Ciao a tutte!

Qualche tempo fa Clio ha dedicato un post ad alcune celebs che ha conosciuto di persona e che l’hanno stupita per la loro gentilezza; ci ha anche raccontato di come negli anni, lavorando con alcune attrici e modelle famose, si sia accorta che, non a caso, sono proprio le persone più amichevoli e alla mano ad avere il maggior successo. E che paradossalmente se la tirano di più blogger da 1000 follower che gli attrici di fama internazionale.

Naturalmente, ciò non significa che tutte le celebs siano anche persone buone, pacate e rispettose del prossimo, anzi; ce ne sono alcune “famose” anche per il loro pessimo carattere, che in alcuni casi ha contribuito a rendere il personaggio ancor più pittoresco, in altri ha influito negativamente sulla sua carriera. Nel post di oggi vi raccontiamo quali sono le star più odiate di Hollywood!

cliomakeup-star-piu-odiate-1

IL CARATTERE DIFFICILE DI KATHERINE HEIGL

cliomakeup-star-piu-odiate-2-katherine-heigl

È stata definita da molti “la star più odiata di Hollywood” e nel suo caso pare che la sua carriera sia passata dalle stelle alle stalle proprio a causa del suo cattivo carattere. Ci sono stati molti rumors per il suo comportamento difficile sul set, per le dichiarazioni impopolari (ha definito “sessista” il film Knocked Up, di cui è stata protagonista) e per il suo carattere irritabile. Ha criticato in più occasioni la serie Grey’s Anatomy, che l’ha resa famosa, e ha fatto causa per 6 milioni di dollari ad un drugstore che aveva usato una foto di lei paparazzata a fare shopping nel negozio.

cliomakeup-star-piu-odiate-3-katherine-heigl

Pare che anche sul set di 27 volte in bianco abbia fatto impazzire tutti con continue questioni, e durante la promozione del film abbia accampato pretese folli, come nemmeno le più grandi star.

ECCESSI E VITA SREGOLATA PER COURTNEY LOVE

cliomakeup-star-piu-odiate-4-courtney-love

Protagonista della scena punk e grunge degli anni Novanta, Courtney Love è nota per il suo matrimonio con Kurt Cobain, per essere la frontwoman delle Hole e… per i suoi eccessi.

cliomakeup-star-piu-odiate-5-courtney-love

Ha avuto problemi di dipendenza da droghe praticamente per tutta la vita, e forse qualcuna ricorderà quell’articolo su Vanity Fair del 1992 che svelava come Courtney assumesse eroina anche durante la gravidanza. E anche il suo carattere ribelle e aggressivo è stato spessi al centro della cronaca e le ha causato parecchi problemi legali, come quando, nel 1995, Courtney venne alle mani con una collega musicista che aveva fatto una battuta su sua figlia; o nel 1998, quando diede nientemeno che un pugno in faccia ad una giornalista che le aveva fatto una foto.

Denunce e arresti si sono susseguiti negli anni, e spesso portarono alla presa in custodia della figlia Frances, la quale ad un certo punto fece emettere persino un ordine restrittivo verso sua madre; la ragazza, 23enne, si è sposata in segreto lo scorso anno con lo storico fidanzato Isaiah Silva, frontman degli Eeries, e pare che Courtney sia stata informata solo a cerimonia avvenuta.

cliomakeup-star-piu-odiate-6-frances-bean

cliomakeup-star-piu-odiate-7-courtney-love-oggi

SEAN YOUNG E LE ACCUSE DI MOLESTIE

Negli anni Ottanta, dopo la sua interpretazione dell’ambigua Rachel in Blade Runner, Sean Young era in cima al mondo.

cliomakeup-star-piu-odiate-8-sean-young“… E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia…”

Ma già all’epoca il suo carattere difficile unito alla dipendenza da alcol le aveva causato qualche problemino: sul set di Wall Street ebbe innumerevoli screzi con il regista Oliver Stone. In seguito, il suo partner in Cocaina, James Woods, la accusò di stalking e molestie. Pare che Sean gli avesse lasciato una bambola sfigurata davanti alla porta di casa e inviato foto di cadaveri, animali morti e altre scene raccapriccianti.

Altro “incidente” famoso è stato quando si è presentata sul set di Batman Returns con un costume di Catwoman fatto in casa dopo che non aveva ottenuto la parte. Tra gli ultimi episodi, un arresto nel 2012 dopo aver cercato di imbucarsi ad un party in occasione degli Oscar.

cliomakeup-star-piu-odiate-9-sean-young

Nella prossima pagina trovate altre celebs famose anche per il loro cattivo carattere (no, non ci siamo dimenticate di Naomi Campbell 🙂 e altre da cui forse non ve lo sareste mai aspettato!

68 COMMENTI

  1. Non c’entra niente col post ma da ieri vedo i testi dei post in grigetto chiaro, è normale?? No perché già sono mezza accecata ora che è tutto grigio faccio un po’ fatica a leggere! C’è un metodo per riportare le scritte nere?!? Grazie!

  2. “Forse il suo aspetto e il suo travolgente sorriso fanno pensare ad una donna solare e calorosa, ma pare che invece Jennifer Lopez sia odiosamente snob.” Ma va, non l’avrei mai detto

  3. Insomma, avere bellezza, notorietà e un sacco di soldi non danno un buon carattere, perché tutto ciò non mi stupisce?

  4. Jenny from the Block si è dimenticata da dove viene mi sa, sempre detto che mi sta antipatica a pelle (poi se ci aggiungiamo che è tamarra come poche..). In effetti Katherine Heigl dov’è finita? Non che sia una mancanza molto sentita ma dopo 27 volte in bianco non si è più vista. Gli altri casi li conoscevo più o meno tutti, sopratutto la Paltrow, Campbell e Lohan.

  5. Mai potuta soffrire: la trovo rozza, tarchiata, non ho mai capito tutto ‘sto gran clamore su un fisico ed un viso che non hanno nulla di fine. Voce insignificante e capacità interpretative nella media. Ora la si scopre pure str..a. Misteri insondabili della vita. Ed è inutile che ora mi si venga a borbottare contro: mi limiterò a sbadigliare.

  6. In effetti sembrano tutte delle mezze isteriche però di Gwyneth Paltrow non l’avrei mai detto, cioè ispira risentimento perché mangia sano? Ma dai, ma che cavolo di spiegazione è…e poi non è ne la prima ne l’ultima figlia d’arte, queste critiche mi sembrano insensate

  7. Non credo che sia per via de “figlia d’arte”, semplicemente certe facce con determinati lineamenti ispirano antipatia a molte persone.
    A me lei piace, è una bellezza algida (e può risultare antipatica proprio per questo)

  8. La Lohan, oltre al mix droghe & alcool, pareva avesse un carattere un po’ instabile anche da ragazzina, favorito dalle enormi pressioni (e aspettative) dei genitori.

  9. Divertenti eh questi post!! Ma ne basta uno ogni tanto. Stanno uscendo un sacco di collezioni nuove tipo kiko,wjcon ecc. Si stanno delineando le nuove tendenze per l”autunno. La pelle tra un pò subirà il cambiamento per la fine dell’estate. Sono solo esempi. Ultimamente solo post di gossip e star. Tornare a parlare di skincare,prodotti di make up ecc no?

  10. Cavolo, però la storia della Lopez con la cameriera è pesante….con tutta la fatica che si fa per trovare un lavoro venire licenziati per i capricci di una star anche no!

  11. A volte certe persone stanno sullo stomaco a pelle. Non so se sia per i lineamenti o per delle espressioni strane magari mal interpretate. Però poi non è detto che siano effettivamente antipatiche! Un esempio: una cara amica, una persona davvero in gamba, guarda malissimo tutti senza accorgersene! Anche io all’inizio ho pensato: “ma che vuole questa?!”

  12. Nono ok, ma ci sta che alcune persone non stiano simpatiche a pelle. Però allora suscita antipatia, cattiveria, schiaffi

  13. Anche a me piace! Ma al di là di questo, come dicevo all’altra ragazza, capisco una persona che suscita antipatia o cattiveria, ma il risentimento boh!

  14. Secondo me risentimento è quello che diciamo in italiano molto più terra terra “ti sta sulle …. a pelle”.

  15. Se non ricordo male, anche della Brenda di Beverly Hills hanno sempre detto che era molto antipatica e con un caratteraccio.
    Della Izzy di Grey’ non sapevo che fosse antipatica però ha ragione a dire che il film è sessista. Certo che nn capisco come mai allora ci ha recitato… ipocrisia portami via eh?

  16. Mah… a me è indifferente ed anzi sapendola ora malata di cancro mi dispiace pure. Comunque sia, l’hanno sbattuta fuori da più di un set (Beverly Hills 90210 e Streghe, tanto per citarne un paio). Se fosse un tesorino dolce non sarebbe accaduto.

  17. Sono d’accordo con te! Come artista non la seguo quindi non posso proferire parola, ho ascoltato solo qualche canzone in spagnolo e su quello non mi dispiace.. però come aspetto esteriore mi sento di dire che è tutta costruita a tavolino, basta vedere foto e film degli inizi: totalmente diversa! Un ottimo chirurgo, personal trainer e un team di truccatori e parrucchieri possono rendere guardabile perfino Mariangela Fantozzi (non sto assolutamente dicendo che lo sia, ma semplicemente che una ragazza piuttosto anonima possa essere portata ad essere 10 volte meglio)… se poi parliamo di buon gusto, stile, grazia ed eleganza lei per me è pari a zero spaccato proprio…

  18. La Heigl credo che abbia fatto solo Capodanno a New York recentemente.. un film da vedere solo se si ha del tempo da perdere

  19. Certo che la Heigl mi stupisce assai: con quel faccino dolce non lo avrei mai detto. La Young è da brivido…
    Quanto alla Paltrow non mi sembra giusto giudicarla a pelle, se non ha fatto nulla di male contro qualcuno, come invece hanno fatto le altre (Lopez, Naomi & C.).

  20. Anche a me è indifferente, peró erano noti (sempre secondo i rumors ma anche alle frasi sibilline di alcuni colleghi) i suoi scattind’ira e i suoi capricci…

  21. Quando vedo queste cose godo…
    Ora, seriamente… Alcuni di noi comuni mortali (non io) anche se un pó più di soldi fanno sempre comodo, ma questo è ovvio, comunque,vorrebbero essere famosi, popolari, idolatrati e probabilmente anche snob

  22. Stavo proprio per scrivere la tua stessa frase, mi sa che Jennifer s’è dimenticata da dove arriva!!

  23. Katherine Heigl, a pelle mi è sempre stata antipatica, per quanto mi riguarda il suo volto comunica snobismo e altezzosità, mi sembra ”spocchiosa”, nonostante non sapessi nulla sulla sua effettiva brutta fama!!
    Di tante altre già si sapeva, da Lindsay a Naomi, personaggi problematici… La Paltrow mi è antipaticissima…

  24. Oddio, però se non ha un bel fisico lei…! Dai! A questo punto non siamo obiettive! Un sedere che parla ancora alla sua età è cosa rara! Se poi è antipatica e tamarra ok, altra questione

  25. Miss paltrow è una str***a di prima categoria, questo detto nn solo da me basandomi su sue interviste ma da ben 3 amici che hanno avuto modo di lavorare con lei: totale presunzione di saper fare tutto lei, richieste folli sul set, superficiale, capricciosa… Decisamente la star che mi ispira il più odio in assoluto…

  26. Siccome la trovo tamarra adesso non sono obiettiva. Sì, certo. Come no. Mi sparerei se avessi il suo sedere, te lo assicuro, a me piacciono le forme più delicate e fini. Il fatto che sia famosa non vuol dire che possa piacere a tutti. Se devo sbavare per un sedere altrui, allora lo faccio per quello della Rodriguez, tanto per dirne una. Di certo non per quello della Lopez.

  27. Anche perché vedere sparire di punto in bianco dai cast personaggi protagonisti come quello di Brenda e di Prue puzza un bel po’… i suoi non erano personaggi secondari che se non ci sono più non influenzano la sceneggiatura più di tanto…
    Infatti poi sono arrivati altri personaggi per riempire il “buco” .

  28. Interessantissimo anche questo post…ma lavorate per Alfonso Signorini?? Ora vado a leggere di make up.

  29. mai piaciuta la Lopez, se veramente ha fatto licenziare quella poveretta per un autografo è proprio una cafona! per non dire altro 😡 … comunque concordo con la ragazza di sotto, basta con questi post da cioè tutti i giorni.. per favore: make up!

  30. No scusami, calma, se hai letto il mio commento avrai inteso che io non ho detto che non sei obiettiva perché pensi che sia tamarra! Ho scritto che se lei è tamarra e antipatica va bene (può essere, sicuramente è così), ma che questa è un’altra questione rispetto al suo fisico! Ci siamo? Anche io trovo bello il didietro di Belen, ma non si può certo dire che quello di J.Lo sia brutto, ok non piacerà a tutte, ovvio, ma da qui a dire che è BRUTTO, ce ne vuole.. I sederi davvero brutto sono altri, gusti personali a parte!! Questa era l’obiettività tutto qui!

  31. Ciao TeamClio, non mi vengono in mente star che mi stiano antipatiche… Soprattutto tra le attrici no.
    Non pensavo di Katerine Heigl, non l’avrei mai immaginato!

  32. Dopo 27 volte in bianco ha fatto:

    – La dura verità (The Ugly Truth), regia di Robert Luketic (2009)

    – Killers, regia di Robert Luketic (2010)

    – Tre all’improvviso (Life as We Know It), regia di Greg Berlanti (2010)

    – Capodanno a New York (New Year’s Eve) regia di Garry Marshall (2011)

    – One for the Money, regia di Julie Anne Robinson (2012)

    – Big Wedding (The Big Wedding), regia di Justin Zackham (2013)

    – Jackie & Ryan, regia di Ami Canaan Mann (2014)

    – Home Sweet Hell, regia di Anthony Burns (2015)

    – Jenny’s Wedding, regia di Mary Agnes Donoghue (2015)

  33. La nostra cara Brenda a dirittura aveva ispirato un qualcuno per creare una pagina internet “Hating Brenda”. Tutto vero, sa?

  34. Io ho chiesto tante volte un autografo nel nostro hotel, mi rattrista sapere che questa cosa a qualcuno ha costato il posto di lavoro. Mah.

  35. Sono tutti in vacanza, credo. Clio da un po’ che non la si vede qui tra i commenti, nemmeno il teamClio mi sembra. O sbaglio.
    È la settimana di Ferragosto, ci sta tutto, dai.

  36. Evidentemente, per me un sedere “obiettivamente” bello è di un altro genere, un po’ più piccolo ed armonioso. Lo trovo troppo sporgente quello di J.Lo, basso e grosso, quasi come se dovesse “staccarsi” dal corpo: infatti, per lo stesso motivo non mi piace neppure quello della onnipresente Kim Kardashian. Guardo molto le proporzioni del corpo nell’insieme ed un sedere così a mio avviso stona. Se poi non fosse tanto caldeggiato come l’ottava meraviglia del mondo (sic!) non direi nulla: ognuno di noi ha il corpo che ha – ci mancherebbe – e non è di certo colpa di nessuno, se non del codice genetico. Ma non appena propinano fino alla nausea come sex symbol qualcosa che non mi piace, mi avvalgo del mio diritto di ragionare con la mia testa e con il mio personale (e naturalmente opinabile) metro di giudizio. E per me un sedere così non è bello.

  37. Quanta acidità! A me piacciono molto questi post, danno una visione 360° al blog, che così non tratta solo di makeup, ma anche di attualità e curiosità.
    Non vi interessa l’argomento citato nel titolo? Non leggete il post. Semplice.
    Ed evitate di sputare veleno quando non ce n’è bisogno.
    Bel post e interessante!

  38. Ahaha in realtà è Wikipedia ad essere informatissima! :’D
    Comunque ho visto: “La dura verità”, “27 volte in bianco”, la fine di “100 ragazze” (ma quello è del 2000), “Tre all’improvviso” mi pare che avevo visto solo l’inizio, “Capodanno a New York”, “Aiuto sono mia sorella” e l’ho vista nei telefilm Roswell e Grey’s Anatomy. 🙂 Poi non ricordo.

  39. California ma che paroloni! “Sputare veleno”? Ma chi sputa veleno? Io, come altre ragazze, ci limitiamo ad esprimere la nostra preferenza per discorsi magari più tecnicamente inerenti al make up. Esprimiamo la nostra modestissima opinione, come fai tu del resto, e nemmeno usciamo fuori tema, dal momento che siamo su Cliomakeup-sottotitolo: tutto su trucco bellezza e make up (o gossip? O articolini adolescenziali?). Poi io non giudico il tuo amore x il gossip, e ci mancherebbe altro! E neanche giudichiamo chi scrive, commentiamo sempre in maniera garbata, e al limite con una battuta ironica come ho fatto io, il fatto che gradiremmo rimanere un pochino più in tema con il blog. È chiaro che i post di gossip non li leggo. Non mi piacciono, soprattutto perché si tratta di argomenti triti e ritriti che mi sono già arrivati all’orecchio. Ma “sputare veleno”….Vuol dire ben altro. E certo esprimere la propria opinione, anche fuori dal coro, non vuol dire essere “acidi”…

  40. Immaginavo, sai? Cioè che hai chiesto a Wiki, ma ti sei presa la briga di farlo, è questo che fa la differenza, è questo che conta ♡

  41. Grazie. ♡
    E’ che la vedo spesso, mi sembrava strano non lavorasse più e infatti lavora ancora. Poi non credo sempre a tutti i gossip che mettono in cattiva luce le star. Poi va be’ magari è vero, solo che non l’ho visto con i miei occhi. :’D

  42. la penso come te ho espresso tempo fa la tua stessa opinione e sono stata aggredita,come noi la pensano in tante ma nessuno parla più proprio x evitare isterie da fan,quindi io ormai è più quello che salto che quello che leggo,ormai uno sguardo qui lo do 1 volta a settimana,le collezioni autunnali come dici tu le ho viste e straviste nel dettaglio su altri blog da almeno 2 mesi e comunque quando esce un post sulle collezioni di solito sono uscite da tempo e anche spesso esaurite e se ne parla alla grossolana facendo post con 5-6 brand alla volta e di recensioni sulle limited edition non se ne parla neanche,i prodotti testati e recensiti su questo blog sono davvero esigui e sempre di quei pochi marchi,anche parlando di kiko a cosa serve davvero un post adesso? ci sono già tantissime recensioni e video così come c’erano anteprime prima che uscisse e qui niente,se se ne parlerà al massimo si testeranno un prodotto o 2 forse quando starà x uscire la natalizia dai siamo obbiettive anche l’andazzo che c’è di solito non è al passo con niente

  43. Proprio della Cathrine Heigl e della JLo non me l’aspettavo… Soprattutto perché sono una loro fan e mi piacciono i film che fanno 😀 Delle altre bene o male si sapeva 😀

  44. Uno assistente personale durante un film (nn ricordo quale però), due costruiscono set x movie e pubblicità e ci ha lavorato insieme

  45. Mi spiace molto per Jennifer Lopez, che a me piace tantissimo. Non mi ha mai dato l’impressione che fosse snob. Esagerata e appariscente, questo si, ma non snob.
    Interessante tra l’altro l’episodio della cameriera che le chiede un autografo, visto che JLo ha interpretato in un film proprio il personaggio di una cameriera che perde il lavoro dopo aver provato gli abiti costosi di una cliente (Il film è UN’AMORE A CINQUE STELLE per chi l’ha visto).
    Ogni tanto do per scontato che interpretare una parte in un film possa insegnare qualcosa, ma evidentemente non è così. XD

  46. Anche io li vedo più chiari… e faccio più fatica… spero si possano ripristinare in nero xké è veramente scomodo anche x me!!! X-(

  47. Oddio non so chi delle collaboratrici di Clio stia scrivendo questo post, ma alla frase: SE LA TIRANO DI PIU BLOGGER DA 1000 FOLLOWER!
    quanta verità, quanta verità!!! O gente con 15.000 anche solo 5000 iscritti su YouTube e se scrivi una tua opinione, non rispondono manco a gridare…forse se le pagassi allora si…han 20 commenti sotto i video e due sotto le foto di instagram e se la tirano manco fossero Cameron Diaz…Ma azzzz di pisciazzz!!!!!!!!! Scusate il termine…hahahaha
    Però: ” che GLI attrici di fama internazionale” non è italiano correttissimo haahahahaha! Un bacioneeeee

  48. Cmq…la figlia di courtney e Kurt ha poco da snobbare la madre, perché a quanto pare sta intraprendendo la stessa strada…sesso droga e rock n roll ii/ wuuuuuh!!!!!

  49. Se è vero quello su Jennifer Lopez… poverina! Addirittura farla licenziare… pessimo…
    Invece su Gwyneth Paltrow non sono d’accordo, i motivi non sono validi e di certo non ispira risentimento! Almeno non a me, anzi, mi sembra una persona buona e sensibile…

LASCIA UNA RISPOSTA