Ciao a tutte!

Trovare i giusti outfit, per chi ha un seno abbondante, non è quasi mai facile. Le difficoltà sono tante e il rischio di indossare semplicemente tutto quello che riesce ad entrare è molto alto, ma la conseguenza è quella di rinunciare ad esprimersi con il proprio stile e finire per risultare invece come “un sacco di patate”.

Con questo post vogliamo darvi qualche piccolo consiglio su come valorizzare al meglio la vostra silhouette sia nel caso in cui vogliate mettere in evidenza le vostre curve sia qualora preferiate cercare di metterle meno in mostra. Insomma, ce n’è per tutti! 😉

Alla fine troverete anche qualche consiglio in fatto di accessori, i quali possono essere fondamentali per l’armonia dell’outfit! Ma bando alle ciance, iniziamo!!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-1Credits: impulsemag.it

LA SCELTA DEL REGGISENO NON È MAI STATA COSÌ IMPORTANTE!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-2Credits: counselheal.com

Trovare il reggiseno giusto non è mai una cosa facile, specialmente per chi ha un seno abbondante. È molto importante dato che, l’impatto sul nostro benessere, oltre che sulla figura sotto gli abiti, è alto!  Sostenere al meglio il seno è praticamente d’obbligo, soprattutto se si vuole evitare il rischio di assumere una postura sbagliata.

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-3Credits: dailymail.co.uk

Il reggiseno giusto ci permette di sentirci più comode e a nostro agio. Ma come sceglierlo? Solitamente, avere un seno abbondante, è sinonimo di “peso da sostenere” ed è per questo che è necessaria una coppa grande, in grado di raccogliere bene tutto il seno, oltre a spalline leggermente più larghe e corte, e ad una fascia orizzontale alta, in modo da garantire il supporto giusto senza “tagliare” le spalle.

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-4Thirdlove, Classic Full Coverage Bra. Prezzo: 68$

Ricordatevi, come spiegato nella guida su come evitare i rotoloni, che il 90% del peso dovrebbe essere sostenuto dalla banda del reggiseno e non dalle spalline! Altra cosa fondamentale: i reggiseni dopo un po’ di tempo – purtroppo non importa quanto li abbiate pagati, vanno sostituiti! Dato il forte peso a cui sono sottoposti tutti i giorni tendono a perdere, infatti, la loro elasticità.

Quindi, scegliere quello giusto, è davvero il primo passo per iniziare a sentirsi più confortevoli con il proprio corpo e con qualunque abito preferiate!

NO AI VESTITI A “SACCO” SÌ AI VESTITI STRETTI IN VITA O SPEZZATI!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-5Credits: girlwithcurves.com

Una delle principali problematiche che si ha con la scelta dei vestiti, è la differenza di misure tra vita e petto. Se si aggiunge la voglia di nascondere le proprie curve, ecco che si rischia di comprare vestiti che fanno risultare la vita molto più larga di quello che in realtà è, con il conseguente effetto “sacco di patate” che dovremmo evitare!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-6Ecco…non ci siamo propio! Credits: dailymail.co.uk

La cosa migliore, specialmente per chi ha un girovita piccolo ma seno abbondante, è quello di optare per vestiti stretti in vita, ossia gli abiti “ad A”, in modo tale da mettere in risalto la figura. Allargare leggermente i fianchi, non è un problema proprio perché il “davanzale” abbondante, renderà la silhouette armonicamente a clessidra.

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-7Credits: fashiondips.com

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-8Credits: aliexpress.com

Anche in questo caso non è sempre facile trovare dei vestiti con le misure giuste: può capitare infatti che, per poter contenere un seno abbondante sia necessaria una taglia in più rispetto a quella che necessiteremmo per il resto del corpo. Il risultato una difficile vestibilità e poca armonia! Purtroppo la causa di questo è la scarsa attenzione da parte dei brand per la diversità e la varietà delle forme della donna. Altro problema tipico è ritrovarsi con la vita dell’abito subito sotto al seno e non all’altezza dell’ombelico, come dovrebbe. Appello ai designer: pensate un po’ anche a noi!

Questo problema, nel mentre che designer e brand di moda si attivino, si può facilmente risolvere utilizzando un piccolo stratagemma, ossia i “vestiti” spezzati!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-9Credits: little-mistress.com

Abbinando la giusta maglietta/top ad una gonna, si può creare l’illusione di un vestito completo. In questo modo potrete decidere a piacimento le taglie giuste da indossare per esser comode sia con il busto che con la parte inferiore del nostro corpo. Se poi volete minimizzare il vostro seno scegliete colori scuri sulla parte superiore.

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-10Anche Clio ha optato per uno spezzato con una bella gonna a ruota!

Per creare questo effetto, non è vietato utilizzare anche colori diversi, magari giocando con i chiaro-scuri per creare armonia: se avete per esempio il seno molto più grande dei fianchi, potete usare un colore scuro sotto e uno chiaro sopra. L’importante è evitare le stampe, o usarle “con molta cautela”!

cliomakeup-outfit-seno-abbondante-11Credits: girlwithcurves.com

Ragazze non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina troverete altri consigli su come gestire al meglio il seno abbondante con i vari outfit ma non è tutto: vedrete anche qualche tips&tricks sugli accessori! 😉