Ciao ragazze!

Oggi vi parlo del mio ultimo ritorno di fiamma… quello per i fanghi anticellulite! Li facevo regolarmente da ragazzina, quando ricordo che compravo le buste monodose dei fanghi Guam e li utilizzavo una volta alla settimana… Ma devo essere sincera, non ricordo se facessero effetto perché non avevo grandi pietre di paragone 🙂

Oggi sono diventata un po’ più smart su queste cose, per ogni trattamento che provo voglio subito vedere se c’è stato un risultato e così, quando quasi per caso mi sono ricordata di avere una confezione di fanghi in casa e ho deciso di riprovarli, complice la sveglia all’alba (grazie, gattonzoli ;-)!), per prima cosa mi sono misurata il girocoscia. Dopodiché li ho spalmati, mi sono ben bene avvolta nella pellicola e… se siete curiose di sapere cos’è successo, più altre informazioni sul body wrapping e sui migliori fanghi anticellulite, non vi resta che leggere il post :-)!

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-1

Premetto che il prodotto che ho utilizzato io, semplicemente perché lo avevo già a casa (l’avevo usato l’ultima volta circa un anno fa) è il fango CELL PLUS MD. Si tratta di un fango bianco delicato e quasi liquido (in passato ne ho provati di molto più densi). Nonostante tutte le precauzioni ho comunque sporcato un po’ in giro X-D, ma nulla di drammatico.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-2-cell-plusCell-Plus® MD Fango Anticellulite Bianco 1kg. Su Amazon.it a 38,90€

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-3-clio

L’ho tenuto circa mezz’ora (10 minuti in più rispetto ai 20 indicati sulla confezione) su cosce e parte bassa del sedere e quando l’ho tolto… Come per magia, il mio girocoscia era calato di un centimetro per gamba! Felicità!!

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-4-girocoscia

Ok, al di là dell’entusiasmo iniziale, va detto che NON è ovviamente ciccia che ho perso. Un tale risultato “miracoloso” credo sia più che altro dovuto al fatto che avevo tanta ritenzione idrica e che non facevo questi trattamenti da tempo…

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-5-girocosciaMa il mio cuore continua a esultare “1 cm! 1 cm! 1 cm!!!!” Ahahaha!!!

Insomma, non penso che una persona con poca ritenzione idrica o con le cosce prive di cuscinetti adiposi avrebbe avuto lo stesso risultato!
Subito dopo ho applicato una crema snellente di Somatoline (dato che non ne avevo una specificamente anticellulite) per rafforzare i vantaggi del trattamento.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-6-somatolineSomatoline Cosmetic snellente drenante gambe 200 ml. Su Amazon.it a 28,49€

Se mi è piaciuto questo fango? Potete dirlo forte ahahah! Scherzi a parte, lascia anche una grande sensazione di freschezza. Durante la posa pizzica un pochino, ma non tanto da dar fastidio, e dopo lascia le gambe fresche e leggere. Per cui credo che possa essere utile anche a chi, in estate, le sente gonfie e pesanti.

ClioMakeUp-fanghi-anticellulite-7-vene-varicose

Io credo che proverò presto, con l’aiuto di Claudio, a farlo sulle braccia perché ho un po’ di ritenzione idrica anche qui. E lo rifarò, naturalmente, su cosce e sedere: sulla confezione indica una frequenza di due volte alla settimana, e spero di essere abbastanza costante, contando che abbinato all’idrospinning possa dare qualche risultato.

Nella prossima pagina vi svelo quali sono i fanghi di cui si sente parlare meglio sul web (e che, a questo punto, sono curiosa di provare) e come prepararli in casa: la nuova moda dell’estate è infatti il body wrapping, ovvero realizzare in casa impacchi da lasciare in posa sul corpo per gli scopi più diversi!