Ciao ragazze!

Oggi torna la serie sui migliori abbinamenti tra i colori di ombretto! Ho deciso di dedicare questo post al grigio, una tonalità che ho rivalutato tanto negli ultimi mesi, e ho pensato di ricomprendervi anche l’argento, in quanto si tratta di una sua particolare sfumatura che nel mondo del makeup si utilizza moltissimo! Pronte? Partiamo!

beyonce

Il grigio è un colore estremamente versatile all’interno del makeup: accanto alla versione più pura, che è forse la più difficile da abbinare (e quella che mi piace meno eheeh!), ci sono infatti tantissime gradazioni e variazioni contaminate da altre tonalità e che danno vita a dei mix molto interessanti!

35215 51 gorgeous-smoky-eyeshadow

Io non sono stata mai una grande fan di questo colore: ho sempre preferito di gran lunga tonalità più calde, perchè in grado di scaldare e rendere più solare il mio sguardo! Viceversa ho sempre amato molto l’argento: trovo infatti che i silver siano utilissimi e riescano a dare un tocco d’effetto all’interno di qualsiasi makeup!

Immagine5

Amo molto sia le matite sia gli ombretti in crema di questa tonalità: mi vengono in mente soprattutto dei prodotti appartenenti ad alcune edizioni limitate, come ad esempio il Matic stylo 01 della collezione Snow Queen della Pupa! Mi piace molto usare questo genere di prodotti per realizzare un punto luce freddo nell’angolo interno dell’occhio o lungo la rima cigliare, al posto dei soliti toni caldi, champagne e oro!

cliorihanna2

Recentemente, però, mi sono ritrovata ad utilizzare un po’ di più anche il grigio, forse perchè ho trovato, all’interno di alcune palette, delle sfumature più adatte ai miei gusti! Ad esempio ho usato molto una palettina di una delle ultime edizioni limitate della Kiko, composta da 6 ombretti con punti di grigio molto interessanti, non troppo perlati!

kikopalette

Tra i miei ombretti singoli preferiti inserisco innanzitutto una new entry, uno degli eye tint di Armani, nella tonalità 07 Shadow: si tratta di un grigio taupe dai riflessi violacei molto bello!

3605522046405_ET_07

Adoro anche le varianti tendenti più al tortora e al platino: tra queste merita di essere menzionato l’ombretto Dione, della linea Dual intensity della  Nars!

s1614494-main-hero

Non solo, mi piacciono moltissimo anche i viola e i marroni che hanno al loro interno una bella componente grigiastra e che dunque, una volta applicati, danno un risultato diverso da quello che si potrebbe pensare guardandoli! Mi riferisco, in particolare, ad Haze della Double Exposure della Smashbox: osservandolo nella palette questo ombretto sembra molto più viola che grigio, ma sull’occhio questa sua componente spicca decisamente di più!

Smashbox-double-exposure-620-5

Si tratta del terzo a partire da sinistra, nella riga in basso!

Immagine

 

Lo stesso discorso vale per uno dei quattro ombretti della palette che ho trovato nel cofanetto della MUFE dedicato a Cinquanta sfumature di grigio: quello che sembra un semplice marrone, una volta applicato sprizza grigio da tutti i pori ehehhe, tant’è che la gente quando lo metto mi dice “Che bel grigio che hai usato!”! Tra l’altro ho una buona notizia per voi: ho scoperto che fa parte della linea permanente degli Artist eyeshadows e che quindi lo potete acquistare in versione singola! Si chiama S556 Taupe grey!

DSC_4398 78556

 

Mi piace tanto anche questo ombretto in crema di Dior, che è di un grigio shimmer tendente all’asfalto, con qualche leggero riflesso bluastro!

adventure

Si tratta del Dior show fusion mono nella tonalità 81 Aventure, che ho utilizzato nel tutorial in cui ho riprodotto questo look di Rihanna!

Best-celebrity-makeup-looks-for-hazel-eyes_04


 

Insomma in definitiva i miei ombretti preferiti di questo colore non sono mai dei grigi puri, ma piuttosto sono dei colori che presentano dei riflessi bluastri, violacei o marroni che li rendono molto più originali!

Nella prossima parte del post scopriamo come utilizzare questi colori!