SUPER NOVITÀ! 3 NUOVI ROSSETTI CREMOSI CLIOMAKEUP CREAMYLOVE 💄💄💄

Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO creme viso: vale la pena spendere un capitale?

creme viso: vale la pena spendere un capitale?

Topic iniziato da
paola98 , ultimo intervento di
MARTA66, 3 anni, 7 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #86590
    AndreeaRevaParticipant
    Messaggi: 3

    Io ho la pelle sensibile e tende a diventare spesso rossa e uso una crema verde della dibi Milano che mi ha consigliato la mia estetista… Usandola con costanza mi idrata la pelle e mi aiuta a diminuire i rossori… Ho speso circa 50€ ma ne è valsa la pena 🙂 sono d’accordo con chi dice che ognuna deve trovare la crema adatta alla propria pelle… Io ho provato a usare creme naturali e con un inci perfetto ma mi hanno portato ancor più rossori in viso.. E la scelta di struccarmi con l’olio di cocco è stata una pessima scelta… Lo so che molte lo adorano ma io mi sono riempita di macchie e di brufoli! Per fortuna adesso la mia pelle sembra aver trovato un equilibrio anche se temo l’inverno E il vento che tendono a seccarmela…

    #86596
    ValentinaVParticipant
    Messaggi: 40

    Io prima spendevo un capitale in marchi famosi credendo che il prezzo elevato facesse la differenza (usavo Clarence, Clinique, Shiseido, ecc…), poi notando che pur spendendo soldi la mia pelle non migliorava, ho lasciato perdere quei marchi, anche perché diventando una consumatrice più consapevole mi sono resa conto che gli ingredienti di queste creme da profumeria (anche da farmacia spesso) non sono giustificati considerando che sono all’80% roba chimica e sintetica.
    Le popolazioni che hanno le pelli migliori sono quelle che si curano con prodotti naturali che ricavano dalle loro terre.
    Da quando uso prodotti naturali per me è cambiato tutto, spendo anche meno e i risultati si vedono. La crema che mi ha cambiato la pelle è stata la BeeYummy skinfood (in vendita da noi in Italia su beeonatural.com). Idem per quanto riguarda i capelli… mai avuti così belli e il segreto sono impacchi con oli organici e shampoo senza siliconi. Anche qui si scende moltissimo di prezzo rispetto a famosi marchi usati da parrucchieri. Insomma per me pelle e capelli hanno trovato la pace e le mie tasche non sono così tanto vuote 🙂

    #86600
    FloreanaParticipant
    Messaggi: 2

    Ciao Paola, sono sempre riuscita a trovare una crema viso abbastanza economica e di buona qualitá!! Forse fortuna? Non so, punto sempre su prodotti biologici e il piú possibile naturali, soprattutto se é un prodotto quotidiano come la crema viso. Ora sto usando una crema idratante della “So’Bioètic” comprata in Francia ma raggiungibile su internet .http://sobio-etic.es/ Idrata ma non ingrassa, consistenza e profumo ottimi… E che prezzo! Intorno ai dieci euro. Ce l’ho da due mesi e sono a metá. Prima usavo una Provenzali di cui non ricordo nome ma ricordo che il prezzo era intorno ai 6 euro, mi é durata circa 3 mesi. Forse la tua pelle mista e sensibile non ha bisogno di troppi trattamenti vista la sua sensibilitá ma semplicemente un’idratazione leggera e magari qualche nutrizione di tanto in tanto. Con un po’ di ricerca troverai i prodotti che fanno per te!

    #86602
    DebraParticipant
    Messaggi: 257

    Ciao @valentinav, che shampoo biologico usi? Sono proprio tentata di provare qualcosa. Ma è vero che all’inizio li rende ingestibili (non vorrei trovarmeli più secchi di quello che sono) e poi pian piano migliorano? Vorrei risultati quasi istantanei

    #86608
    FrancyRosaParticipant
    Messaggi: 5

    Sì vale assolutamente la pena!! Quelle volte che compro creme da supermercato perché magari mi trovo fuori per vacanze va sempre a finire che non le finisco, ormai ho la collezione a casa di creme da finire. Quelli sì che sono soldi buttati!! Invece li spendo volentieri per la crema che non riesco più ad abbandonare, la Superdefense di Clinique. C’è in due versioni, una per pelli normali e secche che di solito uso in inverno e quella per pelli miste e grasse che sto usando ora, per me è davvero miracoloso come mi riequilibri la pelle. Settimane fa avevo la pelle lucida, da quando son tornata a usarla è normale se non per dire che mi piaccio proprio, sono decisamente soddisfatta. Vorrei passare a una crema più antirughe, ho 33 anni, ma senza passare a una crema grassa… E le buone creme antirughe o meglio quelle pre-rughe… Sono davvero costosissime! Per ora rimango sui 30 euro della Clinique (o 40? Non mi ricordo neanche) ma se potessi permettermelo prenderei creme ancora più fighe come certe della Clarins che ti fanno la pelle stra luminosa, ma costano 60 euro. La prima volta che ho comprato la mia Superdefense ricordo che lá prelevavo a minime dosi sui polpastrelli per non consumata in fretta 🙂 ma ripeto e lo ripeto la mia pelle è sana ed equilibrata solo quando la uso! Se passo a quelle economiche la mia pelle fa pena!!

    #86609
    GwinethParticipant
    Messaggi: 1

    Ciao! Io di anni ne ho cinquanta e di creme ne ho provate davvero tante .. Oggi so leggere l’Inci e ho imparato a guardare oltre il nome .. Le migliori creme sono quelle naturali bio , formulate con ingredienti affini alla nostra pelle . Quando compriamo una crema di marca paghiamo il nome , la pubblicità ,la confezione elegante ma quasi sempre contengono siliconi che non penetrano ma fanno sembrare la pelle liscia !

    #86623
    FrancyRosaParticipant
    Messaggi: 5

    Leggo in tante di voi che la dermatologa vi consiglia L’Avene. Ricordatevi però che molte dermatologhe, se non tutte, sono spinte dai rappresentanti a proporre certi marchi farmaceutici, così come avviene per i farmaci di marca. La mia mi regala sempre i campioncini di creme per ogni esigenza prima di farmele comprare. E quando le ho detto che uso La Clinique mi ha risposto che va benissimo! Siamo noi che dobbiamo testare sulla nostra pelle i prodotti, la pelle è così personale, delicata e diversa per ognuna di noi che non esiste una regola! Altrimenti la dermatologa non mi avrebbe dato in passato campioncini sia di La Roche Posay che de L’Avene e di altre marche meno conosciute, dicendomi: “provale e compra quella che ti va meglio”. Per me la Clinique è un’ottima marca, compro da anni la crema colorata e ora la CC cream, ogni tanto provo campioncini di altre marche e quando troverò di meglio cambierò!

    #86624
    NatasciaCorreParticipant
    Messaggi: 2

    Ciao, anche io mi trovo molto bene con i sieri di biofficina toscana perchè mi idratano bene senza appesantire la mia pelle mista. quello riequilibrante lo preferisco per la profumazione, è divina! 13,89 euro su eccoverde per 30ml di prodotto, non è male. Poi trovo molto valido, ma più leggero, il J’aloe di saicosatispalmi di Barbara Righini, che si può personalizzare arricchendolo con qualche goccia di olio vegetale a scelta, e costa 15,90 per 125ml di prodotto. Il profumo non è il suo punto forte, ma svanisce subito. Dentro ha gel d’aloe, acqua di lavanda e acido jaluronico! Altro gel d’aloe valido, ma ancora più leggero e acquoso (però versatile…va bene anche sui capelli) è quello di Aubrey Organics su eccoverde. Altre creme valide, ma forse per me più ‘invernali’, sono la crema viso idratante bioattiva di Verdesativa, 50ml a 19,90 euro, e la crema idratante attiva viso di Bioearth The beauty seed, 50ml per 16,69 euro, su eccoverde e saicosatispalmi e mondevert. Io credo che per una crema viso se non si hanno problemi particolari non bisogna spendere per forza tanto…guarderei attentamente l’INCI e se è buono e la mia pelle la tollera bene e ne trae beneficio, posso spendere anche di più.

    #86655
    Andromeda27Participant
    Messaggi: 3

    Dipende molto dalle esigenze del viso in quel momento, io mi trovo bene con Lierac , ma non tutte le linee.
    Rapporto qualità prezzo ottima, la Lierc fa spesso delle promozioni.
    Un’ altra marca ottima è la Bionike, anche Caudelie ecc.
    Consiglio sempre di provare i campioncini.

    #86694
    Gigia87Participant
    Messaggi: 3

    Ciao ragazze, io dopo aver provato un pò di tutto (da profumeria a bio), mi sto trovando molto bene con Caudalie. Utilizzo sia la Crème Sorbet (solamente idratante ma molto leggera) e il fluido Polyphenol-C (prime rughe). Entrambe le linee sono per me ottime. Resto ancora su creme leggere ma con l’arrivo dell’inverno passerò alle creme più corpose della stessa linea. Unico neo…la crema contorno occhi della linea Polyphenol-C posso utilizzarla solamente sulle labbra perche sui miei occhi sensibili brucia, soprattutto la sera!
    Per quello che riguarda il bio e naturale al 100%…purtroppo non va bene per tutte. Io sono addirittura una “spignattatrice” in erba ma sulla mia pelle sensibile i danni peggiori sono stati causati da creme Bio (acquistate, non miei esperimenti). In questi casi particolari consiglio sempre i prodotti da farmacia! 😉 stessa cosa ahimè per lo shampoo…dopo 2 anni di bio…avevo i capelli secchissimi e spenti…ho dovuto tagliare ed adesso uso la Kerastase…pessimo inci ma i miei capelli stanno decisamente meglio!!

    #86700
    giada88Participant
    Messaggi: 12

    Ciao a tutte! io ho provato un’infinità di creme, di tante marche diverse, prese in profumeria e al supermercato. Purtroppo o per fortuna penso che la differenza di prezzo tra una crema e l’altra influisca anche sulla resa della stessa. Alcune mi hanno unto la pelle, altre me l’hanno seccata. Da oltre un anno uso l’Hydra Beauty di Chanel, il prezzo è alto ma la resa della crema sulla mia pelle è favolosa. Ce ne sono tre diversi tipi a seconda del tipo di pelle.

    #86709
    tinasmartyParticipant
    Messaggi: 1

    Ciao!!
    Ho letto un po’tutti i vostri commenti, e allora volevo chiedervi una cosa.. Nessuna ha mai sentito parlare della marca “IOMA” ?
    Io lavoro come assistente di volo e X caso un mese fa ho trovato in aeroporto a GINEVRA (passati i controlli) questo banchetto che sponsorizzava questa marca (a me prima sconosciuta) e soprattutto ti facevano gratis il test della pelle per poi capire qual è la crema più adatta, e i prodotti specifici da usare.
    Ne ho presi due x prova. (Una mousse struccante astringente e una crema idratante x pelli miste/grasse da giorno) e devo dire che dopo neanche un mese….funziona!!!
    Ora io non sono un’esperta, ma so che queste creme sono senza parabeni e senza profumi.
    Certo…x una mousse e una crema ho speso 70chf ..ma per adesso ne vale proprio la pena. Ora vedremo se l cosa può diventare costante o no… Perché comunque sono tanti soldi… Però ecco volevo sapere se la conoscevate o se qualcuna l’aveva già provata!

    Grazie in ogni caso!!

    #86716
    LaurettaaaParticipant
    Messaggi: 7

    Ciao a tutte! Anche io non credo che sia necessario spendere cifre astronomiche!
    Sono pienamente convinta che una buona skincare completa faccia la differenza.
    Mi spiego, non credo che una buona pelle dipenda solo dalla crema che si utilizza ma da tutto il complesso.
    Bisogna sempre tenerla “pulita” quindi struccarsi bene e lavare il viso accuratamente mattina e sera.
    Inoltre io, ad esempio, cerco di fare maschere viso 2 volte a settimana e uno scrub 1 volta a settimana.
    Ogni volta che lavo il viso, prima di mettere la crema, uso sempre il tonico (anche se non ha un inci pazzesco sono abbonata all’acqua alle rose robert’s).
    Devo dire che il clarisonic mi ha aiutata ma a parte questo uso normalissimi prodotti da supermercato.
    Certo, adesso che son sui 30 ho notato che la mia pelle ha esigenze diverse quindi adesso opto per creme un pò piú idratanti e con spf, inoltre la sera utilizzo una crema mooolto piú corposa rispetto aa quella giorno (mentre qualche anni fa utilizzavo la stessa crema sia al mattino che alla sera).
    Al momento mi sto trovando bene con economicissime creme nivea prese in offerta al supermercato.
    L’anno scorso provato anche una crema Avene ma l’ho dovuta regalare perchè mi ha scatenato l’acne! E son sicura sia stata quella perchè per un periodo l’avevo lasciata da parte e l’acne si stava riassorbendo, poi l’ho riutilizzata per 4 (!!) giorni e di nuovo boom!! Brufoli sottopelle dolorosi!
    Insomma, una buona skincare quotidiana, secondo me, è la chiave di una buona pelle e non conta tanto il prezzo o la marca della crema viso, bisogna solo trovare quella giusta ma questo non si può sapere a priori, bisogna vedere come reagisce la propria pelle! :*

    #86756
    ValentinaVParticipant
    Messaggi: 40

    @debra ciao! Guarda… come shampoo, io che ho i capelli molto fini e delicati, uso lo quello all’Argilla Ghassoul della Tea Natura, è davvero ottimo: lava benissimo, è seboregolatore e lascia i capelli lucidi e con un bell’effetto volume (che per chi ha i capelli fini è un miracolo). Uso comunque sempre un po’ di balsamo sulle punte dopo ogni shampoo.
    Non ho mai avuto difficoltà ad usare questo shampoo perché fa schiuma ed è come usare un qualsiasi shampoo in quel senso… solo che questo è completamente naturale e usandolo vedo i miei capelli molto sani. Te lo consiglio vivamente.:)
    Ti lascio il link dello shop dove l’ho preso: http://beeonatural.com/prodotto/tea-natura-shampoo-doccia-argilla-ghassoul/

    #86782
    SilviaBagatinParticipant
    Messaggi: 2

    Il prezzo non sempre vale il contenuto ma spesso purtroppo si! Io generalmente mi affido a prodotti da istituto e la maggior parte delle volte sono di molto superiori. Bioesthetique e sourgictouch…. e tante tante vitamine E / C /A
    Tutta un’altra storia. Con i prodotti di qualità la differenza si vede e si sente!

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 32 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI