Ciao ragazze!

Nel post di oggi voglio parlare di tutti quei prodotti per i quali non spendo mai più di tanto, perchè mi trovo alla grande con le versioni economiche che ci sono in commercio o semplicemente perchè trovo ingiustificati certi prezzi ! Tra l’altro ho voluto curiosare tra le abitudini delle ragazze del team e ho chiesto anche la loro opinione! Curiose? E allora leggete oltre!

101718834_web

L’idea di fare questo post nasce da una frase che mi è rimasta molto impressa ma sulla quale non avevo mai riflettuto a fondo: qualche tempo fa un mio amico parrucchiere mi ha detto che non ha molto senso spendere tanti soldi per lo shampoo, mentre un investimento per il balsamo è sicuramente più utile e giustificato! Ciò perchè lo shampoo resta pochissimo sui capelli, mentre il balsamo, che rimane più minuti in posa e penetra più a fondo, può realmente influenzare il risultato finale!

john-frieda-smooth-start-shampoo-conditioner590do031810

Nonostante questa scoperta ho continuato a mantenere le mie abitudini in fatto di shampoo: diciamo che sono una tipa che si fa catturare facilmente dalle pubblicità più accattivanti, e che tende a spendicchiare per questo genere di prodotti! Recentemente, però, c’è stato un episodio che mi ha fatto tornare in mente la frase del mio amico: Claudio si è ‘invaghito’ di un bagnoschiuma decisamente costoso e me lo ha fatto acquistare! Si tratta del bagnoschiuma della Aesop al geranio… pensate che il tubetto da 120 ml costa ben 29 euro!

337114_in_xl - Copia

Beh, ci ho riflettuto un po’: che senso ha spendere così tanto per un bagnoschiuma? In fondo la sua funzione è analoga a quella dello shampoo, sta pochissimo a contatto con la pelle! Se dunque è vera la teoria del mio amico, anche i soldi spesi per un bagnoschiuma costoso possono considerarsi buttati: tutti infatti riescono nella loro ‘missione’, che è quella di lavare, a prescindere dal costo e dalla marca! Ciò che tutt’al più può fare la differenza è l’odore, ma sono convinta che si possano trovare buone profumazioni anche tra i prodotti più economici! Non a caso il mio bagnoschiuma preferito è super mega economico: si tratta di quello della Borotalco, che mi fa impazzire perchè mi fa tornare alla mente gli odori della mia infanzia! Pensate che sono riuscita a trovarlo anche qui a New York, anche se ovviamente lo pago di più rispetto a quanto costa in Italia!

Borotalco_Docciaschiuma_Idratante_250_ml_Unisex_0_1414254007 - Copia

Ne approfitto per sottolineare quanto siete fortunate da questo punto di vista: qui a New York ho veramente delle serie difficoltà a trovare dei prodotti con una profumazione decente mentre in italia avete l’imbarazzo della scelta!! Mi riferisco non solo al bagnoschiuma, ma anche al deodorante e al sapone per le mani!

indecisa-shampoo

Se andate nei vari Tigotà e Acqua e sapone trovate bagnoschiuma, saponi e deodoranti a bizzeffe, di ogni sorta e qualità, di ogni prezzo e profumazione! Lo stesso discorso vale per i prodotti per lavare i vestiti e per l’ammorbidente: qui fatico veramente a trovarne di decenti, quindi quando vengo in Italia faccio la scorta!

Oltre al bagnoschiuma ci sono anche altri prodotti per i quali, a mio avviso, non ha tanto senso spendere: innanzitutto le ciglia finte! In alcuni tutorial mi avete visto applicare anche delle versioni più costose, della Urban Decay e della House of lashes, da 10-13 dollari il paio, ma vi assicuro che si è trattato di eccezioni alla regola: mi sono fatta affascinare dal marketing e influenzare da tante altre youtubers americane che le utilizzano spessissimo!

houseoflashes_aunaturale2_grande

I miei cassetti in realtà sono pieni di ciglia finte da 3 dollari: mi affido praticamente sempre alle mie fedeli Ardell e a quelle della Andrea, che sono le mie preferite in assolute per rapportò qualità-prezzo!

-font-b-Ardell-b-font-false-eyelashes-font-b-110-b-font-natural-dense-handmade - Copia

 

512NQRVHQEL - Copia

Per le ciglia finte da tutti i giorni, secondo me, non vale assolutamente la pena spendere tanto, tipo 20/30 dollari! Ce ne sono di ottime anche tra i brand più economici, basta ovviamente cercare quelle che non hanno un aspetto troppo finto!

ciglia-finte-essence - Copia

Ecco, diciamo che queste le eviterei se volete un effetto naturale!!!

Qualche soldino in più lo meritano invece le ciglia finte più spettacolari, come quelle delle edizioni limitate di Shu Uemura… che però non si possono di certo utilizzare senza avere un’occasione particolare!

14xmas_ne_1_922x1024 - Copia

Un ultimo prodotto per cui secondo me non vale la pena spendere tanto è la limetta per unghie! In giro se ne trovano di fighissime, d’acciaio, di vetro, ma io resto fedele alla solita lima di cartone da 1 dollaro, perchè è l’unica con cui mi trovo veramente bene: ha la lunghezza giusta, è facile da impugnare e da utilizzare e dura svariato tempo!

lima-per-unghie-nera-dritta

Come vi ho già anticipato, ho posto alla ragazze del team la fatidica domanda: “E voi per cosa trovate inutile spendere tanti soldi?”… se volete scoprire cosa mi hanno risposto leggete oltre!