Ciao ragazze!

Come ben sapete, il mio lavoro e la mia curiosità mi hanno portato e mi portano tuttora a comprare tanti prodotti e testarne sempre di nuovi. Li provo su di me e sugli altri, li uso nei miei lavori ed è così che nel tempo ho potuto farmi un’idea precisa per capire veramente se sono validi o meno. Questo vale sia per i cosmetici più economici, sia per quelli più cari… ed è proprio di questi ultimi che vorrei parlarvi in questo post. Leggete oltre per scoprire perché!

topexpensive

Ve li ho citati spesso nei miei vari top del mese o ve ne ho parlato in qualche review dove mi avete visto dare voti alti. Sono tutti quei prodotti, obiettivamente costosi e in generale di fascia altina che, secondo me, valgono davvero il loro prezzo e che, sempre secondo la mia esperienza, vale quindi la pena comprare se proprio siamo disposte a spendere anche una cifra importante per un unico prodotto.

Ma non solo: per me rappresentano davvero un di modello di riferimento per paragonare altri cosmetici più economici, quando voglio vedere se questi ultimi sono effettivamente validi nonostante il loro prezzo così basso, e li considero un po’ come se fossero i top dei top perché non ho ancora trovato (o non è ancora stato inventato) un prodotto migliore.

10258487_10152143994151051_6721690279383407958_n

Ovviamente sappiamo benissimo che per tutti questi prodotti gran parte del prezzo dipende anche dai packaging e dal brand. Le confezioni, spesso elaborate o realizzate con materiali più importanti, incidono tantissimo sul prezzo così come il loro marchio (spesso appartenente alla categoria cosiddetta ‘lusso’) che rende un prodotto costoso a prescindere, già solo perché si chiama così.

ecco, questo rossetto Guerlain da Guinnes dei primati costa 62.000 dollari non certo perché è rosso o ha una durata infinita eheh
ecco, questo rossetto Guerlain da Guinnes dei primati costa 62.000 dollari non certo solo perché è rosso o ha una durata infinita eheh

Nell’elenco che vi farò ho tenuto conto di tutti quesi elementi e ho scelto dei prodotti che ‘nonostante’ il loro prezzo alto, il loro packaging e il loro brand secondo me sono comunque validissimi e possono essere considerati un piccolo-grande investimento per la nostra bellezza.

-Inizierei con il mitico correttore della Laura Mercier, sia per il viso che per le occhiaie:

Il 'Secret concealer' per le occhiaie
Il ‘Secret concealer’ più cremoso, per le occhiaie, 27 dollari, circa 19 euro (2,5 grammi)

 

E quello per i brufoletti,  più secco
E quello per i brufoletti, più secco, il ‘Secrete Camouflage’, 34 dollari, circa 27 euro (7 grammi)

In particolare il secondo, per le imperfezioni del viso, credo sia il migliore in commercio. Oltre ad essere perfetti come consistenza e varietà di colori, entrambi durano comunque davvero un sacco sia una volta applicati, sia nel tempo nella loro confezione! 🙂 Anche se si usano tutti i giorni, dentro c’è tantissimo prodotto che basta per coprire brufoli e occhiaie alla perfezione per mesi e mesi, perché ne serve davvero poco alla volta.

-Palette di ombretti (come le Naked, Lorac Pro 1,  e l’ultima della Too Faced):

3nakedpalettes

tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)
tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)
la miglior palette nude in assoluto! ha vinto dopo una difficilissima sfida!! :D
la miglior palette nude in assoluto! ha vinto dopo una difficilissima sfida!! :D

 

Questa è una cosa di cui mi accorgo sempre: quando cerco di risparmiare sulle palette di ombretti e di orientarmi su qualche prodotto più economico resto quasi sempre delusa. Quelle invece che quasi sempre soddisfano la mia aspettativa e le mie necessità (ovvero scrivenza, poca polverosità, varietà di colori e portabilità) sono sempre quelle che raramente costano meno di 30-40 euro. Parlo in particolare delle Naked (soprattutto la 1 e la 3) la Lorac Pro 1 e la Everything Nice, l’ultima uscita in casa Too Faced.
Dalla loro c’è che durano tanto tempo (anche più anni), hanno colori portabilissimi e facilmente adattabili a più look (cosa importantissima).
Queste palette sono un ottimo investimento e valgono davvero il loro prezzo perché oltre ad essere valide dal punto di vista della qualità, come vi ho detto più volte, convengono rispetto all’acquisto di singoli ombretti. in ogni palettina naturalmente ci può essere poi il colore più o meno bello o più o meno scrivente, ma questo non influisce sulla loro qualità e sul fatto che secondo me rimangono comunque le migliori e le preferite.

-Primer labbra KissKiss Lipfit di Guerlain:

P040262

Questo prodotto è stata una vera rivelazione dell’ultimo periodo, e anche se, come vi avevo detto qui, non sono mai stata una grande amante dei primer labbra, questo mi ha fatto cambiare idea.
Il suo prezzo è di circa 30 euro, e il packaging è completamente dorato e elegante, come da tradizione per la maggior parte dei prodotti Guerlain. Di primer labbra ne avevo provati pochi e nessuno mi aveva mai colpito particolarmente. Questo, invece, fa decisamente il suo lavoro e fa durare tantissimo tutti i rossetti, anche quelli più economici o quelli che in generale spariscono nel giro di mezz’ora. Se siete alla ricerca di un prodotto del genere che vi risolva definitivamente il problema rossetto, questo è davvero un ottimo investimento!

Terra Les Beiges di Chanel

chanel-les-beiges-glow-sheer-powder
Ve ne ho parlato talmente tante volte tra i miei top del mese, del periodo, dell’anno…. che forse non ne potete più! hehehe 😀
Ma in effetti i motivi per cui l’ho eletta anche prodotto dello scorso anno sono davvero tanti: è perfetta per il contouring, per riscaldare il viso, dà un effetto salute e baciata dal sole anche senza blush e illuminante. E’ perfetta come texture e durata, come colore e persino per il pennello (che di solito è da buttare, questo invece è davvero valido! :D). Insomma ragazze, lo so, costa quasi 50 euro (mi pare 47, per l’esattezza) però ecco, se cercate il top dei top delle terre… è lei! 😉

– I rossetti della linea Velvet di Chanel:

162400_a_LARGE

Anche questi rossetti, sempre di Chanel, sono tra i migliori in commercio, per chi cerca qualcosa che duri a lungo, che tinga le labbra e che non le secchi eccessivamente.

chanel

Vi avevo parlato qui del mio preferito della linea, Le Sensuelle, perché è un colore piuttosto scuro bellissimo, morbido e vellutato sulle labbra, opaco ma non secco.

E ora cliccate qui per scoprire quali sono gli altri miei prodotti costosi che vale la pena comprare! 😉