investire quei soldi in qualcosa scelto da me1

  23. Il tuo commento mi ha commosso, sono tempi duri per tante, troppe persone e non dovrebbe essere così. Come hai detto è già una grande fortuna essere in salute e avere i propri cari vicini e anche loro in salute, quindi godiamoci i momenti insieme a loro e accontentandoci delle piccole cose sperando in un futuro migliore. A volte quando non si crede più in nulla il destino ci regala qualcosa quindi mai smettere di sperare…. ti abbraccio forte , tieni duro !

  24. Ciao Clio! Io adoro il Natale! E i calendari dell’avvento, anche quelli con i cioccolatini! Il mio preferito tra questi che ci hai mostrato è quello di Charlotte Tilbury..però mi accontento di guardarlo! 😉 un bacione!

  25. Ma che beeeelli!!! *w* io che sono curiosissima di provare prodotti della Occitane, il calendario dell’Avvento sarebbe perfetto per avere minitaglie di più prodotti!
    Quello di Charlotte Tilbury è meraviglioso… ma alla faccia del costo!! O_O

  26. Sono costosi ma quello della benefit(per essere benefit) 50€ non sono tanti
    Considerando che molti prodotti anche se in mini taglia durano! Ci faccio un pensierino come autoregalo di natale 😀

  27. sono meravigliosi il the body shop, l’occitane e il lancome!!
    alla fine però è davvero un piacere effimero diciamo pure infantile 🙂 il che va benissimo sia chiaro, ma diciamo non avendo un budget molto consistente è più saggio concentrarsi su prodotti mirati e comprare quelli.

    è un bellissimo sfizio insomma 🙂 per tornare un po’ bambine

  28. Ti sono vicina.
    Se non fosse per i miei genitori non saprei che fare… Una laurea in scienze del turismo 26 anni e nessuno che punta su di me nonostante sia intraprendente e molto molto motivata!
    Se solo mi conoscessero davvero… Che tristezza

  29. penso che quelli che costano meno vengono 39€ e con quella cifra devo riuscire a fare la spesa per una settimana, però è bello sognare

  30. Post BELLISSSIMO!!! Anche se probabilmente non acquisterò nulla tuffarmi fra questi cofanetti natalizi è stato fantastico! Grazie per il post!

  31. io mi sono presa quello di Occitane! è la prima volta che mi regalo questo sfizio del calendario natalizio beauty ma non ho resistito… Xmas Mood ON!

  32. Bellissimi i packaging ma prezzi folli per me! Io sotto Natale mi do al hand made, bracciali, portachiavi, fermaporta, biscotti… non è molto, Ma per fortuna ho al mio fianco persone fantastiche che capiscono il tempo che ho dedicato e l’ amore che ho messo per fargli. Senza lavoro fisso, solo un piccolo extra e a pochi passi dalla tesi…..e…. sono grata di avere tutto questo. Per molti non sarà niente per me è tutto…. il resto arriverà. Io mi do da fare e investo su di me. Pensate a quello che avete e non a ciò che vi manca ❤ sarà questo il più bel regalo di Natale

  33. In Italia le opportunità scarseggiano..qui al sud ancora meno, qui ogni lavoro è una manna, anche se sottopagato, anche se non in regola..ci si accontenta, si scende a compromessi sperando che qualcuno intervenga…ma nessuno fa nulla, perché tanto se non sono io..ci va un altro…
    Cambierà..spero.
    Tu se ne hai la possibilità…scappa via, lascia ‘sto Paese e vai nord…lì se hai studiato..ti riconoscono il valore che hai..
    In bocca al lupo Irene

  34. Sto già al nord….purtroppo siamo ormai in tanti ovunque e tutti molto capaci!
    Me ne scapperò come tutti…

  35. Ciao, sono del nord e volevo risponderti, perchè al sud avete un’idea distorta della situazione che c’è “quassù”…

    “lì se hai studiato..ti riconoscono il valore che hai..”… non è vero, bisogna solo avere cu*o e sperare di essere notati in mezzo a 3.000 curriculum per un posto di lavoro, e sperare poi che ti paghino per quel lavoro visto che 90 volte su 100 sono lavori ultra-sottopagati o stage dove stai in ufficio 10 ore al giorno a 50km da casa e ti danno 300 euro di rimborso (pensando pure di farti un favore).

    Abito vicino a Milano e ho 25 anni, laureata con ottimi voti in quella che nel mio campo è la migliore università in Italia e la 10° al mondo, in un corso specifico che “sforna” meno di 100 laureati l’anno… Nella mia breve vita ho già cambiato 7 posti di lavoro, uno peggio dell’altro (ho fatto più lavori io di tutta la mia famiglia messa insieme) e questo è l’ottavo. Ho avuto il piacere di firmare UN solo contratto su 8 posti di lavoro, in un fast food…

  36. DIciamo che però dopo servirà un calendario dell’avvento con prodotti e cremine da usare giorno per giorno per far andare via tutti i brufoli! 😀

  37. La vita è troppo dura, ingiusta ed ultimamente anche utopistica. Come dici tu, avere la salute è già tantissimo! Son di Torino, ho studiato a Milano, ora son a Londra, io al contrario del mio fidanzato, non trovo nulla e mi sento parecchio l’immigrata italiana “pizza e fichi”. Son già fortunata ad avere l’aiuto dei miei e del fidanzato. ma se penso ai sacrifici fatti e i soldi spesi per università di eccellenza… non mi sacrificavo da principio con il liceo classico…
    Non regalare alcuna candela, fai un dolce da mangiare insieme!
    ti abbraccio forte

  38. cioè no vabbè!!!! non ci credo che solo io non sapessi dell’esistenza di questi scrigni delle meraviglie!!! ne voglio unoooooooooooooooooooo

  39. Io son di Torino, molti anni fa, ormai, in via Po (il cuore della città) esisteva un antichissimo negozio che vendeva la carta fiorentina e tutto ciò che era attinente al cartaceo. Tra questi oggetti c’erano i PAZIENTINI o CALENDARI DELL’AVVENTO, costavano 5000 lire ed ogni casella, aveva un mini disegno custodito al suo interno. Il tutto era abbracciato da fantastiche immagini che riprendevano angioletti, babbi natale, paesaggi innevati, insomma, una meraviglia. Mamma li ha sempre recuperati ed ora che l’anziana signora e il suo negozio non ci sono più, io continuo ad utilizzarli ogni 1° dicembre.
    <3

  40. tranquilla è stata la prima volta anche per me! ad essere sincera mai sentito parlarne prima ma mentre scorrevo il post ero più o meno così

  41. Ti capisco benissimo… Mi sono trasferita da un paio di mesetti a Londra per cercare un lavoro (che ho trovato!). Grazie a Dio non ho problemi di soldi (i miei genitori mi aiutano volentieri se c’è qualche problema-che per fortuna non c’è ancora stato!!), ma sto cercando un po’ di serenità, chissà se la riceverò per Natale?
    Sono sicura che tutto andrà bene, le cose più importanti le hai: un marito, una figlia e mi sembri davvero un’ottima persona 🙂 un abbraccio!

  42. Che bello! Pensa che anni fa, in una cartoleria, avevo scovato delle bellissime cartoline natalizie con particolari in oro talmente belle che non le ho spedite (allora si usava;-). Con quelle cartoline ho creato delle palline natalizie e ad ogni Natale mi gusto i paesaggini innevati, i bambini che pattinano, la gente che va nella chiesetta innevata e illuminata. Oltre a queste, ho delle vecchissime decorazioni e palline di vetro di mio nonno. Io amo gli alberi vintage. Sono tradizionalista e un po’ nostalgica e quando leggo di altre tradizioni mi sento sempre felice come una bambina.

  43. Sono delle scatole bellissime! Ai negozi monomarca di cosmetici propongo di regalare, alle clienti più affezionate e alle nuove appena accalappiate, una bella scatolina con una decina di campioncini dei prodotti bestseller. Avevo ricevuto in un’erboristeria una scatolina dell’Erbolario con 4-5 campioncini ed era carinissima. Oppure a pochi euro la stessa scatolina per provare i prodotti.

  44. Come tante altre qui, per Natale, vorrei un lavoro, che mi desse un po’ più di sicurezza, la libertà di poter fare una vacanza, di poter comprarmi qualcosa senza troppo pensare e soprattutto di mettere a frutto i miei studi, costati tanti sacrifici buttati nella tazza. E poi.. Che bello il calendario della Benefit!

  45. Ed eccoci in clima natalizio! Evviva!!!! Sono belli questi calendari dell’avvento ma resto fedele a quello classico con tanto di cioccolatini!!!!!

  46. Ed eccoci in clima natalizio! Evviva!!!! Sono belli questi calendari dell’avvento ma resto fedele a quello classico con tanto di cioccolatini!!!!!

  47. Un augurio di serenità a te e a tutte le persone che fanno fatica in questi anni così difficili. Che possiamo tutti ritornare alle nostre case senza preoccuparci più per la salute nostra be dei nostri cari, dei soldi e di questo mondo che è sempre più folle e cattivo.

  48. È l’insicurezza e l’insoddisfazione che a volte mi abbatte..ma dobbiamo rialzarci,sempre. La torta non manca mai…e le mie sono conosciute come “brutte ma buone” ihihihhh
    Ricambio l’abbraccio…e coraggio Luisa ❤

  49. Sinceramente questi calendario dell’avvento non mi fanno impazzire. Contengono all’interno tutti prodotti mini-size (un formato che non mi piace) e sono troppo costosi.
    Non mi ispirano.

  50. Mi rispecchio molto nel tuo commento!! Io a Natale vorrei tanto trovare un lavoro, non pretendo nel campo in cui ho studiato, ma almeno un minimo per riuscire a convivere con il mio fidanzato. Un grande sogno che vorrei con tutta me stessa!!! Purtroppo i tempi sono molto difficili, e spero per me e per tutte voi di trovare lavoro, serenità ed essere sempre in salute. A volte penso quando finirà tutto questo e sopratutto quando ci sarà una luce in questo lunghissimo tunnel!!!! Il mio fidanzato mi dice ” Insieme lotteremo e ci facciamo forza” , io questo lo dico a voi tutte!!!! Ti abbraccio Adriana, buona serata!

  51. Il mio calendario dell’avvento, ormai da un paio di anni, è quello condiviso coi miei Mici
    Un premietto per loro ogni giorno, fino a Natale. Non posso proprio scordarmi di aprire la finestrella visto che, alla mattina, praticamente mi ci trascinano 😛

  52. Ti auguro di poter trovare un lavoro dignitoso…perché questa non è una gran vita..ci si sbraccia e non si arriva a fine mese..e neanche a metà…Cambierà, prima o poi.
    Auguri di cuore Debora ❤

  53. *_* oddioooo potrei impazzire per benefit e lancome !! invece quello degli smalti non mi fa impazzire..sarà che sono un tipo noioso sulle unghie, ma anche molto fissata (la lima che dico io, il top coat che dico io……….) però che prezzi 🙁

  54. Ciao Clio, che belli che sono!!! 🙂
    Forse i più belli sono quello di ciatè e quello di benefit!!! 🙂
    Dovrebbero inventarne un altro: un mix di ombretti e rossetti di marche diverse, cioè Dior, Chanel, YSL, UD ecc.

  55. hai fatto bene a non spedirle e tenertele! ora le vendono ai mercatini di antiquariato/pulci e non a poco!

  56. Preferisco avere meno trucchi e non avere un fidanzato che non mi convince…
    (nonostante, ovviamente, i trucchi io li collezioni, anche se sono pochissimi rispetto a quelli di Clio).

  57. Quello di charlotte tilbury è acquistabile dal suo sito, che spedisce anche in Italia!
    Io ho fatto una follia quest’anno…ho comprato quello di Liberty, durante un viaggio a Londra…non ho saputo resistere, è meraviglioso!!!
    Quello Lancome sembra stupendo, lo venderanno da Sephora secondo voi?

  58. Mi unisco. Laureata da 6 mesi. Lavoretti saltuari. E nonostante la motivazione e la serietà rimango disoccupata. A volte mi sento trasparente, poi c’è il mio ragazzo e e mie amiche che senza volere mi ricordano quanto valgo anche semplicemente chiedendomi un consiglio. Dobbiamo tenere duro. Quest’anno i regali di natale li farò con le mie mani a costo zero (candele- palline di natale e ghirlande con materiale di recupero). Forza ragazze

  59. Sono cresciuta con la tradizione del calendario dell’avvento da italo danese seppur in Italia non erano molto conosciuti.. quando ero piccolina oltre ai classici calendari avevo un telo con 24 fiocchi e ad ognuno veniva legato un regalino x arrivare all ultimo che d solito era un regalone. . Aaaah la magia del natale!! Questi calendari beauty invece sn x me una novità.. l unica cosa sconcertante è per chi non ha il compleanno in questo periodo 🙁

  60. Leggo il tuo commento, e poi scorro sotto i commenti delle altre ragazze e mi sento una delle tante.

    Arrivata ai 30 anni guardo con invidia a coloro che hanno raggiunto il loro sogno, o che lottano per conquistarlo; io nel mio piccolo angolino ho sempre pensato di aver fatto il massimo per raggiungere ciò che avrei voluto, ma non ci sono mai riuscita..sorge un dubbio: sono io che non i impegno abbastanza o è l’Italia che ci circonda che non da abbastanza opportunità? Sicuramente la verità sta nel mezzo, e sono arrivata al punto di ammalarmi per un lavoro in cui vengo trattata come una pezza da piedi, molto lontano dai miei sogni (laureata per lavorare all’asilo nido, faccio l’impiegata), ma in questo lavoro ho trovato un grande amico, e la sua famiglia che mi accolgono giorno dopo giorno come una di loro.

    Tutto questo per dire che anche nella più brutta situazione, possiamo trovare uno spicchio di felicità.

    Iniziamo a fare come la scrittrice Elisabeth Gilbert che mette ogni giorno alla fine della giornata un bigliettino in un vaso con scritto la cosa più bella della giornata. Il vaso della felicità ci potrà aiutare nei momenti più bui.

    Ecco le sue parole: “Nella sua essenza, il Vaso della Felicità è un’idea semplicissima e quasi assurda – ogni singolo giorno, a fine giornata, prendo un pezzo di carta (l’angolo di una bolletta telefonica o il pezzo di una vecchia to-do-list) e ci scrivo il momento più felice di quel giorno. E ci metto la data. E poi piego la nota e la inserisco nel vaso. E questa è l’intera pratica.

    Ci vogliono circa 35 secondi per farlo, ma quello che mi porta questo esercizio è enorme – non solo il piacere di trovare un buon momento ogni giorno (anche i giorni orribili hanno un momento meno brutto degli altri), ma benefici duraturi dal registrare quel momento per sempre.

    Col passare degli anni, ogni volta che sto vivendo un periodo difficile, scavo attraverso il barattolo e tiro fuori casualmente foglietti di carta, e gioia attraverso loro – tutte quelle istantanee gemme vita che avrei subito dimenticato, se non le avessi annotate. Essi mi portano infinito conforto.”

  61. Sara….sai una cosa?io lo faccio tutte le sere..non scrivo nessun biglietto ma ogni sera, prima di addormentarmi, ripasso nella mente tutta la giornata e tutte le sere la stessa conclusione, il momento più bello è sempre lo stesso…quello in cui dieci minuti prima del mio riepilogo mentale..in cui ci mettiamo tutti a letto, la mia cucciola spalmata su di me, con il faccino appiccicato al mio e mio marito appuccicato al mio fianco, con le nostre mani unite sui suoi piedini…ecco, ogni sera ringrazio la vita per avermi dato loro, questo non mi serve scriverlo, non potrei mai dimenticarmene. L’idea però è bellissima….è come guardare una foto..senza l’immagine, solo con le immagini della nostra mente..guidate dalle parole acritte sul biglietto….
    Auguri Sara, che ogni giorno tu possa scrivere decine e decine di biglietti

  62. Mi regalerei volentieri quello di Dr Hauschka e Benefit ma anche gli altri sono molto attraenti, diciamo che li vorrei tutti

  63. Potresti sempre prendere uno di quei calendari e regalare ad ogni persona una mini taglia di prodotti Beauty in esso contenuti. ..così avresti sistemato 24 persone o eventualmente 12 se metti un pensierino doppio

  64. In questo periodo con 20, 30, 40 euro ci faccio la spesa per tre, quattro, cinque ed anche sette giorni..
    Però l’idea era carina

  65. Hai perfettamente ragione ti capisco, era x sdrammatizzare, a volte io vado a fare la spesa con cell alla mano x la calcolatrice

  66. Esattamente…io losta spesa e DEVO attenermi, un extra ogno tanto è solo per la bimba…ovetto…lecca lecca..un giochino.
    Che tristezza a pensarci..

  67. scusa clio ma dove si trovano i calendari dell’avvento? tipo quello della Lancome…sul sito Lancome non c’è e non riesco a trovarlo online da nessuna parte!!! idee????

  68. Anche io li farò da me! Ballistiche ecc… Poi siamo donne, già penalizzate! Un grande in bocca al lupo e un abbraccio!

LASCIA UNA RISPOSTA