Ciao ragazze!

Quante di voi sono costrette periodicamente a fare i conti con la tanto odiata ceretta? Tra i metodi di depilazione è sicuramente uno dei più dolorosi e fastidiosi; ma il risultato è sicuramente uno dei migliori: la pelle è liscia a lungo e possiamo stare tranquille per qualche settimana senza dover ricorrere a “ritocchini vari”. Quindi la domanda è: esistono dei rimedi efficaci per provare meno dolore e rendere, per così dire, meno drammatico il momento “clou”?

Ho fatto qualche ricerca online e ho scoperto tanti piccoli accorgimenti da mettere in pratica prima di procedere con la ceretta. Alcuni vi sembreranno banali e insoliti ma possono fare davvero la differenza, specialmente per le zone critiche come inguine, ascelle e viso. Siete curiose? Per scoprire tutti i miei consigli non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci-carrie

La ceretta è sicuramente un metodo di depilazione molto comune e relativamente economico! Consiste nell’esportazione del pelo sin dalla radice, a differenza di un normale rasoio che “taglia” i peli in modo completamente indolore, ma facendo sì che ricrescano molto velocemente nel giro di qualche giorno.

Esistono diversi tipi di ceretta: quella a caldo e quella a freddo (la cera da scaldare e le strisce depilatorie che si trovano in commercio, per intenderci), entrambi i metodi rimuovono una grande quantità di peli e assicurano un risultato ottimale.

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci

Gli unici inconvenienti della ceretta sono: l’irritazione cutanea che ne consegue e il dolore che si prova durante lo strappo. Cosa si può fare dunque per limitare il più possibile questo fastidio e per far sì che la pelle si irriti il meno possibile? I rimedi ci sono, e metterli in pratica non costa nulla!


Chiaramente il dolore non sparirà del tutto ma forse, il momento (non troppo rilassante) della depilazione, diventerà meno drammatico. Iniziamo subito a vedere cosa fare e cosa evitare per alleviare ogni fastidio dato dalla ceretta.

ESFOLIAZIONE PRIMA DI TUTTO!

Qualche giorno prima del fatidico appuntamento con l’estetista (o con noi stesse Ehehe) vi consiglio di fare uno scrub leggero in modo da rimuovere le cellule morte della cute e far “emergere” i peletti incarniti sottocutanei che di norma faticano ad andar via. Potete utilizzare una normalissima crema esfoliante o in alternativa potete fare una doccia e insaponarvi bene con un guanto di crine.

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci-scrub

Vi sconsiglio di mettere in pratica questo metodo pochissimo tempo prima di fare la ceretta poiché la pelle risulterebbe troppo sensibile e rischiereste di ottenere l’effetto contrario: esaltare i fastidi piuttosto che alleviarli. Una volta ripulita per bene la pelle dalle cellule morte, “estirpare” i tanto odiati peli sarà più veloce e meno doloroso! 🙂

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci-guanto-crine

LE MISURE CONTANO!

Siate sicure che i vostri peli non siano né troppo lunghi né troppo corti. La lunghezza perfetta dovrebbe essere uguale a quella di un chicco di riso. Se infatti i peli fossero troppo lunghi strapparli via non sarebbe molto piacevole per voi!

Al contrario i peli troppo corti non riuscireste a toglierli per bene e finireste solo con l’accanirvi sempre sulle stesse zone da depilare irritando eccessivamente la pelle.

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci-chewbeccaImmaginate dover fare la ceretta al povero Chewbacca?Ehehe

Ragazze, spiegate ai vostri uomini che dovranno aspettare qualche giorno tra una ceretta e l’altra per accarezzare di nuovo gambe super lisce! E soprattutto ricordate che i peli li abbiamo tutte e un po’ di ricrescita non ha mai ucciso nessuno! 😉

NIENTE CERETTA DURANTE IL CICLO!

Un altro consiglio che vi do è quello di evitare di depilarvi proprio nei giorni fatidici del mese! L’intero organismo risulta più sensibile ai fattori esterni, siamo più irritabili e la soglia di sopportazione del dolore si abbassa notevolmente, rischiereste quindi di provare molto più fastidio del solito. Poi la zona bikini in quei giorni è off limits!

ClioMakeUp-ceretta-dolore-rimedi-alleviare-fastidio-metodi-efficaci-dolori-ciclo

Se proprio non potete fare a meno di depilarvi durante il ciclo oppure state cercando un modo per soffrire di meno, a pagina due trovate tanti altri rimedi pratici ed efficaci per alleviare il fastidio della ceretta. Siete curiose? Non vi resta che cambiare pagina!

56 COMMENTI

  1. La mia estetista ha le mani di un angelo, quando faccio la ceretta all’inguine non sento quasi niente (prima invece con 1 altra ragazza versavo lacrime )..comunque non penso che prenderei in considerazione l’aspirina, mi sembra un po esagerato

  2. Aspirina? Crema anestetizzante? Non esageriamo dai…non fa così tanto male! Molto peggio il silk epil. Attenzione a fare la ceretta sotto le ascelle, è pieno di ghiandole e con gli strappi della ceretta rischiate di ingrossarle e fare un macello (consiglio ricevuto da tutti gli oncologi con cui ho parlato).

  3. Anche a me l’ha detto la mia. I giorni subito prima è peggio, ma durante è meglio! Su di me funziona

  4. Io ho deciso di fare il laser al diodo alle gambe.. non ne posso più di avere i peli ispidi nonostante la ceretta

  5. Aspirina è un anticoagulante quindi sarebbe meglio non usarla durante il ciclo o vi ritrovate con ciclo più liquido e abbondante del solito

    Personalmente ho notato che se mi depilo durante non mi dura nemmeno 3g (anche se uso silk epil), se invece mi depilo appena finito provo meno dolore e mi dura di più. Probabilmente dipende tutto dagli ormoni!

  6. Adesso mi prenderete per pazza ma io faccio la ceretta da sola e mi diverto pure! Non sento il minimo dolore e la faccio tranquillamente anche all’inguine, zona più delicata e che dovrebbe far piangere dal male.
    Certo, quando devo fare il retro delle cosce mi infastidiscono non poco perché non so mai in che posizione mettermi per far scendere la cera dal rullo che deve stare dritto, lì son problemi

  7. Ma dai! la cosa dell’aspirina è un placebo!!! E poi è soprattutto anticoaugulante e antiinfiammatorio, il fatto che sia “antidolorifico” è proprio un di più.
    Non è come dire uso un anestetico.
    A parte che non mi piace l’aspirina come antiinfiammatorio.
    Appello in generale che non centra niente col post: gli antiinfiammatori sono farmaci da banco ma questo non vuol dire che non siano pericolosi o che “massì usiamolo per fare la ceretta, tanto..”, soprattutto l’aspirina.
    Tornando alla ceretta, io non sento tutto questo dolore a farla. Ok, vado dall’estetista ma quando sento che gente che mi dice “io non riesco a sopportarla, arriva alle cosce che ho le lacrime” mi sembra di essere un’eletta!!!

  8. Ciao Clio! Io ho usato per anni il rasoio… risultato: i miei peli erano diventati spessi come pali!!! Allora sono passata al silk epil: le prime volte è stato tremendo, ma ora non sento assolutamente dolore e i peli quando ricrescono sono molto più sottili e chiari! 🙂 grazie comunque dei tuoi consigli, è sempre un piacere leggere il tuo blog!

  9. Io sto provando un trattamento laser da fare in casa, e anche se non è efficace quanto quella professionale i peli sembrano già più sottili

  10. La mia estetista di fiducia da anni mi consiglia di farla sempre o durante il ciclo o nei giorni precedenti perchè per via degli ormoni il dolore è minore e in effetti l’ho notato. 2/3 scrub nei giorni precedenti e invece che la cera la resina nell’unguine. Per il resto sopporto…dopo anni non ci faccio più caso. Un altro rimedio? Spettegolare con l’estetista ahahaha non si pensa al dolore

  11. Io soffro spesso di mal di testa, per cui i miei migliori amici sono moment act e oki… e vi dirò che se sono brava a far coincidere le cose (ovvero fare la ceretta quando mi vengono i miei male alla testa) sento molto meno male, al punto che ho serenamente affrontato il famigerato inguine senza un pelo! E me la faccio da sola il che è tutto dire… ovvio non vi consiglio di prendere un antinfiammatorio , affrontare una banale ceretta, ma se siete costrette a prenderlo ogni tanto come me per altri problemi… approfittatene 😉

  12. Anche dove lavoro consigliamo il paracetamolo alle clienti che hanno tanto ma davvero tanto dolore quando fanno la depilazione all’inguine. Ma è il rimedio estremo quando tutto il resto fallisce. Anche se io sono dell’ opinione che se devi soffrire così tanto sarebbe meglio evitare proprio la ceretta.

  13. Anche io mi faccio la ceretta da sola. Solo l’ ultima volta ho chiesto ad una collega di farmela ma perchè col pancione non vedevo più nulla lì sotto!

  14. ma la crema prima di fare la cera? poi i peli non so attaccano più, per carità.
    io non posso più farla perche mi viene la follicolite (anche col silk epil) quindi devo usare il rasoio (laser e luce pulsata costano troppo e anche la dermatologa me li sconsiglia per la mia pelle)

  15. Se si va di aspirina e crema anestetica x una ceretta, la volta che si partorisce che si fa???

  16. Io l’ho fatto solo all’inguine per il momento. Vorrei farlo anche alle gambe ma è molto costoso, quindi lo farò più avanti. All’inguine ha funzionato abbastanza, le ultime sedute sono state dolorose però.

  17. L’aspirina, sebbene non ha obbligo di ricetta, non è un farmaco così blando e sicuramente non va preso con leggerezza. Le estetiste non credo debbano permettersi di consigliarlo.

  18. Non. Faccio la ceretta da sola ma quando la faccio mi viene anche da ridere sopratutto nell’inguine quindi non sei l’unica

  19. Ahah purtroppo siamo io e poche altre le sfigate. L’ultima volta che ho fatto lo strappo alle ascelle ho avuto una reazione stranissima, come se stessi per mancare e poi un’ondata di calore. Da allora solo rasoio 🙁 Concordo sul fatto che e’ folle prendere medicinali come caramelle per farsi una ceretta

  20. Aggiungerei anche: avere una manina esperta. L ultima volta me l ha fatta una ragazza stagista….sono morta. Mai più. Capisco che debbano imparare, ma non su di me. Grazie

  21. Verissimo concordo in pieno ahahaha
    Spettegolare con l’estetista è il miglior rimedio in assoluto, tra un gossip e l’altro ti dimentichi quasi la tortura cinese ahahahahah

  22. Io ho trovato nel borotalco un valido aiuto. Solitamente me la faccio da sola e coprendo le zone da depilare, prima di stendere la cera, di borotalco aiuta ad irritare meno la pelle. La cera strapperà prima il borotalco della nostra pelle!

  23. Non so, io di base ho una soglia del dolore molto alta, quindi per me è proprio impensabile una roba del genere!!

  24. Io la faccio spesso, quindi non ho mai peli terribili, e il mio ragazzo me la fa alle ascelle! È bravissimo, tra l’altro!

  25. Oggi, costretta dalla brutta tempistica, ho fatto la cera da sola. Sulle gambe (cioè la metà) e le ascelle. Un disastro. Sono à pois.

  26. Tieni duro Zuzana! Mia sorella..nell’unica settimana di mare che ci era concessa…ha un macchietta marrone (causa sole preso poche ore dopo) che forse non andrà più via ed è disperata!

    Proteggiti al sole con fattore alto e stai tranquilla che passa 🙂 Anche se ci devi camminare solo in città in gonna insomma..

  27. pure io ho una soglia del dolore molto alta… Ma da questo punto di vista, sfortunatamente, non siamo tutte uguali. Dico sfortunatamente perchè lavorare con ragazze che soffrono tanto è difficile, sia per loro, sia per noi che dobbiamo fare il trattamento. Per dire… Io ho il terrore di una ragazza, che tra l’altro vorrebbe quasi esclusivamente me, perchè soffre tantissimo. Io ogni volta mi sgomento prima durante e dopo il trattamento, perchè davvero non so cosa fare per lei.

  28. Beh io ho deciso che non è necessario soffrire per una cosa che alla fine interessa agli altri. Infatti uso il rasoio per inguine e ascelle e la crema depilatoria sulle gambe. Avendo una ricrescita lenta ne faccio comunque una al mese d’estate, mentre d’inverno sono chewbacca ahah… Al mio ragazzo importa meno che meno che io sia depilata quindi problemi zero. 🙂

  29. Le ascelle sono un problema minore, sai? Ho fatto in primavera la luce pulsata, che poi ho dovuto sospendere proprio per il sole. Ma i pelletti sono finissimi, una peluria ormai, così ho tolto tutto con il silkepil. Sono le gambe che fanno ridere :)))

  30. è vero durante il ciclo fa malissimooo!!
    cmq c’era un’ estetista ke voleva depilarmi i peli del naso e glie l’ho impetdito… era impazzita????? XD

  31. L’aspirina e le creme anestetiche mi sembrano troppo…se mi facesse così male eviterei di farla!un po’ di dolore non ammazza nessuno 🙂

  32. io la faccio da sola e non molto spesso: ho la pelle delicatissima e non posso stare lì a torturarmi con la ceretta ogni settimana. In compenso, sono fortunata e ho molti peli ma solo su piccole zone, cioè le gambe dal ginocchio in giù (sul resto del corpo sono biondi e non li tolgo). prendere medicinali mi pare un tantino esagerato, non è mica un intervento! io non sento dolore né quando la faccio da sola né quando andavo dall’estetista. I miei trucchi sono:
    -borotalco sulla zona prima;
    – scaldare benissimo la striscia con le mani;
    – usare max 2 volte la stessa striscia;
    – olio per eliminare i residui;
    – gel d’aloe vera spalmato come se non ci fosse un domani.

    Con questi accorgimenti riesco a farla anch’io che non ho una mano precisa e soffro di capillari!

  33. Ok, fare la ceretta non è come fare una passeggiata al parco, ognuno poi ha zone dove fa più male (a me per esempio – inguine a parte – fa parecchio male la zona esterna delle caviglie, soprattutto sulla gamba sinistra), ma arrivare alle lacrime non ho mai visto nessuno! Poi ognuno ha una soglia di dolore diversa dagli altri.

  34. Non lo so, una mia amica ha detto che a lei l’interno coscia fa talmente male che lacrima! Se lo chiedessero a me, direi che il dolore della ceretta, non dico sia una leggenda metropolitana ma non è tutto questo problema.

  35. No, bè, quando l’estetista passa all’inguine prima parte il silenzio tombale, poi lei cerca di farmi chiaccherare e mentre sto rispondendo lei strappa!
    Con gli anni mi sono abituata, ma caspita… ouch!!

  36. Con il mio migliore amico, l’assorbente interno! Mi lavo e mi cambio appena prima di andare dall’estetista, così in 10 minuti di certo non sono né sporca né altro! No?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here