Ciao ragazze!

Sicuramente conoscete tutte la regola per cui sarebbe bene, di tanto in tanto, spostare la “riga” dei capelli da un lato all’altro, o addirittura osare con la (temibilissima ma super-attuale) partitura centrale. Certo, variare un po’ potrà anche giovare alla salute delle nostre chiome, ma quante di noi sono effettivamente disposte a stravolgere in modo così radicale il proprio viso? Per molte donne, infatti, portare la riga da una parte piuttosto che dall’altra è principalmente un’esigenza dettata da una serie di caratteristiche, come la forma del viso, l’attaccatura dei capelli, il taglio e la piega. Se siamo abituate a pettinarci sempre nella stessa maniera, siamo convinte che non esista altro modo per stare bene. Ma è davvero così? Nel mondo delle immagini e dei selfie dovremo forse cambiare le nostre abitudini? Vi propongo gli esempi delle star e qualche consiglio scoperto dalle guru del web!

COVER CLIO RIGA IN CENTRO E DI LATO

Tutte abbiamo delle star nelle quali (più o meno) ci riconosciamo. O, comunque, abbiamo delle particolarità (mento a punta, viso tondo, fronte stretta, ecc) che sappiamo riconoscere sugli altri – che, quindi, possiamo decidere di prendere a modello. Ho cercato di dividere gli esempi in base alla forma del viso, mostrandovi cosa dice la teoria e come in realtà stanno le cose. Ve lo dico tutte le volte, ma ci tengo a precisare quanto sia normale non riuscire ad identificarsi al 100% in un’etichetta: può darsi che abbiate sia la faccia tonda che leggermente a cuore, per esempio, oppure che abbiate il viso ovale, ma anche un po’ squadrato. Cercate, quando vi sembra di appartenere a più categorie, di “incrociare” i consigli e, ovviamente, di provare! Tanto ci mettere 2 min a vedere come state cambiando riga, no? 😉

VISO A CUORE

La teoria vuole che il viso a cuore sia un viso abbastanza tondo e regolare per tutta la parte superiore, caratterizzato, però, da un mento abbastanza affusolato e piccolo, così che il volto appaia come una “goccia rovesciata” o appunto un cuore.

70th Annual Golden Globe Awards - Arrivals

Amanda-Seyfried-LATOAmanda Seyfried sta bene in ogni caso, ma il suo viso particolare e i suoi occhi distanti me la fanno forse preferire con la riga laterale. Voi che dite?

Con questo tipo di viso molto dipende dalla lunghezza dei capelli. Con i capelli lunghi, la riga centrale potrebbe mettere in risalto le simmetrie del viso e soprattutto gli zigomi – cosa che non è mai dispiaciuta a nessuno.

MIRANDA KERR-CENTRO

miranda-kerr-LATOMiranda Kerr segue le istruzioni: al centro con i capelli lunghissimi e di lato con i capelli un po’ più corti e le onde morbide. Lei sì che sa come si fa!

Con i capelli un po’ più corti o con una lunghezza e una piega tale per cui il volume sia concentrato all’altezza del mento o poco sotto (così da bilanciare il mento a punta), provate la riga di lato: allungherà il viso “schiacciato dal taglio”, facendolo sembrare anche più magro!

TAYLOER-SWIFT-LATO

__Talor-Swift-centro

Taylor Swift ne sa qualcosa: con i capelli lunghi, infatti, anche lei puntava sulla divisione centrale, ma quando porta il caschetto, invece, sceglie la riga laterale.

Notate bene: se anche a voi pare che la riga slanci il vostro viso, ma credete che non vi stia bene per altri motivi (forma della fronte, rose “mal posizionate” ecc), provate il trucchetto di Taylor! Con la frangetta, la divisione centrale risulta molto più “democratica”!

VISO QUADRATO

Il viso quadrato, teoricamente, vorrebbe la riga laterale: rende più “soft” gli angoli della mandibola, allunga il volto otticamente e dona una piega subito più morbida.

___OLIVIA WILDE-CENTRO

Olivia Wilde

Olivia Wilde ne è la prova: la sua fronte molto ampia, il viso rettangolare e anche le sopracciglia “a punta” fanno sì che ci siano troppi “spigoli” sul suo volto. La riga laterale, invece, equilibra il tutto.

BIANCA-BALTI-CENTRO

BIANCA-BALTI-LATO

Bianca Balti, invece, è una vera e propria eccezione che conferma la regola: il suo viso è sì squadrato, ma delicato e iperfemminile – a differenza di molte donne che ne condividono la forma del viso, ma che hanno tratti più decisi (Angelina Jolie è un altro esempio). Questo fa sì che con la riga laterale Bianca sembri quasi una bambina, proprio perché i suoi tratti vengono “troppo” addolciti. La riga centrale invece esaspera la perfezione del suo viso e le dà quel po’ di austerità che le basta per essere sexissima!

Ciò a prova del fatto che non siamo tutte uguali 😉

VISO TONDO

L’obiettivo del viso tondo è, ovviamente, quello di sembrare più affusolato. Spesso, portare i capelli lunghi e vaporosi può essere una buona idea, ma se il vostro volto è anche un po’ piccolino, potrebbe “perdersi” sotto alla vostra cascata di capelli. Come portare allora i tagli anche medi e i capelli lisci?

EMMA STONE-CENTRO

___mila kunis centro

…provando la riga in mezzo, per esempio! L’unico must è, però, optare per uno styling mosso e voluminoso!

"Crazy, Stupid, Love." New York City Premiere - Arrivals

______mila kunis-lato

Se il volume non è il vostro forte, sappiate che la riga perfetta per il viso tondo è quella MOLTO di lato: dà profondità e inevitabile (e strategico) movimento sulla parte alta della testa.

Nella prossima pagina trovate la forma del viso più comune e un consiglio per venire sempre bene quando si fanno le foto di gruppo. E sì, c’entra proprio il modo in cui dividiamo i capelli!!!! Quando l’ho letto ci sono proprio rimasta di stucco! Scoprite tutto nella seconda parte del post!!

82 COMMENTI

  1. La mia riga è dettata dalle rose che ho, che mi danno più che una riga uno zig zag. Portando la frangia cerco di farla al centro, ma la frangia poi si apre sempre da un lato. Clio, oltre he per la forma del viso, potresti fare questo post anche per caratteristiche? Ovvero per fronte alta, naso pronunciato ecc?

  2. quando avevo i capelli lunghi pensavo la frangia mi stesse particolarmente bene. ora li ho corti e ho optato per una frangia scalata e portata in avanti, e il punto di partenza è spostato verso un lato. Non ho potuto trattenere una risata al pensiero del mio gruppo (5 ragazze) e all’impensabile casino di disporsi in modo da armonizzare tutte le righe/pieghe… Già peniamo a sufficienza per entrare tutte in un selfie 🙂 🙂

  3. Io ho la mandibola leggermente squadrata, e la riga laterale sicuramente contribuisce ad addolcirmi i lineamenti. Però secondo me, Clio, hai dimenticato un “problema” fondamentale…il naso!!! 😀 il mio è dritto ma piuttosto grossotto, e con la riga in mezzo si nota mooooolto di più!! Quindi riga laterale a vita, o al massimo capelli raccolti, dunque niente righe! 😉

  4. Io porto la riga quasi sempre da un lato perché trovo che mi addolcisca i lineamenti decisamente forti del volto.
    Quando voglio dare sollievo a quella tempia ( Penso tutte sappiano che portare sempre la riga, nello stesso punto, per anni, fa diradare prima i capelli ), la sposto al centro o un po’ più giù o un po’ più su.

    Non posso assolutamente invertire la riga dall’altro lato per diversi motivi:
    – ho tutta una serie di cicatrici nascoste sotto i capelli, ricordo di una brutta esperienza.
    – quando ci ho comunque provato, mi sentivo strana, imbranata e impalata, non naturale nella postura al punto tale da farmi quasi venire il torcicollo.
    Succede solo a me 😛 !!??

  5. fermi tutti! Com’è sta storia che bisogna spostare spesso la riga?Io non l’ho mai fatto!!! e adesso?
    Confesso cmq di essere un afan sfegatata della riga in parte perchè, ripeto, la riga in centro fa “Vecia de Spade”! ;P

  6. Con la riga in mezzo mi sento Morticia Addams. Riga laterale sempre e comunque per me, già ho il viso allungato, in più ho i capelli fini e con poco volume. In generale comunque anche sulle altre, preferisco sempre la riga laterale, non troppo spostata però!

  7. Riga laterale! a destra o a sinistra non importa … riga in mezzo mai! avendo il viso piccolino sembro una Maria Pia (dicesi donna timorata di Dio 🙂

  8. per me la riga laterale è stata una conquista dell’adolescenza e mi ci trovo benissimo! con la riga al centro non mi vedo bene, anche se il mio moroso ha provato a convincermi a cambiare… al massimo cambio lato, ma certamente è una cosa che progetto quando faccio un nuovo taglio di capelli, perchè non tutti permettono di cambiare la posizione della riga solo pettinando i capelli in modo diverso

  9. Io ho i capelli molto ricci e se faccio la riga di lato o mi metto una molletta che me li tenga fermi o mi cascano sulla faccia, cosa che non sopporto !!! Quindi mi sono dovuta arrendere alla riga in mezzo anche se non è che mi stia molto bene …. infatti settimana prossima vado dal parrucchiere e mi faccio stravolgere il taglio !!

  10. ciao a tutte… Io porto la riga laterale.. Non troppo bassa però! Ma è la ‘forma’ naturale dei miei capelli… Quando li pettino da bagnati si ‘aprono’ naturalmente in quel punto!! Comunque stasera che dovrò lavare i capelli proverò a portarla diversamente 🙂 vediamo cosa ne esce fuori! Baci 🙂

  11. Grazie di aver spiegato il motivo per cui ogni tanto si deve spostare la riga! Non ci avevo mai pensato 🙂

  12. Ho i capelli ricci e il viso quadrato..la parrucchiera una volta ha provato a farmi la riga centrale ma niente, non sono riuscita a portarla, mi sembrava di essere un cocker!! 😐 non so se ero io incapace io con lo styling ma la volta successiva l’ho fatta sparire..

  13. Niente, Kim K non la preferisco in nessun modo. Sembra sempre solo un mascherone. E non mi piace nemmeno lily collins… Ovviamente tutt’altro genere, ma proprio non mi convince. Per quanto riguarda la riga, io la portò sempre di lato, destra o sinistra che sia, indifferentemente. Ho i capelli lunghi e ricci, quindi troppo pesanti per la riga al centro, si schiacciano terribilmente!

  14. Porto entrambe le righe io…di lato o in mezzo… Vario a seconda della lunghezza del ciuffo e dell’acconciatura che mi faccio… Tipo: Ciuffo corto sempre e comunque riga di lato! Ciuffo lungo riga in mezzo a capelli scioli e di lato se faccio una morbida treccia o coda laterale!

  15. Frangetta sempre e comunque. Con la riga in mezzo sembro uscita dalle riviste anni 90, quella laterale non riesco a gestirla, nonostante i capelli mossi quella si appiattisce senza pietà. Viva la frangia!!! 🙂

  16. Ho i capelli voluminosi e naso piccolo, alterno la riga in mezzo a quella di lato.
    Che carina Lily Collins nell’ultima foto

  17. porto la riga al centro di solito e i capelli girati sullorecchio destro ho un viso un pò squadrato con gli zigomi alti tipo Angelina Jolie meno marcato lei ha labbroni enormi io labbra piene ma nn cosí come le sue ..li divido come capita a volte cè il ciuffo davanti che si divide a metà o sta sul lato ..mi stanno bene in entrambi i casi …noto in generale che la riga di lato slancia di più e nn appiattisce come capita a certe persone in base anche alla lunghezza del collo all’altezza certe pettinature possono nn donare affatto

  18. Io ho portato la riga al centro per anni e mia madre mi ha sempre detto che sembravo morticia perche’ ho i capelli molto lisci…beh in realta’ aveva ragione. ora saranno dieci anni che porto la riga di lato e ogni volta che provo a rifarmi la riga al centro mi sembra che mi stia malissimo!

  19. Io vorrei la riga laterale e vorrei poterla spostare ogni tanto, ma, purtroppo, anche se provo a farlo dal parrucchiere è impossibile: le mia riga torna cocciuta sempre la stessa AL CENTRO!!! Come fare?

  20. Niente da fare io ho il viso tra l ovale e il rotondo e la riga in mezzo mi sta sempre male sia liscia che mossa :/

  21. ci voleva proprio 1 post del genere… ogni tanto provo a fare la riga in mezzo però mi vedo troppo stravolta 😛 mi piace 1 sacco sulle altre ma io mi sento tanto the ring!

  22. dunque…. credo proprio che chi è bello non abbia problema di riga e le star che ci hai fatto vedere tu, Clio, ne sono un esempio…
    a mio parere la riga da un lato addolcisca molto il viso, io la porto dal lato sinistro con ciuffo importante che va sulla parte destra… moooooooolto importante hehehehe
    ho portato per anni e anni la riga in mezzo e anche lì mi piaceva ma poi ho fatto la frangia laterale e allora ho spostato la riga.
    ho portato anche la frangia dritta e l’ invece portavo la riga in mezzo… più che altro secondo me si deve anche guardare l’attaccatura dei capelli.. se hai o no il becco d’oca…l’odiosissimo becco d’oca…. VEDI FOTO SOTTO
    allora lì la frangia laterale ti dà da fare davvero… emmmmm IO HO IL BECCO ma tutte le sante mattine con il phon lo appiattisco per il mio bel bel bel ciuffo e tutte le sante sere torna così hahahahahahahahahah e vabbè…
    so però anche di una pratica che va molto in voga da tempo della pulizia del viso all’attaccatura dei capelli con un filo… e cioè, con un filo ti levano la peluria che esce da gli schemi hahahahahah lo fanno anche con le sopracciglia o con i baffetti ! L’ha provata una mia amica in Egitto! Un altra mia amica ha il becco e si fa fare il contorno perfetto… io non ci penso nemmeno … non sono schiava di nessuno, parrucchiere, estetista ecc ecc… ho sempre fatto tutto io e sto d’incanto e sono stra curata ugualmente.
    cmq la mia riga non è mai perfetta, la lascio andare come vuole… sempre sul lato ma disordinata… mi piace così 😉

  23. Per anni ho avuto la riga in mezzo, ma ho un viso squadrato, per cui scalavo i capelli ai lati del viso per addolcirlo. Adesso però ho optato per la riga laterale e capelli medi, perché trovo mi ringiovaniscano. JLo mi piace molto con la riga centrale e i capelli morbidi ai lati. È bellissima. Concordo sul liscio incollato alla testa con riga centrale di Lily Collins: brutto. Questo tipo di pettinatura mi fa pensare agli anni ’70 e non mi è mai piaciuta.

  24. Sai che io ho sempre individiato il becco (che io però conoscevo come becco di corvo, non d’oca). Sul mio viso a pagnottella…ehm tondo, slancerebbe un po’

  25. Pure io cambio, anche se ho praticamente sempre la riga di lato; mentre per anni quand’ero molto più giovine portavo la riga al centro

  26. Ciao Clio 🙂 molto interessante, ma vorrei farti una domanda riguardante un’altra cosa xD posso chiederti che rossetto hai usato nella foto con la riga di lato?? E’ troppo bello!

  27. Io porto la frangetta corta con la riga in mezzo, mi trovo benissimo così e non ci penso proprio a cambiare!

  28. No succede anche a me!! Mi sento strana! oltretutto i miei capelli sul davanti hanno una rosa che li manda tutti nella direzione “abituale”, portandoli da quella opposta sembro una pazza… E con la riga in mezzo sto malissimo T.T
    Comunque dipende anche dalla forma della testa secondo me, la mia è un po’ “a punta” e la riga centrale non fa che accentuarlo

  29. Io ho il viso molto dolce e sembro un’adolescente, infatti preferisco la riga centrale, coi capelli mossi naturali, mi fa sembrare più adulta. Cambio spessissimo la riga, mi piace giocare con questo dettaglio.

  30. Io ho i capelli lisci ma non piatti, e li asciugo sempre a testa in giù. Quando poi mi raddrizzo li faccio volare all indietro e qualunque piega prendono mi sta bene :D.. Sono un po’ pigra, lo ammetto xD

  31. Io mi sento un po “bambu” (come si dice da noi) ovvero stupida con la riga in mezzo, proprio non riesco a vedermi..anche perchè se dessi volume alle radici mi rimarerebbe la piega “a culo” come dice la mia amica..ahahah..!! :’D Anche da bambina non l’ho mai portata veramente in centro (a mia mamma non piace l’effetto “tendina” e a me ancora meno) ma sempre leggermente spostata, per fare i codini e le trecce mia mamma la “raddrizzava” dalla nuca in giu..ehehehe..!! ^_^ Ora da un bel po di anni la porto proprio da un lato, principalmente il sinistro, ma avendo una rosa dal lato destro è frequente che la sposti dall’altra..cosi si aprono in corrispondenza della rosa e restano belli vaporosi, tempo un paio di giorni e mi abituo anche al gesto dello spostare il ciuffo..! 😀 Quando faccio la piega li asciugo sempre dalla parte opposta a quella che ho deciso per il ciuffo cosi quando rigiro il tutto restano belli gonfi!! ;-D
    Poi vedo Kim e JLo e dico che la riga in mezzo è bella..su di loro appunto!! -_-‘

  32. Io porto la riga laterale (ogni tanto cambio lato) perché, avendo il naso un po’ storto, la riga centrale evidenzia questo difetto. E anche nelle foto cerco di mettermi sempre un po’ di lato/ trequarti per lo stesso motivo.

  33. Ho portato la riga incentro fino a 25 anni circa, sia coi capelli lisci+frangia, sia col riccio da permanente. Poi per fortuna quella santa della mia parrucchiera mi ha fatto capire che per me era più indicata laterale. Ho il viso molto squadrato, la mascella pronunciata sui lati, tipo Olivia Wilde, ma per fortuna per il resto boccuccia e nasino (insomma -ino, diciamo abbastanza a patata, ma almeno non spigoloso….mi basta la parte bassa del volto spigolosa!)

  34. lo dicevano anche “i vecchi”e alcune parrucchiere che va cambiatala riga. Io non ci riuscirei, a meno di averli lunghi e fissarli con delle forcine……se li bagno e li muovo con le dita, mi si forma da sola ormai!

  35. io invece testa piatta,e la riga centrale accentua anche questo!
    Credo stia bene veramente a poche, forse a chi ha un viso perfetto, tipo Kim (anche se qui ci sarebbe da chiedersi di chi sia il merito, hihihihih…..madre natura? mah)

  36. a occhio e croce mi sa che abbiamo lo stesso taglio! io a volte tengo la frangia, a volte la sposto di lato…..dipende dalla voglia e dalle condizioni atmosferiche. Se piove oc’è nebbia rinuncio a priori a fare il ciuffo, ho l’attaccatura che tende verso il basso quindi i miei capelli vogliono la frangia. Mandarli di lato è una forzatura.

  37. mio Dio! mi posso ritenere confusa, riga in mezzo, di lato, sin. dx, bo? non capisco più niente sinceramente hahahahaha. Comunque: riga in mezzo, capelli ricci lunghi, ma anche di lato, solo che sono così pesanti, che diventano una tenda sul viso, per cui, forcine e robe varie.

  38. quella roba lì, che io chiamavo “attaccatura a punta” io ce l’ho…..e infatti con la frangia sto in pace, a portarli di lato devo patire,,,,,,ma mi stanno molto meglio quindi ogni tanto patisco!

  39. Io porterei praticamente sempre la riga in mezzo, solo che per la storia di spostare la riga ogni tanto la faccio laterale (sentendomi abbastanza bruttina). Invece con la riga in mezzo mi piaccio e inoltre è il look che preferisco anche sulle star 🙂

  40. Io ho il viso ovale direi..quando lascio i miei capelli ,cioè mossi e voluminosi, mi lascio la riga laterale sulla destra mentre quando ho i capelli lisci ho imparato a fare la riga nel mezzo…. Se mi lascio la riga laterale con i capelli lisci il poco volume mi dà l’idea che nasconda troppo il viso

  41. Mi rendo conto di dire sempre la stessa cosa…ma sui post riguardanti i capelli è inevitabile!!! Sono riccia, capello complesso. La riga tendenzialmente la porto in mezzo. Sono rare le volte che la faccio laterale, perché per via del volume, l’aspetto finale è quello di Madonna in “Cercasi disperatamente Susan”. Ok, w gli anni ’80, ma non tutte le occasioni d’uso sono consone…Ultimamente, sto optando per il “senza riga”. Raccolgo all’indietro le ciocche sopra la fronte, fermandole con dei fermagli invisibili e lasciando un ciuffo bombato. Mmmm….spero sia stata chiara.

  42. Mi rendo conto di dire sempre la stessa cosa…ma sui post riguardanti i capelli è inevitabile!!! Sono riccia, capello complesso. La riga tendenzialmente la porto in mezzo. Sono rare le volte che la faccio laterale, perché per via del volume, l’aspetto finale è quello di Madonna in “Cercasi disperatamente Susan”. Ok, w gli anni ’80, ma non tutte le occasioni d’uso sono consone…Ultimamente, sto optando per il “senza riga”. Raccolgo all’indietro le ciocche sopra la fronte, fermandole con dei fermagli invisibili e lasciando un ciuffo bombato. Mmmm….spero sia stata chiara.

  43. Uuuuuuuuh anche io non ho il naso drittissimo! Ma metterti un po’ girata nelle foto non lo accentua? Provò anche io allora ✌

  44. Io ho i ricci voluminosi, un po’ alla Shakira, e il viso ovale. Mi piace avere la riga al centro ma ogni tanto gli dò una virata a sinistra. A destra mai perché per la forma che hanno si appiattiscono all’attaccatura e sembra me li abbia leccati una mucca alla radice :D. Non sapevo fosse salutare per la chioma cambiare piega, però posso dire che nel mio caso non devo deciderlo prima dell’asciugatura o torno all’effetto di cui sopra: radici piatte e chiomona gonfia sotto…Cleopatra’s effect…atroce!!!!

  45. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! 🙂
    In genere porto la riga leggermente laterale. Appena cambio mi vedo “strana” ahaha. 😀
    Le star stanno bene in tutti i modi!!!

  46. Io la sposto continuamente, anche a seconda dei tagli, della lunghezza e delle mode…non ho una vera preferenza, ogni stile ha i suoi vantaggi a seconda della pettinatura…

  47. mmh…trovo che in effetti,anche tra le star, doni a tutte maggiormente la riga laterale, che armonizza e addolcisce i lineamenti. Mi sembra che la riga in mezzo possa star bene, in generale, solo a chi ha lineamenti davvero perfetti e simmetrici, diversamente accentua i difetti: sul viso tondo accentua la rotondità, su quello squadrato gli spigoli, su quello ovale, quindi otticamente allungato, allunga troppo….io infatti non mi ci vedo e non la faccio mai!

  48. comunque io non l’ho mai spostata, tranne quando sono passata da centrale a laterale, ma i capelli non mi si sono diradati, sfoltiti o chissà cosa…..quindi anche qui, dipende da che tipo di capelli si hanno. Magari valeva tremila anni fa quando si facevano la riga e poi li tiravano in una crocchia strettissima!

  49. Io se faccio la riga centrale sembro una sfigata allucinante.Sarà per via del mio naso a patata e lungo?chissà

  50. Quando cambi la riga, sembra di avere un’altra pettinatura 🙂
    Clio, sei sempre bella, ma nella foto dove hai i capelli un po’ mossi sei stupenda. C’è la possibilità di sapere che trucchi hai usato con un tuo video?! Il rossetto è stupendo!

  51. non è vera sta robaaaaaaaa hahahahahahahha sei un mito! letto tutto! la chiamano ANOMALIA DEI CAPELLI ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    ma il significato è terribile!!!! credo proprio che continuerò a chiamarlo al mio modo hahahahahahahhahaha

  52. Effettivamente confermo questa cosa della riga in mezzo! Nel senso che mi vedevo malissimo anni fa . Poi ho provato proprio con decisione e a capelli umidi li ho asciugati bene bene e tirati con spazzola…ed è stata tutta un’altra cosa, mi vedevo bene ed ho pure ricevuto i complimenti! Tempo che fu li avevo lunghiiiiiii ed ora coi i capelli dalle spalle non mi vedo piu’ molto bene con la riga in mezzo poichè ho il viso allungato e magro …… APPROPOSITO Clio hai scordato i visi allungati !! D: Va bè in ogni caso provate perchè la riga in mezzo è molto comoda !
    Ragazze sta cosa dell’assimmetria è seria insomma…….scheriziamo??????? ihihihihhihihiih Un saluto a Clio :-*

  53. cambiare è la mia condizione più usata. però anche se la riga in mezzo la trovo molto comoda, a lato risulta sempre più bella e femminile, ciao

  54. Io invece oltre a spostare la riga da centrale a laterale, faccio la riga centrale a zig zag, sia quando avevo i capelli lisci che ora che li ho mossi/ricci, per capirci come nella foto che ho trovato…

  55. io ho il viso ovale e x anni mi hanno tormentata su come dovevo tenere i capelli… ora me ne frego e li tengo lunghi e lisci e con la fila dove capita 😛

  56. vi capisco.. io tanti anni fa prima dell’ operazione portavo un ciuffo ke mi nascondeva tutto il viso, d’ estate gli okkiali da sole e d’ inverno i cappellini con la visiera x nascondermi, nn stavo mai senza trucco nn mi facevo mai la coda e nelle foto nn sorridevo mai 🙁

  57. Gioia……..:-( che dispiacere le tue parole… quindi hai fatto l’intervento tu? io non avrei mai il coraggio………………………

  58. era 10 anni fa..anke io avevo paura, ma era maggiore il desiderio di realizzare il mio sogno, ke mi ha fatto superare tutto il periodo post- operatorio. è stato uno dei momenti + belli e importanti della mia vita!! 🙂 però l’ importante è scegliere un BRAVO MEDICO come il mio ke ti da cmq un risultato naturale 😉

  59. grazie 🙂 cmq con il tempo si impara ad accettare se stesse, e come hai detto tu è importante anke ke la xsona ke ti sta accanto ti ama x quello ke 6! e cmq anke le star hanno i loro difetti se togli loro trucco, parrucco e Photoshop.. 😛 😛 cmq a proposito di “naso” ci sta gisele Bundchen ke è stata una delle motelle + pagate al mondo e sarah jessica parker di sex and the city, sono piene di soldi e hanno marito e figli, e lady gaga anke lei straricca e ke sta x sposarsi e nessuna di loro ha il “nasino alla francese” 😉

LASCIA UNA RISPOSTA