Ciao ragazze!

Quante di voi sono alle prime armi con il trucco? Oppure quante di voi, anche se sono appassionate di makeup, non hanno ancora una trousse con tutti i prodotti necessari per un makeup semplice ma al tempo stesso completo e vogliono aggiornare il loro kit o ridimensionarlo?

In questo post ho deciso di venire incontro alle vostre richieste (ultimamente sempre più numerose!) e dirvi quali sono tutti quei prodotti che secondo me non possono mancare se vogliamo iniziare a prendere confidenza con il trucco o se abbiamo bisogno di fare ordine tra i nostri prodotti e lasciare nella trousse solo l’indispensabile per essere più belle!

Ho scelto quindi per voi diversi prodotti, secondo me i più validi per iniziare, e, dividendoli per categorie (viso, occhi, labbra), vi darò anche un po’ di alternative adatte a budget ridotti e non! 😉 Iniziamo subito!

cliomakeup-trousse-ideale-prodotti-indispensabili

Quasi due anni fa qui sul blog vi avevo parlato dei prodotti che secondo me non possono mancare in una trousse, e l’avevo fatto proponendovi tre soluzioni diverse: una economica, una media e una più cara. 

Con il passare dei mesi, però, molti prodotti sono cambiati o spariti, altri sono rimasti tra i miei top e altri ancora si sono rivelate delle piacevoli scoperte e mi hanno talmente stupito che io stessa ora non posso farne più a meno!

cliomakeup-trousse-ideale-basic-prodotti-indispensabili
Ecco allora cosa secondo me non può mancare, ora come ora, nel beauty-kit delle ragazze che vogliono iniziare a truccarsi e non sanno da dove partire, ma anche di chi vuole vuole semplicemente aggiornare e ridimensionare la propria trousse, se ad esempio vi siete accorte di avere anche tanti (troppi) prodotti che non usate mai e e che si possono considerare inutili!

Iniziamo dal VISO!


cliomakeup-trousse-ideale-basic- prodotti-indispensabili-viso-skincare

– Prodotti Skincare

Non si può parlare dei prodotti viso, senza partire dalla base e dalla skincare!
Prima di qualunque prodotto di makeup, nel kit di bellezza di ognuna di noi non possono mancare una crema idratante (viso e contorno occhi) e un burrocacao!
Sono importantissimi, sia per la resa del makeup, ma soprattutto per il benessere della nostra pelle e delle nostre labbra, che non devono mai essere troppo secche e devono avere il giusto nutrimento ogni giorno.

Tra i miei prodotti preferiti per il viso ci sono quelli della Kiehl’s, La Roche Posay, Caudalie e Fresh, ma naturalmente ognuna di voi può scegliere quelli più adatti alle proprie esigenze!

Cliomakeup-trousse-ideale-prodotti-skincare-indispensabili2Fresh, Lotus, Youth Preserve Face cream. Prezzo 45$

cliomakeup-trousse-ideale-basic-prodotti-indispensabili-Kiehl-s-Creamy-Eye-Treatment-with-AvocadoQuesta è la mia preferita per il contorno occhi, che di solito tende a seccarsi. E’ della Kiehl’s, la Creamy eye Treatmente all’avocado. Prezzo 27€

Mentre per i balsami labbra, potete optare per:

cliomakeup-5-domande-struccare-ciglia-balsamo-labbra-nuxeNuxe, Reve de Miel, Prezzo 9,75€ su Amazon.it

cliomakeup-trousse-ideale-burrocacao-coopCoop Viviverde, burrocacao protettivo. Prezzo circa 2€

 cliomakeup-trousse-ideale-basic-prodottir-inziare-truccarsi-balsamo-labbra-erbolarioErbolario, Nutrilabbra ai quattro burri. Prezzo 5,30€

– Il fondotinta

Per creare una buona base, il prodotto migliore (e anche il più importante!) è sicuramente il fondotinta. A chi è alle prime armi consiglio quello liquido, perché – a differenza di quelli in stick o in polvere – è più facile da stendere (bastano anche le dita) e si può adattare a diversi tipi di pelle, perché ne esistono di specifici per quelle più secche, miste o grasse.

Tra i miei preferiti ci sono (e quindi vi consiglio):

cliomakeup-trousse-ideale-fondotinta-pure-nude-essenceEssence, Pure nude fondotinta, Prezzo 4,90€

cliomakeup-trousse-ideale-basic- prodotti-indispensabili-viso-skincare-fondotinta-deborah-dress-me-perfectDeborah, Dress me perfect, Prezzo 14,99 su Amazon.it

cliomakeup-trousse-ideale-fondotinta-maybellineMaybelline, Fondotinta Fit me. Prezzo 11,15€ su Amazon.it

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1Rimmel Match Perfection, Prezzo 10,95€

cliomakeup-fondotinta-pelli-secche-normali-disidratate-1Dior Star, Teint Studio. Prezzo 44,90€

 

– Spugnetta

Può essere considerata superflua, ma se iniziate a usarla per stendere il fondotinta e migliorarne l’effetto e la durata, non potrete più farne a meno! Ricordatevi che, per un risulato ottimale, va sempre usata umida e mai asciutta!

Le due più famose sono anche le mie preferite, una più costosa, l’altra molto più economica!

Beauty blender:

cliomakeup-trousse-ideale-prodotti-indispensabili-beauty-blender

Beauty blender, spugnetta. Prezzo 19€

Real Techniques, Miracle Sponge:

cliomakeup-trucchi-cosmetici-ricomprati-6-spugna-real-techniquesReal Techniques Miracle Sponge. Prezzo: 5,99€ Amazon.it

 

– I correttori

Nel tempo abbiamo imparato che non esiste più un solo tipo di correttore, ma che ogni esigenza ha bisogno del suo prodotto specifico. Brufoli e occhiaie non sono la stessa cosa e diversi devono essere anche i correttori che serviranno a correggerli.

La regola è questa: correttore più secco per i brufoli e le imperfezioni (e del colore del vostro incarnato), correttore più liquido e cremoso per il contorno occhi (uno dal colore più aranciato e uno più chiaro e illuminante).

Tra i miei preferiti, che ritengo indispensabili in una trousse sono:

cliomakeup-trousse-ideale-prodotti-indispensabili-nars-correttoreNars, Radiant Creamy Concealer. Prezzo 19€

 cliomakeup-trousse-ideale-correttori-instant-age-rewind-the-eraser-eyeMaybelline, Instanta Age rewind correttore, Prezzo 7,95€

cliomakeup-trousse-ideale-prodotti-basic-correttore-catrice-camouflage Catrice, Camouflage Cream, prezzo 2,95€

cliomakeup-trousse-ideale-correttore-viso-brufoliLaura Mericer, Secret Camouflage. Prezzo 36€

cliomakeup-trousse-ideale-bobbi-brown-correctorBobbi Brown, Corrector. Prezzo 27,90€

– Cipria

Non è sempre necessaria, perché ormai tutti i fondotinta si fissano bene e danno una sensazione di ‘asciutto’ sul viso in poco tempo, ma se avete la pelle tendente al grasso, o che si lucida facilmente nella zona T, può essere di grande aiuto!

State però alla larga da quelle trasparenti, bianche. Se siete agli inizi, potrebbero farvi combinare solo dei pasticci, soprattutto se non dosate bene le quantità e se avete l’incarnato piuttosto scuo. Meglio quelle classiche, da usare poco alla volta e togliendo sempre l’eccesso dal pennello.

cliomakeup-migliori-blush-matite-gloss-ciprie-2015-10-puro-bioPuro Bio, Cipria Indissoluble. Su Amazon.it a 9,90 €

 

– Terra e blush

Per dare un colorito sano al viso e provare a ridefinire un po’ i volumi, sono indispensabili terra e blush. La prima può fare un po’ paura se non siete esperte e se vedete il contouring come qualcosa di alieno, ma non preoccupatevi: con i prodotti e le tecniche giuste si può usare senza problemi, anche in inverno! L’importante è che non sia troppo aranciata o troppo scura!

Ecco quali vi consiglio da inserire nella vostra trousse!

 cliomakeup-trousse-ideale-terra-Essence-Cosmetics-Sun-Club-Bronzing-Powder-in-BlondesEssence, Sun club. Prezzo 3,45€

cliomakeup-trousse-ideale-terra-too-facedToo Faced, Chocolate Soleil, Prezzo 27€

cliomakeup-trousse-ideale-terra-chanel-les-beigesChanel, Les Beiges, n.40. Prezzo 49€

Anche il blush fa la sua parte e dà quel tocco di salute in più alle guance, anche quando il colorito del vostro viso è spento. Sceglietene uno non troppo pigmentato! So che può sembrare un controsenso, ma se non siete molto pratiche con le sfumature, prendere colori troppo accesi o troppo scriventi può essere controproducente!

I miei preferiti sono per lo più economici e ve li consiglio perché li considero davvero i migliori!

Eccoli!

cliomakeup-migliori-blush-matite-gloss-ciprie-2015-5-blush-essenceEssence, matt touch blush, colore 20 berry me up!. Prezzo: 2.99 €

cliomakeup-trousse-ideale-blush-Catrice-Defining-BlushCatrice, Defining blush. Prezzo 3,45€

cliomakeup-migliori-blush-matite-gloss-ciprie-2015-1-quickie Urban Decay, Afterglow blush. Prezzo 29,90 €

cliomakeup-trousse-ideale-basic-blush-chanel-rose-bronze Chanel, Rose bronze blush n.02. Prezzo 40€

Bene, la vostra trousse si sta a poco a poco riempiendo, ma non abbiamo certo finito qui! Nella prossima pagina vi parlerò di occhi e labbra! Quali sono i prodotti indispensabili per iniziare a truccarsi e valorizzarsi? Cosa non può mancare nel kit di una beauty addicted? Trovate tutto nella seconda pagina! Cliccate qui! 😉

163 COMMENTI

  1. Clio, ma se questa è una trousse per chi è all’inizio, non voglio pensare cosa consigli alle altre

  2. Bellissimo post clio;) grazie a te ho imparato Ke servono 2 correttori diversi x okkiaie e brufoli e mi trovo benissimo. Ti volevo kiedete 1 cosa : potresti fare 1 trucco x far imparare a ki ha gli okki cn poko palpebra visibile e gli okki ali cm usare i colori nude matte Xke io ho la najed basi 1 e mi dispiace n saperla usare e edemi male cn quei colori a causa della mia ciompaggine. Mi puoi aiutare Clio? Un beso

  3. Io ho dovuto accettare il fatto che avevo quasi tutti i prodotti viso per la base scaduto e ho dovuto comprarne di nuovi! Ora però ho una trousse (economica) nuova da sfruttare e testare!

  4. Mi piace che, come sempre, hai pensato a tutte le tasche…..
    Però… quindi….dunque….mi rendo conto di avere tante cose inutili e non avere le fondamentali. Bene… siamo a cavallo!!!!!

  5. Grazie!! Aspettavo questo post *.* mi sono resa conto di avere la trousse piena di prodotti da smaltire e sostituire con qlcs di nuovo! Prossimo step correttori bobbi Brown e nars, terra e mascara too faced! Ahimè con ombretti e rossetti ho sforato l’essenziale!!!

  6. In effetti è piuttosto professionale per essere una trousse per iniziare a truccarsi!Io quando ho iniziato a “truccarmi” avevo una matita nera che non scriveva,un eyeliner liquido dall’applicatore impossibile e tre ombrettini invisibili e a dir poco polverosi…tutto il resto era mistero xD

  7. La mia trousse all’inizio era composta da una matita nera e un ombretto viola!! Non usavo neanche il mascara!! Ora mi sono rifatta e ho una cassettiera piena di trucchi (non grande quanto la tua naturalmente)

  8. Mi è piaciuto molto questo post, vorrei comprare i due correttori per le occhiaie senza spendere un patrimonio..avete delle combinazioni da suggerirmi? Grazie a tutte..

  9. Ciao Clio! Sommersa da decine e decine di prodotti mi sono organizzata così: ho un beauty sul mobile bagno con gli indispensabili che sono più o meno quelli che hai detto tu, poi nell’armadietto ho una scatola per gli ombretti, una coi rossetti, una con le matite e una mista. Così al mattino o quando sono di corsa ho tutto a portata di mano!

  10. Ciao! Io ho la pelle chiarissima e le occhiaie blu molto evidenti. Se hai anche tu questo problema ecco come ho risolto io: prima uso il correttore in stick della kiko (in questo momento non mi ricordo il nome completo ma contiene la parola skin) che è pastoso e aranciato quindi mi copre le occhiaie. Poi illumino col Maybelline instant age rewind, ne basta molto poco e il gioco è fatto

  11. E’ vero…. anch’io avevo una matita nera che ti bucava l’occhio a furia di calcare (trovata in qualche giornale) un mascara e un rossetto rosino, che se ci penso adesso mi vergogno come una ladra… ricordo che mi incartapecoriva le labbra.
    E cipria scura a go go.. ma quella era di mia mamma….

  12. Nuovi arrivi nella trousse. Correttore Catrice, correttore La Girl e rossetto Gerard 1995, veramente molto bello.
    Mi mancano dei bei blush

  13. Ragazze, che voi sappiate la cipria della puro bio ha diverse colorazioni o è unica? Va bene su una pelle molto chiara? Grazie!

  14. Io ho suddiviso tutto in trousse diverse, una per la base, una per le labbra ed una per gli occhi ma per la base quotidiana utilizzo solo prodotti bio conservando quelli più costosi e ad alta performance per la sera ed i week-end

  15. Vorrei provare la cipria di purobio, ma non riesco a capire quale sottotono abbia. Io sono neutra leggermente tendente al giallo, e se la cipria è solo un po’ rosata l’effetto su di me è inguardabile!! Devo sempre comprarla non colorata, quindi non proprio bianca ma super neutra.

  16. Come ti capisco! Ho un sacco di ombretti anche se uso sempre gli stessi, e poi mi manca il fondotinta! 😀

  17. La mia trousse salva vita prevede: burrocacao yves rocher, correttore Boing benefit 03 (occhiaie), mascara Dior it lash,Diorblush cheek stick (nuovo acquisto splendido e comodissimo!!), rossetto essence longlasting 13, matita color burro kiko

  18. Io ho preso da poco la trousse da viaggio di Neve! I pennelli sono piccoli e adorabili, e secondo me molto buoni. Quello per la cipria è molto compatto, quindi deve piacere.

  19. Ciao Clio, è un po’ ot ma ieri sera ho guardato il tuo video, il tour della camera…..40 minuti che mi sono volati! un sogno! pensavo che potresti creare un nuovo business: a pagamento, un giorno interno per una ragazza nella tua camera, con libero accesso a tutti i tuoi trucchi. Credo diventeresti miliardaria! pensateci!!!!!
    E comunque…..dici sempre di essere disordinata…..io invece ti faccio i complimenti perchè non è facile essere così organizzata con una tale mole di prodotti!!!!!

  20. Ciao Clio, è un po’ ot ma ieri sera ho guardato il tuo video, il tour della camera…..40 minuti che mi sono volati! un sogno! pensavo che potresti creare un nuovo business: a pagamento, un giorno interno per una ragazza nella tua camera, con libero accesso a tutti i tuoi trucchi. Credo diventeresti miliardaria! pensateci!!!!!
    E comunque…..dici sempre di essere disordinata…..io invece ti faccio i complimenti perchè non è facile essere così organizzata con una tale mole di prodotti!!!!!

  21. Ciao @claire870! Intendi il set aqua? Altrimenti vuol dire che c’è un set di neve che mi sono persa

  22. Ciao @claire870! Intendi il set aqua? Altrimenti vuol dire che c’è un set di neve che mi sono persa

  23. Io è da un po’ di tempo che mi sono approcciata al mondo del make-up quindi, anche a giudicare dalla dimensione sempre in crescita della mia trousse, ormai non mi ritengo più alle prime armi. Eppure, nonostante questo, ancora faccio parecchia confusione per quanto riguarda i diversi correttori!! Non so come mai, ma mentre leggo informazioni al riguardo qui sul blog mi sembra tutto chiaro, poi però quando vado in profumeria mi ritrovo circondata da centinaia di correttori di diversa texture e di diversi colori e vado completamente nel pallone!! Guardo diversi prodotti e non riesco assolutamente a capire quale sia la texture e il colore giusto per coprire le mie occhiaie e alla fine sono talmente tanto confusa che va a finire che esco a mani vuote! Quindi, ancora oggi, devo ammettere che sto utilizzando un unico correttore per occhiaie e imperfezioni, ovvero il Kiko Full Coverage N. 02. Per mia fortuna non ho mai occhiaie molto accentuate e non ho nemmeno il contorno occhi particolarmente secco (quantomeno NON ANCORA), quindi mi trovo abbastanza bene comunque, però mi rendo perfettamente conto che questo non sarebbe proprio proprio il modo giusto di truccarmi, o almeno non lo è nelle occasioni in cui avrei bisogno di un risultato più professionale. Qualche buonanima è in grado di farmi degli esempi di correttori che abbiano la texture e i colori giusti per coprire le occhiaie e che siano di fascia medio-economica?? Qualche correttore che non sia l’Anti-Age di Maybelline, perché purtroppo l’ho già provato ed entrambe le colorazioni presenti in Italia non vanno bene per la mia carnagione. :/

  24. a parte il fondotinta e i prodotti per sopracciglia, che non uso, queste cose le ho tutte. Il mio problema è che ne ho circa 3-4 per tipo, più altre cose che ho comprato chissà per quale motivo e che non uso mai, tipo matitoni dai colori pastello :-O
    ho anche circa 5 pennelli da sfumatura…..prima di capire che per il mio occhio per sfumare devo usare un pennello “quasi” a penna.

  25. Io come linea base per la pelle usavo i prodotti de La Roche Posay ma da quando ho scoperto l’inci pessimo ho optato per la linea della Caudalie e devo dire che è ottima.
    Per quanto riguarda la trousse io aggiungerei anche un bel piegaciglia, io non posso assolutamente farne a meno.

  26. Mi manca solo la spugnetta!!!!
    Io il fondo lo metto sempre e solo con le dita!!!
    La mattina sono sempre di fretta e usare le mani è il metodo più veloce in assoluto; qualche volta ho usato un pennello flat ma si spreca più prodotto e poi ho notato che lmi fa uscire le pellicine,è come se mi desquamasse la pelle. Non so se è colpa dello sfregamento delle setole o della crema idratante forse non adatta,secondo voi???
    La spugnetta della RT dove si può comprare a parte su amazon????C’è qualche sito di makeup da dove prenderla???grazie

  27. Ho tutto (e anche di più)!
    Il mio problema è consumare la terra: ho quella della Essence oltre pao ma praticamente ancora nuova. Al prossimo acquisto ne cercherò una mini-taglia. Esistono? Qualcuna di voi ha provato l’accoppiata mini terra/mascara di Too Faced?

  28. Ciao Clio! Adoro questo tipo di post!
    La mia prima trousse era disordinatissima, con un fondotinta, tantissimi ombretti, una matita e un mascara :-P.
    Ora ho quasi tutti questi prodotti e ancora tanti prodotti da smaltire ma ora mi sono imposta di raggiungere la mia trousse ideale che comprende:
    Una bb (che devo ancora comprarlo), un correttore, 3 blush (perché io amo il blush!!! Ne ho uno della catrice n°080 e quello malva della the balm e uno della Flormar rosa corallo liquido), un mascara, un’eyeliner in gel nero (che lo preferisco alla matita), primer occhi per la mia palette Urban Decay Naked Basic 2 e per l’ombretto Black-out sempre Urban Decay, ombretto in crema Groundwork della MAC, ombretto liquido Naked della Defa (che è un beige shimmer perfetto anche come illuminante), rossetto rosso e uno MLBB :-).

  29. Io ho comprato durante le vacanze di Natale un mobiletto per il bagno con 2 cassetti e 2 sportelli , i 50€ meglio spesi. Non ho più trucchi in giro , la casa è ordinata e la mattina trovo tutto al volo senza perdere ulteriore tempo. Ho nello sportello una trousse base con le cose che uso quotidianamente (che non cambiano :fondotinta, cipria , mascara, matita sopracciglia e cose del genere) mentre nei casetti o messo dei contenitori in plastica che funzionano come divisori per i vari prodotti . In un cassetto ci sono prodotti viso quindi blush, terre , illuminanti e nell’altro i prodotti occhi quindi matite, palette, ombretti… trovo che organizzare i trucchi sia anche fondamentale per poter utilizzare più o meno tutti i trucchi che abbiamo senza lasciarli scadere nascosti chissà dove…
    I prodotti per la skin care lnvece sono organizzati in un supporto per il muro a tre mensoline fissato sopra al mobile . La trousse mostrata da Clio era più o meno la mia tanti tanti anni fa quando ero appassionata mentre ora la trousse ha assunto le dimensioni di un bagno 🙂

  30. Ottimo aspettavo questo post da tempo però preferivo l impostazione del post vecchio e avrei voluto che ci fossero anche alternative bio x ogni settore 🙁

  31. Grazie Clio di questo post, avevo messo tra i miei preferiti anche quelli che hai fatto ormai tanto tempo fa sui prodotti per una trousse base economica, media e cara e sui 10 prodotti multi funzione! Ne terrò conto anche per i prodotti di skincare che in effetti mancavano!

  32. Ah…. ecco …. si è vero. Mi ero dimenticata che ho anche parecchi pennelli inutili. Però almeno ho speso poco!

  33. Vedi su FB la pagina di Real Tecniques. Ci sono tutti i loro rivenditori, negozi OVS e la Coin, da noi ad Ancona ce li ha una signora in un negozio minuscolo con i prodotti Bio. Non mi pareva vero…

  34. anch’io ho iniziato con i trucchi delle riviste, la stessa di cui fanno adesso la pubblicità. Ero tutta esaltata perchè avevo un sacco di trucchi…meglio non pensare a cosa mi sono messa in faccia in quel periodo!

  35. io ho tre piccoli beauty
    uno giornaliero quasi tutto Dior e Chanel con base correttore mascara 5 colori occhi blush rossetto giorno e mascara ,
    uno da viaggio con mini size di tutto dove aggiungo e tolgo a seconda della destinazione
    e una da sera con i prodotti x truccarmi Tom Ford dalla base al mascara che aggiorno di stagione in stagione

    le mie trousse sono tutte di Ted Baker che adoro x queste cose e le compro a Londra oppure on line ma nn si trovano tanto ,x cui ne ho fatto scorta durante l’ultimo viaggio …ho tutta la serie in rosa con fiori e uccellini colorati sono deliziose

  36. Tutti i miei trucchi tranne fondotinta liquidi e lucidalabbra sono scaduti, alcuni ultrascaduti, ma finché non mi creano problemi e restano inalterati io li uso. Mia mamma nelle grandi occasioni usa un fard che avrà da almeno 40 anni, sempre bellissimo.

  37. Io per il fondo preferisco il pennello mentre la bb cream a me piace applicarla con le mani e poi passo la spugnetta umida per farla aderire bene alla pelle ed il risultato è buono. Poi secondo me dipende anche se è più liquida o densa, nel primo caso molto meglio le mani …

  38. Si l’ho comprata e approvo in pieno i due prodotti terra opaca scrivente ma senza fare il macchione mascara fantastico gia’dalla prima applicazione questo kit da 12euro lo consiglio a tutte, le minitaglie sono comode da portare in borsa o valigia e ti permettono di provare cose nuove a un prezzo ridotto e poi trovo anche soddisfacente terminare un prodotto per poi passare ad un altro senza sensi di colpa

  39. Ciao! Io inizialmente la applico con le mani e poi, x un effetto più duraturo e naturale, uso la spugnetta x perfezionare 🙂

  40. Ciao Clio! E’ la prima volta che commento anche se ti seguo davvero da tantissimo! Mi piace molto questo post!..al mio portafoglio un po’ meno :’D
    Sei fantastica! bacii

  41. Io non so più dove cavolo mettere tutto ciò che di make up posseggo. Ho comprato un mobiletto due mesi fa, è già pieno. E sono molto molto distante dal concetto di organizzazione. Porca miseria, verró prima o poi sfrattata dai miei! La mia camera è invasa…

  42. ragazze mi serve un consiglio!
    il correttore camouflage di essence in crema con due colori,uno lievemente più scuro dell’altro, è buono?

  43. Ma eravamo giovani, in più erano altri tempi, quindi chi ci pensava in quel periodo?
    Ormai è andata!

  44. Esatto… ho avuto il boom dell’acquisto di ombretti vari.. poi alla fine sono i soliti 3/4 che girano… ogni tanto mi “risveglio” ne recupero uno, ma poi finisce nello stesso posto. Adesso sono nella fase del nude e il resto manco lo guardo.

  45. La mia trousse:43 rossetti,22ombretti,matite occhi e labbra a go go senza parlare di gloss,matitoni per labbra effetto bagnato,pennarelli labbra,mascara…. Nemmeno un fondotinta e 1 solo correttore orribile! Devo acquistare un fondotinta e un correttore,ma non so mai quale scegliere. Ultimamente ne ho acquistati 3,messi una volta e regalati a mia cugina (che ne fa un uso industriale) non so proprio come sceglierlo, mi aiutate?!?! Per favore eeeeeeeee! Grazie belle

  46. Sai che anch’io l’ho visto proprio ieri. E concordo con te! Quando all’inizio ho visto il tempo del video mi sono spaventata (non amo in generale video molto lunghi), poi ho iniziato a guardarlo, e mi è piaciuto tantissimo.
    Lei è bella, solare, sorridente, genuina, ma di quelle genuinità sincere, non fa discorsi assurdi (certe youtubers sono allucinanti), non fa quelle stupidissime mocche (come si dice da noi – in italiano penso: faccette? aiutami Cri) o le vocine idiote……. è stato come essere a casa sua, insieme ad un’amica in ciabatte a fare due parole!
    Mi è davvero piaciuto tantissimo!!!!!!

  47. le conosci ? vero che sono carine poi costano poco e spesso sono abbinate al profumo o alla crema corpo …le prendo da Boots e di solito le svuoto dei profumi che nn uso li regalo ad un’amica alla cameriera …a mia madre !!anche se lei è fedelisima al suo Chanel 5

  48. Ciao Clio e a tutte le ragazze del blogforum. Una domanda molto sciocca.

    Io usavo le spugnette per fondotinta ma ho notato che è veramente uno spreco di prodotto e poi ogni volta non so se lavarle o cambiarle direttamente, io le cambiavo e mi secco ogni volta a ricomprarle. Avevo provato a lavarle e si rompono…

  49. Si sì anche io le prendo a Londra e le regalo, magari mettendoci i prodotti preferiti della destinataria…una volta, visto che mia cugina partiva per mesi, l’ho riempita di campioncini…

  50. Ciao Clio, bel post!!! 🙂
    Prima trousse? Quindì a 13 anni? Mascara e burrocacao colorato. 😀 Ma anche palettina pupa dagli ombretti neutri, per le occasioni un po’ più particolari…

    Comunque Clio mi puoi consigliare un correttore chiaro per le macchie e/o brufoli? Cioè a me il camouflage cream di Catrice nel colore più chiaro Ivory è scuro.

  51. 43 rossetti wow! 😀

    Prova il Dior star è fantastico! Magari fatti dare un campioncino da Sephora (portati un contenitore da casa, li acquisti a poco da Tiger).

    https://www.youtube.com/watch?v=psoEo1avjNM

    Oppure se vuoi spendere poco, se esiste un colore adatto a te, prendi questo fondotinta Essence (li trovi da Oviesse, in certi Cad, in certi La Gardenia, in certi Tigotà, in certi Scarpe&scarpe, in certi (o tutti non so) Coin).
    https://www.youtube.com/watch?v=xPrERF6-oig

  52. Prova beauty blender, proprio quella fucsia qui nel post, è lavabile ed è ottima anche grazie alla punta che raggiunge facilmente le zone più difficili del viso! L unico neo è appunto il prezzo, ma il prodotto vale i soldi che costa

  53. Intendi questo?
    https://www.youtube.com/watch?v=yz0c5kqSxVg
    Se intendi questo è ottimo per macchie e/o brufoli (non per le occhiaie, ho solo 24 anni ma non mi sembra adatto alle occhiaie), purtroppo il più chiaro a me è scuro, ma per le persone “normali” andrà bene. Comunque la consistenza è perfetta 😉

  54. Noi avevamo organizzato una stanzetta solo per tutti i vari prodotti e la postazione con luci e specchio, ora però sarà la stanzetta del bimbo in arrivo e quindi siamo sulla stessa barca

  55. Anch’io metto il fondo con le dita (ovviamente prima mi lavo le mani) così non si spreca prodotto! 🙂

  56. Anche a me il video è piaciuto tanto! 🙂
    Secondo me non potrebbe dare libero accesso, le ruberebbero i trucchi (soprattutto quelli piccoli che si nascondono facilmente, magari non una maxi palette ahaha).
    In più sarebbe un macello se la ragazza in questione li aprisse, li provasse, insomma non è igienico.
    Secondo me è meglio se Clio si limitasse ad invitare qualcuna per truccarla (un po’ come faceva su real times).

  57. Ma Clio ha messo tutte le categorie perché non sa l’esigenza di tutte quelle che sono all’inizio.
    Magari certe sono bellissime e non hanno bisogno di fondotinta e correttori, però Clio li ha consigliati perchè ci sono altre che ne hanno bisogno.
    Altre che sono all’inizio potrebbero usare solo: fondotinta, correttore, blush e mascara… Boh dipende dalle esigenze e da ciò che si vuole 🙂

  58. Le aziende dicono anche che l’hanno inventato ma poi non funziona!
    Prova a mettere un correttore secco sulle occhiaie, ti andrà tutto nelle pieghette e sembrerai vecchia. Oppure prova a mettere un correttore troppo cremoso su un brufolo (durerà quanto? 10 minuti?).

  59. Io mi sono messa in punizione / pausa di riflessione per tre mesi. Vietatissimo comprare il make up.
    Ho cominciato 5 giorni fa, la strada da fare è ancora lunghissima 🙁

  60. Verissimo. Ci ho provato ieri (non so manco io perché) e non mi veniva! Il fondo non “attaccava”, scivolava giù, così a metà faccia ho dovuto prendere la spugnetta comunque 🙁

  61. Sarebbe una figata avere una stanza solo per la mia fissa:) peró che bello fare spazio per il bimbo❤️

  62. Io pensavo più a personal shopper o consigliere acquisti… immagini passare un oretta in profumeria con lei a consigliarti??

  63. seee beata me…una trousse così semplice ed essenziale…. prima di Make-up con Clio su Real Time XD

  64. Complimenti vivissimi e sincerissimi per il coraggio e l’intraprendenza Zuzana!! Io non riesco nemmeno a pensarci per adesso… Però sai che mi stai ispirando???

  65. Ecco io ho lo stesso problema! Ad esempio ho 4 correttori, non mi piacciono tutti ma esigo smaltirli prima di spendere altri soldi!!

  66. Assolutamente no!… 🙂 io “è da mo’ ” che ho occupato una stanza della casa! 🙂 🙂

  67. le moche, in italiano smorfie…..ci ho pensato mezz’ora e finalmente mi è venuto in mente!
    Io sono morta dal ridere alla vista dei piedi di Claudio, e con Toti che brama le spugnette ahahahahah

  68. Trousse? Ne ho una in borsa, una in ufficio, e in casa? Mobiletti Ikea belli pieni pieni! P.s. Il tuo video sui tuoi trucchi è davvero molto bello sono rimasta incantata!

  69. mi sa che non c’era nemmeno internet, o se c’era, era una cosa per pochi…di sicuro non l’avevamo in casa con libero accesso h24

  70. Ma no che non c era….figurati. oddio c era (perché se non dico una cavolata è nato anche lui come noi negli anni ’70) ….ma chi sapeva cos era?

  71. Anch’io ho fatto lo stesso discorso. Faccio un “fioretto” Pre pasquale…..ultimo ingresso da sephora: 8.1.16

  72. Sì, a me piace molto! Soloche i due colori sono un po chiari ma riesco ad usarli entrambi e l’ho già comprato due volte!

  73. Sì certo, il mio commento era per dire che, solitamente, chi si è appena avvicinato al make up difficilmente ha due correttori diversi, conosce i vari colori che mimetizzano le occhiaie, usa l’illuminante, la matita per sopracciglia ecc almeno le persone che conosco io (me compresa) sono partite dalle cose più base, come la BB cream se la pelle non è troppo problematica, il mascara e la matita… Poi non so, magari sbaglio io!!

  74. Non ho detto che ti sbagli! 🙂
    Dicevo quel che ho capito io dalle ultime righe di Clio: lei non sapendo l’esigenza di tutte le lettrici che aprono il post proprio perchè vogliono iniziare ha messo un po’ di tutto.
    Ti faccio un es. non è detto che una voglia iniziare a truccarsi e abbia bisogno di un bb cream, magari si tratta di una ragazza bellissima che passa subito al blush, oppure tipo mia sorella ha già le guance colorate (sembra proprio che lei metta il blush mentre non lo mette) e non ha bisogno del blush, però magari ha voglia di provare un ombretto, una matita nera o marrone.
    Le matite per le sopracciglia io non le uso (ne ho una da tanti anni di Collistar), però tipo se una ha pochi peletti magari le vuole riempire.

  75. Non ho provato l’accoppiata che dici, ma esistono le terre (loro li chiamano bronzer) in cialda di Neve, io ho Chocoholic che uso anche come ombretto da piega, poi ci sono in polvere libera anche in mini taglie, io ho Maldive e Kalahari proprio in mini taglia. Mi sono sempre chiesta come mai le terre si trovino sempre in versione così grande, probabilmente c’è chi le usa per sembrare biscottata tutto l’anno e ne mette pennellate su pennellate!

  76. Visto che ho superato di molto le dimensioni di una trousse ho deciso( per adesso) dì non comprare nulla fino a quando non smaltisco un po’ di prodotti che ho messo apposta in un cesto perché oramai sono aperti da un bel po’..

  77. Ragazze qualcuna di voi ha la terra chocolate soleil della too faced????
    Sono tentata dal prenderla (sto per finire la Blondines di essence) ma sono indecisa tra i due colori. Ho una pelle medio-chiara. Ho paura che la più chiara sia troppo chiara ma l’altra mi sembra trp scura. Avete consigli?

  78. Ciao clio, post molto interessante, alcune cose le ho già comprate nel tempo, seguendo sempre i tuoi consigli, altre mi mancano, ma piano piano cercherò di arricchire i miei trucchi, sempre senza esagerare! Almeno ci proverò, ma non garantisco! Mi è piaciuto un sacco lo smokey sul grigio della foto…. Fai un tutorial? So che ne hai già fatti di smokey, ma vederne altri e’ sempre un piacere e poi c’è sempre da imparare! Un bacio

  79. Ma dai. Io il giorno prima! Mi sono data 3 mesi, vediamo come va. Tante ragazze hanno scritto come non comprano un prodotto prima che l’altro finisce. E altre che desiderano il contorno occhi della Kiehl’s ma per loro è un “investimento”. Ecco. Io ce l’ho. E altre due creme sempre per il contorno occhi della Caudalie ancora da finire. Ciò nonostante ne ho preso un altro ancora. Shiseido. 55 euro.
    Sono adulta, la devo smettere con queste follie.
    Ma è dura! Già sul post di oggi ho rivisto le matite in gel di Essence che effettivamente volevo provare e allora pensavo dai, 3 euro, cosa sarà mai. Uffa!!!
    Ti tengo aggiornata.

  80. cliooo io non uso niente per il contorno occhi perché ho 23 anni.. secondo te devo cominciare a farlo??? un bacioo 🙂

  81. Be io ti ringrazio. Ma in realtà di coraggio non se ne parla (ho delle tentazioni praticamente ogni giorno) e non sono un buon esempio da seguire : a meno ché non vuoi vedere come NON fare le cose.
    Spreco troppi soldi per la cosmesi in generale, vorrei concentrarmi un attimino sulle cose più importanti e dimostrare anche a me stessa che ho ancora una briciola di volontà.
    Speriamo bene.

  82. Ciao sempre di kiko potresti provare il conceler (credo, non ricordo esattamente il nome), comunque è un correttore illuminante in penna con confezione argentata, è della gamma permanente. Altrimenti sempre di kiko c’erano i due correttori (uno packaging nero e l’altro crema) sempre per occhi della linea del fondotinta liquid skin (forse ora sono in gamma permanente, prima erano in edizione limitata). Oppure io ho provato anche i due di essence consigliati da Clio: il duo camouflage e quello in tubetto bianco e rosso (credo della linea matte), quest’ultimo anche se è opaco da un effetto “luminoso”, contorno occhi più chiaro, sembra più fresco e lo sguardo più riposato. Mentre per le imperfezioni io uso: lo stik correttore (pakaging nero) di kiko, il duo camouflage di essence e quello che hai tu di kiko (anche se per fortuna di imperfezioni ne ho poche e tendo ad usare questi tre correttori per gli occhi, rughette e occhiaie

  83. A parte la matita per le sopracciglia, ho tutti i prodotti da te elencati! Mi trucco da quando ero ragazzina, ma solo da poco (e grazie anche a te) ho iniziato a osare di più, a sfumare gli ombretti etc e recentemente mi hanno anche fatto i complimenti per come mi trucco! ^_^ Son soddisfazioni eheheh.
    D’inverno non posso fare a meno del trucco viso: fondotinta, correttore, un po’ di cipria terra e blush. Posso uscire senza nulla su occhi e solo burro cacao, ma la base la faccio tutti i giorni. D’estate uso meno roba possibile… di giorno nulla, di sera vado soprattutto di illuminante!

  84. Ciao! A me è ” capitata” la versione scura in uno dei pacchi regalo che ogni tanto “offrono” da sephora se fai una spesa di almeno 80€ (!!!). Ero molto dispiaciuta perché sono bianchissima, non mi abbronzo mai e anche per questo non uso terre…pensavo proprio che una colorazione così scura fosse proibitiva per un incarnato chiaro come il mio. Poi, visto che mi dispiaceva troppo non usarla, anche per il profumo irresistibile, l’ho provata con cautela e devo dire che, sempre in modo molto leggero, quando ho bisogno di essere un po’ meno bianca e scaldare l’incarnato, la uso con soddisfazione. Ciao spero di esserti stata utile!

  85. Io mi costringo a cambiare spessissimo ombretto, anche se per usare tutti quelli che ho (più che altro nelle trousse e palette) credo che dovrei iniziare a truccare anche le donne che vedo per strada. 😀 Riesco a contenermi su prodotti come fondotinta, terra e blush, ma il resto… aiuto. -_-

  86. Io anche posso non truccare occhi e labbra, ma la base deve essere bella e curata…in estate come in inverno perché non mi abbronzo mai? Quali sono i tuoi prodotti per fare la base? Ciao e grazie

  87. Ma certo che hai un briciolo di volontà! l’obbiettivo è duro, nel senso che potevi secondo me, se questo è il tuo primo tentativo, cominciare con un periodo di “astinenza” più breve. Perché poi se non ci riesci magari ti scoraggi e non ci provi più! Però già il fatto che ti sei posta questo obbiettivo è lodevole:D

  88. Ciao!ottimo post!!con la composizione della trousse ci siamo, a meno della matita per sopracciglia, già abbastanza folte…Clio, invece in una trousse da borsetta quale prodotto struccante si può inserire da usare per ritoccare il trucco?ad esempio x correggere il correttore non più uniforme sulle occhiaie, mascara colato etc…grazie!!Che ne pensi di un post a tema ritocco del trucco quando si è in ufficio/fuori casa?Magari me lo sono persa io e già c’è…

  89. però io ho iniziato a truccarmi seriamente più o meno a inizio 2000! a scuola solo cipria, quella rossa della deborah, ovviamente più scura, correttore sui brufoli e ogni tanto matita nera.A inizio università ho iniziato a girare le profumerie ma avevo più che altro la fissa delle creme profumate. Poi mi è scoppiata la “malattia” 😉 e facendo due conti, anno più anno meno, era il 2000!

  90. Ahahahahahahaha ok… tienimi aggiornata :-).
    Però ti anticipo che io di carattere ho un po’ il braccino corto (non sono tirchia, ma sono oculata nello spendere) e se mi metto in testa una cosa la faccio. Ah.. non ho mai comprato creme che costino più di 15€. … vedi tu! 🙂

  91. Pensa, io ho fatto lo stesso fioretto per tutto il 2016!!!!! Voglio in primis risparmiare un po in vista di un progetto importante e poi vorrei cercare di sfruttare un po di più i tantissimi trucchi che già ho…

  92. Prego! Forse mi sono spiegata male: qualche volta Sephora “regala” 5/6 mini size di prodotti di una determinata marca, se si spende una certa somma – sempre alta – e si inserisce l’apposito codice….

  93. Mi sa che Clio aveva già fatto un paio di post del genere, se riuscissi a trovarli te li linkerei ma dal telefono sembra una mission impossible!!
    Comunque secondo me nel caso di ritocchi fuori casa le soluzioni più comode sono o un pacco di salviettine struccanti (adesso fanno anche i mini pacchetti da borsa), o le penne per correggere il trucco (ma si trovano raramente in vendita e non ne ho mai usate personalmente, quindi non so se funzionino bene!) oppure una bottiglietta tipo quelle dei kit da viaggio riempita di acqua micellare (è la cosa più comoda per ritoccare al volo, visto che non unge e non va risciacquata) e qualche dischetto di cotone in borsa.

  94. Puoi usare tranquillamente la tua crema viso normale se non vuoi prenderne una apposita per il contorno occhi, che secondo me è una gran bufala… meno prodotto e più spesa, quando l’unica cosa che cambia solitamente tra una crema viso e una contorno occhi è la scritta sulla confezione!! Se la crema viso è delicata, non irritante e idratante al punto giusto va benissimo anche per gli occhi. Ti consiglio di prendere qualcosa di più corposo solo se hai il contorno occhi particolarmente secco o la tua crema viso abituale è molto molto leggera (tipo quelle per pelli miste e grasse), e rimane che puoi sempre risparmiare comprando una crema viso più grassa da usare solo su questa zona, invece di una apposita.

  95. Ciao! Anche io come Paola ho la pelle molto chiara e delle occhiaie piuttosto evidenti, violacee. Uso l’erase paste di Benefit (colore 2, medium – anche se a tornare indietro avrei forse preso il dark) e illumino poi con il maybelline instant age rewind.

  96. Pensavo anch’io di darmi una regolata. Non solo trucchi ma anche vestiti scarpe e borse, ho preso una brutta piega! Dagli sconti in avanti non sono più andata in giro per negozi e non ricarico la paypal. Vediamo quanti resisto

  97. Ciao, io uso al momento un fondotinta liquido della Bottega Verde (di cui però non sono molto entusiasta) che metto dopo la crema idratante (10-15 minuti dopo, per farla assorbire), quindi metto il correttore sulle occhiaie e (non sempre) lo fisso con un po’ di cipria, quindi spennello un po’ di terra (sempre BV) e poi blush (ne ho due, uno della trousse Deborah e uno della Shaka) o illuminante. Se mi vedo un po’ sbattuta, ripasso un po’ di terra al pomeriggio o alla sera prima di uscire.

  98. Clio “go tuto”, poi chissà perché ogni volta che viaggio mi portò via montagne di cose, trucchi compresi! Video consiglio su come organizzare la valigia?

  99. Pensa che io l’avevo preso ma un mese fa l’ho buttato via! Non c’è niente da fare, io il fondo lo posso mettere solo con le dita (quando lo metto!)

  100. Ciao Claudia! Grazie moltissimo per avermi risposto…non ho mai provato i trucchi bottega verde e neppure Shaka…me li consigli?

  101. ehehe mi viene da sorridere a vedere le foto di queste trousse…mi ricordo la mia del primo anno di università (e non è una vita fa, anzi…son laureata da pochi mesi!), era proprio così piccina, con pochi prodotti (che non sapevo usare sempre in modo corretto), anche meno di quelli in foto…..ed ora, la mia “trousse” occuperebbe tranquillamente una piccola credenza!! avevo sempre nutrito interesse verso il trucco, anche quando non lo sapevo usare, mi piace da sempre l’idea di qualcosa che “dia più bellezza”…ma è grazie a te Clio che ho imparato davvero a usarlo e mi ci sono “tuffata” come in un mondo colorato e leggero! anche se ora ho tanti tanti prodotti! 😉

  102. Bottega Verde sì, io mi trovo bene con quasi tutto (a parte quel fondotinta eheheh, ma perché è liquido e lo preferisco compatto, ma ho voluto provare).
    Shaka non del tutto, ho comprato qualcosina perché è tipo Essence, con prezzi abbordabili, però non mi piace granché…

  103. Abbiamo un bel po’ di prodotti in comune, se dovessi fare una “trousse degli indispensabili” sarebbe simile alla tua! 🙂

  104. Per lo spreco di prodotto, puoi stendere il fondotinta con le mani o il pennello e solo dopo passare la spugnetta umida per “rifinire” il tutto, così non ha modo di berselo e comunque avrai l’effetto desiderato. Per quanto riguarda la pulizia… dopo un po’ di mesi si rompono tutte, inevitabilmente! L’unica cosa che puoi fare è lavarle con prodotti delicatissimi e senza schiacciarle troppo, tanto comunque il fondotinta che è già entrato in profondità non esce più neanche se ci metti la forza di Hulk, meglio cercare almeno di lavarle bene in superficie.

  105. http://into-mind.com/

    Ragazze, se avete questi problemi di organizzazione e accumuli, vi consiglio di cuore questo sito. Io ero invasa da vestiti trucchi scarpe e borse che usavo una volta l’anno o proprio mai, e continuavo a spendere come una matta per accaparrarne altri!! Poi ho deciso di smettere, che volevo un armadio e una trousse coerenti con quel che mi piace, che mi sta bene e che uso davvero, che non volevo avere la casa e la testa piene di cose che non mi servono e che stanno lì solo a togliere spazio a ciò che voglio davvero. Ho dato una mega-ripulita. Il primo trucco è capire cosa non usiamo e perché (esempio: avevo tantissimi ombretti azzurri e viola perché il colore mi piace, ma sui miei occhi no, e continuavo a cercare “quello perfetto” e a non buttare mai nulla perché “non si sa mai”), e poi buttare o regalare ciò che non si usa. Se c’è qualcosa che non usate mai ma da cui non riuscite a separarvi “perché non si sa mai” mettetelo in una scatola, chiudetela e poi spostatelo in una stanza “scomoda” da raggiungere: se in un paio di mesi non avete mai pensato a quel che ci avete messo dentro, non siete mai andate a cercarlo e magari ve ne siete pure dimenticate, NON riaprite la scatola, ma prendetela e buttatela via, o datela in regalo o beneficenza.
    Vi assicuro che dopo i vostri acquisti saranno molto più oculati. Altro esempo: prima avevo tantissime magliette a maniche corte, più di 50. Ho contato e appuntato quali usavo davvero: meno di 15. Invece di magliette a maniche lunghe ne avevo pochissime e la maggior parte non mi stavano bene o non mi piacevano; quindi nonostante il mio armadio strabordasse di roba, d’inverno mi sembrava di non avere mai niente da mettere. Quando ho riordinato tutto mi sono segnata cosa avevo, con cosa potevo abbinare ogni cosa e se c’era qualche “anello di congiunzione” mancante (esempio: ho 5 magliette carine ma nessuna gonna con cui metterle, oppure ho dei pantaloni bellissimi ma neppure un paio di scarpe con cui vadano bene) e mi sono imposta di comprare SOLO quelle cose che davvero mancavano e di cui davvero avevo bisogno.
    Non compro vestiti da più di quattro mesi, salvo delle cose che davvero mi servivano e che infatti metto in continuazione e una singola “concessione di stile”, un vestito comprato perché davvero mi piaceva, avevo già in mente con cosa abbinarlo tra ciò che già avevo in casa ed è adatto alle situazioni che costituiscono il 70% della mia giornata-tipo (università e uscite informali con gli amici). Lo stesso procedimento si può fare con qualsiasi cosa vi stia ingombrando la casa e la vita, dai vestiti ai trucchi, dai documenti cartacei agli attrezzi da cucina (mia madre aveva un serio problema con frullatori e affini).

  106. Grazie mille del consiglio Zombee, appena ho una giornata tutta per me giuro che ci proverò ad applicarlo! E tu bravissima: D

  107. Pensi che è lo stesso libro che dicono Pina e Diego di Radio DeeJay? E’ di un giapponese o cinese? Gli ascolti mai, dalle sei alle venti (Il Pinocchio)? Io quasi sempre, perchè a quel ora sono da sola in cucina a preparare la cena…
    Per tenerti aggiornata: non va per niente bene. Ho ceduto ieri (e speso 86 euro). E’ vero che era per una crema e uno struccante che stanno per finire (quindi in teoria ho rispettato le regole che mi sono imposta) MA : NON mi servivano IERI, quindi potevo anche aspettare. Penso di essere malata (= scema) a questo punto.
    Ma sai cosa? Non l’ho aperti, pensando a te. Aspetto di finire il tutto.
    (Sono malata. E’ ufficiale.)

  108. Il libro che ho letto, e di cui penso che parli anche Clio nel video, è “L’Arte del riordino” ” libera la tua casa e dai una svolta alla tua vita” di Maria Letizia Polverini, che lo fa di lavoro, di mestiere è una Space Clering, e ha deciso di scrivere un libro.
    La sua filosofia è quella del Feng Shui, probabilmente quella che hai sentito anche tu per radio. Aiuta!! Pian piano sto facendo tutta la casa! E fatto vari sacchetti, per Ant e altre associazioni! Leggere per credere ✌️

  109. Clio & team grazie come sempre 🙂 Da vegana ve lo chiedo ^_^; , me la fate una versione vegan e cruelty free?

  110. Io negli ultimi mesi mi sono “appassionatissima” al mondo del make up e la mia trousse si è evoluta perché 4 mesi fa circa avevo solo mascara matita nera per occhi e qualche ombretto mentre adesso ho tutto quello che hai detto tranne prodotti per le sopracciglia che non uso e ho comprato anche un set di pennelli. Quindi grande passo in avanti

  111. Ragazze io da un po’ non riesco a trovare il fondotinta fit me! Sono depressa perché era il fondotinta della mia vita, ne ho provati altri, ma non è la stessa cosa 🙁 qualcuna ha notizie?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here