SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PELLE PROBLEMI & SOLUZIONI Macchia a "baffetto", come l'ho affrontata!!

Macchia a "baffetto", come l'ho affrontata!!

Topic iniziato da
HappyAle , ultimo intervento di
HappyAle, 1 anno, 10 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #72915
    HappyAleParticipant
    Messaggi: 342

    Ciao ragazze!! ho deciso di riportarvi la mia esperienza con l’odiosa macchia a forma di baffetti.. macchia sorta improvvisamente e ritrovata al mio risveglio una mattina!!
    Spero che la mia esperienza possa essere d’aiuto a qualcuna di voi! ovviamente questa è solo una mia personale esperienza, fortunatamente andata a buon fine, in quanto adesso la macchia è praticamente impercettibile alla vista, E’ da tener conto che ognuna di noi è diversa.. ma chissà che a qualcuna di voi vada bene come è andata a me 🙂 e che qualcuna possa prendere qualche spunto 😉 Allora iniziamo.. Dopo essermi ritrovata la macchia, ammetto che inizialmente non sapendo cosa fare, è passato un po’ di tempo prima che prendessi in mano la situazione e questo ha solo peggiorato il tutto, in quanto la macchia da superficiale è “scesa” nei strati più profondi dell’epidermide (non so i termini tecnici) .. cmq.. La mia prima decisione è stata di rivolgermi in farmacia e in quel caso il farmacista, mi ha consigliato una crema schiarente (da applicare la notte) a basso costo.. e successivamente, non vedendo miglioramenti, un’altra di fascia + alta di prezzo associata ad uno stick con spf 50! ma inutilmente.. non ho avuto miglioramenti!! Ho pensato quindi di rivolgermi a una brava dermatologa e li ho trovato la mia soluzione 🙂 La dermatologa mi ha riferito che la macchia é causata da una ceretta fatta ai baffetti in modo “un po’ troppo aggressivo” (in effetti quando la facevo ai tempi avevo aloni rossi dovuti a più strappi effettuati sulla stessa zona.. ora faccio solo uno strappo x lato) e immediata esposizione solare (ora vedo di farla prima di andare a letto x evitare che il rinnovo cellulare post ceretta avvenga al sole causando un eccesso di melanina che causa l’alone). A volte sono anche le pillole contraccettive a portare la formazione delle macchie. Alla fine mi ha effettuato, nel suo studio, il trattamento “peeling chimico” (non spaventatevi dalla parola chimico) in due sedute distanziate di un mese. ATTENZIONE: Dovete trovare un bravo dermatologo che lo sappia fare essendo una cosa molto delicata. Deve saperlo fare in modo controllato e x pochi secondi (una cosa leggera) ed è DA FARE IN INVERNO. Ho cercato in internet. X darvi un’idea esatta e non spaventarvi del peeling chimico, potete trovare una spiegazione corretta su questo sito che ho trovato:http://www.dermatologiacosmetologica.it/trattamento/peeling-chimico 😉
    Il giorno successivo non dovevo esporre la zona al sole (se pur invernale).. ad esempio con l’uso di una sciarpa.. e con l’utilizzo dei quella che ormai è diventata per me una cosa essenziale.. ovvero..
    Applico quotidianamente sulla macchia una protezione 100+ (sembra impossibile, ma esiste 😀 ) della marca Isdin, si chiama “Fotoprotector ISDIN ULTRA Fusion Fluid 100+” e il tutto si é attenuato tantissimo :)))
    Premetto che questa protezione non è molto economica (25 euro circa) ed è un barattolino di 50ml, ma vi assicuro che dura tantissimo, dato la poca quantità da dover applicare su una zona così ridotta.. il prezzo quindi si dilata e diventa fattibilissimo! 🙂 ha una scadenza di 12 mesi, ma io lo utilizzo anche oltre e personalmente non mi ha mai dato problemi 🙂
    100+ e non spf 50+, perchè come mi faceva notare la dermatologa, la 50+ non è totale e quindi il sole continua cmq ad agire sulla macchia. Con la 100+ invece si ha una protezione completa.
    CONCLUDENDO: ora sono felice, la macchia è praticamente invisibile, forse leggerissssima.. Sono passati anni e il tutto non è mai regredito grazie anche alla mia costanza nell’utilizzo della protezione. So che magari ad alcune potrà sembrare scocciante, ma vi assicuro che il fatto di non avere praticamente + la macchia e aver riacquisito maggior sicurezza, il farlo ormai come routine mattutina in fase di make up, il tutto diventa un gesto poi spontaneo.
    Spero di esservi stata utile 🙂 ciao a tutte!! 😉

    #73959
    GommoncinaParticipant
    Messaggi: 28

    Grazie era proprio quello che cercavo!!!!!!

    #73960
    GommoncinaParticipant
    Messaggi: 28

    Ah! Scusa ho un’altra domanda da farti…..ma quanto costa? E poi è limitato solo alla zona baffetti o può anche essere fatto su tutto il viso?

    #73987
    HappyAleParticipant
    Messaggi: 342

    Ciao @gommoncina .. Figurati! 🙂 .. Mi fa piacere se può essere da spunto 🙂 Intendi il peeling? Dipende dal dermatologo.. La mia essendo privata me lo ha fatto pagare 80.. Ma ribadisco, era in uno studio privato.. io ho dato più peso alla professionalità della dott.ssa (me l’hanno consigliata più persone) e quindi ho dato precedenza a questo. Cmq alla fine me lo ha fatto su tutto il viso, lasciandolo agire solo qualche secondo in più sulla macchia 😉

    #87244
    AlezzParticipant
    Messaggi: 56

    Ciao HappyAle, posso chiederti un informazione? Purtroppo anche io mi ritrovo ad avere una macchia sul contorno labbra e una più grande sulla fronte, ho fatto anch’io una visita dal dermatologo che mi ha dato una crema esfoliante da usare, con cui ho visto dei risultati ma che ho dovuto smettere prima dell estate e purtroppo le macchie sono tornate. Ora ho fatto una visita da un chirurgo estetico e mi ha parlato di peeling chimico, costa 300€, si tratta di una maschera che mi applicherà in ambulatorio e dovrò tenere x 2 ore e poi una crema da usare a casa tutte le sere, questo peeling si chiama dermamelan, tu hai fatto una cosa simile? Grazie mille

    #87253
    DebraParticipant
    Messaggi: 257

    Ciao, posso chiederti se la crema della Isdin l’hai trovata fcilmente in farmacia o se l’hai dovuta ordinare dal loro sito? Mi servirebbe proprio per la zona baffetti e per alcune macchie solari sul viso, tra cui una sulla palpebra destra.Grazie

    #87315
    HappyAleParticipant
    Messaggi: 342

    Ciao @alezz 🙂 assolutamente no, il peeling che io ho fatto funziona cosi: Dopo aver struccato la pelle, la dermatologa, applica un liquido sulla pelle utilizzando un pennellino. Lo lascia agire x pochissimo! Poi lo si toglie, sciacquandosi bene la pelle con dell’acqua (nello studio c’è sempre un lavandino). Importantissimo poi, é mantenere sempre la protezione 100+ (la 50+ non basta, perché non filtra in modo completo). Se hai bisogno, chiedimi pure

    #87319
    HappyAleParticipant
    Messaggi: 342

    Ciao @debra 🙂 .. Basta ordinarla in farmacia 🙂 .. Solitamente non la tengono, ma su richiesta la fanno arrivare 🙂 fammi sapere al max se riesci e come ti trovi 😉

    #87325
    HappyAleParticipant
    Messaggi: 342

    @alezz, il link che trovi allegato nella mia esperienza, ti spiega il trattamento che ho fatto 😉

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI