Ciao a tutte!

Avete notato anche voi che Kiko sta cambiando un po’ di prodotti nella sua linea permanente? Lo abbiamo visto con le matite occhi e oggi lo vediamo anche con il primer occhi! Vi mostreremo infatti il nuovo Neutral Eye Bese che andrà a rimpiazzare il “classico” primer occhi di Kiko!

Si tratta di una base occhi neutralizzante e fissante dalla texture cremosa e, secondo il brand, favorisce la stesura ed il fissaggio dell’ombretto prolungandone la durata nel tempo ed enfatizzandone il colore. Siete curiose di scoprire la nostra opinione al riguardo? Allora continuate a leggere la recensione 😉

cliomakeup-neutral-eye-base-kiko-1

NEUTRAL EYE BASE KIKO

cliomakeup-neutral-eye-base-kiko-2

All’interno ci sono 10ml di prodotto mentre dalla data di apertura dura 6 mesi. Il prezzo è di 7,90 e, in commercio, è anche disponibile la versione perlata: la Pearly Eye Base. Secondo il brand la formulazione ha una coprenza impercettibile e duratura.


INCI NEUTRAL EYE BASE KIKO

cliomakeup-neutral-eye-base-kiko-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti del Neutral Eye Base: Isododecane, Hydrogenated Polydecene, Dimethicone, Talc, Hydrogenated Styrene/Isoprene Copolymer, Trimethylsiloxysilicate, Silica, Disteardimonium Hectorite, Silica DImethicone Silylate, Glyceryl Stearate, Aqua (Water/Eau), Alcohol Denat, Glyceryl Dibehenate, Vp/Eicosene Copolymer, Hydrogenated Castor Oil, Triisostearyl Trilinoleate, Oryza Sativa Hull Powder (Oryza Sativa (Rice) Hull Powder), Tribehenin, Polyethylene, C10-18 Triglycerides, 1,2 Hexanediol, Caprylyl Glycol, Glyceryl Behgenate, Methadone, Tocopherol, Ethylhexyl Palmitate, Tropolone, Silica Dimethyl Silicate, Butylene Glycol, Sodium Hyaluronate, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (Iron Oxides).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-neutral-eye-base-kiko-4

Trattandosi di un prodotto relativamente nuovo non sono presenti, sul web, recensioni. Ce ne sono tante invece riguardo alla “vecchia” formulazione del primer occhi di Kiko, considerata abbastanza buona per la sua capacità di aumentare la durata dell’ombretto ma non in grado di far risaltare i colori dell’ombretto. Sarà così anche per questa nuova versione? Scopriamolo insieme!

SWATCH E APPLICAZIONE

Se volete vedere tutte le immagini e le nostre opinioni guardate la gallery subito qui sotto: scoprirete la consistenza di questo primer come anche la sua durata e performance in generale!

Neutral Eye Base Kiko

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

TIPS AND TRICKS

Prima di stendere il primer ricordatevi sempre di prelevare poco prodotto. Inoltre lasciate asciugare completamente il primer prima di procedere con l’applicazione dell’ombretto: in questo modo eviterete brutte sorprese o pieghette indesiderate 😉

RIASSUMENDO

Durata: 5 – è in grado di far resistere molto più a lungo il vostro trucco facendo evitare l’entrata dell’ombretto nelle pieghette!

Facilità di applicazione: 4 – si stende facilmente anche se non è super fluido come altri primer in commercio.

Fedele alle promesse: 3 – diciamo che per il lato durata ci siamo, fa resistere i nostri ombretti più a lungo senza ombra di dubbio. Per quanto riguarda il lato “maggior intensità” invece non abbiamo notato differenza.

VOTO FINALE: 4

Si tratta di un buon primer che aiuterà i vostri ombretti a rimanere ben saldi alla vostra palpebra, soprattutto in questa calda stagione estiva 😉 Se state cercando però un primer che sia in grado di esaltare i colori dei vostri ombretti vi consigliamo di cercare qualcosa d’altro 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Vi siete perse le recensioni delle ultime settimane? Non c’è problema, le trovate qui:

1) RECENSIONE GRANDIÔSE LINER LANCÔME!

2) MUST-HAVE PALETTE SEPHORA!

3) KA-BROW! BENEFIT!

Ragazze anche questa recensione Neutral Eye Base Kiko finisce qui. Avete già avuto modo di provare questa nuova versione? Cosa ne pensate? Oppure avete ancora la “vecchia” versione? Fateci sapere tutto nei commenti qui sotto! Un caro saluto dal TeamClio!

36 COMMENTI

  1. Io ho la versione vecchia e lo trovo molto buono. sicuramente fare una nuova versione è una scusa per alzare il prezzo. Aspetterò qualche sconto per provarlo.

  2. Per il lancio di questo nuovo primer hanno messo a metà prezzo quello vecchio. E io ho preso quello vecchio! Anche perché , in generale, kiko sta alzando un po’ troppo i prezzi e ormai conviene acquistare quando ci sono i saldi e/o promo varie.

  3. Ho pensato la stessa cosa mentre leggevo il post: sarebbe interessante vedere se il nuovo prodotto è realmente diverso dal vecchio, ma, onestamente credo che sia una mossa di marketing per alzare i prezzi(e in genere, anche per la matita long lasting, di 1 euro, non proprio poco!)
    Mah…a me queste mosse lasciano perplessa, sicuramente prima di ricomprare quello nuovo ne proverò altri.

  4. Stessa cosa, siccome col vecchio mi trovo bene ne ho prese due confezioni in sconto (mi dureranno probabilmente almeno due anni). Ormai i prezzi di Kiko non so più quanto considerarli low-cost rispetto a qualche anno fa, a ‘sto punto con cifre simili vado da Mac

  5. Lo hanno fatto anche con gli ombretti. oramai da kiko compro pochissimo, giusto la matita per sopracciglia e la matita occhi, sempre che non le tolgano.

  6. D’accordissimo. A me interessavano i loro prodotti labbra…ma è chiaro che se propongono il rossetto non ricordo quale a 12,90 euro mi butto sul bio o su marche tipo Rimmel o a quel punto sul professionale. La benzina sta a 1,50 euro al litro ragazze! ! Visto che è praticam. Petrolio ciò che propongono, la battuta ci sta 😉

  7. D’accordissimo. A me interessavano i loro prodotti labbra…ma è chiaro che se propongono il rossetto non ricordo quale a 12,90 euro mi butto sul bio o su marche tipo Rimmel o a quel punto sul professionale. La bebxina

  8. Mah, uso da anni il primer della Essence e non penso che cambierò. Non sarà il non plus ultra, ma funziona in maniera decorosa e costa meno di tre euro. Ho comprato anche quello rosato che utilizzo da solo per un look fresco.
    P.s.: non mi si apre la galleria.

  9. il trucco dopo molte ore sarebbe da vedere anche sull’occhio chiuso. io li ho incappucciati e primer o no, gli ombretti finiscono nella piega

  10. Ma Xke divo io Xke modificare 1 prodotto già perfetto riempendolo di siliconi io adoravo il vecchio primer

  11. A me in negozio hanno parlato di un semplice cambio di packaging ma che il prodotto è praticamente lo stesso e si vede anche dall’inci. Di quello vecchio ho sempre apprezzato la durata e la capacità di uniformare le discromie della palpebra ma andava a male troppo facilmente, ben prima del pao, rendeva più difficle sfumare e non valorizzava affatto alcuni colori.

  12. Probabilmente per guadagnare col pack..!? Io tengo molto al primer Catrice, fa durare moltissimo il make-up e pagato pochissimo.

  13. Non penso di provarlo..mi trovo bene con Catrice! E poi come avete detto ragazze oramai kiko non ha più prezzi low cost, quindi ci faccio un salto x i saldi e basta. Preferisco prendere prodotti di altri brand..

  14. Anch’io sono d’accordo ragazze sul fatto che Kiko ha dato un bel giro all’insù i prezzi e quello che ho acquistato ultimamente era solo perché alcuni prodotti mi servivano (primer vecchi) e perché in saldo….il nuovo ombretto duo costa 7.90 e ha solo due colori!!! La palettina nudes di Essence costa meno e ne ha 6 o 8….tra l’altro i colori a me durano fino a sera senza muoversi.

  15. Io ho ancora quello vecchio, comprato poco tempo fa, quindi dovrei utilizzarlo ancora per molto tempo. Mi sono trovata benissimo e spero che quello nuovo (se e quando lo acquisterò) mi faccia durare l’ombretto almeno quanto quello vecchio, visto che sulle mie palpebre non dura quasi niente 🙂

  16. Io ho acquistato la vecchia versione in saldo qualche giorno fa. E’ tra i miei primer occhi preferiti e secondo me è meglio anche di alcune marche costose come Too Faced. Da quello che leggo la nuova formulazione è cambiata, peccato! In realtà mi sono accorta che hanno cambiato la formulazione anche della cipria color correction powder e ho preso anche di quella la vecchia versione in saldo. La nuova ha un sacco di siliconi e l’inci mi sembra peggiorato tantissimo 🙁

  17. Avendo gli occhi sensibili per l’uso di lenti a contatto il primer della kiko mi ha irritato in modo spaventoso gli occhi!!! Perciò preferisco di gran lunga uno di qualità migliore come quello della UD

  18. Ok. Lo proverò presto. ..
    Hanno aperto lo store di fronte alla mia “casa di origine” a Napoli. È destino 😉

  19. Non fate scorta dei prodotti kiko. Vanno a male… Le commesse mi avevano consigliato di fare scorta di un mascara in offerta ma quando l’ho aperto era secco da buttare. Ho provato anche a salvarlo con del collirio ma niente. Scorte mai più, tanto offerte ne mettono sempre…

  20. Io ho ancora quello vecchio… Non vedo l’ora di avere questo. Spero in una promo. Mi trovo benissimo.

  21. E com’è quello di Essence? Come si chiama? Io ho l’occhio un po’ incappucciato e la palpebra oleosa

  22. E’ questo: http://www.essence.eu/it-it/prodotti/occhi/i-love/e/product/i-love-stage-eyeshadow-base/
    Io mi ci trovo abbastanza bene, più o meno il trucco rimane intatto mezza giornata, tieni conto però che è soggettivo. Poi non so, magari a te serve qualcosa che ti faccia durare il trucco per 12 ore e questo prodotto può non essere sufficiente, dipende dalle tue esigenze. Ho anche questo: http://www.essence.eu/it-it/prodotti/occhi/i-love/e/product/i-love-colour-intensifying-eyeshadow-base/ Non so se intensifichi davvero il colore, finora l’ho usato da solo per dare un effetto riposato agli occhi.

  23. Ciao Ross, OT ma non totale (parlo comunque di prodotti low cost 🙂 )
    Volevo dirti a proposito di shampoo delicati sulla cute che ho comprato il Mantovani all’olio di Noce, confezione sul giallo dorato..da ben 400 ml – senza parabeni e Nickel tested a soli 1,30 euro (poi rivisto in tutti i supermarket Despar, interspar, Tigotà.. E’ comunissimo insomma).
    Ho finito il flacone prima di darti il mio parere.. Non mi ha dato alcun prurito, e aiuta anche ad asciugare i capelli sul liscio/no gonfiore!
    Certo non è Bio, però so che tu sei elastica (come me) e ti basta provare qualcosa con meno schifezze chimiche E per uso frequente..
    Rientra nella mia top 4 come rapporto qualità/prezzo. Ciao!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here