La New York Fashion Week si è conclusa da pochi giorni e non poteva mancare un nostro report a riguardo! Sono state diverse, infatti, le tendenze make-up che abbiamo individuato sulle varie passerelle.

Stiamo parlando, naturalmente, delle sfilate relative alle collezioni della primavera 2018, e che ci hanno dato diversi input per quelli che saranno i trend del prossimo futuro.

Abbiamo visto look all’avanguardia e forse un po’ estremi per la vita di tutti i giorni, così come trucchi super naturali. Ma anche diverse vie di mezzo, capaci di appagare la nostra voglia di osare anche nelle occasioni della vita quotidiana. Ecco quindi le ultime tendenze make-up viste alle sfilate della New York Fashion Week!

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-1

RIHANNA E IL BLUSH CONTOURING METALLIZZATO

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-2-rihanna.jpg

Partiamo con una delle tendenze forse più estrose e poco “copiabili”, ma che merita comunque una menzione. Alla sfilata della collezione Fenty x Puma di Rihanna hanno partecipato alcune delle modelle più famose del pianeta, come Joan Smalls, Taylor Hill, Stella Maxwell e Kaia Gerber, la figlia di Cindy Crawford che, secondo alcuni, è stata la protagonista assoluta della NYFW.

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-4-kaia-gerber

Kaia Gerber

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-3-adriana-lima

Come potete vedere, sulle modelle è stato applicato quella sorta di blush contouring a “C”, e realizzato con prodotti metallizzati. Un look molto simile a quello con cui Rihanna ci aveva stupito ai MET di quest’anno.

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-5-rihanna-MET

Come dimenticarsela?

Ovviamente il make-up è stato realizzato (dal MUA James Kaliardos) utilizzando prodotti Fenty Beauty. La nuova linea di makeup di Rihanna, che ha come focus i prodotti per la base viso, è stata lanciata lo scorso 8 settembre e presto ne parleremo in un post ad hoc!

I NUOVI CAT EYE

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-9-cat-eye.jpg

Decisamente più “copiabili” sono stati alcuni cat-eye realizzati con colori molto neutri e portabili. Abbiamo notato infatti, all’interno di look dall’effetto natuale ed elegante, degli eye contouring con la tipica forma a V. Di base serve un ombretto marrone opaco, scelto sulla base della propria carnagione e sottotono.

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-6-cat-eye.jpg

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-8-cat-eye.jpg

Mascara effetto smudgy

EYELINER GRAFICO

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-11-eyeliner-bianco.jpg

Amanti dell’eye-liner a rapporto: durante queste sfilate abbiamo visto tanti, tantissimi eye-liner grafici. Un makeup che sembra sempre più sdoganato, se non per il giorno, perlomeno per le serate importanti e non troppo formali.

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-12-eyeliner-grafico.jpg

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-10-eyeliner-bianco

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-13-eyeliner.jpg

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-15-eyeliner-grafico.jpg

L’EYELINER ARROTONDATO DI  TOM FORD È STATO IL LOOK PIÙ CHIACCHIERATO DELLA NYFW

In questo senso, la sfilata più chiacchierata è stata quella di Tom Ford.

La codina dell’eye-liner finisce con una forma arrotondata… insomma, quello che fino a poco tempo fa reputavamo un beauty disastro 😉!

Scherzi a parte, pare che la make-up artist Path McGrath abbia utilizzato una matita, la Tom Ford Eye Defining Pencil. Solo in seguito è stato applicato il glitter dorato.

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-18-tom-ford-eyeliner.jpg

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-17-tom-ford-eyeliner

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-19-gigi-hadid.jpg

cliomakeup-tendenze-makeup-sfilate-16-tom-ford-backstage

Ragazze, vi siete riprese dal blush contouring lilla metallizzato di Rihanna? Ahahaha! Beh, fate un bel respiro e voltate pagina: troverete altre 3 macro tendenze con tante idee per voi!

23 COMMENTI

  1. I makeup della sfilata punta x rhianna mi sono piaciuti un sacco!!! Non mi dispiace neanche il rossetto colore labbra, come alternativa al mlbb che a me personalmente non ha mai fatto impazzire

  2. Non ho capito la differenza tra mlbb e color labbra.
    Gioia di vivere, party animal, menomale che luce e vitalità arrivano dal make up, viste le facce Delle modelle!

  3. Per chi ha la pelle mista a fine giornata il glow ce l’ha anche senza illuminante (devo cominciare a portarmi dietro la cipria)!
    Bella questa cosa delle basi piú naturali e meno pesanti!

  4. Non mi appassionano i tratti grafici nella vita “normale” e trovo bruttino l’eyeliner arrotondato. La moda dell’incarnato glow deve finire al più presto e il no make up-make up mi lascia sentimenti contraddittori. Da un lato mi sembra bello valorizzare la bellezza naturale, a fronte di un mondo di mascheroni e plasticità esagerata, ma dall’altro mi annoia.. e persino Gigi che e’ di una bellezza sfacciata sembra che sia dovuta uscire senza finire di prepararsi con quel look!! Poca ispirazione per me qui 🙁

  5. Tendenze capelli e unghie sì, sono curiosa.
    Ahimè, di questi trucchi mi piace solo l’effetto no makeup a base luminosa (ma quant’è bella Gigi?!) e il cat eye neutro, ma devono essere giustamente bilanciati da una pelle perfetta altrimenti niente. L’eyeliner grafico non mi piace, la punta rotonda ancora meno, e odio tanto il mascara effetto smudgy.

  6. Interessanti, ma trovo che gli unici portabili siano solo i cat eye con colori neutri e in no make up make up. Grazie e ciao a tutte.

  7. Ci hanno fatto allenare.. Ci hanno detto che così, non andava bene, che la punta, doveva essere ancora piu a punta. Ci hanno detto di aiutarci con lo scotch, con la punta della forcina, e con perseveranza, giorno dopo giorno, panda dopo panda, abbiamo fatto la punta di eyeliner perfetta. Poi..arrivo’ Tom Ford…..

  8. Di solito il MLBB è comunque un pochino più scuro, tendente al malva. Invece con questi rossetti che abbiamo visto sembra proprio di non avere addosso nulla. Certo, è una differenza molto ma molto sottile. Ciao!

  9. Mi piace moltissimo il no make-up make up e il rossetto color labbra. Quale potrebbe essere un rossetto color labbra? Io ho appena acquistato la tinta labbra della Tarte, Tarteist, in tbt (non so se la conoscete) mi sembrava un color labbra appunto, oppure il Double Dare di KVD (una sola passata sennò è scuro) ma non sono sicura…suggerimenti?

  10. Hai ragione gioia di vivere saltami addosso! Mamma mia che espressioni dal funereo al livido … credo che nel mondo della moda questa espressione da colon irritato con meteorismo venga definita fierce… Per me un sorriso rende più belle di qualsiasi make up o vestito firmato …

  11. Poveri noi…meno male che io ho sempre fatto come mi pare nella “mia” vita reale e poiche’ ho la palpebra floscia non mi sono mai potuta permettere la famosa codina; mi sono sempre limitata a spezzare alla fine senza ingrandire troppo (ma forse si’, ultimamente…) ma non per questo mi piacciono le “palline” che si e’, diciamo cosi’, inventato Ford…ah aha ahaa…

  12. Giovane, altissima, ricchissima.
    Secondo me bisogna restituire alla vita quello che ti da. Io sorrido e aiuto mia mamma quando ha problemi economici perché ho un buon lavoro, per dirti una banalità
    Tu ne farai altre. Cosa abbia passato lei non si sa

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here