Ciao ragazze!

Come ben sapete, il mio lavoro e la mia curiosità mi hanno portato e mi portano tuttora a comprare tanti prodotti e testarne sempre di nuovi. Li provo su di me e sugli altri, li uso nei miei lavori ed è così che nel tempo ho potuto farmi un’idea precisa per capire veramente se sono validi o meno. Questo vale sia per i cosmetici più economici, sia per quelli più cari… ed è proprio di questi ultimi che vorrei parlarvi in questo post. Leggete oltre per scoprire perché!

topexpensive

Ve li ho citati spesso nei miei vari top del mese o ve ne ho parlato in qualche review dove mi avete visto dare voti alti. Sono tutti quei prodotti, obiettivamente costosi e in generale di fascia altina che, secondo me, valgono davvero il loro prezzo e che, sempre secondo la mia esperienza, vale quindi la pena comprare se proprio siamo disposte a spendere anche una cifra importante per un unico prodotto.

Ma non solo: per me rappresentano davvero un di modello di riferimento per paragonare altri cosmetici più economici, quando voglio vedere se questi ultimi sono effettivamente validi nonostante il loro prezzo così basso, e li considero un po’ come se fossero i top dei top perché non ho ancora trovato (o non è ancora stato inventato) un prodotto migliore.

10258487_10152143994151051_6721690279383407958_n

Ovviamente sappiamo benissimo che per tutti questi prodotti gran parte del prezzo dipende anche dai packaging e dal brand. Le confezioni, spesso elaborate o realizzate con materiali più importanti, incidono tantissimo sul prezzo così come il loro marchio (spesso appartenente alla categoria cosiddetta ‘lusso’) che rende un prodotto costoso a prescindere, già solo perché si chiama così.

ecco, questo rossetto Guerlain da Guinnes dei primati costa 62.000 dollari non certo perché è rosso o ha una durata infinita eheh
ecco, questo rossetto Guerlain da Guinnes dei primati costa 62.000 dollari non certo solo perché è rosso o ha una durata infinita eheh

Nell’elenco che vi farò ho tenuto conto di tutti quesi elementi e ho scelto dei prodotti che ‘nonostante’ il loro prezzo alto, il loro packaging e il loro brand secondo me sono comunque validissimi e possono essere considerati un piccolo-grande investimento per la nostra bellezza.

-Inizierei con il mitico correttore della Laura Mercier, sia per il viso che per le occhiaie:

Il 'Secret concealer' per le occhiaie
Il ‘Secret concealer’ più cremoso, per le occhiaie, 27 dollari, circa 19 euro (2,5 grammi)

 

E quello per i brufoletti,  più secco
E quello per i brufoletti, più secco, il ‘Secrete Camouflage’, 34 dollari, circa 27 euro (7 grammi)

In particolare il secondo, per le imperfezioni del viso, credo sia il migliore in commercio. Oltre ad essere perfetti come consistenza e varietà di colori, entrambi durano comunque davvero un sacco sia una volta applicati, sia nel tempo nella loro confezione! 🙂 Anche se si usano tutti i giorni, dentro c’è tantissimo prodotto che basta per coprire brufoli e occhiaie alla perfezione per mesi e mesi, perché ne serve davvero poco alla volta.

-Palette di ombretti (come le Naked, Lorac Pro 1,  e l’ultima della Too Faced):

3nakedpalettes

tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)
tra i miei preferiti dello scorso mese! ;-)
la miglior palette nude in assoluto! ha vinto dopo una difficilissima sfida!! :D
la miglior palette nude in assoluto! ha vinto dopo una difficilissima sfida!! :D

 

Questa è una cosa di cui mi accorgo sempre: quando cerco di risparmiare sulle palette di ombretti e di orientarmi su qualche prodotto più economico resto quasi sempre delusa. Quelle invece che quasi sempre soddisfano la mia aspettativa e le mie necessità (ovvero scrivenza, poca polverosità, varietà di colori e portabilità) sono sempre quelle che raramente costano meno di 30-40 euro. Parlo in particolare delle Naked (soprattutto la 1 e la 3) la Lorac Pro 1 e la Everything Nice, l’ultima uscita in casa Too Faced.
Dalla loro c’è che durano tanto tempo (anche più anni), hanno colori portabilissimi e facilmente adattabili a più look (cosa importantissima).
Queste palette sono un ottimo investimento e valgono davvero il loro prezzo perché oltre ad essere valide dal punto di vista della qualità, come vi ho detto più volte, convengono rispetto all’acquisto di singoli ombretti. in ogni palettina naturalmente ci può essere poi il colore più o meno bello o più o meno scrivente, ma questo non influisce sulla loro qualità e sul fatto che secondo me rimangono comunque le migliori e le preferite.

-Primer labbra KissKiss Lipfit di Guerlain:

P040262

Questo prodotto è stata una vera rivelazione dell’ultimo periodo, e anche se, come vi avevo detto qui, non sono mai stata una grande amante dei primer labbra, questo mi ha fatto cambiare idea.
Il suo prezzo è di circa 30 euro, e il packaging è completamente dorato e elegante, come da tradizione per la maggior parte dei prodotti Guerlain. Di primer labbra ne avevo provati pochi e nessuno mi aveva mai colpito particolarmente. Questo, invece, fa decisamente il suo lavoro e fa durare tantissimo tutti i rossetti, anche quelli più economici o quelli che in generale spariscono nel giro di mezz’ora. Se siete alla ricerca di un prodotto del genere che vi risolva definitivamente il problema rossetto, questo è davvero un ottimo investimento!

Terra Les Beiges di Chanel

chanel-les-beiges-glow-sheer-powder
Ve ne ho parlato talmente tante volte tra i miei top del mese, del periodo, dell’anno…. che forse non ne potete più! hehehe 😀
Ma in effetti i motivi per cui l’ho eletta anche prodotto dello scorso anno sono davvero tanti: è perfetta per il contouring, per riscaldare il viso, dà un effetto salute e baciata dal sole anche senza blush e illuminante. E’ perfetta come texture e durata, come colore e persino per il pennello (che di solito è da buttare, questo invece è davvero valido! :D). Insomma ragazze, lo so, costa quasi 50 euro (mi pare 47, per l’esattezza) però ecco, se cercate il top dei top delle terre… è lei! 😉

– I rossetti della linea Velvet di Chanel:

162400_a_LARGE

Anche questi rossetti, sempre di Chanel, sono tra i migliori in commercio, per chi cerca qualcosa che duri a lungo, che tinga le labbra e che non le secchi eccessivamente.

chanel

Vi avevo parlato qui del mio preferito della linea, Le Sensuelle, perché è un colore piuttosto scuro bellissimo, morbido e vellutato sulle labbra, opaco ma non secco.

E ora cliccate qui per scoprire quali sono gli altri miei prodotti costosi che vale la pena comprare! 😉

580 COMMENTI

  1. Io ringrazio ancora il mio ragazzo che in un momento di botta di genio ha deciso di regalarmi la Naked1 x il mio compleanno!!! La uso sempre!! Mi cadono sempre i brillantini sulle guance quando li applico e devo starci attenta ma sono davvero dei colori versatili e adatti a tutte le occasioni!! Ce l’ho sempre con me!! Ma come facevo prima?!?

  2. Ho comprato la everything nice palette di too faced!!!fantastica,ombretti pigmentati e non polverosi..top!!les beiges di Chanel non riesco a sostituirla con niente,tranne qualche volta con la chocolate di too faced!ho sentito parlare benissimo delle ciprie della hourglass ma in Italia non si trova quindi devo armarmi di coraggio e provare a comprarla on line..conoscete qualche sito???

  3. Vedo che anche tu Clio non hai ancora trovato il fondotinta perfetto.. 😉
    I miei investimenti più grandi e soddisfacenti sono stati: Naked1, naked basics1, i rossetti mac e le tinte ysl. L’investimento che non rifare è la palette da 9 ombretti di mac che ho formato io. Gli ombretti in se sono buoni ma il prezzo è troppo alto considerato che si possono trovare buoni ombretti a un costo decisamente inferiore (vedi varie naked).
    Sto invece facendo un pensierino per natale sulla palette everything nice, viaggiando molto è un bel vantaggio avere ombretti, terra, blush, cipria e pennelli in un’unica palette. 🙂

  4. Vedo che anche tu Clio non hai ancora trovato il fondotinta perfetto.. 😉
    I miei investimenti più grandi e soddisfacenti sono stati: Naked1, naked basics1, i rossetti mac e le tinte ysl. L’investimento che non rifare è la palette da 9 ombretti di mac che ho formato io. Gli ombretti in se sono buoni ma il prezzo è troppo alto considerato che si possono trovare buoni ombretti a un costo decisamente inferiore (vedi varie naked).
    Sto invece facendo un pensierino per natale sulla palette everything nice, viaggiando molto è un bel vantaggio avere ombretti, terra, blush, cipria e pennelli in un’unica palette. 🙂

  5. Clio ! La maggior parte delle cose che hai elencato,anzi non la maggior parte ma tutte, sono nella mia wish list e dovendo scegliere non saprei proprio quali ! In realtà forse quella che mi attira più di tutte è’ la LORAC PRO1 perché contiene tutti i colori che mi piacciono e che non ho mai trovato in un’unica palette…solo che in Italia non si può reperire da nessuna parte vero??

  6. Per ora questi prodotti rimangono un sogno, ma visto che natale si avvicina potrei fare un pensierino a uno di loro 🙂 un post sui prodotti costosi da evitare sarebbe grandioso, per evitare le tentazioni che mi assalgono quando entro da sephora 🙂

  7. Tra questi top ho la naked 1 e la meravigliosa les beige di Chanel…. mi piacerebbe molto la everything nice della too faced che purtroppo Sephora di Pisa non ha come brand!!

  8. per quanto mi riguarda tra le cose che hai citato sicuramente tra i miei top ci sono: il correttore Laura Mercer (io ho adorato quello da occhiaia): ovviamnete a padova non si trova e ovviamente non ricordo mai qual è il colore che mi va bene-oltre a non amare comprare in internet- per cui lo compro sempre quando vado all’estero..
    pero ormai è un annetto che non ce l’ho e mi manca, pur trovando buono l’erase paste non è la stessa cosa in quanto a coprenza e durata 🙁
    i rossetti MAC: ne ho un numero imbarazzante, gli ultimi comprati sempre mentre ero via; li trovo non solo ottimi e con colori pazzeschi ma anche non cosi cari..intendiamoci cari sono cari pero, soprattutto se comprati all’estero, sono abbordabili, niente in confronto a Chanel, Guerlain, Dior per non parlare di Tom Ford etc!siamo proprio su un altro livello di prezzo..inoltre io ormai uso solo quelli
    il pennello 217: ne ho 2 e senza non credo riuscirei a fare nulla..l’ho fatto comprare anche alle mie amiche l’anno scorso perchè è il pennello a prova di ciompa, sfuma qualsiasi cosa in 2 minuti..perfetto!
    tra le cose che vorrei provare sicuramente la terra di Chanel (che comprero quando finiro la mia amata Hoola), un rossetto Chanel, l’eyeliner Stila (ancora mi mangio le mani per non averlo preso l’anno scorso!)e poi ho sempre questa mezza attrazione per la Naked 1..anche se non mi convinco mai perchè di ombretti ne ho e non ne uso poi cosi tanti per cui preferisco spendere di piu per le altre cose che effettivamente uso e finisco (correttori, terra, eyeliner, matite)

    PS comunicazione di servizio: io vedo il blog 1 volta ogni 2 che ci entro “male”; per esempio oggi vedo i commenti tutti spostati a sinistra, ieri era spostato a sinistra anche il blog..ho provato a cambiare server ma rimane lo stesso problema!

  9. Un dupe perfetto del 217 secondo me è il pennello. per sfumature ampie della Pupa. Stesso materiale, stessa forma, stesso risultato, ma l‘ho pagato 11,20 € da Sbraccia

  10. E finalmente ora anche io leggo il blog con il caffè del mattino! Mmmmmmm ultimamente mi sono tolta parecchi sfizi…il prossimo potrebbe essere proprio les beiges, ma prima devo trovare il fondotinta giusto.baciiiiiii

  11. Ragazze continuo a ricevere notifiche e commenti che non riesco a verificare, se clicco sulla nuvoletta qui a destra in alto invece di visualizzare le notifiche mi di dice che la pagina web ha avuto un problema quindi è stata ricaricata! Claudio please puoi fare qualcosa??? Dei prodotti sopra ho les Beiges in tonalità chiara….Clio tu che numero usi per dare un colore sano alla tua pelle? Poi ho la Lorac pro che è la miglior palette di ombretti mai vista e sto aspettando che mi arrivi la unzipped!! Non vedo l’ora…e non vedo l’ora che si risolva sto problema dei commenti perché mi sento isolatissima!

  12. Come si diceva nell’ altro post, a volte penso che sarebbe meglio avere meno cose ma buone che tante ma scadenti e sicuramente se avessi un rossetto da 30€ lo finirei fino all’ultimo piuttosto che averne lì 10 da 3€ che vanno a male, ma per quel che mi riguarda la maggior parte delle volte compro prodotti non perchè mi servano ( teoria che ahimè ho abbandonato da subito) ma per l’eccitazione e l’emozione di provare e comprare cose nuove! Con prodotti di 30€ questa sensazione me la potrei concedere una volta….mentre con rossetti della essence me la concedo 10 volte, anche se a pensarci bene spendo di più, anch’io vorrei tanto seguire la teoria del pochi ma buoni ma nun ce la faccio!!! Detto ciò, in mezzo alla valanga di low cost, un prodotto di lusso per me una volta ogni tanto va bene concederselo

  13. Lo si che sto rompendo le bollinas con questa everything nice di too faced… ma Clio, ragazze… non c’è proprio più possibilità di trovarla? è già una limited edition esaurita???? D:

  14. Oggi volevo prendere il correttore ma questo post mi ha instillato il padre di tutti i dubbi, il dubbione: per i brufoli è meglio quello di Laura Mercier o il Dermablend?
    p.s.
    ho problemi con il blog

  15. Les Beiges, mia adorata. Ora non ti uso tutti i giorni come d’estate ma mi basta annusare il tuo profumo per sentirmi meglio ( eh sì, ci son problemi da queste parti gente XD)

  16. Anche io ho questo fastidiosissimo problema x.x e mi si riempe il viso. Poi sidecar è impossibile da usare xon pennello ma solo con le spugnettine o dita altrimenti è un delirio!! Non mi sento soddisfattissima e volevo provare la natural eye di too faced che ha colori simili ma spero meno polverosi. Tra l altro m piace pure la everything nice ma nei miei sephora nn sono venduti. Ma che senso ha…booooh

  17. Bella domanda. Io direi dermablend solo per il fatto che posso vedere il colore prima di comprarlo. Ma altrimenti credo che poche cose potrebbero trattenermi dal prendere l’altro 😀

  18. ciao clio! attratta dalla terra di chanel ihih x ora ho il pennello 217 mac e la naked 2 ! vorrei xò l eyelines stila e il kit x le sopràc! meno male che ti avvicina natale Ahah bacino

  19. Buongiorno Fia! Quello Dermablend non l’ho mai provato ma l’anno scorso ho scoperto il Secret Camouflage alla Rinascente di Firenze e non lo mollo più! Ringrazio Iris, del counter Laura Mercier, che mi ha dato ottimi consigli e nonostante i miei dubbi mi ha fatto prendere il numero 1: mai acquisto fu più azzeccato! Dura una vita e una volta che lo stendi non si smuove di un millimetro! Per me è consigliatissimo! ;***

  20. Come dicevo anche ieri,se uso un prodotto spesso e so che è molto valido,non mi faccio troppi problemi a spendere un po di piu..in fondo lavoro tutto il giorno e ogni tanto penso di meritarmi dei regalini 🙂 certo che se trovo qualcosa di valido ed economico non è che lo schifo,anzi..però per certi tipi di cosmetici mi affido ai miei evergreen,che mi fanno sentire più tranquilla diciamo!!!il fondo dior skin forever (anche se ora ho il capture),terra les beiges,naked 2..ho qualche altra cosina costosa,ma questi sono i prodotti che mi sento di consigliare ad occhi chiusi.. sono garanzie!!!spesso è giusto il detto “chi più spende meno spende”:magari ci riempiamo di ombretti pessimi e poco costosi,che magari a conti fatti ci hanno fatto spendere più di una naked 😉

  21. Buongiorno Ginger! Se non ricordo male l’ho pagato circa 30/32 euro ma è stati un ottimo investimento! Lo uso anche per coprire i rossori intorno al naso, sul mento e sulle guance ed è fantastico! Se non sbaglio sul sito della Rinascente, dovresti anche trovare i punti vendita che hanno Laura Mercier. ;***

  22. Uh grassie mille! L’unica cosa che non ho capito è se questo correttore doppio va bene anche per occhiaie. (Si, ho dormito male e sono stordita, oggi come altre volte)

  23. Anche per me la naked vale i soldi spesi. I suoi ombretti diventano setosi sulla palpebra.. È poi Craving e russian red di Mac ma non ruby Woo che è un bel colore ma su di me non tiene. È sempre di Mac il paint pot painterly per uniformare la palpebra senza glitter e c. Ed il 217. Punto ora quello a penna. Quello che vorrei provare sono i rossetti chanel, ed il correttore Laura mercier, tutti gli altri mi camminano sulla faccia !

  24. Per le occhiaie è indicato l’altro, il secret concealer. Questo è troppo pastoso. Tranquilla, a me è questo tempo che stordisce: ho una sonnolenza ed una stanchezza addosso che dormirei tutto il giorno! ;***

  25. Anche quello per sfumature della Yves rocher, ce ne sono due, uno per sfumature più piccole e l’altro dupe del 217. In più sono più corti il che li rende ottimi da portare in viaggio

  26. eh purtroppo io ci metterei la firma a trattenermi dal prendere entrambi ma sinceramente con la pelle in questo stato non mi sento proprio di girare.

  27. Forse sono una delle pochissime persone al mondo a non essere attratta dalle Naked (per ora sto valutando di prendere la Elegantissimi ma non sono del tutto convinta); forse in futuro mi lascerò tentare da un rossetto Mac, ma prima devo decidere il colore!

  28. Ma non scrivere questo.. Ormai io sto uscendo solo con un po’ di mascara, occhiaie e brufoli in bella vista.. Ancora non ho visto gente svenire di paura.

  29. Ciao splendore, lo sai che di te mi fido a occhi chiusi vero?
    Non mi serve chiedere altro, l’unica cosa è che questo brand lo vendono un po’ lontano da casa mia mentre il primo ce l’ha la mia farmacia di fiducia ma mi serve una cosa così, un correttore che copra TUTTO e non si muova PER NIENTE.

  30. Ging sarò sincera, a me della gente non me ne frega niente 😀
    Sono io che non mi sento a mio agio, non mi so vedere così :-/

  31. Stila in Italia non esiste da nessuna parte..Neve non l’ho mai vista ma ti diro non l’ho nemmeno mai cercata, io non compro online e solo di recente ho letto che in alcune estetiste la tengono..nella mia comunque non c’e e per il resto ripeto non l’ho mai cercata
    a Padova non è che ci sia molto: c’e Sephora da circa 2 anni e poi qualche profumeria che tiene sempre le stesse cose..anche la Rinascente e Coin non hanno nulla di più delle solite cose, per esempio niente Laura Mercer per noi..Mac per esempio non c’e bisogna andare al corner di Coin a Venezia
    Beghin tiene delle cose interessanti oltre le solite marche inoltre ha dei prezzi competitivi
    cmq siamo abbastanza sfigatine noi padovane

  32. Clio non ci hai detto il prezzo del pennello 217 della Mac! Quello si che mi tenta davvero!!!
    Cmq a me il post “opposto” interessa 😀

  33. Non sono per niente d’accordo con il concetto di questo post… io non spenderei mai non dico cinquanta, ma neanche trenta euro per un rossetto! Anche perché di qualsiasi rossetto Mac o Tom Ford, per quanto bello possa essere, ci sono sicuramente millemila dupe più economici dello stesso identico colore, e allora cosa dovrei pagare, il packaging o la pubblicità che Tom Ford si è tanto impegnato a farsi?
    Non parliamo poi di quanto trovo inutili le Naked, ombretti nudi, e capirai! Probabile che andando a spulciare tra le cose di chi se l’è comprata o sogna di comprarla, ci saranno una marea di ombretti singoli delle stesse sfumature o quasi, ma il fatto di stare tutti insieme nella loro bella scatolona attira come il miele per le api, mah…
    In generale non mi piace per niente pensare di dover sborsare soldi positivi per un prodotto che se mi va bene finirò e quindi rimpiangerò, e se mi va male userò una volta ogni trent’anni e quindi rimpiangerò ugualmente; soprattutto considerando la quantità abnorme di dupe di marchi più famosi che ci sono adesso in giro. E poi gli ingredienti che mettono nel make up, non illudiamoci, sono sempre le solite cose, che compriate la terra di Essence o quella di Chanel, state comprando lo stesso prodotto in una scatola diversa, e questo vale per qualsiasi cosa, dai fondotinta agli ombretti!
    Infine mi fa veramente ridere la scelta della maschera SK-II come prodotto costoso “che vale i suoi soldi” e “fa quello che promette”… certo, guardatevi l’inci! In questa maschera non c’è praticamente nulla che possa avere un effetto reale sulla pelle, siliconi e paraffine ai primi posti proprio come la maggior parte delle maschere che trovate al supermercato. E’ una crema “vuota”, buona giusto per dare l’effetto di una pelle liscissima per un giorno, finché non la lavate via, poi stop: e intanto vi ammazza la pelle sotto dato quant’è occlusiva. Senza citare il fatto che siliconi e paraffine al produttore costano molto poco, essendo materiale inerte che non ha bisogno di particolari cure, è accessibile e disponibile in grande quantità: qui vi vendono 50 grammi di schifezze alla bellezza di 150 dollari. Al produttore quei 50 grammi non saranno costati nemmeno un ventesimo di questa cifra, il resto dei soldi sono andati in packaging e promo. Sapete quanto costa ad esempio una maschera viso Omia Laboratoires, con un inci molto più pulito e costoso per il produttore (gli olii vegetali ed essenziali non sono affatto economici), al supermercato? Circa 8 euro. Insomma ci fregano a ogni pié sospinto.

  34. L’avessi conosciuta prima mi sarei fatta regalare la lorac pro invece della naked 2 anche se kmq mi ci trovo bene. sarà che non ho altri prodotti di quelli che hai citato ma secondo me le palette che hai inserito sono davvero quelle che vale la pena comprare. io personalmente se avessi dei soldi piuttosto che comprare un rossetto da 50 euro comprerei una palette che costa anche un po’ meno ma almeno ci sono dentro 12 colori(nella naked almeno,nelle altre forse anche di più!!!) e poi essendo colori portabili li puoi usare spesso!!!!

  35. Adesso mi sorge una domanda delle mie: perché questo corretto è doppio?
    Trattasi di bicorrettore?
    Il che mi va anche bene ti dirò…

  36. Caspiterina.. Sono in fase risparmio è che post vedo oggi? eheheh
    Io mi sono già fatta due regali super costosi per le mie tasche: ci ho pensato a lungo, direi un annetto, e ci ho messo altrettanto tempo per raccimolare i soldi, ma mi sono regalata una Naked 3 e il Clarisonic. Alla fine ho capito che uso solo pochi colori, nude e rosati, così mi sono presa la Elegantissimi della Neve, che comunque costa quasi 30€, e la Naked 3. Le uso così poco che suppongo mi dureranno per un secolo o giù di lì.
    Sono curiosa dei rossetti MAC che hai citato: quello dell’ultima foto mi piace tantissimo perché è un colore passepartout. Avete qualche notizia ed esperienze a riguardo?
    Comunque mi interesserebbe anche il post contrario, come hai proposto.
    Grazie cara! Un bacio a te e ai gattoni!

  37. ottima domanda.. nella mia ignoranza pensavo che l’altra tonalità fosse per le occhiaie essendo più scuretta

  38. Io invece credo che la naked 2 sia il miglior acquisto di sempre!!!! Secondo me viene spesso tralasciata perché ovviamente chi ha comprato la 1 non la prenderebbe mai, essendo le due palette molto simili tra loro… Ma ha una qualità altissima (e nettamente superiore alla 3!)

  39. si si! per me sarà un lungo periodo di bave, ieri ho comprato il velvet soft e quindi per un po’ todo serrato.

  40. Io penso che ogni tanto concedersi un regalo più costoso sia bello e appagante. Ognuno poi la pensa come vuole. Sappiamo benissimo che paghiamo soprattutto il nome e il packaging, ma perché dobbiamo fossilizzarci su questo? Anche perché se ragioniamo su questo, non dovremmo avere ai piedi il paio di Nike, per dine una, che produce a pochi centesimi nell’est asiatico oppure avere in borsa l’iPhone che produce in Cina ma vende a prezzi piuttosto altino direi.

  41. Non sono d’accordo sul fatto dei dupe economici… Io ho la Naked 2 e sinceramente non credo di aver mai trovato ombretti così validi provando (anche solo in negozio) prodotti simili di marche low cost… Se cerchi lo stesso colore sicuramente lo trovi ovunque, ma se cerchi la stessa texture, resa o durata beh allora è tutta un’altra faccenda… A me sinceramente non interessa comprare un ombretto dello stesso colore, ma che poi una volta steso cambi rispetto alla cialda perché poco pigmentato, o che dopo due secondi non si veda più! La stessa cosa vale per i rossetti, non serve spendere 50€ per un rossetto valido, ma certo è che alcuni rossetti di fascia medio-alta (da 13 a 30€) non sono assolutamente paragonabili a quelli da 3€… Il colore lo trovi senza problemi, ma anziché fissarsi va in giro, oppure dura mezz’ora e poi scompare… Quindi bisogna vedere ognuno cosa cerca, eviterei di condannare a priori tutti quelli che comprano prodotti costosi come se si facessero prendere in giro!

  42. Non sono d’accordo sul fatto dei dupe economici… Io ho la Naked 2 e sinceramente non credo di aver mai trovato ombretti così validi provando (anche solo in negozio) prodotti simili di marche low cost… Se cerchi lo stesso colore sicuramente lo trovi ovunque, ma se cerchi la stessa texture, resa o durata beh allora è tutta un’altra faccenda… A me sinceramente non interessa comprare un ombretto dello stesso colore, ma che poi una volta steso cambi rispetto alla cialda perché poco pigmentato, o che dopo due secondi non si veda più! La stessa cosa vale per i rossetti, non serve spendere 50€ per un rossetto valido, ma certo è che alcuni rossetti di fascia medio-alta (da 13 a 30€) non sono assolutamente paragonabili a quelli da 3€… Il colore lo trovi senza problemi, ma anziché fissarsi va in giro, oppure dura mezz’ora e poi scompare… Quindi bisogna vedere ognuno cosa cerca, eviterei di condannare a priori tutti quelli che comprano prodotti costosi come se si facessero prendere in giro!

  43. E comunque se leggi gli inci delle Naked è trecento volte meglio di quello dei suoi dupe o di Essence ecc.

  44. Continuo a non essere d’accordo, se sotto ci metto un primer (anche il più scarso probabilmente), la differenza tra un ombretto o un rossetto e un altro più economico trovo che sia veramente infinitesimale; penso che nel make up spesso e volentieri non sia affatto la qualità a fare il prezzo. Comunque mi dispiace se sono stata molto polemica, non era mia intenzione dare a chi compra prodotti di fascia alta delle credulone scemotte, qualche anno fa li compravo anch’io, poi mi sono data una calmata e ho fatto le mie considerazioni, che sono quelle su esposte. Peace and love! 😉

  45. Ma sai che mi vergognavo a chiedere? Perché poi può sempre spuntare qualcuno e dirmi “oh ma vai su gugol e informati” e in effetti 😀
    Comunque differenza di prezzo a parte mi chiedevo veramente quale fosse la differenza tra i due prodotti e ti dico anche il perché.
    In sostanza: Cliuz ieri ha scritto di avere problemi di pelle e ha messo il correttore Dermablend tra i preferiti, se si è buttata su quello e non sul Mercier un motivo ci sarà, mi sono detta.
    E il cervellino ha inziato a lavorare e ha partorito il domandone.

  46. sidecar lo uso sempre e cade… uso un fazzolettino di carta sotto l’occhio e così in parte risolvo il problema però ogni tanto è scomodo usare una mano per il fazzoletto e l’altro per truccarmi!! non ho però mai sbattuto il pennello prima di usarlo come mi ha appena consigliato Momi… credo che adesso proverò!!! io a parte questo inconveniente amo la naked perchè i colori sono perfetti sia x il giorno che x la sera.. non comprerei altre palette simili.. al max valutavo l’acquisto una palette con colori solo matte… 😀

  47. Buondì ragazze!!!
    Il prodotto costoso che consiglierei a tutte di comprare è il 217 di Mac! Mai fatte delle sfumature così prima di averlo… È Incredibile! Ho anche il dupe della pupa ma il paragone non regge proprio…
    Altri acquisti non proprio economici di cui non mi sono pentita sono il Ruby Woo di Mac (il mio rosso perfetto), il correttore Radiant Creamy concelear di Nars e la Naked 1!
    Buona giornata a tutteeee

  48. Buondì ragazze!!!
    Il prodotto costoso che consiglierei a tutte di comprare è il 217 di Mac! Mai fatte delle sfumature così prima di averlo… È Incredibile! Ho anche il dupe della pupa ma il paragone non regge proprio…
    Altri acquisti non proprio economici di cui non mi sono pentita sono il Ruby Woo di Mac (il mio rosso perfetto), il correttore Radiant Creamy concelear di Nars e la Naked 1!
    Buona giornata a tutteeee

  49. l’ho talmente rincretinito con clio e tutto quanto che alla fine mi ascolta, prende appunti mentali e poi va dalle sue colleghe femmine a fare il maestro che sa tutto!!! ahahahah!!! cmq la verità è che non aveva ancora trovato il mio regalo… eheheh…siamo capitati da sephora pochi giorni prima (ed è stato un caso perchè con lui non ci entro mai) e gli ho fatto vedere che quella era la Apple delle palette (e lui è un appassionato di prodotti Apple)… ha capito e ha funzionato!! 😀

  50. l’ho talmente rincretinito con clio e tutto quanto che alla fine mi ascolta, prende appunti mentali e poi va dalle sue colleghe femmine a fare il maestro che sa tutto!!! ahahahah!!! cmq la verità è che non aveva ancora trovato il mio regalo… eheheh…siamo capitati da sephora pochi giorni prima (ed è stato un caso perchè con lui non ci entro mai) e gli ho fatto vedere che quella era la Apple delle palette (e lui è un appassionato di prodotti Apple)… ha capito e ha funzionato!! 😀

  51. Trovo che gli esempi non siano proprio così assimilabili: è vero che un Iphone per esempio viene assemblato in Cina per pochi spicci dati al lavoratore, ma quello che si paga comprando un Iphone (che comunque non trovo affatto necessario proprio come un paio di scarpe firmate) non è solo la pubblicità o il packaging, si paga anche il lavoro dei programmatori (pagati decisamente di più del lavoratore cinese) che, anche se a me non interessa, hanno comunque fatto ricerca e lavorato per migliorare il loro prodotto ed innovare. In un rossetto di Chanel cosa c’è di innovativo? I produttori hanno solo preso un qualsiasi rossetto dalla formula sputata a quella di mille altri rossetti al mondo, ci hanno aggiunto il pigmento di moda quest’anno e l’hanno infilato in una bellissima scatolina.
    Sono d’accordo che a volte è bello concedersi un prodotto con una confezione piacevole per l’occhio, è indubbio che molti di questi prodotti abbiamo un design mooolto accattivante, ma non sono affatto sicura che la loro qualità a livello di resa sia poi così diversa da un altro rossetto che costa 4 volte meno.

  52. Trovo che gli esempi non siano proprio così assimilabili: è vero che un Iphone per esempio viene assemblato in Cina per pochi spicci dati al lavoratore, ma quello che si paga comprando un Iphone (che comunque non trovo affatto necessario proprio come un paio di scarpe firmate) non è solo la pubblicità o il packaging, si paga anche il lavoro dei programmatori (pagati decisamente di più del lavoratore cinese) che, anche se a me non interessa, hanno comunque fatto ricerca e lavorato per migliorare il loro prodotto ed innovare. In un rossetto di Chanel cosa c’è di innovativo? I produttori hanno solo preso un qualsiasi rossetto dalla formula sputata a quella di mille altri rossetti al mondo, ci hanno aggiunto il pigmento di moda quest’anno e l’hanno infilato in una bellissima scatolina.
    Sono d’accordo che a volte è bello concedersi un prodotto con una confezione piacevole per l’occhio, è indubbio che molti di questi prodotti abbiamo un design mooolto accattivante, ma non sono affatto sicura che la loro qualità a livello di resa sia poi così diversa da un altro rossetto che costa 4 volte meno.

  53. Intendi Craving??a me piace moltissimo, è davvero un colore passpartout!lo uso moltissimo, gli altri passpartout almeno sulle mie labbra sono Chatterbox (piu rosa shoking ma a me fa impazzire e avendo le labbra molto pigmentate rimane sobrio) e Plumful che pur essendo un Lustre trovo abbia un colore molto bello e anche come consistenza è meno secco di altri Lustre che possiedo

    cmq sono tutti e 3 colori visibili: io non amo i nude nel vero senso della parola ma amo i rossetti che pur essendo sobri almeno si vedano e questi sono esattamente cosi

  54. Intendi Craving??a me piace moltissimo, è davvero un colore passpartout!lo uso moltissimo, gli altri passpartout almeno sulle mie labbra sono Chatterbox (piu rosa shoking ma a me fa impazzire e avendo le labbra molto pigmentate rimane sobrio) e Plumful che pur essendo un Lustre trovo abbia un colore molto bello e anche come consistenza è meno secco di altri Lustre che possiedo

    cmq sono tutti e 3 colori visibili: io non amo i nude nel vero senso della parola ma amo i rossetti che pur essendo sobri almeno si vedano e questi sono esattamente cosi

  55. Ciao!
    Guarda secondo me il discorso dovrebbe essere fatto testando prodotto per prodotto, e paragonandoli fra loro uno ad uno, ma soprattutto PROVANDOLI.
    Io grandi delusioni con Chanel (il brand di cui ho avuto più prodotti) non ne ho mai avute, quello che promette mantiene, per dirla papale papale.
    Ci “fregano” solo se vogliamo farci fregare, questo il mio pensiero 😉

  56. Ciao!
    Guarda secondo me il discorso dovrebbe essere fatto testando prodotto per prodotto, e paragonandoli fra loro uno ad uno, ma soprattutto PROVANDOLI.
    Io grandi delusioni con Chanel (il brand di cui ho avuto più prodotti) non ne ho mai avute, quello che promette mantiene, per dirla papale papale.
    Ci “fregano” solo se vogliamo farci fregare, questo il mio pensiero 😉

  57. Io mi ci trovo molto bene, sono decisamente ricchi come ingredienti e forse non li consiglierei per cute grassa, ma per me che ho i capelli secchi e un po’ stopposi sulle lunghezze a quel prezzo non ho mai provato di meglio. Forse la linea capelli all’aloe vera andrebbe bene anche per capelli grassi, ma non essendo il mio caso non l’ho mai provata. Inoltre sono cruelty-free, da agricoltura biologica certificata e l’azienda è italiana (non perché noi italiani siamo i più fighi di tutti, ma perché preferisco dare soldi a un mercato in difficoltà come il nostro).

  58. ma mi potresti spiegare la particolarità di questo pennello?!?!? perchè non riesco proprio a capire… io quando metto un ombretto e lo sfumo con un pennello da sfumatura l’ombretto si sfuma, la sfumatura c’è… che cosa lo differenzia dagli altri!?!?!? semmai mi verrebbe da pensare che è la texture dell’ombretto che lo rende più o meno sfumabile ma se insisto nello sfumare anche con gli altri pennelli non ottengo lo stesso risultato? in cosa cambia?

  59. Buon giorno,
    Io ho la terra di chanel ed il rossetto della linea Velvet di chanel. Che dire, li adoro entrambi! Prima non usavo msi la terra, da quando ho quella li, mi piace usarla anche perché ha un profumo inebriante. Di recente ho comprato Rebel di mac e circa un anno fa ho acquistato russian red, adoro anche quelli! Ovviamente li ho comprati perché mi andava di spendere quei soldi. Rebel me lo hanno regalato perché ho portato in dietro 5 o 6 prodotti di MAC finiti, ho messo insieme i prodotti miei e di mia madre e mi sono regalata un bel rossetto 🙂

  60. La Lorac PRO è il mio sogno proibito.
    Proibito nel senso che in Italia pare quasi proibito averla, da quanto è introvabile perfino online. 🙁

  61. Ecco anche io proprio non riesco a vedermi con i nude, preferisco allora il burrocacao e buonanotte al secchio.
    A me piacciono i colori visibili anche se soft diciamo. Adesso mi hai messo un confuZione! Io non ho le labbra molto pigmentate di natura.. Direi che sono normali, ma non si capisce detta così.. Diciamo ne da cadavere ma nemmeno da “ma ti sei già messa il rossetto?”.

  62. Ecco anche io proprio non riesco a vedermi con i nude, preferisco allora il burrocacao e buonanotte al secchio.
    A me piacciono i colori visibili anche se soft diciamo. Adesso mi hai messo un confuZione! Io non ho le labbra molto pigmentate di natura.. Direi che sono normali, ma non si capisce detta così.. Diciamo ne da cadavere ma nemmeno da “ma ti sei già messa il rossetto?”.

  63. Grassie per la risposta! Ho visto che hanno dei prezzi economici, ragion per cui mi sono chiesta se fossero validi.. Anch’io ho le punte molto secche, cerco una maschera che possa aiutarmi a gestire i capelli.. Per il momento uso l’olio di cocco, che in realtà è meglio di quanto pensassi. In generale comunque sono d’accordo con te nell’acquistare prodotti italiani.

  64. Grassie per la risposta! Ho visto che hanno dei prezzi economici, ragion per cui mi sono chiesta se fossero validi.. Anch’io ho le punte molto secche, cerco una maschera che possa aiutarmi a gestire i capelli.. Per il momento uso l’olio di cocco, che in realtà è meglio di quanto pensassi. In generale comunque sono d’accordo con te nell’acquistare prodotti italiani.

  65. Devo sentirmi in colpa di farti spendere? Ahahah
    Se ami i look delicati e sul nude, credo sia perfetta. E poi le cialdine sono così grandi che dureranno un secolo perché ne basta proprio poco di colore.

  66. Devo sentirmi in colpa di farti spendere? Ahahah
    Se ami i look delicati e sul nude, credo sia perfetta. E poi le cialdine sono così grandi che dureranno un secolo perché ne basta proprio poco di colore.

  67. Ciao Clio!! Oggi ho fatto fatichissima a commentarti… il banner di Mc Donald’s sembrava che fosse sopra lo spazio commenti e quando cliccavo mi apriva la pubblicità:-) Te lo dico solo perché magari può aiutare, ma non è una critica, ho riaggiornato qualche volta la pagina ed ora commento!! Detto ciò…io nn compro tantissimi prodotti costosi…Però per esempio la Naked 1 ce l’ho ( in verità mi è stata regalata ….ma me la sarei cmq comprata) e la trovo favolosa, impareggiabile anche se nn ha moltissimi colori opachi, ma la amo. Ho recentemente comprato il Cocoa Powder Foundation di Too Faced e sono innamorata. Non parliamo dei rossetti MAC che sono stati il mio amore appena provati soprattutto quelli dalla texture Matte… Durano tantissimo i colori sono fighi e mi danno una performance che resiste alle colazioni e alle giornate più impensabili, è a quelli che affido le mie labbra anche nelle occasioni speciali.
    Anelo ad una pelette della Lorac Pro e ho trovato un sito che si chiama Rose Rose Shop che le spedisce anche in Italia… vorrei regalarmene una a Natale!:-).

  68. Ciao Clio!! Oggi ho fatto fatichissima a commentarti… il banner di Mc Donald’s sembrava che fosse sopra lo spazio commenti e quando cliccavo mi apriva la pubblicità:-) Te lo dico solo perché magari può aiutare, ma non è una critica, ho riaggiornato qualche volta la pagina ed ora commento!! Detto ciò…io nn compro tantissimi prodotti costosi…Però per esempio la Naked 1 ce l’ho ( in verità mi è stata regalata ….ma me la sarei cmq comprata) e la trovo favolosa, impareggiabile anche se nn ha moltissimi colori opachi, ma la amo. Ho recentemente comprato il Cocoa Powder Foundation di Too Faced e sono innamorata. Non parliamo dei rossetti MAC che sono stati il mio amore appena provati soprattutto quelli dalla texture Matte… Durano tantissimo i colori sono fighi e mi danno una performance che resiste alle colazioni e alle giornate più impensabili, è a quelli che affido le mie labbra anche nelle occasioni speciali.
    Anelo ad una pelette della Lorac Pro e ho trovato un sito che si chiama Rose Rose Shop che le spedisce anche in Italia… vorrei regalarmene una a Natale!:-).

  69. sono d’accordo su alcuni punti, su altri meno..
    io compro cose low cost e cose di marche expensive e per quanto mi riguarda se una cosa vale non mi interessa che sia Essence o Chanel
    per esempio le matite della linea gel di Essence le amo letteralemente e non penso comprero piu matite di altre marche, pur avendo un amore smisurato anche per le aqua eyes di MUFE alla fine non c’e una differenza cosi abissale da giustificare un prezzo 6 volte maggiore (3 euro vs 18)
    per cui sono assolutamente aperta a tutte le marche ed opzioni però ci sono alcuni prodotti che per quanto abbia provato e cercato di varie altre marche non ho mai trovato di qualità analoga, soprattutto per quanto riguarda i correttori i blush/terre da contouring e i rossetti (anche se cmq il prezzo di un rossetto MAC per quanto alto-e siamo d’accordo- non è paragonabile a Tom Ford e compagnia bella)
    per quanto riguarda la Naked hai perfettamente ragione ma ammetto che pure io sono ciclicamente tentata di prenderla, evidentemente ha un che che attira..ma alla fine non ho ancora ceduto e probabilmente non cederò mai

  70. sono d’accordo su alcuni punti, su altri meno..
    io compro cose low cost e cose di marche expensive e per quanto mi riguarda se una cosa vale non mi interessa che sia Essence o Chanel
    per esempio le matite della linea gel di Essence le amo letteralemente e non penso comprero piu matite di altre marche, pur avendo un amore smisurato anche per le aqua eyes di MUFE alla fine non c’e una differenza cosi abissale da giustificare un prezzo 6 volte maggiore (3 euro vs 18)
    per cui sono assolutamente aperta a tutte le marche ed opzioni però ci sono alcuni prodotti che per quanto abbia provato e cercato di varie altre marche non ho mai trovato di qualità analoga, soprattutto per quanto riguarda i correttori i blush/terre da contouring e i rossetti (anche se cmq il prezzo di un rossetto MAC per quanto alto-e siamo d’accordo- non è paragonabile a Tom Ford e compagnia bella)
    per quanto riguarda la Naked hai perfettamente ragione ma ammetto che pure io sono ciclicamente tentata di prenderla, evidentemente ha un che che attira..ma alla fine non ho ancora ceduto e probabilmente non cederò mai

  71. Il mio discorso era in generale. E comunque anche su un rossrtti i una texture di ombretto c’è studio, prove ecc.

  72. Buon giorno,
    Io credo che se una persona ha voglia e può spendere per avere un prodotto, di una certa qualita, credo che sia un suo diritto farlo. Credo poi che per alcuni prodotti non sia proprio come dici tu, penso che alcuni prodotti poco costosi non siano molto validi, questa è la mia esperienza, a me è capitato che usando prodotti bio o economici (forse troppo) ho avuto delle reazioni allergiche, cosa che non è accaduta mai con prodotti di profumeria. Per esempio con il propoli sono andata a finire in ospedale!

  73. Ah, sai Clio, che pensavo di trovare tra i top dei top, anche i rossetti di UD? Nn sono all’altezza dei MAC dici? Perché uno mi sarebbe piaciuto e visto che il prezzo, correggetemi se sbaglio, è molto simile, vorrei “a botta sicura”.

  74. Aggiungo una cosa, oggi ho un po’ di problemi con il sito.
    Se acquisto Guerlain sono ben consapevole di star pagando il 90% di nome e packaging.
    L’importante è comunque sia una mia libera scelta (anche solo di comprare un prodotto di lusso perché di lusso), alla fine nessuno è obbligato ad acquistare alcunché 🙂
    Un abbraccio!

  75. sugli ombretti sono d’accordo con te..ma sui rossetti non sempre è vero che più spendi più sono buoni…alcuni essence e kiko sono molto validi uguali a quelli costosi…mentre per gli ombretti è più difficile

  76. hehe sì in effetti anche quelli mi piacciono davvero tanto, ma solo alcuni colori, mantre di quelli mac ce ne sono molti di piuuu’! hhehehe besooo!

  77. hehe sì in effetti anche quelli mi piacciono davvero tanto, ma solo alcuni colori, mantre di quelli mac ce ne sono molti di piuuu’! hhehehe besooo!

  78. se hai la possibilità vai a vederli, comunque probabilmente Craving fra i 3 è il più giusto se ho capito come sei e cosa cerchi!cmq Chatterbox è piu rosa acceso, Craving è piu scuro e spento, Plumful è piu tendente al viola e meno carico essendo lustre

  79. se hai la possibilità vai a vederli, comunque probabilmente Craving fra i 3 è il più giusto se ho capito come sei e cosa cerchi!cmq Chatterbox è piu rosa acceso, Craving è piu scuro e spento, Plumful è piu tendente al viola e meno carico essendo lustre

  80. Ele, io ne ho appena comprato uno, tonalità Anarchy, e mi ci trovo molto bene. Ottimo sia per durata che per prezzo, visto che l’ho acquistato con lo sconto del 20% da sephora. Ricordo che da qualche parte aveva scritto che purtroppo secondo lei ci sono ancora pochi colori, forse per questo non li ha inseriti.

  81. Ele, io ne ho appena comprato uno, tonalità Anarchy, e mi ci trovo molto bene. Ottimo sia per durata che per prezzo, visto che l’ho acquistato con lo sconto del 20% da sephora. Ricordo che da qualche parte aveva scritto che purtroppo secondo lei ci sono ancora pochi colori, forse per questo non li ha inseriti.

  82. cristina prova a scrivere qui il tuo problema che forse è la pagina che claudio vede più spesso!!! 😉 spero si risolva!!http://blog.cliomakeup.com/aiuto/ ps:non riesci a vedere i commenti dalle notifiche via mail? oppure direttamente dalla pagina di disqus del tuo profilo..

  83. Ottimo! Io sono indecisa tra la 1 e la 2 ma ho sempre pensato che i colori della due mi stessero meglio…però ero un po’ frenata perchè quasi tutte preferiscono la 1!

  84. clioooo dimmi che continuerai a scrivere nel blog!!..buon viaggio :)…facci sapere qualcosa sui prodotti e make up usati in costa rica:)))))

  85. BUON VIAGGIOOOOOOOOOOO!!!!!!! e speriamo che come al solito i metereologi non ci abbiano capito una cippa! 😉

  86. se posso permettermi per quanto mi riguarda le differenza sono innanzitutto la facilita di sfumatura: è vero che anche con altri pennelli ottieni la sfumatura ma devi stare piu tempo a lavorare..con il 217 basta appoggiarlo e fa da solo in 2 minuti..non so come spiegrami ma viene davvero una sfumatura perfetta e quasi immediata..con altri pennelli a me capitava di satre li ore e poi non avere il risultato che desideravo..nn sono una makeup artist (anzi sono proprio ciompa) per cui non so spiegare bene per quale meccanismo lui funziona e gli altri no però almeno su di me è cosi..
    e poi anche la grandezza: di solito i pennelli da sfumatura sono enormi e mi sfumavano l’ombretto fino alle sopracciglia invece questo sfuma esattamente dove voglio..
    poi penso che dipenda molto da persona a persona: io non amo perdere ore a truccarmi e soprattutto non amo avere mille cose ma preferisco una cosa che sia “perfetta” per questo di solito scelgo bene cosa comprare..anche come pennelli tra viso e occhi io ne ho 6 e sono quelli che uso e basta..di piu mi farebbero confusione..mentre noto che tante ragazze hanno tantissimi pennelli e quindi a quel punto magari con 2-3 pennelli diversi si ottiene lo stesso risultato che hai con l’unico 217 probabilmente spendendo anche meno non lo metto in dubbio..per quanto mi rigurad è un pennello che non mollerò più

  87. Grazieee Clio era proprio il post che volevo!!ultimamente stavo pensando a un “investimento” da Sephora e mi volevo orientare su una palette di ombretti..ero indecisa tra la naked1 e la neked basic 2!

  88. heheheh bene sono contenta!! visto che tra poco è anche Natale ho pensato di darvi una mano se decidete di fare un acquisto più importante! ;-))

  89. Ciao Chiara! Guarda io la uso da anni e non la trovo per niente polverosa! Inoltre per me, mora dagli occhi scurissimi, trovo ci siano i colori perfetti! Anche per tutti i giorni! Mentre la naked 1 ad esempio la uso molto meno!!!:)

  90. Buongiorno…. La mia regola è sempre stata che se un prodotto è valido, é meglio comprarne uno che 10 di qualità mediocre. Per cui una bella palette, valida e buona e basta, pochi rossetti, ma buoni… Invece, purtroppo spessissimo, ho trovato prodotti costosissimi, che per me non valgono niente, Cito lo smalto Roge Noir di Chanel, un totale disastro, non si asciuga mai. L’ho comprato appena uscito ed era orribile :-(. Certo non indago se la qualità è migliorata, perchè non compro più smalti Chanel. Così come un rossetto Chanel Rouge Allure, le rouge satinè color Ardent n.62. Secca le labbra, duro, colore da vecchia; insomma uno dei rossetti più brutti che ho…:-(… Se fossero stati buoni prodotti, non mi sarebbe dispiaciuto provarne altri, ma purtroppo prodotto costoso, non va di pari passo con prodotto buono…. Ora grazie alle recensioni sbaglio meno e vado più mirata; so che se propio mi va di investire, lo farò su questi prodotti…

  91. Vorrei proprio provare les beige di chanel visto che sono alla ricerca della terra perfetta!! E anche i correttori di Laura mercier ma in Italia dove si trovano??

  92. Vorrei proprio provare les beige di chanel visto che sono alla ricerca della terra perfetta!! E anche i correttori di Laura mercier ma in Italia dove si trovano??

  93. Ciau Clio, ciao a tutte! Ho avuto la fortuna di provare e/o di avere praticamente tutti i prodotti da te elencati in questo post. Mi trovo d’accordo su tutto, soprattutto sui FAVOLOSI rossetti di tom ford, al momento ne ho solo due, ma visto che sta arrivando il natale… il mio obiettivo sarà averne almeno altri due! 😉 su una cosa non mi trovo d’accordo, i correttori di laura mercier. Li ho comprati entrambi, uno è assolutamente troppo troppo secco per me, anche lavorandolo e scaldandolo rimane una pietra, l’altro…il totale contrario! Va usato e lo uso solo per le occhiaie, ma primo a me copre pochissimo, secondo, nonostante lo fissi con la cipria rimane troppo morbido, quasi unto…e va a finire tutto nelle pieghette e visto il prezzo!! Non credo li ricomprero’, per me, molto meglio l’erase past di benefit.
    buona giornata a tutte!!! 🙂

  94. Buona giornata, sicuramente è una libera scelta quel che si compra, non sarei proprio nessuno per dire che i prodotti di fascia alta non vadano comprati; parlando per me, io non li compro più ne credo li ricomprerò mai per i motivi sopra esposti. Le reazioni allergiche possono capitare con qualsiasi prodotto, è vero però che le sostanze naturali di solito sono più a rischio di allergie (ma anche più efficaci nella maggior parte dei casi), mentre le sostanze come paraffine e siliconi, che sono completamente inerti e ampiamente usate dalla maggior parte dei marchi da profumeria e da farmacia, danno meno problemi sotto questo punto di vista (ma non possono da sole risolvere i problemi della pelle).

  95. Quella che sto usando io ora è la maschera all’olio di Macadamia, sui miei capelli ammorbidisce e snoda tanto, se la provi sarei poi curiosa di sapere come ti trovi 🙂

  96. Ti capisco, eppure io stamattina ho detto basta.. Ho deciso che salvo occasioni particolari lascio il correttore siliconico per un pò in un angolo.. sono andata solo di fondo minerale con pennello umido per una coprenza maggiore e basta. E alla fine chissenefrega. Oh ma qualcosa devo fare per questa mia povera pelle! Si vedranno un pò più di imperfezioni ma se non tento non posso capire cosa c’è che non va! bacetti!

  97. Buongiorno ragazze, oggi son mal presa : alle 5 mi ha svegliata un’emicrania fortissima prima del venerdì (di solito gli attacchi così forti sopraggiungono il venerdì o la domenica), ho preso la fidata pastiglia ma sono ancora spossata e assonnata. Sto pregustando l’arrivo dei top e flop, perché in quest’ultima categoria demolirò un integratore fitoterapico che su di me non ha avuto nessun effetto sperato (= meno mal di testa).
    Tornado in topic, quando ho la possibiltà per farlo, investo in 3 prodotti : ombretti, mascara e matite per occhi perché sono i cosmetici che utilizzo sempre quando decido di truccarmi. Per il regalo di mia mamma investirò anche nel correttore Laura Mercier ;).
    Un bacione a tutte e buona giornata!

  98. Ciao! Scusami dove hai preso Laura mercier? Volevo provare quello per le imperfezioni, per le occhiaie anche io uso quello della benefit che mi sembra l’unico esistente color arancio!!!

  99. Che strano io mi trovo benissimo con gli smalti chanel e anche con i rossetti! Gli smalti durano anche fino a una settimana senza sbeccarsi con sotto una base ma senza necessariamente il top coat!!!

  100. Buongiorno a tutte 🙂
    Sinceramente non ho nessuno di questi prodotti, restano (e probabilmente resteranno) solo dei sogni! Diciamo che per tutte queste cose “frivole”, ovvero vestiti, scarpe, accessori e make-up, mi fisso un tetto massimo di spesa che mi impegno a non superare… Alla fine riesco a sentirmi carina e in ordine anche senza spendere molto! Avendo solo 18 anni mi sentirei una pazza a spendere certe cifre per un rossetto, per un paio di jeans o per una borsa e non credo proprio che le cose cambieranno in futuro.
    Ma sognare è sempre bello, soprattutto se si tratta di un bel rossetto MAC! Hanno dei colori veramente pazzeschi, quelli sono davvero l’unica cosa che in un momento di pazzia mi comprerei, ecco perché non sono mai entrata in un negozio MAC eheh 🙂

  101. sii le farò tutte nella stanza dell’albergo perché le previsioni sono pessime!!!! neanche un sacrificio al dio sole con 2000 rossetti mac potrebbe cambiare la situazione!! yeeeee prevedo tanta SPA !! 😀

  102. Nuuuu! Ti capisco bene Laura, perché anch’io soffro di emicrania, con aura per giunta.. So che non è facile. Ancora non sono riuscita a trovare qualcosa che riesca a farmi stare meglio e non siano medicinali. Comunque resisti! Un bacione

  103. Sarà che io non ho difficoltà a sfumare con quello da smokey della essence… Faccio avanti e indietro 3 o 4 volte al max e sono a posto.. Ho anche quello da sfumatura del set viaggio della neve che va benissimo… Sono entrambi piccoli quindi adatti alla mia palpebra non grande… Non mi è mai sembrato di starci troppo tempo a sfumare e il risultato mi ha sempre soddisfatto… Forse bisogna proprio provarlo per vedere la differenza! Ma quanto costa? Io ne ho giá abbastanza di pennelli e spendere tanto per un pennello che in realtà ho già mi sembra uno spreco… Cmq grazie per il chiarimento! 🙂

  104. Ciao Clio!! Interessante questo post. Diciamo che invece i miei costosi preferiti sono i prodotti della mia skincare. Però ho spesso dei dubbi su questi trucchi di fascia alta, x la qualità, x gli ingredienti ecc. Sono contenta di aver letto tra i top i rossetti di Chanel, vorrei farmi un bel regalino ;-P!!
    Comunque siccome il mio stile/make up è essenzialmente naturale/no-makeup makeup, sono i fondo,i mascare e i rossetti e se mi servono,anche i primer, i prodotti che acquisto con un occhio di riguardo in piu’ sul prezzo/qualità; ombretti e matite ecc. li scelgo di un prezzo giusto, x l’uso poco frequente che ne faccio.
    Prima dell’acquisto però mi informo sempre sul prodotto: recensioni , review, se è un top o flop, ecc. E’ qui che mi sono imbattuta nel tuo fantastico blog!! E facendo cosi’ ho una consapevolezza maggiore di come spendo i miei soldi.
    Come budget/prezzo al prodotto singolo mi aggiro attorno ai 20euro. Un prodotto caro che ho acquistato 2 volte è il primer BareMinerals 25euro, che ora non uso neanche piu’ perchè non lo trovo piu’ adatto alla mia pelle, a cui piace cambiare, come le scale di Hogwarts!!
    Concludendo, io preferisco avere 1 prodotto buono, che sia costoso o no, che non mi crei problemi alla pelle o altro, piuttosto di tantissimi prodotti a 2 o 5 euro che mi riempiono il beauty e che poi non riesco a finire (scrivo x esperienza: alle medie avevo un beauty enorme pieno di tipo 25 gloss!! Non li ho mai usati tutti -.-) … un bacio!!

  105. Dei prodotti che hai citato ho solo la Naked 1… mi piace tantissimo e la ricomprerei, ma mi spiace un po’ che abbia solo due colori opachi! Un panna e un nero (o un color caffè) opachi la renderebbero la mia palette ideale…
    La Lorac non ce l’ho solo perché non so dove reperirla, perché altrimenti la comprerei di corsa… Ma per il momento ho tantissime palette quindi per un po’ me ne sto buona…
    Su altri prodotti costosi non mi sento di investire, sono abbastanza soddisfatta dei miei prodottini low cost per quanto riguarda la base, e le labbra le trucco poco perché di solito carico gli occhi… Ecco perché per gli ombretti sono disposta a spendere di più!!! 😉

  106. ehehhheheheh! Ho pensato a voi (e a me! :)) appena ho letto il titolo del post!
    Voglio tuttoooooooooooo Fermatemiiiiiiiiiiiii :O

  107. Grazie del consiglio! Anche io ho occhi+capelli scuri 🙂 Una delle cose che per ora mi ha frenata dall’acquisto impulsivo è la dimensione della palette, cercavo qualcosa di più piccolo e “trasportabile” (tipo Naked basic), poi però ho trovato da Sephora la palettina vuota a 50 cent dove posso mettere 4-5 cialde e ha anche lo specchio!!

  108. io sulla terra di Chanel avevo fatto un pensierino quando potevo permettermi di non mettere il fondo, ho visto che molte la usano da sola e mi sarebbe taaanto piaciuto farlo…
    vabbè sbaviamo su altro 😀

  109. Grazie Clio!! È davvero bello che tra tutti gli impegni, il nuovo blog con il nuovo team ecc tu riesca a trovare il tempo di rispondere a volte ai commenti ai tuoi post..resta sempre così!!
    Io cmq considero come un piccolo investimento ma valido anche i blush in crema di ysl!! 😉

  110. Grazie Clio!! È davvero bello che tra tutti gli impegni, il nuovo blog con il nuovo team ecc tu riesca a trovare il tempo di rispondere a volte ai commenti ai tuoi post..resta sempre così!!
    Io cmq considero come un piccolo investimento ma valido anche i blush in crema di ysl!! 😉

  111. è doppio perché miscelando i due colori puoi ottenere la tonalità più vicina al tuo colorito. Dal sito di Laura Mercier ti cito “Il Secret Camouflage contiene un esclusivo sistema basato su due tonalità, una per accordarsi con il tono della pelle e l’altra con il sottotono, rendendo possibile ad ogni donna di ricreare la propria tonalità personalizzata” (spero di aver tradotto bene!). XD

  112. è doppio perché miscelando i due colori puoi ottenere la tonalità più vicina al tuo colorito. Dal sito di Laura Mercier ti cito “Il Secret Camouflage contiene un esclusivo sistema basato su due tonalità, una per accordarsi con il tono della pelle e l’altra con il sottotono, rendendo possibile ad ogni donna di ricreare la propria tonalità personalizzata” (spero di aver tradotto bene!). XD

  113. Uno dei più bei post!grazie clio!di questi prodotti ho comprato due palette la naked 1 e quella di too faced.bellissime entrambe anche se la naked tra le due è la migliore come qualità secondo me.
    Voglio provare i rossetti di mac.

  114. Uno dei più bei post!grazie clio!di questi prodotti ho comprato due palette la naked 1 e quella di too faced.bellissime entrambe anche se la naked tra le due è la migliore come qualità secondo me.
    Voglio provare i rossetti di mac.

  115. Ciao Clio e ciao a tutti! Che bel post: conosco parecchi di questi prodotti in cui ho investito dei bei soldini, per la maggior parte li ho amati anche io riconoscendone la qualità e soprattutto il fatto che li ho trovati adatti alla mia pelle, questo resta l’aspetto più importante. Da vecchia acquirente di Chanel conosco molti loro prodotti e non posso che trovarmi d’accordo. Mi manca la terra Les Beiges per un unico motivo: un paio di anni fa mi è stata regalata una palette di terre Mac della serie pro e mi ci trovo benissimissimo, mescolando un paio di tonalità ho raggiunto con estrema facilità la possibilità di contouring senza fare danni. Inoltre ho la sensazione che non si consumino praticamente mai e quindi non so quando proverò Les Beiges… Per i rossetti poi non si discute per quanto mi riguarda gli Chanel sono quelli che le mie labbra delicate amano di più in assoluto. Vale er gli smalti e i fondotinta.
    Come sono tentata dalle maschere SK!!! Mi sa che l’autoregalo di Natale me lo faccio concedendomi quel prodotto, che spero di comprare a Londra in vacanza!
    Io però sul mascara mi discosto da Clio e non trovo che nel mio caso i mascara low cost siano validi quento i miei fidati Dior, Clinique e il mitico intramontabile Definicils di Lancome, forse il prodotto più riacquistato nel tempo.
    Infine, approvo tantissimo che Clio faccia il post contrario! Kisses, anzi Besos e buona vacanza a Clio e family!

  116. Ciao Clio e ciao a tutti! Che bel post: conosco parecchi di questi prodotti in cui ho investito dei bei soldini, per la maggior parte li ho amati anche io riconoscendone la qualità e soprattutto il fatto che li ho trovati adatti alla mia pelle, questo resta l’aspetto più importante. Da vecchia acquirente di Chanel conosco molti loro prodotti e non posso che trovarmi d’accordo. Mi manca la terra Les Beiges per un unico motivo: un paio di anni fa mi è stata regalata una palette di terre Mac della serie pro e mi ci trovo benissimissimo, mescolando un paio di tonalità ho raggiunto con estrema facilità la possibilità di contouring senza fare danni. Inoltre ho la sensazione che non si consumino praticamente mai e quindi non so quando proverò Les Beiges… Per i rossetti poi non si discute per quanto mi riguarda gli Chanel sono quelli che le mie labbra delicate amano di più in assoluto. Vale er gli smalti e i fondotinta.
    Come sono tentata dalle maschere SK!!! Mi sa che l’autoregalo di Natale me lo faccio concedendomi quel prodotto, che spero di comprare a Londra in vacanza!
    Io però sul mascara mi discosto da Clio e non trovo che nel mio caso i mascara low cost siano validi quento i miei fidati Dior, Clinique e il mitico intramontabile Definicils di Lancome, forse il prodotto più riacquistato nel tempo.
    Infine, approvo tantissimo che Clio faccia il post contrario! Kisses, anzi Besos e buona vacanza a Clio e family!

  117. Complimenti Clio, ottime scelte! Mi piacciono tutti tranne alcuni rossetti Mac. Ma dato che in quest’isola, non arriva n’è la Mac ne Laura Marcier…da internet neanche a parlarne…perché io voglio provare, provare, provare….

  118. Complimenti Clio, ottime scelte! Mi piacciono tutti tranne alcuni rossetti Mac. Ma dato che in quest’isola, non arriva n’è la Mac ne Laura Marcier…da internet neanche a parlarne…perché io voglio provare, provare, provare….

  119. Ciao 🙂 Clio ha detto che ha due colori per creare il colore perfetto della tua pelle mischiandoli entrambi… Perché se non sbaglio uno è più rosato e l’altro più giallino! Io non ne ho nessuno dei due ma credo che quello di Laura marcier sia migliore per quanto riguarda la facilità dell’applicazione! Poi potrei anche sbagliarmi! Baci 🙂

  120. Ciao 🙂 Clio ha detto che ha due colori per creare il colore perfetto della tua pelle mischiandoli entrambi… Perché se non sbaglio uno è più rosato e l’altro più giallino! Io non ne ho nessuno dei due ma credo che quello di Laura marcier sia migliore per quanto riguarda la facilità dell’applicazione! Poi potrei anche sbagliarmi! Baci 🙂

  121. Buongiorno tesoro! così mi fai arrossire! (promettimi che se mai un giorno non resterai soddisfatta di un consiglio, continuerai a volermi bene! ;***). Ti posso solo dire che effettivamente è un po’ caro ma fa il suo sporco lavoro.
    Come ho scritto anche a Ginger, lo utilizzo sui brufoli e sui rossori e mi trovo benissimo. Ognuna è libera, poi, di provarlo e maturare la sua opinione ma secondo me è davvero un prodotto molto valido. ;***

  122. Dei prodotti citati ho solo il rossetto di Chanel La Sensuelle, comprato come “premio” per aver superato l’esame che temevo di più all’università!! E’ da diverso tempo che penso alla terra di Chanel Les beige e credo che me la regalerò per Natale!! Comunque anche io sono dell’opinione che sia meglio avere pochi prodotti ma di buona qualità piuttosto che molti ma tutti così così. E’ anche vero che non sempre siamo disposte o possiamo permetterci di spendere determinate cifre per un oggetto che può essere definito un di più!! Torno a studiareeeeee!!! Un bacio a tutte e buona giornata!!!

  123. Anche quella con aurea é tremenda :(, la mia é di tipo pulsante.
    Ne ho sempre sofferto fin dal primo anno di liceo, ma dall’università fino ad oggi ho avuto sempre più attacchi, fino a stabilizzarsi : uno a settimana. Ho provato di tutto e di più e sono arrivata alla conclusione che l’unico farmaco che me lo blocca in fase iniziale é il toradol, per il resto una volta alla settimana prendo il Relpax 40mg.
    Ricambio il bacio ;*

  124. Ciao ragazze! Io dei prodotti citati ho la naked 3 che mi piace un sacco e anche il corrector di Bobbi Brown che costa circa 25 euro forse ora anche qualcosa in più. Scusate, ma solo io nn riesco a commentare dal pc? Quando clicco per scrivere mi si apre la pubblicità di mc Donald….!!!!! E nn c’è modo di disfarsene!!!!!

  125. Avevo in mente di scrivere questa cosa da parecchio tempo e approfitto adesso che l’ho vista citata tra i prodotti nel post. Non so se sono solo io, ma… A me ‘sta Brow Pomade di Anastasia non riesce a piacermi. La usano regolarmente sia Clio che Giuliana in colori diversi quindi ho avuto modo di confrontare sia diversi colori che diverse persone che la mettono (mentre magari se la vedi usare solo a una persona può darsi che la metta in modo sbagliato quella persona lì o che quello specifico colore che usa sia il peggiore della gamma), e su entrambe dà sempre un’aria troppo posticcia e da drag queen! Non è naturale per niente! Come si fa a preferire un prodotto che ti fa le sopracciglia da mascherone?? E costa pure un botto! Niente, non riesco proprio a farmela piacere e non riesco a capire come facciamo Clio e Giuly ad andarne matte! Qualcuna di voi l’ha provata? Che ne pensate? Inoltre guardando la gamma colori la trovo deludente: i colori sono pochissimi e quello chiari sono color polenta, non ce n’è uno color cenere (e un sacco di donne sul biondo hanno la base cenere). Insomma, mi sembra il classico prodotto che crea l’aria mitologica per via del fatto che è sulla bocca di tutti ma che a conti fatti non vale quello che costa! Pareri? Purtroppo posso basarmi solo su sensazioni “visive” (video di YouTube e immagini sul sito), perché non ho mai avuto occasione di provarla di persona!

  126. Anche a me lo faceva! Anche se facevo il refresh della pagina il campo commenti mi capitava sovrapposto alla pubblicità. Ho risolto commentando sotto alla prima pagina del post e non sotto alla seconda.

  127. Io ne soffro dalle medie.. Attacchi variabili, ultimamente 4 volte l’anno (in cui però sono davvero ko), ma sono accompagnata costantemente da mal di testa quasi ogni giorno.. Io ho notato che devo stare tranquilla per non avere attacchi. Con me funzionano bene il paracetamolo o il maxalt.. Sigh

  128. Posso aggiungere che quest’estate cercavo i solari omia e quando li ho trovati non li ho comprati perché anche loro come quasi tutti i prodotti in commercio contengono siliconi è si, sarà un inci più pulito come dici tu, ma sempre siliconi sono, se proprio vogliamo metterla su questo piano. Detto ciò anch’io non spenderei mai 50 euro per un rossetto, ma ho acquistato la naked 3 (per te inutile) a 45 euro e mi piace non perché si chiama così, ma perché i tanti dupe che ci sono in giro degli stessi colori non lasciano giù neanche l’ombra di quelli veri….cmnq de gustibus!!!!

  129. Posso aggiungere che quest’estate cercavo i solari omia e quando li ho trovati non li ho comprati perché anche loro come quasi tutti i prodotti in commercio contengono siliconi è si, sarà un inci più pulito come dici tu, ma sempre siliconi sono, se proprio vogliamo metterla su questo piano. Detto ciò anch’io non spenderei mai 50 euro per un rossetto, ma ho acquistato la naked 3 (per te inutile) a 45 euro e mi piace non perché si chiama così, ma perché i tanti dupe che ci sono in giro degli stessi colori non lasciano giù neanche l’ombra di quelli veri….cmnq de gustibus!!!!

  130. Ciao Clio, come dice te fra poco è Natale…faresti una review sulla palette dell aToo Face Everithing Nice…potrebbe diventare il mio regalo 🙂
    baciiiiii

  131. Ciao Clio, come dice te fra poco è Natale…faresti una review sulla palette dell aToo Face Everithing Nice…potrebbe diventare il mio regalo 🙂
    baciiiiii

  132. sono d’accordo sulle dimensioni! io ho anche acquistato la naked basic 1 che a clio non ha fatto impazzire ma sul mio colore di pelle medio i colori chiari sono perfetti! il giallino inoltre è perfetto come base, e anche il color naked!!!!! Comunque ho appena comprato la palette mistero barocco, che ha 4 cialdine quindi intendo usare quella scambiando le cialdine da portare via!!!!!:D:D ti consiglio i colori che secondo me sono indispensabili della elegantissimi (se proprio non vuoi acquistare l’intera palette), puoi comprare le singole cialdine:
    Butterfly (il giallino luminoso),
    Smoking (che è un marrone sul grigio)
    Croissant (marroncino)
    Espresso (marrone scuro)
    e come bonus Coco che è il bianco super illuminante!
    ecco io uso sempre questi colori principalmente! spero di esserti stata utile!!!!:)

  133. ah dimenticavo, le cialdine sono di dimensione standard e secondo me si possono mettere facilmente su altre palette che hanno la calamita!!!!:D

  134. Buongiorno fanciulle! ma che meraviglie vedono i miei occhi! beh, su tuo consiglio Clio e per disperazione di quel sant’uomo del mio amore, nell’ultimo anno ho investito nel secret camouflage e nella naked 3. Già da tempo ho Russian Red e Red di Mac e sono meravigliosi mentre un Rouge Allure Velvet l’ho regalato a mia sorella per Natale due anni fa e quando lo usa le fanno sempre un sacco di complimenti. Quello che mi ha più incuriosita, anche perché da qualche settimana, leggendo i commenti, viene sempre fuori, è il pennello della Mac! cedere o non cedere alla tentazione? aiutoooooooooooo! XD

  135. Purtroppo in Italia non la vendono da nessuna parte. Per evitare le spese di dogana dai siti americani ti conviene prenderla su ebay, costa 35€!

  136. per esempio quello smokey della essence a me pungeva e l’ho buttato..secondo me alla fine come tutte le cose è soggettivo..e probabilmente in molti casi ero io ciompa/svogliata, e quindi quando ho avuto la possibilità di comprarlo ad un prezzo molto ridotto l’ho preso..e mi sono trovata talmente bene che eliminati tutti gli altri pennelli ne ho comprato un altro (di nuovo pero all’estero)
    devo infine aggiungere che quando l’ho fatto prendere alle mie amiche anche loro lo hanno subito amato..le mie amiche pero sono ancora piu ciompe di me 🙂 non so che dirti secondo me se ti trovi bene gia cosi puoi anche lasciare perdere 😉 oppure hai l’occasione puoi fartelo provare in negozio

  137. Ciao bellissime! Oh mamma, che bel post! Mi mangio solo le mani perchè, per questioni di allergie, non posso usare i rossetti di Chanel (salvi quelli della linea Shine, con cui mi trovo malissimo), ma il resto mi incanta!
    Io tendo spesso a comprare trucchi di fascia elevata, perchè, tutto sommato, mi permettono di risparmiare: meglio un buon fondo che costi un po’ di più, piuttosto che provare dieci fondi diversi da cinque euro l’uno (per rimanere comunque insoddisfatta).
    Ultimamente, mi sono innamorata con tutto il cuore delle Terracotte di Guerlain, ad esempio. Una cialda costa oltre quaranta euro, è vero, ma è un prodotto che vi cambia la vita! Io ho preso quella a mosaico sui toni del marrone e rosa freddi, appena glitterati, ed è magia: non solo dona colorito all’incarnato in modo uniforme e naturalissimo, ma permette di sostituire terra, blush e illuminante per un effetto incantevole! 3 prodotti in 1, e che uso con regolarità più di ogni altro.
    La mia fissazione, per contro, sono i rossetti; ne possiedo molti, anch’essi di marche normalmente lussose, per lo stesso motivo che vi dicevo: il gioco vale la candela. Dalle tinte YSL, passando per i Rouge in Love Lancome, e per quelli MAC, non sono rimasta mai delusa. Certo, scelgo questi brand per comprare colori un po’ particolari e vistosi, dove la qualità è tutto, ma, per adesso, sono rimasta molto soddisfatta.
    Stesso dicasi per Urban Decay: Naked 3 e, ancor più, Naked Basics hanno sbaragliato tutti gli ombrettucoli che avevo comprato alla cacchio di cane nel corso degli anni 😉
    Un bacino grande!

  138. Ciao clio:) tra tutti i prodotti che hai menzionato mi ispirano molto e da tanto tempo la terra e i rossetti di chenel

  139. La terracotta è stata la mia prima terra al liceo: dieci toni più scura della mie pelle, quanti ricordi… Pensa che la mettevo su tutta la faccia :-O

  140. Uhuhuh sì, ho visto che ce ne erano di colori scurissimi!!! o.O
    Fortuna che adesso sono uscite queste linee più “leggere” e naturali, o non mi sarei azzardata XD
    Peraltro, ha un profumo paradisiaco *___*

  141. Uhuhuh sì, ho visto che ce ne erano di colori scurissimi!!! o.O
    Fortuna che adesso sono uscite queste linee più “leggere” e naturali, o non mi sarei azzardata XD
    Peraltro, ha un profumo paradisiaco *___*

  142. Grazie tesoro! Io pensavo che uno fosse un illuminante, infatti non capivo il senso: copri il brufolo e poi lo illumini?

  143. Si anche il post sui mega flop costosi!!! Ho il pennello 217 che sto cominciando ad usare e ancora non ho un’idea precisa (anche gli ombretti sono nuovi, per cui mi devo un po’ orientare) e il Ruby Woo che ancora non ho messo. Stavo meritando su un nuovo eye-liner nero, ne ho solo uno e non mi soddisfa al 100% perché il nero non è molto intenso. Con questo post tagliamo la testa al toro, quello della stila sara mio!

  144. ciao Clio!
    fra I prodotti menzionati, siamo allineatissime su I rossetti MAC!!
    ho comprato il primo svenandomi anni fa e poi, durante il viaggio a NY, ho fatto razzia (ci guadagnavo un pò con lo sconto da Century 21 che consiglio a tutte le ragazze in ascolto, e col cambio), hi anch’io il Craving, ma il mio preferito è il Twig, un nude perfetto e portabilissimo per tutti I giorni!
    poi che dire… le palette Naked, ogni volta che le vedo sbavo… ma sicuramente quello che comprerò a Natale è la Naked Basic 2! perfetta anche da portare ovunque!!!

  145. Ciao bellezza! Non puoi fare dei post così… mi viene l’acquolina!!!! 🙂
    Potresti recensire la everything nice di too faced?? Per favore! 🙂 vorrei prenderla perché mi sembra davvero molto valida e, considerando tutto quello che contiene, ha un prezzo super conveniente!!! Grazie 🙂

  146. Fossilizziamoci invece 😉
    Se una si vuole togliere lo sfizio di comprarsi tot rossetti Tom Ford (magari è uno sfizio che si toglie una volta al mese perché appassionata, perché patita, perché collezionista, perché… aggiungete voi) e può permetterselo, cosa c’è di male?
    Se una li vuole comprare anche solo perché le piace il packaging o per il nome, a prescindere dalla qualità, cosa c’è di male?

  147. Considerato la quantità degli ombretti, le Naked non mi sembrano così care… In proporzione i 35 euro per la bb cream sono tanti! (Ma li ho spesi cmq… Ahahah)

  148. Ottima guida Clio!!
    Dei prodotti citati ho la Naked 1 e 3 e i rossetti MAC Rebel e Flat out fabulous.
    Sono in assoluto i prodotti preferiti della mia collezione!! Li adoro tutti perché sono sempre affidabili in tutte le situazioni, decisamente soldi ben investiti!
    Degli altri che hai citato bramo da mesi la pomade di Anastasia!! Ma non potendola vedere dal vivo non sono sicura di quale colore scegliere!

  149. non ho prodotti così cari nel mio beauty ,ma se dovessi regalarmi qualcosa di più costoso opterei sicuramente per un rossetto mac o una palette (che sicuramente mi durerebbe una vita)….nella lista dei desideri c’è sempre la naked,anche se ho preso un dupe della make up revolution che adoro follemente! ma clio, non ci sono mascara nella tua lista 🙂

  150. non ho prodotti così cari nel mio beauty ,ma se dovessi regalarmi qualcosa di più costoso opterei sicuramente per un rossetto mac o una palette (che sicuramente mi durerebbe una vita)….nella lista dei desideri c’è sempre la naked,anche se ho preso un dupe della make up revolution che adoro follemente! ma clio, non ci sono mascara nella tua lista 🙂

  151. Ciao,Clio mi puoi consigliare un buon pennello da sfumatura che si avvicini al 217 di mac??Grazie in anticipo

  152. Ciao,Clio mi puoi consigliare un buon pennello da sfumatura che si avvicini al 217 di mac??Grazie in anticipo

  153. Fantastico Clio!!!! Ora però potresti aiutarci ancora di più! Una lista dei prodotti di prezzo più contenuto che più si avvicinano a questi super top! Chi é d’accordo?

  154. Fantastico Clio!!!! Ora però potresti aiutarci ancora di più! Una lista dei prodotti di prezzo più contenuto che più si avvicinano a questi super top! Chi é d’accordo?

  155. Si si si, questi post almeno per me sono molto utili, soprattutto perché settimana prossima ho intenzione di regalarmi una bella giornata di shopping e quindi prendo appunti! 🙂 Sarebbe mia intenzione regalarmi una palette, non ho nessuna delle naked, ma sarei tentata dalla vice 3 questa volta…però anche quella di Too Faced non sarebbe male, mi state facendo venire troppi dubbi, non so scegliere ahahahahahha Punto anche dei rossetti mac XD Il primeer di Guerlain è vero, è fantastico!! Mi è stato regalato ed è l’unico primer labbra che mi idrata e non mi secca le labbra! bello bello bello 😉

  156. Si si si, questi post almeno per me sono molto utili, soprattutto perché settimana prossima ho intenzione di regalarmi una bella giornata di shopping e quindi prendo appunti! 🙂 Sarebbe mia intenzione regalarmi una palette, non ho nessuna delle naked, ma sarei tentata dalla vice 3 questa volta…però anche quella di Too Faced non sarebbe male, mi state facendo venire troppi dubbi, non so scegliere ahahahahahha Punto anche dei rossetti mac XD Il primeer di Guerlain è vero, è fantastico!! Mi è stato regalato ed è l’unico primer labbra che mi idrata e non mi secca le labbra! bello bello bello 😉

  157. E’ previsto un post anche sui prodotti medio-economici che magari ci sono sfuggiti e che varrebbe la pena avere? Spero di siiii! 😉

  158. Ciao ragazze, ciao Clio!!
    Questo post è un’istigazione all’acquisto!!:-D
    No scherzo, molti di questi prodotti non entraranno mai nella mia trousse perchè davvero troppo costosi per me e per le mie povere tasche sgangherate! Tant’è che nella mia wishlist non ci sono proprio!
    Ammetto, invece, di aver fatto un pensierino(più di uno!) sui rossetti della MAC e ultimamente anche sull’eyeliner in penna della Stila. Chissà che a fine anno, complice il Natale e forse qualche soldino in più, non riesca davvero ad acquistarli.
    Mi chiedevo se è possibile e ci sarà un post simile sui prodotti di fascia medio-bassa, non necessariamente dei dupe di questi prodotti, ma più in generale quali sono i prodotti che nonostante il costo medio-basso sono davvero validi, ottimi.
    Un’altra cosa, ditemi se succede anche a voi ragazze. Per la prima pagina del post non c’è alcun problema ed è da qui che sto scrivendo il mo commento, mentre la seconda pagina mi appare tutta gialla, compresi i commenti, mentre ora i commenti non li carica proprio!:(

  159. Mi dispiace Laura, come stai ora?:)
    Ti capisco, anch’io soffro di mal di testa forti e spesso sono constretta a prendere la pastiglia..:((
    Ti abbraccio! Buona giornata anche a te!:*****

  160. A volte fa così anche a me… Adesso ad esempio sui commenti ho direttamente le “icone” (non so come chiamarle, chiedo scusa” per collegarsi a facebook,google, ecc… E sono abbastanza fastidiose perché non riesco a leggere bene.. oppure non me li carica, come succede a te! ;/

  161. Ciao Clio! Volevo chiederti se hai provato l Anastasia Beverly Contour Kit? Ci faresti un pensierino? So che in Italia non è reperibile, quindi lo si dovrebbe prendere su internet ma sarebbe carino vedere una tua recensione, sarebbe come far provare il prodotto ad una nostra amica, per poi poter riuscie a decidere se vale la pena oppure no prenderlo senza testarlo di persona! 🙂 Grazie

  162. Ti sconsiglio la Vice 3, vista personalmente a Londra di recente. Guardati anche la rw di Clio.

    Io ho tutte e tre le Naked e ti dico che non c’è paragone per la qualità del prodotto. Non so come mai ma, rispetto alle altre, è polverosissima e non tutti i colori sono così scriventi. E’ stata una delusione anche per me 🙁

  163. Istighi Clio…istighi allo shopping sfrenato!
    Tra l’eyeliner della Stila,il primer labbra di guerlain e i rossetti mi sto mangiando le mani XD
    Non ce l’ho proprio sti soldi da spendere :/

  164. Ciao Tizi, guarda oggi fa cose strane anche a me, forse ci sono lavori in corso.
    Stamattina a un certo punto proprio non riuscivo a commentare, cliccavo per scrivere e mi si apriva continuamente una pagina che non c’entrava con il blog.
    Gulp!

  165. Ah ragazze,volevo dirvi che ho fato il test quello della Pupa,a ciascuno il suo,e mi è uscito “like a doll”.
    Penso che mi farò un giretto e darò un’occhiata perchè 10€ direi che si può fare (Y)

  166. Io l’ho vista a Londra e c’era una fila pazzesca di ragazze a provarla, per cui ho dovuto tirare dritto . Nel caso dove la prenderesti?

  167. Se posso consigliarti, Zoeva ha fatto due pennelli praticamente uguali e molto buoni a parer mio, basta dare un’occhiata in giro per internet e sono sicura che troverai delle recensioni a riguardo! 😉

  168. Ciao Clioo !! Seguo davvero tanto i tuoi consigli , a volte mi capita di mettere da parte un gruzzoletto e comprarmi qualche prodotto costoso consigliato da te, giusto per usarlo in qualche evenienza importante così da non consumarlo subito 😀 !!!! Una curiosità… Quando si parla del rosso chanel ( riferito al rissetto) per esattezza quale sarebbe? Un baciooo

  169. mhhh questo primer labbra mi intriga proprio tanto…..oggi farò un salto da Sephora a piazza di Spagna prima di rientrare a casa……!!!
    grazie Clio come sempre ci sei di grande aiuto
    riguardo ai prodotti che hai selezionato io sono una fan dalla Terra Les Beiges, da quando l’ho comprata non riesco a farne a meno, lo dimostra il fatto che ormai è quasi completamente finita e non ricordo più l’ultima volta che ho ricomprato un prodotto di make up perchè lo avevo utilizzato tutto.

  170. Sì mi accodo alla richiesta di un post su i prodotti IRRINUNCIABILI di fascia medio economica, capisco che paragonati a quelli di lusso non ci avvicinano nemmeno, ma almeno abbiamo 1 alternativa 🙂
    Io ho le Naked 1 e 3 e la Electric (anche se questa non l’ha messa in lista), ho fatto un pensierino sull’eyeliner della Stila anche io, ma credo che alla fine (con il mio famoso buono da Sephora) opterò per la palette della Too Faced, mi sembra sia più conveniente spendere dei soldi per una cosa che ha 20 ombretti, 4 blush e un mini mascara piuttosto che per un prodotto solo, per quanto valido… non je la faccio 😛

  171. Clio, quando parli di quelle mascherine della SK-II mi sciolgo….. sono davvero proibitive per me, ma sono la mia tentazione più grande riguardo la cura della pelle… è talmente difficile trovare prodotti che mantengano le promesse..! Sulle palette concordo. Vale la pena spendere un po’: io ne compro una valida ogni anno e mezzo circa, e non compro altri ombretti! Ci vuole un po’ di forza di volontà per resistere a tutti gli ombretti carini che si vedono in giro durante l’anno.. ma quando in un unico prodotto hai i colori che usi più spesso, in una formula che dura e scrive bene, sei a posto! L’unica eccezione alla regola l’ho fatta proprio quest’anno, cedendo a un ombretto singolo di un colore tipo borgogna…ma è di Kiko, quindi per 2.50 euro potevo concedermelo!! Io sui rossetti non spenderei mai più di tanto, ma solo perchè li uso poco spesso. L’idea in generale (quando ce lo si piò permettere o quando si sceglie un regalino) di puntare su pochi prodotti davvero validi mi sembra la strada più saggia, piuttosto che riempirsi di cose che stufano presto perchè di scarsa qualità e magari nemmeno si notano quando se ne fa uso… Restando in tema, spesso mi chiedo se varrebbe la pena spendere per un Clarisonic…… forse un giorno, alla millesima visualizzazione della tua recensione Clio, mi darò una risposta! 😉

  172. oggi mi sono comprata il tonico Oil of Olaz con la niacinamide dentro per cercare di pulire il mio viso (buon inci). ho una quantità di imperfezioni che sembrano l’Orsa Maggiore. Ve tengo aggiornate aoh!

  173. Anche io mi sono innamorata della Cocoa Powder Foundation di Too Faced. Ogni volta che la apro e sento quel profumino, o mi accarezzo la guancia e la sento setosa penso a quanto ho fatto bene ad investirci quei soldi *__* !

  174. Ad esempio, scusate l’ot, ma le foto di instagram e tutto ciò che prima era a destra, oggi si trova qui, incolonnato a sinistra sotto i post.
    In effetti probabilmente ci stanno lavorando 🙂

  175. La settimana scorsa (dopo due anni di sbavo)mi è finalmente arrivata la Naked per regalo!! Ma ora Clio penso di continuo a sto benedetto pennello della MAC! Sei davvero un diavoletto tentatore!!! 😀 😀 😀

  176. Ciao bella, sì sì fammi sapere appena puoi!
    Ma ricordo bene, è il tonico di cui si dicono cose buone e giuste sul sito di Lola?
    Mi ha sempre titillato, ma mai l’ho trovato!

  177. Clioooooo, ma tra la naked 1 e la 2…per una pallidina moretta come me, meglio la 1, vero!? Devo minacciare mio fratello per Natale, buahbuahbuah 😀 Happy Costa Rica. Al massimo mettiti a ballare sul tavolo dell’Hotel con una maschera di cotone in viso! Un sorriso 🙂

  178. Clioooooo, ma tra la naked 1 e la 2…per una pallidina moretta come me, meglio la 1, vero!? Devo minacciare mio fratello per Natale, buahbuahbuah 😀 Happy Costa Rica. Al massimo mettiti a ballare sul tavolo dell’Hotel con una maschera di cotone in viso! Un sorriso 🙂

  179. Ciao Francy! Eccoti:))
    Sai che anch’io sto leggendo faville sul pennello della Mac, ma ne varrà davvero la pena?? Tu che fai? Cedi o non cedi? 😀
    Cmq veniamo a noi!
    Ho grandi notizie!
    Ho provato il nude magique della l’Oreal:
    E’ FA-VO-LO-SO!!
    All’inizio pensavo di combinare un bel casotto perchè super liquido. L’ho messo con il dito e poco alla volta, per paura di fare un pastrocchio!
    Che dire? E’ davvero strano, così liquido come consistenza ma poi, appena viene a contatto con la pelle, si assorbe e dà proprio quel bellissimo effetto cipriato! Mai visto una cosa del genere, anche se diciamo che con il fondotinta sono davvero alle primissime armi! Insomma, sono più che soddisfatta!
    Ah dimenticavo, l’ho provato senza cipria perchè volevo davvero quanto mantenesse l’effetto antilucido. E anche qui non mi ha deluso, l’ho tenuto su per 5/6 ore buone e la zona T è rimasta opaca. Poi, un pochino ho iniziato a lucidarmi, ma una cosa davvero leggerissima, niente che non si possa risolvere con un pò di cipria!;)
    Francy questa era la mia esperienza! Spero la mia review (da ciompa) ti sia piaciuta e soprattutto ti sia utile!:)
    Un abbraccio!!:****

  180. Ciao Francy! Eccoti:))
    Sai che anch’io sto leggendo faville sul pennello della Mac, ma ne varrà davvero la pena?? Tu che fai? Cedi o non cedi? 😀
    Cmq veniamo a noi!
    Ho grandi notizie!
    Ho provato il nude magique della l’Oreal:
    E’ FA-VO-LO-SO!!
    All’inizio pensavo di combinare un bel casotto perchè super liquido. L’ho messo con il dito e poco alla volta, per paura di fare un pastrocchio!
    Che dire? E’ davvero strano, così liquido come consistenza ma poi, appena viene a contatto con la pelle, si assorbe e dà proprio quel bellissimo effetto cipriato! Mai visto una cosa del genere, anche se diciamo che con il fondotinta sono davvero alle primissime armi! Insomma, sono più che soddisfatta!
    Ah dimenticavo, l’ho provato senza cipria perchè volevo davvero quanto mantenesse l’effetto antilucido. E anche qui non mi ha deluso, l’ho tenuto su per 5/6 ore buone e la zona T è rimasta opaca. Poi, un pochino ho iniziato a lucidarmi, ma una cosa davvero leggerissima, niente che non si possa risolvere con un pò di cipria!;)
    Francy questa era la mia esperienza! Spero la mia review (da ciompa) ti sia piaciuta e soprattutto ti sia utile!:)
    Un abbraccio!!:****

  181. Prima Cirimbriscola mi ha suggerito di commentare direttamente sotto alla prima pagina; io ho aspettato un po’ e poi ho riprovato ed era tornato tutto come al solito. Ciao Alessia e buona giornata :)))

  182. Prima Cirimbriscola mi ha suggerito di commentare direttamente sotto alla prima pagina; io ho aspettato un po’ e poi ho riprovato ed era tornato tutto come al solito. Ciao Alessia e buona giornata :)))

  183. Mi sa che, visto che non sono l’unica, è proprio un problema del sito.
    Speriamo che leggano i nostri commenti in modo da poter risolvere:)

  184. Mi sa che, visto che non sono l’unica, è proprio un problema del sito.
    Speriamo che leggano i nostri commenti in modo da poter risolvere:)

  185. Ciao Filix!:)
    Oppure non se ne sono accorti.. magari se leggono i nostri commenti possono intervenire per risolvere la situazione..

    P.s. non sai ieri quanto ti abbiamo invocato io e sorella Ross:-D

  186. Ciao Filix!:)
    Oppure non se ne sono accorti.. magari se leggono i nostri commenti possono intervenire per risolvere la situazione..

    P.s. non sai ieri quanto ti abbiamo invocato io e sorella Ross:-D

  187. io l’avevo provato per mesi lo scorso anno…e la gente mi diceva ‘woooooooooow, che pelle luminosa!’. poi la mia pelle ha deciso in quel periodo di impazzire. duemila brufoli. ed io eliminai tutto. solo acqua termale. ora voglio tornare al primo amore tonicoso oil of olazzoso. lola lo recensisce top. così come sto provando (sempre da angolo di lola), la crema al retinolo di bv (ora in offerta) e quella al cacao di phytorelax 😀

  188. io l’avevo provato per mesi lo scorso anno…e la gente mi diceva ‘woooooooooow, che pelle luminosa!’. poi la mia pelle ha deciso in quel periodo di impazzire. duemila brufoli. ed io eliminai tutto. solo acqua termale. ora voglio tornare al primo amore tonicoso oil of olazzoso. lola lo recensisce top. così come sto provando (sempre da angolo di lola), la crema al retinolo di bv (ora in offerta) e quella al cacao di phytorelax 😀

  189. Ciao Bibi!:) In linea di massima sono d’accordo con te, ma…..ma….
    ormai io e l’eyeliner abbiamo una relazione duratura, un amore indissolubile!:-D 😀
    Non posso più farne a meno!;)

  190. Ciao Bibi!:) In linea di massima sono d’accordo con te, ma…..ma….
    ormai io e l’eyeliner abbiamo una relazione duratura, un amore indissolubile!:-D 😀
    Non posso più farne a meno!;)

  191. Ma ciao Rossella!:)
    Dicevo alla nostra Filix che ieri abbiamo cercato di metterci in contatto con lei, ma niente….
    Cioè almeno credo, non sono più ritornata su quel post..

  192. Ma ciao Rossella!:)
    Dicevo alla nostra Filix che ieri abbiamo cercato di metterci in contatto con lei, ma niente….
    Cioè almeno credo, non sono più ritornata su quel post..

  193. No, niente…le mie vibrazioni non gli sono arrivate. A cele si, ma ovviamente lei e la nostra Guru, quindi ha poteri molto forti… Comunque oggi il blog è un casino, e io sò di chi è la colpa….KK! Si stà impossessando del blog!

  194. Io ho la Lorac Pro 2 ed è favolosa. Gli ombretti sono burrosi e super scriventi, durano tutto il giorno, insomma, una favola! Ho comprato la 2 perché la 1 mi sembrava molto simile alle Naked e dato che le ho tutte e tre (sì, sono malata! XD) non volevo avere altri colori così nude. Se ti capita provala! L’unica pecca è che la trovi solo negli USA 🙁

  195. Io ho la Lorac Pro 2 ed è favolosa. Gli ombretti sono burrosi e super scriventi, durano tutto il giorno, insomma, una favola! Ho comprato la 2 perché la 1 mi sembrava molto simile alle Naked e dato che le ho tutte e tre (sì, sono malata! XD) non volevo avere altri colori così nude. Se ti capita provala! L’unica pecca è che la trovi solo negli USA 🙁

  196. Ma sai quanti anni sono che la punto? L’anno scorso avevo finalmente i soldi messi da parte per prendermela come regalo di compleanno, entro da sephora e la Vice2 mi ha rapito il cuore; così alla fine sono tornata a casa con quella ahahahah

  197. Ahahahahha 😀
    Dici??? Avrà letto tutti i nostri commenti così…. ehm….. dolci e pieni d’affetto nei suoi confronti, che avrà deciso di boicottarci!!

  198. Ahahahahha 😀
    Dici??? Avrà letto tutti i nostri commenti così…. ehm….. dolci e pieni d’affetto nei suoi confronti, che avrà deciso di boicottarci!!

  199. Per le Naked dipende dal tuo sottotono: la Naked 1 è di base più calda, mentre la 2 ha colori freddi.
    Io ho sottotono neutro, pelle chiarissima, capelli castani, occhi verdi: ho comprato la 2 (senza pensarci troppo al tempo) e diversi colori trovo che mi spengano. In generale mi vedo meglio con i colori caldi e tornando indietro comprerei la 1 (che non ho preso per via del packaging -_- ).

  200. Per le Naked dipende dal tuo sottotono: la Naked 1 è di base più calda, mentre la 2 ha colori freddi.
    Io ho sottotono neutro, pelle chiarissima, capelli castani, occhi verdi: ho comprato la 2 (senza pensarci troppo al tempo) e diversi colori trovo che mi spengano. In generale mi vedo meglio con i colori caldi e tornando indietro comprerei la 1 (che non ho preso per via del packaging -_- ).

  201. Mamma mia quante belle cose!!
    Io sono sempre indecisa fra il comprare poche cose costose o averne tante più economiche (ma comunque valide)…Alla fine opto per una via di mezzo, alcune volte tengo da parte una somma di denaro e la spendo su un prodotto, altre volte con la stessa somma prendo un sacco di cose, sia per quanto riguarda i trucchi sia i vestiti 🙂
    Al momento i miei prodotti “di lusso” sono: la Naked Basics 1, il rossetto Diva di Mac, due correttori Mac, un fondotinta Collistar, uno smalto UD e il fondotinta compatto MUFE (che però non mi è è piaciuto).
    Comunque se Kiko continua ad alzare i prezzi, fra un po’ finirà anche lei tra i brand di lusso!! ahahah
    Baciiii 😀

  202. Mamma mia quante belle cose!!
    Io sono sempre indecisa fra il comprare poche cose costose o averne tante più economiche (ma comunque valide)…Alla fine opto per una via di mezzo, alcune volte tengo da parte una somma di denaro e la spendo su un prodotto, altre volte con la stessa somma prendo un sacco di cose, sia per quanto riguarda i trucchi sia i vestiti 🙂
    Al momento i miei prodotti “di lusso” sono: la Naked Basics 1, il rossetto Diva di Mac, due correttori Mac, un fondotinta Collistar, uno smalto UD e il fondotinta compatto MUFE (che però non mi è è piaciuto).
    Comunque se Kiko continua ad alzare i prezzi, fra un po’ finirà anche lei tra i brand di lusso!! ahahah
    Baciiii 😀

  203. Soffro da sempre di allergie al viso per tanto tendo sempre ad utilizzare prodotti medio-alti ma ad esempio per I rossetti non mi faccio problemi eppure non ho resistito a un bellissimo rossetto rosso D&G che sará pure costato tanto ma vi assicuro che non si smuove mai di una virgola. Il mio amato fondotinta sempre D&G per anni ne avevo usato uno clinique poi ho provato un campioncino di questo …Bum! Lo adoro, opacizza meravigliosamente non si muove fino a sera e mi fa un effetto sulla pelle favoloso oltre a non farti mai ricordare di averlo addosso. Sulle palette do ragione a clio uno perche quando ho provato a prenderle economiche poi mi sono svegliata che ero la sorella di quasimodo e 2 perche sono sempre troppo poco scriventi o super polverose. Adoro la different di mulac e la naked 1 nonostante ne abbia tantissime poi torno sempre a loro due. Sui blush sono ancora alla ricerca di quello perfetto aappena lo finiscone prendo sempre uno nuovo niente che mi vada di riavere cosa che poi maledico perche ho un solo colore di blush per interi periodi. Stessa cosa sulle terre. Sui pennelli sogno anche io quel pennello mac ma ho deciso di comprarlo alla prima volta che mi capitera di passare davanti a un negozio mac di nuovo per esperienza puoi fare a meno di tante cose ma non di un buon pennello da sfumatura occhi ti cambia totalmente tutto il risultato!!

  204. Ti ringrazio per il consiglio! Uff che peccato, anche io ho la Vice2 (che onestamente, amo!), la 3 mi sembrava molto carina, mi piacciono molto alcuni colori…però se mi dici che non ha nulla a che vedere con le altre di urban decay…:(:(:(:( certamente sono quasi 50 euro di palette e non voglio mica “buttarli” via! Grazie ancora per il consiglio, un bacione! 😉

  205. Sono di pelle chiara con I capelli castani e ho usato entrambe. Di mio preferisco la 1 ma anche la due la sfrutti senza problemi devi vedere che colori preferisci di piu. La 2e la 3 sono piu roselle se cosi si può dire. Tendono a far creare look con sfumature più rosate la uno la trovo più versatile e più bella ma ho fatto trucchi che mi stavano veramente bene anche con la due. Credo sia soggettivo. Io ho sfruttato naked 2 di una mia collega e la 1 di una mia amica e ho capito che preferivo la 1.

  206. Lo scorso natale la mia suocerina mi ha regalato proprio la terra di Chanel: non le ho mai voluto così bene! 🙂 Comunque è ottima, io la usavo anche da sola per opacizzare e dare un tocco di colore senza mettere il fondo.

  207. Ciao Clio volevo chiederti un opinione! Vorrei comprare un rossetto nude ma non troppo! Sono di carnagione chiara con i capelli rossi/arancioni, mi piacerebbe molto comprare il rossetto della mac YASH! Essendo una ragazza di diciotto anni ancora dipendente dai genitori, non sono molto convinta di spendere 20 euro per questo tipo di prodotto! Volevo chiederti se l’avessi mai provato e qual’è la tua opinione, e soprattutto se ne vale la pena o ci sono prodotti alternativi ad un prezzo più basso 🙂 grazie mille in anticipo

  208. Davvero, la terra di Chanel ha un profumo buonissimo! Io tutte le volte, prima di metterla, la sniffavo con fare colpevole 🙂

  209. Ciao, che brava la suocera eheheh
    Guarda io mi sono innamorata di questo prodotto da quando Cliuzza ne ha parlato, poi ho visto un video in cui la Eldridge lo usava su tutto il viso e ho pensato di volerla a tutti i costi (io sono chiara e non prendo il sole), ma la colorazione che usa lei in Italia non c’è!
    Non vorrei che la colorazione più chiara disponibile da noi mi facesse troppo scura…
    Dovrei dargli un’occhiata dal vivo 🙂

  210. KIKO finirà tra i brand di lusso che però non valgono niente aggiungerei! Alcuni prodottini sono buoni e mi ci trovo bene ma la stragrande maggioranza nel mio caso si sono rivelati dei veri FLOP! Dagli ombretti che non scrivono,ai fondotinta che hanno la consistenza della calce per finire con i mascara super pastosi! Dovrebbero darsi una ridimensionata!

  211. Io ho provato due smalti Chanel uno Rosso Le rouge de Minut con il rossetto uguale e le Rouge Noir, che risale al 2000 circa. Mi ero appena trasferita nella nuova casa e messo il giorno prima , mi lasciò delle strisce sul muro pitturato da pochi mesi, come ho abbassato la tapparella. Poi come tutti gli altri smalti aspetto molto prima di mettermi le calze e solo questo smalto si è appiccicato alle calze. Nessun altro lo ha mai fatto dai 2 € ai 15€. Sicuramente, la formula sarà cambiata e migliorata, ma sinceramente, me ne infischio. Ho un ricordo cosi’ terrificante di questo smalto (che conservo ancora, come ricordo per non ricomprarne un altro)che non spenderò mai più un centesimo per uno smalto Chanel…. Lo riproverò se mai me lo regalano.

  212. Vero! Infatti ho poche cose di Kiko. Mi piacciono molto le loro edizioni limitate, però che prezzi! Hai visto quella che è appena uscita per Natale? È bellissima (esteticamente) ma secondo me hanno esagerato con i prezzi!
    Della serie: “c’era una volta un brand medio economico chiamato kiko…” 😛

  213. L’ho vista ma non mi sono soffermata a guardare i prezzi! In genere entro per prendere dei prodotti mirati,in modo frettoloso cercando di non incrociare gli sguardi delle commesse (altrimenti hai finito di vivere)!

  214. quindi sono terribili i fondo? Ieri oziavo nel loro negozio e mi è venuto lo sghiribizzo di provare quei loro fondotinta che costano 5-6 euro, uno m piaceva da matti e l’avrei preso al volo ma ricordavo di aver letto spesso che Kiko fa particolarmente pena con i fondotinta.
    Confermate?
    Comunque è vero, sono un po’ “impazziti” con i prezzi, soprattutto le edizioni limitate.

  215. quindi sono terribili i fondo? Ieri oziavo nel loro negozio e mi è venuto lo sghiribizzo di provare quei loro fondotinta che costano 5-6 euro, uno m piaceva da matti e l’avrei preso al volo ma ricordavo di aver letto spesso che Kiko fa particolarmente pena con i fondotinta.
    Confermate?
    Comunque è vero, sono un po’ “impazziti” con i prezzi, soprattutto le edizioni limitate.

  216. Guarda io molto tempo fa ne ho provato qualcuno in negozio e devo dire che sono penosi! Non so se adesso sia cambiato qualcosa! Comunque puoi sempre provare dai tester come faccio almeno ti eviti di buttarci via soldi!

  217. Questo post me lo devo stampare perché ahimè faccio parte di quella schiera che “tante tante cosine economiche”, è più forte di me, magari i soldi per prendere un prodotto costoso ce li ho ma quando penso che potrei prenderne tanti che costano meno non resisto… Sono una tamarra inside.
    Però mi tentano le famose Naked.

  218. Qualcuna sa dirmi se c’è un canale diverso da Asos per comprare dall’italia l’eyeliner Stila? Purtroppo ho comprato pagato e dopo qualche ora mi è arrivata una mail dove mi diceva che non era disponibile e che mi restituivano i soldi entro 10 gg. Non sono per i 19 euro…ma perchè desidero ardentemente quell’eyeliner!!!!!! Help me…

  219. Qualcuna sa dirmi se c’è un canale diverso da Asos per comprare dall’italia l’eyeliner Stila? Purtroppo ho comprato pagato e dopo qualche ora mi è arrivata una mail dove mi diceva che non era disponibile e che mi restituivano i soldi entro 10 gg. Non sono per i 19 euro…ma perchè desidero ardentemente quell’eyeliner!!!!!! Help me…

  220. Sarà che ho la pelle delicata…ma io con la Kiko mi trovo proprio male…gli ombretti mi fanno gonfiare e bruciare gli occhi (ed è un peccato perchè a volte fanno colori molto belli) mentre i fondi davvero li metto e poi devo lavare la faccia per il fastidio.
    Di solito opto per fare incetta di smalti, ma ultimamente ho notato che mi durano meno, eppure non faccio cose diverse dal solito, sbeccandosi in fretta.
    Quindi tendenzialmente evito, preferisco risparmiare un pò e prendere meno prodotti ma che facciano il loro lavoro senza dare fastidio.

  221. Anche io piango tutte le volte che parla della SK-II ma purtroppo è fuori budget quindi continuerò a farlo XD
    Per il Clarisonic invece…COMPRALOOO!!! Ho passato mesi a guardare recensioni e commenti, alla fine mi sono “buttata” e ho fatto l’investimento…uno dei migliori della mia vita!
    Ho la pelle mista e davvero si nota la differenza, sia come morbidezza della pelle, sia come fioritura di brufoli e punti neri hehe ^_^

  222. La seconda pagina mi appare tutta incolonnata a sinistra, e per di più ho i 4 quadratini (fb, google, twitter e tumblr) praticamente nel mezzo della pagina e rimangono lì anche se mi sposto in alto o in basso.
    E’ un pò un casino perchè copre parte dei commenti ç_ç

  223. La seconda pagina mi appare tutta incolonnata a sinistra, e per di più ho i 4 quadratini (fb, google, twitter e tumblr) praticamente nel mezzo della pagina e rimangono lì anche se mi sposto in alto o in basso.
    E’ un pò un casino perchè copre parte dei commenti ç_ç

  224. io adoro i rossetti di MAC ma finisco sempre per comprare tonalità un po’ pazze, non molto adatte ad uscire il pomeriggio quindi volevo sapere se qualcuna ha qualche rossetto di MAC (o di altre marche) da consigliarmi, un colore abbastanza neutro da poter portare tutti i giorni…grazie mille!

  225. io adoro i rossetti di MAC ma finisco sempre per comprare tonalità un po’ pazze, non molto adatte ad uscire il pomeriggio quindi volevo sapere se qualcuna ha qualche rossetto di MAC (o di altre marche) da consigliarmi, un colore abbastanza neutro da poter portare tutti i giorni…grazie mille!

  226. E’ che non sono brava a capire la texture e come potrebbe starmi sul viso XD io vedo un colore carino e penso che sarà bello anche steso sul viso.
    Da un estremo all’altro, oggi alla Coin ho visto dei meravigliosi fondotinta D&G, i colori erano proprio belli e ho pensato che sarebbe un ottimo regalo di Natale (perché ci penso già sì!) per mia mamma (che è il contrario di me, lei solo Chanel, Estèe Lauder e Sisley) però per 51 euro vorrei essere sicura che la texture per lei fosse quella giusta… Ma qui sorge il problema, in quale lingua supplicare le commesse per darmi qualche campioncino? XD

  227. Ciao bella! Io ho provato una volta sola un fondo di Kiko, e l’ho trovato i sette euro peggio spesi della mia vita! Un pastone appiccicoso e incolore, e dire che, da ragazzina, di fondo economici ne ho usati tantissimi, ma avevano la loro dignità! Non te li consiglierei assolutamente!

  228. Bella, anche a me! Io, soffrendo di allergie, guardo sempre me etichette dei prodotti; un mascara di Kiko (che pure conteneva prodotti che potevo usare) mi ha fatto praticamente cascare le palle degli occhi per terra, tanto era urticante! E poi, davvero, non capisco questo innalzamento dei prezzi a parità di qualità. Anni fa, grazie a Kiko ho trovato alcuni prodotti che avevo abbandonato sa anni sempre per colpa delle allergie, e tanto di cappello, ce l’ho nel cuore come marca … Ma adesso non so più di che panni si vestano; tanto vale, per me, veleggiare verso altri brand 😉

  229. Cara, perchè non provi qualcosa di diverso e ti butti sulla liberty (six o twelve) di Nabla? Altro che Naked (e io possiedo la Basics…), gli ombretti Nabla sono a mio parere i migliori del momento!

  230. Cara, perchè non provi qualcosa di diverso e ti butti sulla liberty (six o twelve) di Nabla? Altro che Naked (e io possiedo la Basics…), gli ombretti Nabla sono a mio parere i migliori del momento!

  231. Non saprei cosa dirti,pensa che a me da Sephora la settimana scorsa dopo aver preso la Naked (50 euro nelle loro casse) non mi hanno dato nemmeno mezzo campioncino!! Comunque potresti sbirciare tra i fondo che ha già la tua mamma e provare la texture che hanno! Oppure dire alle commesse che cerchi un fondotinta con una texture simile a quello che ha lei! Per quanto riguarda te,io i fondo di KIKO li ho provati proprio sul mio viso struccato e li ho tenuti su qualche ora per capirne bene l’effetto! E non mi è piaciuto affatto,ricordo che dopo averne provato uno avevo il viso che grondava olio!!! Orrore!!! Resto fedele alla Maybelline,sono abbordabilissimi e molto validi secondo me!

  232. Non saprei cosa dirti,pensa che a me da Sephora la settimana scorsa dopo aver preso la Naked (50 euro nelle loro casse) non mi hanno dato nemmeno mezzo campioncino!! Comunque potresti sbirciare tra i fondo che ha già la tua mamma e provare la texture che hanno! Oppure dire alle commesse che cerchi un fondotinta con una texture simile a quello che ha lei! Per quanto riguarda te,io i fondo di KIKO li ho provati proprio sul mio viso struccato e li ho tenuti su qualche ora per capirne bene l’effetto! E non mi è piaciuto affatto,ricordo che dopo averne provato uno avevo il viso che grondava olio!!! Orrore!!! Resto fedele alla Maybelline,sono abbordabilissimi e molto validi secondo me!

  233. Stessa cosa e non solo, hai provato a commentare da pagina due?
    Prova!
    A me si apre un’altra pagina, esterna al blog.
    Gasp!

  234. Continueremo a piangere in due allora!! 😛 Aaaaargh lo sapevo che il Clarisonic conquista tutti! Anche io ho la pelle mista e combatto contro punti neri e pori larghi un metro! Mi state convincendo ufficialmente…quasi quasi per Natale…o meglio, in vista del prossimo (amatissimo) sconto del 20% da Sephora!!

  235. Vero?
    Credo sia l’unico fondo liquido di cui abbia detto wow, io in genere li odio e li detesto, e sì che ne ho provati eh.
    Ma questo è diverso!

  236. Comunque avendo sia la Naked 1 che la Naked basic posso dire che la qualità è un pochino diversa. Gli ombretti della basic sono validi ma risultano un tantino polverosi e non tanto scriventi (forse però è dovuto al mio sottotono quest ultimo problema)!La Naked 1 è un’altra storia rispetto alla Basic.

  237. kiko sta prendendo troppa confidenza…..se continua così….inizierà una inevitabile discesa…..ha aperto pure troppi negozi….

  238. Io le fisso e non me ne vado finchè non mi hanno dato i campioncini quando vado alla cassa a pagare, ma per ovviare a questo di solito abbocco una commessa, e mentre l’ascolto e provo i vari prodotti chiedo sempre di farmi le mini jar dai tester, sai mentre parli…

  239. io ne ho comprati 2,un paio di anni fa,buttati quasi subito….un paltone che manco si riusciva a stendere…mi lasciava tutte righe dilatando rughe e pori….a proposito,oggi ho usato per la prima volta il fondo della So Bio….favoloso,coprente,bel colore,ne basta pochissimo…ottimo acquisto.

  240. Si si, approfitta degli sconti e del natale, pensa il mio compagno non lo direbbe mai, ma ha conquistato anche lui che ha la pelle super delicata e si squama sempre; lo usa prima di fare la barba e devo dire che se prima ammattivo a comprargli creme per non farlo somigliare ad un serpente irritato in tempo di muta ora ho praticamente risolto il problema ^_^
    E si, piangiamoci sulla spalla a vicenda guardando Clio che le prova per noi XDD

  241. Eh, con la pagina due da sempre problemi (se clicco sulla frase evidenziata) di solito (a parte oggi, che commentavo da quella prima) risolvo cliccando sui numerini sotto con quelli va tutto bene.

  242. Ciao Clio !!prima o poi mi comprerò una naked.ho sempre desiderato averla.quanti prodotti interessanti da volerli tutti…

  243. Clio non mi pentirò mai della naked e della les beiges di Chanel la amo, insieme al blush in crema di Chanel Presage quando finirà piangerò

  244. Kiko sta iniziando ad esagerare con i prezzi..io compro solo in saldo infatti..l’unica cosa che ho preso di recente a prezzo pieno (8 euro) è stata la matita della linea Luxorious e solo perche l’avevo provata e mi aveva convinta..ma sempre quella linea in generale è decisamente troppo cara essendo Kiko un brand di fascia bassa in teoria!

  245. Vedo che non sono l’unica ad aver “civilizzato” in materia di cosmesi il proprio compagno!! …….Il mio si lavava la faccia con lo shampoo, prima di conoscermi! O_O Anche io gli compro creme su creme, magari se sarò così generosa da condividerlo cercherò di convincerlo!! Bè….il mio sogno segreto è che il mio armadietto dei cosmetici un giorno si tramuti magicamente in quello di Clio. In attesa di quel giorno, sosteniamoci! XD

  246. Ciao a tutte! Sicuramente per quanto riguarda gli occhi la naked1 è il mio punnto di riferimento! E’ praticamente perfetta per me. Recentemente ho preso anche la naked2 e la natural eyes della too face. Effettivamente avrei potuto fare a meno della naked 2 ma non della natural eyes che adoro!!
    Qualche settimana fa ho preso i miei primi prodotti chanel rouge allure velvet la sensuelle e il blush in crema n 67 chamade. Che dire…il blush è meraviglioso, mooooolto pigmentato, ne basta veramente un soffio (il che non guasta per un prodotto che costa 35,00 euro) e dura veramente a lungo! Adoro questo colore perchè dà l’effetto arrossata dal freddo (in modo carino però), ma bisogna stare attenti nel dosaggio altrimenti…heidi!!
    Infine ho preso il fondotinta too faced cocoa powder foundation…non è propriamente l’ideale per l’inverno ma…lo volevo! Adoro l’effetto sulla pelle, al tatto sembra velluto! Ma impiego un’eternità per lavorarlo con il pennello.
    Il tutto per dire che finora non mi sono pentita di aver speso tanto per singoli cosmetici, quelli che ho provato io son davvero validi!
    Bacioni!

  247. No quello per fortuna non lo faceva O.O

    Devo dire che all’inizio dovevo stargli un pò dietro, ma col fatto che puoi usarlo anche sotto la doccia mi bastava piazzarglielo davanti agli occhi quando si sbarbava (ora invece me lo chiede lui e si lamenta anche se lo trova scarico XD) ho dovuto prendergli una testina tutta sua ma direi che è valsa assolutamente la pena ^_^

  248. Dimenticavo…vorrei tanto provare il correttore per le occhiaie di laura mercier, l’eyeliner in penna stila e il rossetto russian red di mac…ci sto intensamente meditando sù… “ommmm”

  249. Clio, come mai il rossetto Mac nella foto che hai fatto è mozzato?
    Io purtroppo non ho provato nessuno di questi prodotti…ma appena ho letto che il correttore di Laura Mercier è ottimo per le occhiaie mi sono diventati gli occhi a cuoricino ^^ dove si trova questa marca? Sul sito di Sephora non l’ho trovata…

  250. Chicca hai ragionissima! Anche io dicevo questo a un’amica qualche giorno fa! Kiko sta alzando i prezzi delle limited edition… E per quanto mi riguarda se le può anche tenere -.-
    Sinceramente con lo stesso prezzo trovo prodotti di marche di fascia un po’ piú alta e che valgono i soldi spesi!

  251. A volte anche loro si appassionano a queste cose, anche se faticano ad ammetterlo!! Sì sicuramente condividere la testina non sarebbe igienico, soprattutto pensando che serve per la pulizia dei pori… magari con la scusa che lo possiamo usare entrambi condivido l’acquisto! 😀 Adesso inizia la fase in cui guardo la posta con trepidazione in attesa della bustina di Sephora. *_*

  252. Anche a me la stessa cosa, cliccavo per commentare e mi apriva una pubblicità .-. sono riuscita a commentare solo da pag.1!

  253. Se puoi evita. Io mi sono lasciata convincere a prendere un fondo e sinceramente mi trovo malissimo, e poi l ‘ anno scorso ho preso il loro latte detergente e dopo averlo usato mi ha cominciato a pizzicare il viso e io non ho la pelle particolarmente sensibile

  254. Sarà l’età, saranno le scarse risorse finanziarie, ma io non sento proprio il bisogno di comprare un prodotto così tanto caro come questi! Credo che, bene o male, si trovino degli ottimi prodotti anche nelle fasce più basse di prezzo. Certo, acquistare qualcosa come il set Everything nice di Too Faced può togliere più di un qualche sfizio, ma il mio blush ce l’ho, la terra ce l’ho, il mascara pure e metà degli ombretti non li userei! L’unico prodotto su cui in futuro non speculerò più è la cipria! Riapplicare il correttore va bene, il rossetto pure e se il blush sparisce dopo qualche ora fa niente. Ma sulla cipria non transigo! L’ho scoperto poco tempo fa, quando per un evento sono finita tra le grinfie di una bravissima make up artist che ne ha usata una di MUFE… effetto incredibile e imparagonabile!

  255. Ciao Alice! Io non ho mai comprato nessun fondotinta kiko, proprio non mi ispirano, infatti anche la mia pelle è già problematica di suo! Secondo me le uniche cose che meritano davvero sono le matite labbra, con quelle mi ci trovo bene!

  256. Ehehehe infatti ho i capelli grassi e leggendo le descrizioni mi sono bloccata ed ho detto “nonononono”
    Ho ordinato – o almeno spero che mia zia abbia contattato la ragazza che ha la rappresentanza – lo shampoo all’ortica dell’ Yves Rocher. Mia zia si ci trova benissimo, quindi vedremo se sarà la risposta al mio problema 😀

  257. Idem per me Chiara!
    Poi ho altri rossetti mac nella mia wishlist, magari me ne regalerò un altro per Natale 😀
    Baci!

  258. la uno vince, ordunque! pensa. chiara ares, che ad occhio preferisco la due, ma la tua testimonianza, come quella delle altre donzelle mi fa pensare che la uno sia proprio per me! 😀

  259. Ormai c’è un negozio kiko in ogni paese, se non due! – negozi Kiko, + stand Essence e Catrice please!
    Buona serata bellezza!! 🙂

  260. Ciao Irene, io ho provato una volta, anni fa lo ammetto, e mai errore fu più grande XD
    Per le matite labbra non saprei, tendo a mettere poco i rossetti quindi ammetto di non averne mai provate.

  261. Ciao Chicca! Io della Luxurious non ho preso niente, e anche per la linea Natalizia mi sa che passo (devo risparmiare soldini per fare il regalo al mio ragazzo eheh) 😉
    Magari quando sarà in saldo a metà prezzo, se mai succederà!
    Bacio :-*

  262. Ciao Chicca! Io della Luxurious non ho preso niente, e anche per la linea Natalizia mi sa che passo (devo risparmiare soldini per fare il regalo al mio ragazzo eheh) 😉
    Magari quando sarà in saldo a metà prezzo, se mai succederà!
    Bacio :-*

  263. Make up revolution, iconic 1,2 e 3 xD ti concedi lo sfizio delle Naked senza rinunciare al tuo spirito “tamarro inside” (ahahah xD)
    Io ho acquistato la Iconic 3 su maquillalia e ne sono felicissima! È identica all’originale e costa decisamente meno (4.95€ contro 48€!) 😀

  264. Make up revolution, iconic 1,2 e 3 xD ti concedi lo sfizio delle Naked senza rinunciare al tuo spirito “tamarro inside” (ahahah xD)
    Io ho acquistato la Iconic 3 su maquillalia e ne sono felicissima! È identica all’originale e costa decisamente meno (4.95€ contro 48€!) 😀

  265. Amo questo tipo di post perché per me sono come un manuale che seguo alla lettere in base alle mie necessità, a ciò che mi serve e piace. Magari non posso comprare tutti questi meravigliosi prodotti per via del mio limitato budget (mio marito butta fuori me e pure i trucchi se non mi do una regolata!!) ma sicuramente entrano nella mia wishlist! Grazie Clio!Bacii!

  266. Sono contenta di avere alcuni di questi prodotti 🙂 purtroppo mi limito a due delle palette da Clio citate (Naked2 e LoracPro) e sono molto orgogliosa dei miei rossetti Mac: non ne ho pochi ma neanche esageratamente, sinceramente credo che prendere colori che non metterò mai solo per il gusto di averli sia davvero stupido..quindi, anche se ho colori simili tra loro, sono tutti colori che amo e che porto quotidianamente! 🙂 Sono una bella spesa, ma alla fine i rossetti sono attualmente l’unico prodotto che compro per sfizio (ombretti ed altri prodotti costosi non ne ho più comprati), ed i Mac hanno un prezzo comunque accessibile! (Ho anche qualche rossetto di Chanel ma niente di ecclatante, non era ancora uscita questa linea..sono più soddisfatta dei due Dior che ho..uno è un bel nude/rosa malva che sto finendo e verrà sostituito da un bel Craving o Captive di Mac e l’altro è un rossetto liquido uscito in primavera color corallo..un colore che uso poco ma in estate è stupendo!).
    Per gli altri prodotti, devo dire che vorrei davvero provare la Brow Pomade di Anastasia BH e l’eyeliner Stila..quest’ultimo sapete dove posso trovarlo?
    Le altre cose non mi interessano molto..la terra di Chanel sembra stupenda ma il prezzo per me è davvero troppo alto e preferisco prodotti più naturali per il viso..oltretutto se non ricordo male, i colori usciti sono piuttosto chiari per me..
    Ah bhè, come potrei non volere il pennello 217 di Mac??? Quello sarà mio.
    Una cosa di cui vorrei sentire più parlare per farmi un’idea più precisa dato che da me non sono venduti, sono i rossetti Nars! Hanno un prezzo altissimo alcuni (30€) ma da Sephora qualche sconto si trova sempre..i colori sono più belli dei Mac e tra rossetti opachi e matitoni opachi c’è una bella scelta 🙂

  267. Bel post Clio!! ;)Quando voglio comprare un prodotto che costa un po’ piú del mio solito budget mi informo tantissimo per essere sicura che non siano soldi buttati al vento! E se questi prodotti li consigli tu, per me è una garanzia 😉 grazie bella!!

  268. Anche io faccio come te! Comunque puoi guardare qualche nude..i classici nude di Mac a me non fanno impazzire perchè non mi stanno bene, ma adoro colori simil nude più malva tipo Amorous, Captive, Craving che stanno meglio con i miei colori..oppure un nude tipo Mehr..Velvet Teddy è interessante ma è un colore particolare, marroncino..non a tutte piace! 🙂

  269. Beh col pennello nn solo mi cade un sacco d prodotto anche se sbatto l eccesso….ma non mi scrive per niente!! Neanche se presso piu volte e con cura. Ho proprio bisogno di quei classici applicatori a spugnetta x far si che sia scrivente e molto meno polverono. Da nn credere ehehehhe

  270. Beh col pennello nn solo mi cade un sacco d prodotto anche se sbatto l eccesso….ma non mi scrive per niente!! Neanche se presso piu volte e con cura. Ho proprio bisogno di quei classici applicatori a spugnetta x far si che sia scrivente e molto meno polverono. Da nn credere ehehehhe

  271. Ciao bibi,non so quanto possa valere la mia opinione dal momento che è un po’ diversa dalle altre…però io ho un fondotinta Kiko (Skin Evolution Foundation) e mi trovo bene!Certo non è un fondo leggero da tutti i giorni però,pur avendo una pelle delicata,non ho avuto nessun problema di irritazione e l’effetto finale è bello!Comunque secondo me la cosa migliore da fare è sempre leggere molte recensioni e mettersi il fondo in negozio e tenerselo su qualche ora 🙂

  272. Il primer labbra di Guerlain è davvero eccezionale e se avete le labbra un po’ segnate è un salva-labbra, ogni rossetto moltiplicherà la sua durata, STRA consigliato!

  273. Per me, invece, è proprio il contrario, preferisco i liquidi ai compatti. Però come dicevo non ho una grande dimestichezza con i fondi e ho letto tanti vostri commenti prima di decidere di acquistarlo. E ho fatto bene!:)
    Un abbraccio Fia, ti auguro una buona serata!:****

  274. è vero, ma ricordo che ha detto più volte che secondo lei non ha senso spendere molto per un mascara di lusso quando ci sono prodotti super economici ottimi (tipo essence o maybeline)!

  275. Io ne metto abbastanza premendolo sulla palpebra, lì x lì sembra che non scriva ma se lo vedo alla luce del sole e non di quella del bagno si vede e mi piace come trucco da giorno! Secondo me dipende anche dal colore di base della palpebra…

  276. concordo infatti, soprattutto i blush e le terre iniziano ad avere dei prezzi spropositati anche in relazione al fatto che non ho mai trovato chissa che qualita nei prodotti Kiko

  277. ma sai secondo me si potrebbe anche trovare, quest’estate c’erano praticamente tutte le collezioni della primavera in saldo..per me almeno quella di Natale (che io non ho ancora visto ma Kiko non mi vedra almeno per qualche mese :)) la si trova anche perchè siamo più o meno tutte d’accordo sul fatto dei prezzi e ho notato un minor affollamento dentro il negozio in generale

  278. Cara Clio, leggo con piacere il tuo blog, trovo che i contenuti siano interessanti ecc. ecc., ma perché in ogni post ci sono sempre errori di battitura o di sintassi? Non li rileggete i post prima di pubblicarli? Ora che siete di più a lavorarci dovrebbe succedere meno e invece no. Trovo che dia una sensazione di sciatteria e di scarsa cura del prodotto. Tu cosa penseresti se trovassi degli errori nella descrizione di un prodotto della Guerlain, per fare un esempio? Non ti perdere in queste cose che possono essere corrette con poco.

  279. Anche per me l’acquisto di qualche prodottino è sinonimo di felicità quindi quasi sempre i miei acquisti sono mirati su prodotti medio -economici che da consigli sul blog so che sono validi! 🙂

  280. Sono perfettamente d’accordo: io spendo solo per palette, fondotinta e non mi sono mai pentita! Ultimamente ho le Naked (1,3 e basics 1) e le uso tutti i giorni. Non mi danno problemi di allergia e hanno un’ottima durata. Pensavo di farmi regalare un rossetto Mac, non ne possiedo di costosi e mi incuriosivano molto. Sceglierei pero un colore da mettere tutti i giorni, altrimenti secondo me è uno spreco.

  281. Io ti straconsiglio quello per sfumature ampie della Pupa, anche lui fatto a mano con settole di pelo di capra come quello della MAC. Coprendo i manici, sfido chiunque a dirmi qual’è l’origianale e qual’è quello della Pupa. E l’ho trovato pue una profumeria che lo vende ad un prezzo più basso di quello di listino.

  282. sorellina, ma che brava! mi mancava la tua recensione per convincermi definitivamente perché due giorni fa sono passata in profumeria, l’ho visto ma ero di fretta e ho resistito (tra l’altro da Sephora costava quasi 4 euro in più che al supermercato! o.O) ma se domani avrò tempo, penso proprio che mi butterò! XD grazie per la recensione: fantastica e molto utile! per quanto riguarda il pennello, mmmmmmmmmmm…….. cosa fare? forse resisterò ancora qualche settimana, giusto il tempo di concedermelo per Natale! un bacione e buonanotte! ;***

  283. Ma sai che, pur essendo un pennello valido, non mi trovo così bene come con quello di Pupa? Quello della Yves rocher ha le settole che si “aprono” di più. Comunque per viaggiare è ideale, anche perché se si rompe el danno economico e più piccolo.

  284. Ma sai che, pur essendo un pennello valido, non mi trovo così bene come con quello di Pupa? Quello della Yves rocher ha le settole che si “aprono” di più. Comunque per viaggiare è ideale, anche perché se si rompe el danno economico e più piccolo.

  285. Finalmente riesco a risponderti Fra, dal telefono mi crea problemi, non so perchè…
    Cmq sono contenta di esserti stata utile!;)
    Ora tocca a te, fammi sapere come ti trovi quando lo prendi:)
    A natale devo già concedermi altre cose, se aggiungo anche il pennello sforooooooo!!:-D
    Un abbraccio e buonanotte anche a te!:******

  286. Finalmente riesco a risponderti Fra, dal telefono mi crea problemi, non so perchè…
    Cmq sono contenta di esserti stata utile!;)
    Ora tocca a te, fammi sapere come ti trovi quando lo prendi:)
    A natale devo già concedermi altre cose, se aggiungo anche il pennello sforooooooo!!:-D
    Un abbraccio e buonanotte anche a te!:******

  287. Io sono sempre stata una di quelle che dicevano che era esagerato dire che si stavano montando la testa, alzando i prezzi… ma mi sono dovuta ricredere! Lunedì ero in negozio dopo non so quanto e vedo che nella nuova collezione ci sono due profumi a 26 euro l’uno… 26 euro!!!! Ne metto 20 in più e mi prendo un profumo di marca e come si deve, ma stiamo scherzando? 😮 p.s: Diva di mac mi attira un saccooo! ;D

  288. Sono terribili, sono densissimi e per non avere i segni delle pennellate o non restare a chiazze, devi avere molto tempo prima di uscire diciamo! -.-

  289. Ma davvero? Pensa che io ho preso “Classique” di Jean Paul Gaultier a 27€ quello da 30ml!
    Diva merita, lo consiglio a tutte 😀 Comunque esiste anche un dupe tra gli I’m di Pupa se vuoi spendere un po’ meno!

  290. Ecco appunto! Jean Paul Gaultier praticamente allo stesso prezzo di kiko, c’è qualcosa che non va e dovrebbero accorgersi che iniziano ad esagerare u.u Davvero? *-* Ok allora è d’obbligo anche un giretto da Pupa! ;D Grazie mille per il suggerimento, sei stata un tesoro <3

  291. Ciao Gaia! Io sono chiara di pelle e di rossetti MAC ho il Craving e il Twig, che sono ambedue portabili e adatti a tutti i giorni. Cmq dipende molto dal colore della tua pelle…

  292. Ahhh ragazze di Sardegna! Ho scoperto che a fine novembre inaugurerà un negozio MAC a Cagliari FINALMENTE !!! Così possiamo provare…provare…provare…speriamo solo che le commesse/make-up artist ci facciano girare tranquille…e che sopratutto sia ben fornito!

  293. Su di me provai un altro shampoo all’ortica di cui non ricordo il marchio, io ho i capelli un po’ unti solo vicino alla cute, ma per me sgrassava troppo, stessa cosa con un balsamo all’argilla che è stata la cosa ecobio più orrenda mai provata. Però fammi sapere come ti trovi, mi interesserebbe, magari se è così miracoloso lo provo anch’io 🙂

  294. Su di me provai un altro shampoo all’ortica di cui non ricordo il marchio, io ho i capelli un po’ unti solo vicino alla cute, ma per me sgrassava troppo, stessa cosa con un balsamo all’argilla che è stata la cosa ecobio più orrenda mai provata. Però fammi sapere come ti trovi, mi interesserebbe, magari se è così miracoloso lo provo anch’io 🙂

  295. Con i solari è difficile avere inci buoni per qualsiasi marca, i filtri chimici non sono mai particolarmente salutari per l’estetica della pelle e nemmeno gli ingredienti usati per stabilizzarli, ma sono necessari e quindi io ci chiudo un occhio, sui solari ecobio si sentono ancora opinioni molto contrastanti e io non rischierei.
    Continuo a pensare che oggi che il mercato del makeup è diventato molto più accessibile a tutti sia come apprendimento delle tecniche che come prodotti reperibili, i dupe economici ci siano un po’ di tutto, e che siano tantissimi i brand economici che possono vantare resa molto simile a prodotti molto più costosi.
    Detto questo mi scuso se la mia è sembrata una condanna spietata, questa è la mia opinione, ma di certo non mi permetto di dire a nessuno cosa fare o non fare, già c’è poca libertà a questo mondo meglio lasciarcela almeno per le cose più leggere come il trucco..

  296. Ci mancherebbe, non mi permetterei mai di impedire a qualcuno di scegliere per sè! Io per me ho scelto questo e volevo condividerlo, forse sarò sembrata brusca.
    Premesso che qualsiasi prodotto può scatenare allergia, devo ammettere che soprattutto i prodotti ecobio a base vegetale hanno un rischio allergizzante più alto (ma a mio parere sono anche molto più efficaci quando usate con criterio); è più difficile che le sostanze completamente inerti come siliconi e petrolati scatenino allergia, ma può succedere anche con questi, e secondo me sono molto meno efficaci dei primi oltre che potenzialmente dannosi per l’occlusione dei pori.
    Detto questo amen, se ti trovi meglio con un altro tipo di prodotto è più che legittimo che tu continui a usarlo, siamo tutti diversi ed è giusto così.

  297. Io ho il fondo Skin Evolution, comprato un annetto fa, mi piaceva molto la scelta di colori decisamente ampia per un marchio italiano.L’effetto finale è una buona coprenza senza mascherone, si fonde bene con la pelle una volta lavorato ma secondo me è un po’ difficile da stendere, ha una consistenza un po’ strana e non proprio omogenea, poi mi macchia molto il collo dei vestiti e lo sento molto occlusivo sulla pelle, mi ha fatto anche spuntare dei piccoli comedoni chiusi.
    Lo tengo per le occasioni speciali in cui voglio la pelle perfetta, ma secondo me è veramente troppo pesante per essere usato tutti i giorni!
    E poi costava 12-13 euro, non proprio così economico alla fine…

  298. Mi ripeto, ma ci mancherebbe altro. Io non sono qui per convincere qualcuno, questa è la mia opinione e la mia scelta, poi ognuno, giustamente, decide per sé.

  299. Io ho ceduto un mesetto fa, rimuginavo sulle naked da un sacco! Alla fine, dopo aver visto 1000 video recensioni sul web, ho scelto la 2 e ne sono super soddisfatta! 🙂 buttati hahaha!

  300. Ciao! Conosci i rossetti I ‘m di Pupa? Secondo me sono molto validi e hanno un prezzo più contenuto – mi pare 1 euro 🙂 non conosco il rossetto di Mac che citi quindi non saprei indicarti un dupe, però guarda, io ho 3 Mac e li trovo veramente imbattibili! Secondo me meritano l’investimento, soprattutto se trovi un colore che ti piace molto. Se invece decidi di spendere meno dai un’occhiata se tra gli I’m Pupa c’è il colore che cerchi! 😉

  301. Ragazze io vi ringrazio! Ogni giorno leggo i post di Clio e poi passo a leggere i vostri commenti troppo carini e divertenti!!! Create questo bel clima di buon umore che mi piace un sacco!!!

  302. Mi ispira un sacco l’eyeliner Stila, chissà se si trova in Centro America! 🙂 io sono assolutamente pro “pochi prodotti ma buoni” anche se bisogna stare attente perché ormai abbiamo capito che non sempre costoso significa valido! Io poi non compro mai immediatamente un prodotto che mi piace. Così evito gli acquisti inutili e mi godo di più l’acquisto! 🙂

  303. Ah ah ah!!In effetti i prezzi delle limite edition sono Altini ma non tutto xche’ ci sono le confezioni con rossetto e matita labbra a €12,90 che non mi sembra male!!!!

  304. Io ne ho preso una lo scorso anno a €5,90 che mi sembra avesse anche un inci accettabile e non e’ male!!!!

  305. Hai detto bene! MAGICO!
    A parole non so spiegarti la differenza rispetto agli altri pennelli.. Però c’è! Magari se non si è troppo ciompe con le sfumature si ottiene lo stesso risultato anche con gli altri..ma non è il mio caso! XD

  306. Non te lo so spiegare a parole! Forse molto dipende dalla forma dell’occhio …e dal livello di ciompaggine della mano che sfuma? Con lui è impossibile sbagliare! 🙂

  307. Ciao!!! 🙂 Copre benissimo e illumina altrettanto..ma non ho delle occhiaie paurose, quindi non so come si comporta sui panda 🙂 hihihi! È stato il primo correttore costoso che ho comprato ma nel frattempo ho provato anche dei sample di due correttori Mac (cover up e quello con la pompetta) ma non c’è paragone proprio! Idem con l’instant antiage! Purtroppo sta finendo e lo sto cominciando a usare con parsimonia!

  308. Ciao! anche io li ho notati a me fa sembrare tutto più reale, più vero come quando scrivi un messaggio ad una amica… per i miei messaggi ci vuole l’interprete!!!

  309. Ciao Sara, anche a me il clima divertente e rilassato del blog piace tanto, perchè si è liberi di esprimere la propria opinione senza dover incorrere in attacchi gratuiti, c’è un clima familiare insomma! per quanto riguarda la palette, non posso proprio esserti utile, io ho scoperto il trucco dopo i 30 anni quindi non so se una studentessa giovane ha abbastanza occasioni di trucco da giustificare l’acquisto della naked…vediamo se qualche donzella più esperta di me ti da’ una mano. :****

  310. grazie mille!anche io ho la pelle chiarissima quindi sono sicura che saranno perfetti!li proverò il prima possibile!grazie!

  311. Eheh anche io ho una wishlist bella lunga di Rossetti Mac! Ne avrò scritti 10 o 12! Ma credo che il prossimo sarà Rebel! Ciao!

  312. E’ come quelli che criticano le persone che stanno davanti all’Apple store per ore e ore per accaparrarsi il nuovo iPhone (vedi file chilometriche a settembre). Ma perché accanirsi su di loro? Che facciano quello che vogliono con il loro stipendio! Poi magari chi li critica sono le stesse persone che spendono il triplo per andare in viaggio. Vivi e lascia vivere! Ognuno avrà le sue passioni o no? Eccheppalle i criticoni!

  313. E’ ECCEZIONALE!! La prima volta che l’ho messo l’ho portato dalle 4 del pomeriggio fino alle 2 di notte con aperitivo e cena compresi!! Non ha fatto una piega e quando sono andata a struccarmi era come quando lo avevo messo. Nonostante sia matte non secca assolutamente le labbra ed è come se non lo portassi. Se non fosse per il prezzo li comprerei tutti!! E’ stato un buon investimento!!

  314. E’ ECCEZIONALE!! La prima volta che l’ho messo l’ho portato dalle 4 del pomeriggio fino alle 2 di notte con aperitivo e cena compresi!! Non ha fatto una piega e quando sono andata a struccarmi era come quando lo avevo messo. Nonostante sia matte non secca assolutamente le labbra ed è come se non lo portassi. Se non fosse per il prezzo li comprerei tutti!! E’ stato un buon investimento!!

  315. D’ accordassimo sui prodotti per sopracciglia di Anastasia (lí ho fatti arrivare dagli USA perché in Italia é impossibile trovarli) e sugli ombretti anche se a dirla tutta ai Naked io preferisco i Dior che reputo favolosi e iper setosi.
    Dissento su Chanel perché a mio modesto parere non é il top nella cosmesi (ho un fondotinta che uso praticamente mai, lo smalto si “sbecca” in un giorno e gli ombretti che ho devo bagnarli, la tinta occhi si mette nelle pieghe e salverei solo la tinta labbra favolosa ma magari sono ciompa io e li uso male ahahah non mi stupirei) preferisco la terra “Terracotta” di Guerlain=)
    Rossetti io amo i Dior e YSL ottimi e idratantissimi anche se adesso mi ha incuriosito Tom Ford!!

  316. Ti sono solidale! Ho davvero troppi prodotti da smaltire, e nonostante mio marito sia felice nel vedermi curata e in ordine, se mi presento con un’altra palette o un altro rossetto non so quanto sarebbe entusiasta… Ahahah!

  317. Ti sono solidale! Ho davvero troppi prodotti da smaltire, e nonostante mio marito sia felice nel vedermi curata e in ordine, se mi presento con un’altra palette o un altro rossetto non so quanto sarebbe entusiasta… Ahahah!

  318. Di tutti questi ho solo la Naked uno… bramata taaanto tempo e che tutt’ora la uso con i guanti… 50 euro ma meravigliosamente spesi….

  319. Capita a fagiolo la mia richiesta di aiuto: mi consigliate un pennello da sfumatura (oltre a questo della Mac, che ovviamente non posso comprare visto il prezzo) ma che sia valido? Ne ho uno di Kiko, troppo grande per sfumare nella piega dell’occhio, e uno della Neve (acquistato con il set) più piccolino ma troppo rotondo e morbido per applicare l’ombretto nella parte finale dell’occhio e sfumarlo. Grazie mille e tutte!

  320. Grazie!l’istant age a me non piace per nulla!vedro se riesco almeno a farmelo provare da Sephora prima di acquistarlo!i correttori sono il mio cruccio, ne cerco sempre di nuovi e più performanti!grazie delle info!

  321. Io ne ho due. Il mia2 e aria entrambi presi su aliexpress da ormai quasi un anno. Li ho presi tutti e due sotto I 50 euro le testine di ricambio le prendo pure li 9 euro tre. Arriva dopo un mese e mezzo ma ti assicuro che funziona benissimo. Poi fsi tu ma il mia due con testina di rucambio a settembre l’ho preso a 30 euro. Ora hanno la spina americana unica cosa ma vivo a new york quindi per me una fortuna. Ma aria l’ho comprato che stavo in italia e l’ho usaro con adattatore senza problemi. Dopo le prime due settimane in cui il viso peggiora I miglioramenti sono fenomenali e secondo me aiuta pure con le prime rughe me le ha fatte sparire. Fammi sapere.

  322. Grazie!! Non conoscevo assolutamente questo sito! Ci farò un giro, mi hai messo la curiosità! Del tempo di attesa potrei tranquillamente fregarmene, direi che se entro un tot non mi arrivano sconti di sephora ci faccio un pensiero! Eh immaginavo che all’inizio peggiorasse, le cose che purificano fanno quell’effetto di solito…ormai sono totalmente in fissa! Poi se mi dici che fa sparire anche le prime rughette mi commuovo… Appena sarà mia ti farò sapere!!

  323. Tranquilla! La naked infatti è un pensiero ahahah comunque in realtà dovevo scrivere due commenti separati, uno a parte per la Naked ma ormai avevo scritto tutto lì e dal cell mi scocciava dover riscrivere xD ti ringrazio comunque, confermi la mia opinione: non mi serve davvero ahahah però da sephora mi fermo a guardarla *—*

  324. bel post alcuni dei prodotti elencati li utilizzo anche io ,come la terra Chanel .In generale non compro molti prodotti make up ,preferisco averne pochi ma ottimi in qualitá e perchè no anche belli da vedere. Non amo le palette per esempio e non compro le collezioni “stagionali”… mi faccio sempre consigliare x i colori ecc dai bravissimi make up artist che sono alla Rinascente di Milano o se viaggio nei vari mall di Londra o di Parigi . Ho investito ultimamente in tre fantastici eye liner in gel di Bobby Brown, nero classico verde muschio ed un viola prugna appena satinati. per il resto uso per esempio gli ombretti Nars anche per le sopracciglia …vanno benissimo..e spesso picchietto il rossetto sulle gote come fosse un blush in crema..

  325. No, a dir la verità il prezzo di alcune è lo stesso di quella americana! Perchè ce ne sono con modalità asta senza nessuna richiesta, che costano 1 centesimo di loro più 35€ di spedizione, che è esattamente quanto la pagheresti in America 🙂

  326. Ciao bellezze! Qualcuna di voi è la fortunata proprietaria della Naked3? Cerco una palette versatile, da usare sia durante la settimana al lavoro in azienda (quindi un trucco un po’ soft, ma che comunque mi incornici il viso visto il mio pallore e gli occhiali da vista!) sia in qualche occasione speciale (dunque dei colori con i quali creare qualche sfumatura particolare (ahimè pur sempre dietro i miei occhiali!)…
    Secondo me tra le 3 la Naked3 ha i colori migliori e adattabili a molte situazioni… Mi interessa però che sia valida anche come durata e rendimento del colore… Adoro quelle tinte che danno sul rosa antico..
    Dunque qualcuna di voi mi sa dare un consiglio?

  327. Purtroppo in Italia la palette della too faced non c’è… O meglio qui a torino! Se no l’avrei già comprata, malgrado ne abbia già abbastanza… Non hai citato gli ombretti di Nars, io ho il cassiopeia e ti assicuro è un rosa più unico che raro! Besos

  328. Yeeeah l’ho provata oggi per la prima volta.
    Ancora devo abituarmici perchè di solito usavo solo quella nera.

  329. Yeeeah l’ho provata oggi per la prima volta.
    Ancora devo abituarmici perchè di solito usavo solo quella nera.

  330. Ciao! Come ti trovi con la naked basic 1? Vorrei tanto comprarne una ma ho paura di rimanere delusa dopo la spesa. La durata com’è? Grazie

  331. Si, la naked3 è davvero bella x il giorno, x la sera… Gli ombretti durano a lungo…. Insomma un bell acquisto

  332. Clio ti prego fai una review della nuova palette della toofaced che tanto ami perché non sono riuscita a trovarla neanche da sephora sugli champels elysees a Parigi e vorrei prenderla per Natale! Aspetto con ansia!!

  333. Io ho comprato la Naked 3 questa estate e la Naked Basics pochi giorni fa perchè non avendo nessun ombretto né palettes nude (e pochi cosmetici in generale) ho deciso di prendere qualcosa di valido e che durasse per un po’, piuttosto che trucchi più economici ma più scadenti e poi dover ripiegare comunque su quelle (e quindi spendere ancora di più). Farei poi una distinzione tra Urban Decay e Giorgio Armani (ho preso 2 esempi). Sono entrambi marchi costosi ma mentre il primo ha fatto sempre cosmetici, il 2° è un brand di abbigliamento che ha creato una linea di make up perchè cominciavano a farlo tutti ma non è detto che i risultati siano buoni…
    Sulle creme per il viso invece concordo in tutto con il discorso di Zombee: spendere soldi per una crema piena di derivati chimici che a lungo andare fanno anche male alla pelle è decisamente assurdo. Questo è il mio parere.

  334. Quando si parla di prodotti di make-up costosi da un lato penso: “mio dio vorrei tanto avere qualcosa di Chanel o Yves Saint Laurent”, ma d’altro canto sono anche un po’ tirchia di natura quindi, oltre a non avere molti soldi perché studio, poi mi vengono tanti sensi di colpa per aver speso 40-50€ per una terra o un rossetto.
    L’unica cosa di “lusso” che posso dire di avere è un lucidalabbra di Dior regalatomi dalla madre del mio ragazzo nonostante fosse suo e non ha mai avuto l’occasione di usarlo ahah.
    Credo dovrò aspettare di avere un mio stipendio e diventare meno tirchia per poter comprare uno di questi prodotti xD

    Comunque Clio sarebbe molto utile anche un post con i prodotti costosi da non comprare. Così almeno non si spendono somme irrisorie per delle ciofeche.

  335. Io ques’anno ho finalmente deciso che a natale mi compro la naked 1 perché alla fine di ombretti orrendi se ne comprano per ben più di 50€ e alla fine restano in fondo al cassetto o non li usi perché alle 11 non.c’é già più niente! quest’anno quindi ottimizzo e azzardo!!!!

  336. Scusa ma come fanno a non essere dei falsi quelli su Ebay Italia? Quei venditori come le hanno reperite senza dogana e spese di spedizione? L’unica spiegazione è che il venditore ne abbia prese un po’ in America e poi le abbia messe in vendita su Ebay ma… non si sembra molto verosimile…
    Non sono prevenuta, vorrei solo capire…
    So che la vendono su un sito inglese: Rose Beauty (un nome del genere) e fino al 31 dicembre c’è lo sconto del 10%, però costa 49£. Se fossero originali quelle su Ebay la prenderei subito però… Bho qualcuno sa qualcosa in più?

  337. Scusa ma come fanno a non essere dei falsi quelli su Ebay Italia? Quei venditori come le hanno reperite senza dogana e spese di spedizione? L’unica spiegazione è che il venditore ne abbia prese un po’ in America e poi le abbia messe in vendita su Ebay ma… non si sembra molto verosimile…
    Non sono prevenuta, vorrei solo capire…
    So che la vendono su un sito inglese: Rose Beauty (un nome del genere) e fino al 31 dicembre c’è lo sconto del 10%, però costa 49£. Se fossero originali quelle su Ebay la prenderei subito però… Bho qualcuno sa qualcosa in più?

  338. mi spiace per la tua brutta esperienza ma non mi è mai successo niente di simile ne mai l’avevo sentito prima! sicuramente hai beccato un prodotto fallato!:) proprio un peccato perchè il rouge noir è un vero must, l’unico che continuo a ricomprare! non ho mai trovato un dupe che sia brillante come quello, e ne ho provati tanti fidati!!:)

  339. mi spiace per la tua brutta esperienza ma non mi è mai successo niente di simile ne mai l’avevo sentito prima! sicuramente hai beccato un prodotto fallato!:) proprio un peccato perchè il rouge noir è un vero must, l’unico che continuo a ricomprare! non ho mai trovato un dupe che sia brillante come quello, e ne ho provati tanti fidati!!:)

  340. Ciao! Secondo me vale tutti i 27€ spesi, la qualità degli ombretti è ottima, si sfumano da soli praticamente eheh, e se per durata intendi la durata sugli occhi, certo che durano 🙂 (io uso sempre il primer sotto in ogni caso).
    A me i colori si vedono tutti sulla palpebra, anche quelli più chiari, e la trovo una palette molto versatile, ci faccio almeno 4 look diversi 😉 Ogni tanto uso il primo colore, quello illuminante, anche sul viso!
    Spero di esserti stata utile, un bacio :-*

  341. Ciao, io l’ho avuta in regalo da poco e mi sto trovando molto bene. I colori durano e si possono davvero fare molti tipi di trucchi diversi! Anch’io, come te, sono pallida e porto gli occhiali e questa palette mi da proprio l’effetto trucco soft ma che valorizza. Secondo me vale la pena (ho anche la naked1 e la basics1 e mi piacciono tutte, gli ombretti durano, non vanno nelle pieghe anche senza primer e sono molto versatili!).

  342. Ciao, ne ho preso uno a penna della essence e lo trovo molto valido. Prova a vedere negli stand, anche della Catrice, la linea pennelli è buona.

  343. Quanto ti capisco! Io limito gli acquisti anche per motivi di spazio: ho provato a infilare una palette naked nel mobile del bagno ma, purtroppo, ho già occupato anche lo spazio di mio marito e se non mi do una regolata finisce che trovo tutti i trucchi davanti alla porta!!! 😀

  344. Io ce l’ho e l’ho presa proprio perchè ha dei colori portabili di giorno e qualche ombretto più scuro e altri shimmer per trucchi un po’ più particolari. È vero però – come dicono alcune – che alcun colori sono un po’ polverosi e un po’ simili tra loro, ma secondo me è un buon acquisto.
    Io l’ho presa da Sephora quando c’era l'”Happy Hour” cioè lo sconto del 20% su tutto.

  345. Certo! Non posso esserti molto utile però perchè me l’ha gentilmente regalata una ragazza..qui sul blog di Clio!! Ahah ebbene si, non la ringrazierò mai abbastanza..non tanto perchè ora ho la palette, ma perchè una persona così gentile oggi come oggi è davvero una cosa rara..dato che mi ha dato altri prodotti americani, suppongo che lei li abbia presi durante un viaggio forse..
    Comunque su Ebay U.K. ne trovi parecchie 🙂 se posso darti un consiglio, evita quelle dagli stati uniti perchè ci mettono tantissimo, ci sono le spese di dogana e i cosmetici vengono spesso fermati in dogana..l’Italia ha delle strane leggi al riguardo O.o
    Il prezzo con le spedizioni si aggira sempre intorno ai 50€ o poco più se sono onesti: se ti interessa, quest’offerta non è affatto male e viene dall’Inghilterra!! (con anche un primer!!!) http://www.ebay.co.uk/itm/LORAC-PRO-16-EYESHADOW-WITH-PRIMER-MATTE-SHIMMER-MINI-MAKEUP-COPACT-KIT-NEW-/261663329098?pt=UK_Health_Beauty_Make_Up_Cosmetics_Eyeliner_PP&hash=item3cec598b4a
    In meno di una settimana ce l’hai a casa 🙂

  346. Ciao Gloria, in effetti sei stata stra-fortunata. Lo benissimo che non conviene prenderla dagli Usa (la dogana c’è su tutti i prodotti con valore dichiarato sopra i 22 euro e in tutta Europa vengono fermate le merci provenienti da fuori Europa…). Su Ebay francamente non so se fidarmi… potrebbero essere dei falsi. Grazie comunque.

  347. Sono sicura che hai ragione, ma io vado di smalti Opi e Essie e sono felice lo stesso 🙂 🙂 :-). Costano meno di Chanel e sono marchi specifici per unghie…<èer cui non sento minimamente l'esigenza di riprovare le lacche Chanel… Certo se la Chanel , me li regalasse, magari si… Idem per i rossetti, vìche il mio ultimo satinato è veramente brutto…

  348. Ciao Clio! Avrei bisogno di un consiglio sulla Naked. Vorrei comprare o la basic o la numero due. quale mi consigli? Ho gli occhi azzurri e i capelli castano chiaro. Grazie =)

  349. Ciao Clio! Avrei bisogno di un consiglio sulla Naked. Vorrei comprare o la basic o la numero due. quale mi consigli? Ho gli occhi azzurri e i capelli castano chiaro. Grazie =)

  350. Ma sai cosa? Ero talmente felice di avere la Naked tra le mani che non ho minimamente pensato al fatto che la commessa mi aveva liquidata senza mezzo campioncino! Poi la sera mentre ero a letto mi si è accesa la lampadina!!! E lì devo dire che le ho mandato parecchi insulti!!!

  351. Ciao Chiara,mi permetto di risponderti..Dipende innanzitutto da come ti piace truccarti,la basic infatti ha sei cialdine con tutti colori opachi! Io ce l’ho e per un makeup semplice per tutti giorni è perfetta! Non potrei più farne a meno! Tuttavia se prediligi i colori shimmer dovresti prendere la Naked 2! Io ho la 1 quindi non so darti molti consigli,però sentendo le varie opinioni delle ragazze qui sul blog la Naked 2 ha dei colori più freddi rispetto alla 1 perciò dovresti basarti sul tuo sottotono! Io avendo un sottotono caldo ho scelto la 1!

  352. Grazie Leopi!!! =)) Oddio sulla domanda “come ti piace truccarti” mi trovo in difficoltà..non disdegno niente..anche se gli shimmer li adoro! Il mio sottotono credo sia sul rosato..penso!

  353. Grazie Leopi!!! =)) Oddio sulla domanda “come ti piace truccarti” mi trovo in difficoltà..non disdegno niente..anche se gli shimmer li adoro! Il mio sottotono credo sia sul rosato..penso!

  354. Ti consiglio di provarle direttamente da Sephora,così potrai testare sulla tua pelle il prodotto e magari riuscirai a deciderti! 😀 Capisco che non è facile!!!

  355. Ti consiglio di provarle direttamente da Sephora,così potrai testare sulla tua pelle il prodotto e magari riuscirai a deciderti! 😀 Capisco che non è facile!!!

  356. Secondo me sono originali, basta andare negli stati uniti in vacanza e comprarne una decina per poi venderle. Se un prodotto è falso lo vedi, poi ci sono le recensioni dei venditori che ti fanno capire se è affidabile o no 🙂

  357. Sisi te lo provano eccome! Invece è impossibile farsi fare un sample perché la forma del contenitore non lo permette 🙁

  358. Ciao Clio! Certo assolutamente scrivi il post dei prodotti costosi sconsigliati (sempre se non l’hai già fatto, in quel caso lo troverò…).
    Di tutti questi prodotti di cui hai parlato ho solo la naked 1 (da maggio). Ovviamente la adoro!!! Però vorrei tanto anche la naked 3 <3

  359. Mmm…bella domanda! Ho visto che da sephora hanno messo solo alcuni pezzi della collezione di Natale… come il set di rossetti o la palette più piccola però penso che la acquisterei sul loro sitto, penso sia abbastanza sicuro 🙂

  360. Si, l’ho vista sul web ad un prezzo di 49,90 euro. Se consideri che ha 20 ombretti con diversi finish e colori molto pigmentati ( da quello che hi visto e letto nei vari blog), 2 blush, il chocolate soleil ( che puntavo da una vita), un illuminante, 3 pennelli abbastanza validi e la guida per fare dei trucchi, il mascara better than sex ( non in mini taglia!!! Ma quella “mezzana”, da 4,8 grammi che non è male :)) e la pochette… e un affare!

  361. Fantastico! Grazie mille, è vero è proprio un affare, considerando che con altre marche, a quel prezzo ti danno solo la palette con gli ombretti direi che non posso farmela scappare ;D

  362. Per chi è convinto che buona scrivenza, durata, qualità si possano trovare solo nelle palette da 40 euro e passa…
    Ombretti Wjcon e Make Up Revolution.

  363. Finalmente ho trovato il commentooo! Lo shampoo è arrivato e forse lo uso questo pomeriggio. Ti faccio sapere 😮

  364. Macchè, non è mai apparsa nemmeno sul sito e, anche chiedendogli lumi via Fb, non ho ottenuto nessuna risposta ._.

LASCIA UNA RISPOSTA