Ciao a tutte!

Prendere in mano il phon in questo periodo dell’anno? A meno che non siate in vacanza in qualche luogo freschissimo di montagna, anche no! Ma se dobbiamo uscire la sera e i capelli non sono ancora del tutto asciutti, come evitare l’effetto “cagnolino bagnato”, per non parlare di quando si asciugano diventando gonfi e privi di forma?

Insomma, ben poche persone al mondo possono vantare una chioma perfetta dopo averla semplicemente lasciata asciugare all’aria, soprattutto con afa e umidità. Allora abbiamo pensato di selezionare per voi una serie di acconciature che vi permetteranno di apparire al meglio anche con i capelli bagnati! E non vi preoccupate, sono (quasi) tutte a prova di ciompa ehehehe!!

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-1

1) FRENCH TWIST IN VERSIONE MESSY

Si parte tirando tutti i capelli da un lato e poi arrotolandoli su se stessi dall’alto verso il basso. Infine, si riporta verso in alto la “codina” a formare una U, la si nasconde entro la piega e si fissa il tutto con le forcine. Con le immagini è più chiaro!

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-2-french-twist

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-3-french-twistCredits: @refinery29.com


2) LA TRECCIA

Forse è la più inflazionata, ma non potevamo non ricordarla: la treccia in tutte le sue versioni – alla francese, fish braid, a cascata, a quattro ciocche, laterale e chi più ne ha più ne metta –  è l’acconciatura più semplice, ma sempre bella, quando abbiamo i capelli bagnati.

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-4-trecce

Inoltre, quando si asciugheranno saranno piacevolmente ondulati proprio come piace a noi 🙂 Aiuta molto trovare il prodotto giusto da mettere prima di farla, sui capelli umidi e tamponati.

3) LA TRECCIA-CHIGNON

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-5-treccia-chignon

Una variante delle trecce, chic per l’ufficio ma anche pratica per una serata in discoteca – quando vogliamo essere eleganti ma anche fresche e comode – consiste nel “nascondere” la parte inferiore della treccia arrotolandola sotto la parte iniziale, sempre con l’aiuto di svariati kg di forcine 😀

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-6-treccia-chignonCredits: @hairromance.com

4) DOPPIO CHIGNON

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-7-doppio-chignon

Qui si va sul difficile ehehe! Ma questa acconciatura ci è piaciuta così tanto che abbiamo pensato di proporvela: un doppio chignon scenografico e al tempo stesso che si presta ad un’interpretazione più glamour, lasciando ciocche spettinate ad arte! Ecco il pics-tutorial:

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-8-doppio-chignonCredits: @hairromance.com

5) CODA BASSA ARROTOLATA

Un’acconciatura che può essere elegante o sbarazzina a seconda di come la si interpreta: ma realizzarla è facilissimo. Si inizia come per realizzare una semplice coda bassa, ma lasciando le punte entro l’elastico, sulla nuca. Le stesse punte lasciate “fuori” serviranno a ricoprire l’elastico stesso e verranno infine fissate con una (o due) forcine e lacca.

cliomakeup-acconciature-capelli-bagnati-9-codaCredits: @refinery29.com

Nella prossima pagina trovate altri 4 idee di acconciature per capelli bagnati, stavolta tutte a prova di ciompa, promesso ;-): una è dedicata a chi ha il bob e infine il BONUS è per chi vuole tenerli sciolti, ma con la garanzia che si asciughino come si deve!

17 COMMENTI

  1. Ciao a tutte!! Che carina la treccia-chignon! Poi anche la prima acconciatura mi piace molto, ma non ho capito bene come realizzarla 😉 io ho la fortuna di avere dei capelli che, lasciati asciugare senza phon, risultano migliori di quando lo uso.. quindi in estate non lo uso praticamente mai! Metto la schiuma per i ricci e una volta che i capelli sono asciutti mi ritrovo con delle belle onde.. e pensare che ho iniziato ad apprezzare i miei capelli solo da circa un anno (ho 29 anni): prima li rovinavo sempre usando la piastra in maniera smodata!!!!

  2. Io in questo periodo non li asciugo mai, li ho ricci, li pettino a testa in giù, li tampono bene e metto la schiuma per i ricci e poi li lascio asciugare da soli! Vengono abbastanza bene, l’unico problema è che non hanno tanto volume sulle radici, essendo pesanti da bagnati si schiacciano…

  3. Allora mi dispiace ma per me la treccia chignon è un NO grande quanto una casa..trovo che invecchia un sacco ma sarà perchè mi ricorda una mia insegnante delle superiori, isterica di prima categoria..!! O_o La riga in mezzo o di lato “leccata” così anche no perchè una volta asciutti restano leccati sopra e voluminosi sotto “effetto piramide” garantito, tra l’altro kim sembra che abbia un posticcio..! Per quanto riguarda la coda poi, se deve essere girata nell’elastico allora preferisco una bello chignon spettinato si fa la coda e quando mezzi capelli sono dentro si gira di nuovo attorno l’elastico e via (praticamente la mia acconciatura anti afa ora diventata anche per uscire dato che le mode mi vengono incontro..ehehe) Per il resto la fascia la usavo un sacco quando avevo i capelli lunghi, molto bella mi sa di olandesina ^_^ molto carini anche i doppi chignon e il french twist spettinato.. 😀

  4. Io in questo periodo non li asciugo mai perché li ho ricci, vado sempre con i cappelli raccolti con una bella pinzetta e via!! 🙂

    ChicHairclip.com

  5. si ma son tutti per capelli lunghi o medi…io non so più cosa fare col mio taglio corto che deve crescere…aaaagh

  6. io ho i capelli mossi tendenti al riccio… però se non li asciugo un minimo col phon divento tipo la sorella di simba..

  7. ahahahahah 🙂 i miei invece con il phon diventano peggio… Non so, si seccano! Nonostante io usi il phon basso e il diffusore…

  8. Help! Ma un aiutino per chi, come me, sta malissimissimo con i capelli scostati dal viso?? Io ho il viso tondo, ma tondo tondo, anche perchè sono un po’ tonda pure io! ovviamente li ho mossi e ovviamente li faccio asciugare all’aria ma mi viene un mosso spettinato che non mi piace per nulla! Metodi per sistemare il davanti?? Non ho frangetta ma ho provato pure quella… peggio che mai!!

  9. quello dei capelli ricci è un mondo difficile… pagherei non so cosa per poter avere quei bei capelli lisci, lucidi e setosi e magari poter fare la frangia senza avere il timore di sembrare un rotolacampo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here