Il deodorante, soprattutto quando fa caldo o si indossano indumenti sintetici, è diventato, ormai, un prodotto indispensabile e strettamente necessario per evitare che si presentino disagi a livello sociale ed estetico! In commercio se ne trovano tra i più disparati e, avendo parlato recentemente dei pro e dei contro che presentano le varie tipologie, abbiamo potuto constatare come siano presenti molte curiosità riguardo i deodoranti senza sali di alluminio.

Sebbene, infatti, essi siano delle sostanze che sono state scagionate ufficialmente dalla scienza dalle accuse di favorire, se non addirittura provocare, malattie come il tumore al seno, sono ancora visti con diffidenza, e sono tantissime le persone che, per la propria igiene personale, vogliono quindi optare per prodotti che ne sono privi.

Nel post di oggi, dunque, vogliamo approfondire il discorso riguardante i deodoranti senza alluminio, cercando di darvi una mano a capire quali scegliere, quali sono quelli più quotati in commercio e, soprattutto, darvi qualche suggerimento per farne durare di più gli effetti! Curiose, ragazze, di scoprire di cosa si tratta? Allora non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-10

Via revelist.com

COME SCEGLIERE TRA I DEODORANTI SENZA ALLUMINIO QUELLO PIÙ ADATTO PER NOI?

Se si desidera optare per un deodorante senza alluminio, sottolineiamo che non si deve in ogni caso fare questa scelta ad occhi chiusi poiché, considerato che le aziende che producono questo tipo di prodotti stanno cercando di replicarvi l’efficacia degli antitraspiranti, potrebbero esserci (come, del resto, in ogni cosa) degli ingredienti che potrebbero potenzialmente causare allergie.

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-2Via Giphy

anche i deodoranti senza alluminio potrebbero essere irritanti!

Naturale e biologico, infatti, non significa sempre sicuro, e sostanze come gli oli essenziali o l’alcol, spesso presenti nei deodoranti senza sali di alluminio per via della loro azione antibatterica, potrebbero irritare le pelli più delicate e sensibili.

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-6

Inoltre, considerato che, a differenza dei deodoranti antitraspiranti, quelli senza alluminio non impediscono al sudore di fuoriuscire, non è raro trovarvi anche delle profumazioni mirate a coprirne l’odore, ma esse possono presentare uno o più allergeni dunque, se usate un prodotto di questo tipo per la prima volta, è sempre consigliabile fare una prova e vedere come la pelle vi reagisce!

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-9

E comunque, c’è anche chi pensa che “le signore non sudano, ma brillano!”

MANEGGEVOLEZZA E PRATICITÀ: I REQUISITI PIÙ IMPORTANTI DI QUESTI DEODORANTI

Altro elemento da tenere in considerazione è il formato: i deodoranti senza alluminio, infatti, per ovvie motivazioni vanno riapplicati con una frequenza maggiore rispetto a quelli antitraspiranti e, per questo, è molto utile trovare il formato più comodo per voi, non solo per l’applicazione, ma anche per un eventuale trasporto se si sta fuori per tutta la giornata.

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-8

il formato è un criterio importante nella scelta del deodorante

I deodoranti senza alluminio si trovano sia in versione spray, che roll-on o stick: sta a voi considerare quale preferite, e qual è quella con cui avete più dimestichezza. Lo stick e il roll-on hanno dimensioni più piccole e, dunque, per sono più maneggevoli da portare con sé, ma quelli in spray, dovendo essere spruzzati, offrono un raggio d’azione più ampio e tempistiche di applicazioni minori. L’unica cosa da fare, insomma, è provare!

cliomakeup-deodoranti-senza-alluminio-7

Ragazze, il bello deve ancora arrivare! Nella pagina successiva, infatti, vi parleremo dei 5 deodoranti senza alluminio più quotati sul web e ve ne riporteremo l’INCI, e vi daremo anche qualche consiglio su come far durare questo tipo di prodotti più a lungo! Scoprite tutto a pagina 2!