Ciao ragazze!

E’ da un po’ che mi chiedevate di tornare a parlare di correttori, occhiaie, ma anche di come mi prendo cura del contorno occhii e così eccomi qui ad aggiornarvi sulle ultime scoperte e acquisti!
Ho preso un bel po’ di prodottini negli ultimi mesi e devo dire che ce ne sono alcuni che mi hanno davvero stupito!
Vi parlerò quindi sia delle novità in fatto di correttori per occhiaie, ma anche di creme e cremine per la pelle di questa zona così delicata del viso! Se siete curiose di scoprire tutto, leggete oltre!

cover

Forse non finiremo mai di combattere contro le occhiaie e lo sguardo stanco, soprattutto ora che arrivano le stagioni più fredde e grigie, siamo tornate a scuola o in ufficio e alla sera (se non già al mattino!) il nostro sguardo e la zona sotto i nostri occhi chiedono davvero pietà!

Schermata 2015-10-04 alle 17.22.21Meglio quindi coprire tutto con una bella mascherina! 😀

Ho pensato quindi di farvi vedere gli ultimi prodotti che ho comprato e provato ultimamente, nella categori dei correttori!
Forse non non finiremo mai di provare e cercare i prodotti più giusti per le nostre ‘care’ occhiaie, però per fortuna anche le varie case cosmetiche ci vengono incontro sfornando di continuo prodotti nuovi, che promettono miracoli. A questi ultimi magari non crediamo, ma alla possibilità di coprire le occhiaie e di apparire comunque più sveglie e con lo sguardo fresco sì! 😀

Vediamo allora quali sono i miei correttori che ho usato e provato nell’ultimo periodo e alcune new entry che sto usando alternandoli ai miei prodotti classici di sempre, di cui vi ho parlato anche in passato, che non abbandonerò mai!

image8(4)

– Glowing Concealer della Wycon (prezzo €6,90)

rebel_icon_glowing_concealer_01_1

image4(3)

Sono davvero cremosi e nonostante siano in stick (che di solito sono più duri) questi sono davvero morbidi come burro!
Scivolano benissimo sulla pelle e lasciano la zona dell’occhiaia molto idratata ed è un vero piacere usarli.
Io utilizzo la tonalità più scura, la 04-pesca quando ho più occhiaie e successivamente applico la 01-beige chiaro, per illuminare un po’.
Hanno una coprenza media, quindi se avete bisogno di intervenire in maniera più massiccia in questa zona, ve li sconsiglio.
Se avete però bisogno di una maggiore idratazione allora vanno benissimo perché sentirete la pelle più morbida ed elastica.

image3(3)

– NYX Dark Circles Concealer (prezzo 6 $)

Schermata 2015-10-04 alle 16.31.31

Io ho comprato il colore 02 Light Pale e lo 03 Medium: sono entrambi abbastanza aranciati e sono perfetti per contrastare il blu delle occhiaie, ma hanno bisogno di un colore più chiaro che successivamente vada a illuminare.

Hanno una consistenza particolare, quasi in gel e anche questi non hanno una coprenza pazzesca, ma direi media (comunque un po’ più alta di quella degli stick Wycon). Mi piacciono molto perché non vanno nelle pieghe e sono molto idratanti, proprio grazie alla loro texture.

– Essence Camouflage Cream Concealer (prezzo € 2,45)

csm_754207_303f01768b

L’unica pecca di questo prodotto, che come sapete però amo (l’ho inserito anche nei top!) è il colore, ma questo forse dipende dal fatto che si può usare anche sul viso e per questo ha colori più sul beige.
La consistenza è simile a quella della Nyx, non segna la pelle e le pellicine e la coprenza è media, quindi se ho occhiaie pesanti faccio un mix di più prodotti.

image6(5)

– Diego dalla Palma Makeup Studio 111 Correttore zero occhiaie (prezzo € 19,90)

mks_correttore_2_2

Mi piace molto perché lo trovo molto idratante e altrettanto facile da lavorare e come vedete dallo swatch il colore è abbastanza beige. La coprenza anche qui è media, ma mi piace molto perché dà un effetto lifting alla zona dell’occhio che aiuta sempre! 😉
Si può comunque utilizzare anche su altre zone del viso (lo stesso vale per gli altri) senza mettere in evidenza le pellicine o dare un effetto maschera.

– Pro concealer LAgirl Hd Pro concealer, colore Porcelain (prezzo 5 $)

Schermata 2015-10-04 alle 16.50.36
Questo è uno dei prodotti più famosi qui in America, che vedo usare spessissimo dalle ragazze sui vari social, tra Youtube e Instagram.. Insomma, è uno dei loro top! L’ho quindi comprato perché mi incuriosiva molto ma in realtà io non mi sono trovata benissimo.

Forse ho toppato il colore (eheh ammetto la mia colpa, volevo un effetto iper luminoso alla Kim Kardashian e sono stata punita! :D) ma lo trovo troppo troppo coprente!

Kim-Kardashian-Through-the-Years-07-photolist
In effetti quando lo uso vedo proprio che dà l’effetto mascherone (sarà che l’ho visto utilizzare proprio da chi realizza trucchi davvero pesanti) ed è davvero troppo per me perché è troppo pesante e tende a segnare la zona del contorno occhi.  

– Dior Fix it correttore colore 02 (prezzo € 31,50)

image7(4) Schermata 2015-10-04 alle 16.46.48

L’avete visto nei miei ultimi flop di Settembre, perché tende a segnarmi un po’ gli occhi se sono stanca, e purtroppo non riesco a utilizzarlo spesso perché tende mette anche in evidenza le pellicine. L’avevo usato anche su mia mamma e su di lei l’effetto era migliore.


Quindi, se vi interessa questo prodotto, dovete provarlo su di voi e vedere se può essere adatto al vostro tipo di contorno occhi!

-Estee Lauder Perfectionist, Youth-Infusing Brightening Serum + Concealer (prezzo 34 $)

image5(5)

perfectionist-youth-infusing-brightening-serum-plus-concealer-estee-lauder

E’ uno dei miei preferiti tra tutti questi prodotti ed è composto da uno stick e da un siero. Quest’ultimo si può usare sia prima del correttore, ma anche in alcune zone del viso per ottenere un effetto ‘glowy‘. Lo stick invece è un classico correttore cremoso, molto morbido e facila da sfumare.

Anche in questo caso la coprenza è media, ma dona davvero un sguardo fresco e riposato. E’ ideale anche sul viso, tant’è che a volte mi capita di usarlo in alcuni punti se non ho voglia di utilizzare un fondotinta. Bisogna stare però attenti alla quantità che si usa, perché si tende a finirlo subito!
Io sono già arrivata quasi alla fine eppure non ce l’ho da moltissimo!

E ora vi parlerò delle mie creme preferite per il contorno occhi, che mi aiutano a mantenere la pelle di questa zona idratata e distesa! Se state cercando anche voi quella più adatta alle vostre esigenze allora girate pagina! 😉

288 COMMENTI

  1. grazie clio x questo post! 🙂 sono sempre alla ricerca di nuove cremine per il contorno occhi! 🙂 un trucco che uso io è conservarle nel frigo..cosi la mattina quando le metto sono belle fresche e mi pare agiscano meglio x sgonfiare gli occhietti! 🙂

    ragazze voi mi consigliate una crema contorno occhi anti-borse?

  2. Dritto dritto nei preferiti… Mi serviva proprio! Clio ancora complimenti! Sta tornando il caro vecchio blog ed ogni mattina attendo con ansia i post proprio come una volta!!! Bravissima

  3. Clio sono esagerata ad usare la crema contorno occhi a 23 anni? Prevenire è meglio che curare no??

  4. Ciao Clio e ciao ragazze! Ehhh nota dolente il contorno occhi…anche io sono sempre alla ricerca di una crema perfetta per combattere le odiose zampette di gallina e di un correttore che copra il blu delle mie occhiaie da insonnia.
    Per il primo problema, attualmente sto usando una crema fantastica ( costosa però!) acquistata a Londra: miracle worker anti-aging retinoid eye repair della marca Philosophy. Ero titubante visto il costo e, invece, sono più che soddisfatta: ha una consistenza particolare, ricca ma non unta e ho davvero l’impressione che idrati e spiani le rughette! A fine novembre tornerò a Londra e, se potrò permettermelo, la ricomprerò!
    Vorrei provare la crema della Vichy per attenuare le occhiaie…come correttori attualmente uso prima il correttore della catrice e poi l’effacernes di lancome, ma non sono soddisfattissima….vorrei provare altro, ma non so….

  5. Ho la pelle del contorno occhi secca, non ho le zampe di gallina ma se sbaglio correttore la zona sotto l’occhio mi si incartapecorisce .. Fortunatamente non ho molte occhiaie tranne che in quei giorni, ed ultimamente mi sto trovando bene con il correttore della rimmel wake up preso a Londra. Sono pentita di non averne fatto scorta, non mi finisce nelle pieghe e non secca. Un po come quello della maybelline ma più coprente. Poi ho anche quelli più pastosi da dosare con cura. Come creme idratanti ne cambio in continuazione sperando sempre nel miracolo, e devo dire che i migliori risultati li ho avuti finora con lo jalus eye della fitocose. Dopotutto adoro anche l’oligo filler in inverno e trovo che facciano la differenza.

  6. Ciao Clio! Buongiorno 🙂 anche per me il contorno occhi è una fissa 😀 Per mia fortuna non ho ne borse ne occhiaie ma nell’ultimo anno mi sono arrivate le linee d’espressione che mi hanno ricordato che presto compierò 30 anni! 🙁 Anche io uso il Eye treatment all’olio di avocado di Kiehl’s e volevo chiederti in che modo lo usi come maschera? 🙂 Lo applichi per quanto tempo? su tutto l’occhio o solo sotto? 🙂

  7. La crema contorno occhi di Vichy la trovo davvero interessante e penso di provarla..x il discorso correttori ho trovato uno che mi può andare ma nessuno mi soddisfa ancora pienamente, quindi sarei d’accordo sul post dei tuoi correttori top 🙂
    Ot: ma solo io non vedo il post del team o oggi non l’hanno fatto?

  8. Hai provato l’instant concealer di clarins? È molto idratante. La quantità è 15 ml ti dura una vita

  9. Buongiorno Clio, sono tentata dalla crema di Kiehl’s e ora che ne ho terminata una, credo proprio la provero’. Di correttori me ne sono rimasti solo tre – sono il prodotto make up che acquisto di più- ero tentata da quello Dior ma dopo il tuo post, credo sceglierò quelli di Wycon, e vai con il low cost! Buona giornata a tutte :)))))

  10. Grazie Clio! In questi giorni, x mia fortuna, appena ho dei grandi dubbi su qualcosa.. Ecco che arrivi tu e mi “salvi” senza saperlo, dandomi una risposta tramite post edattamente corrispondenti alle mie problematiche 😀 😀 .. Questo di oggi ne é un esempio, come con il post dei rossetti nude di ieri.. Ti adoro! 😀 🙂 grazie x ciò che fai! 🙂

  11. Allora vinco io, che ho preso la mia prima linea anti age a 20 anni 🙂
    E comunque, non sbagli e non sei esagerata. Che male c’è a prendersi cura di se? Ovviamente devi scegliere i prodotti più addatti alla tua età, ma per il resto…. Tifo per te!

  12. Ciao Cinzia, come stai? Se una crema riesce davvero a spianare le rughe, può costare di più, e deve essere mia! Piuttosto non mangio… 🙂
    Ma la curiosità me la devi togliere: quanto l’hai pagata?

  13. Io uso la Vichy Idéalia per il contorno occhi e mi trovo benissimo! Con alcune creme mi si formano delle ‘secchezze’ intorno agli occhi (devo essere allergica ad un qualche ingrediente), mentre questa non mi ha mai dato problemi. Il potere riflettente sulle mie occhiaie marcate non fa differenza, ma la trovo molto idratante e rinfrescante.
    http://carolinapage.it

  14. Ciao a tutte! Vedo e leggo che questo non è mio problema, è IL problema. Arrivare con il contorno occhi idrattato fino alla sera. Io sono 15 anni che cerco una crema “buona”, ne ho avute tantissime, più o meno costose, sfido anche Clio (con i rossetti e pennelli non posso competere) ma con il contorno occhi sono davvero fissata.
    Nonnostante tutto ciò, purtroppo i risultati sono alquanto deludenti… L’unica cosa che vedo funziona davvero sono i famosi patch della Shiseido, ma posso io spendere ogni volta 50 Euri?! Fra un po’ mi toccherà vendere un rene 🙁

  15. Ti rispondo io ..no! Basta sceglierla adeguata al proprio tipo di pelle. La prevenzione e l’unica arma

  16. Ma quanto mi serviva questo post?? Sempre grazie Clio per i tuoi consigli da sorella maggiore!ahahah
    Cmq io non ho ancora rughe o altri difetti troppo evidenti ma portando gli occhiali tutto il giorno le occhiaie avanzano piano piano purtroppo…invece per il contorno occhi mi serve proprio qualcosa di idratante quindi mi sa che andrò di Vichy!!

  17. Ciao cara, purtroppo un po’ insonne…e tu?
    Per il costo, l’ho pagata ben 32 pound….che non rimpiango! Mi sono dimenticata di dire che non ha un buon odore, che però scompare e non rimane sulla pelle…

  18. Questo post di lunedì mattina è meglio di un salvavita ! Ho l’occhio pesto.. Mi ispirano molto le cremine che hai usato, mentre per il correttore manca una chicca davvero WOW, il correttore della Urban Decay Naked, davvero spettacolare!

  19. Ciao a tutte! Post interessantissimo e vorrei tanto provare la fantastica crema all’avocado! Ma mi sorge un dubbio… Il mio dermatologo mi ha detto che usare prodotti molto ricchi laddove non se ne abbia davvero bisogno, crea dei “ristagni”, dei rigonfiamenti tipo borse… Ma è davvero possibile?!? Qualcuno ha mani sentito quesa storia? Io sono entrata in crisi o.O

  20. grazie per questo post!ho bisogno di acquistare un correttore, ma non sapevo che cosa prendere…per il contorno occhi, invece, uso un siero prime rughe della clinians…dopo i tuoi consigli mi piacerebbe provare il prodotto vichy.

  21. Sono alla ricerca di una buona crema contorno occhi quella de La Roche Posay mi intriga parecchio…..grazie delle dritte! Mi intriga parecchio il correttore siero di Estée Lauder, ma si trova in Italia?

  22. Cosa usi per il contorno occhi? Io ho 26 anni con occhiaie mostruose e qualche zampetta di gallina che non mi facilita il trucco di questa zona, e finora i prodotti provati sembrano aver peggiorato un po ‘ la situazione rughe..vorrei provare anch’io la khiel’s, dove trovarla?

  23. Clio avrei delle cosette da chiederti:
    1) mi piace molto la tecnica del baking perchè trovo che sia l’ideale per un trucco long lasting e, dosando bene i prodotti, sono riuscita a non creare l’effetto mummia rinsecchita; volevo sapere, dato che mi trovo molto bene con il tuo metro di giudizio, quali sono le ciprie più adatte per questa tecnica e soprattutto per un servizio fotografico (agli inizi utilizzavo la cipria trasparente della kiko ma nelle foto sembrava avessi appena sniffato.. tipo le foto della kidman).
    P.s. ho un sottotono neutro/rosato.

    2) a maggio mi sposerò e ho deciso di realizzare io stessa il mio makeup…. e quello di mia madre e mia sorellaXD (ho sempre truccato io gli altri ma non mi sono mai fatta truccare da nessuno, non sopporto le “mani addosso”).
    Ho trovato il makeup che più mi piaceva su internet, l’ho riprodotto su di me e sono andata in università: senza chiedere alcun parere ho ricevuto tantissimi complimenti. Un mio carissimo amico mi ha addirittura detto “sei radiosa, che hai fatto al viso?” (potete immaginare la mia autostima a che livello fosse in quel momentoXDXDXD). Lì ho capito che era il makeup adatto a me e per quell’occasione.
    Vorrei però chiederti di realizzarlo con tutti i “sacri crismi” (prodotti long lasting, tecniche correttive e prodotti per servizio fotografico/video) così da avere un confronto con la mia realizzazione.
    **posto la foto qui sotto**
    P.s. mi sposo di mattina ma dato che è un matrimonio salentino e che quindi durerà fino a tarda sera, avevo pensato di scurire leggermente occhi e labbra (ne metto uno malva/ rosa scuro) al calar il sole =).

    3) ennesima richiesta di coolspotting sulla mia adoratissima CELINE DION. quanto l’adorooooooo!!!!!!!!!!!!*.*

    4) coolspotting fiction edition su Castle. Stana Katic e Nathan Fillion so’ fighissimiiiiiii!!!!!

    Lo so che sono tantissime richieste ma credo che almeno le prime 2 possano interessare a parecchie di noi quindi ti prego accontentamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii =D
    Un bacione e grazie in anticipo =*

  24. ma poi col trucco non ci sono problemi? io vorrei comprarla ma voglio assicurarmi di non aver brutte sorprese

  25. La cosa è assolutamente vera. Infatti i prodotti per il contorno occhi vanno utilizzati applicando uno strato sottile altrimenti si potrebbe verificare l’effetto contrario a quello desiderato ( alcuni prodotti invece possono essere applicati anche in uno strato più spesso per fare tipo una “maschera” al contorno occhi, ma deve essere indicato sulla confezione).

  26. Sì anch’io l’ho sentita e provata sulla mia pelle, avevo preso un crema ricca per ridurre le occhiaie e la applicavo con la testina massaggiatrice del face cleansing di imetec, il colore viola delle occhiaie stava piano piano sparendo ma una mattina mi sono svegliata con zero occhiaie e due borse gonfie e belle turgide, una cosa orribile! Il prodotto conteneva paraffina e sembra che sia implicata nei problemi di ristagno di liquido…non sono una patita dell’inci ma pur avendo solo 26 anni preferisco tenermi le mie occhiaie naturali piuttosto che ritrovarmi con problemi magari gravi nel tempo

  27. Ciao Clio ma il post del team stamani non c’è ? Non capisco se non lo visualizzo io o se non è stato pubblicato.

  28. Ciao Clio e ciao ragazze ! L’argomento di questo post è davvero interessante ! ho sempre avuto un’attenzione particolare per il contorno occhi (sebbene io non soffra di occhiaie, borse o segnetti vari). Negli ultimi mesi ho comprato due cremine diverse per questa zona, un più nutriente che metto la sera prima di andare a dormire (ma di cui non ricordo il nome ehehhehe) l’altra invece che metto la mattina è una della Clinians con tubetto giallo, dovrebbe dare un effetto tipo elasticizzante, ma io non l’ho notato granchè. Comunque Clio io ho un problemone: non riesco a capire di che sottotono ho la pelle. Ho letto anche il tuo post sui fondotinta per farmi un’idea… ma niente. Fra il giallo e il rosa non saprei quale scegliere. Forse sono neutra? booo… qualcuna ha suggerimenti? Grazie :*

  29. Mi piacciono davvero tanti questi post con un sacco di prodottini e relativi swatches. Inoltre apprezzo che ultimamente nei post siano sempre indicati i prezzi dei prodotti!

  30. Io mi sto trovando benissimo con la crema contorno occhi della Collagenil, la trovate in farmacia. Idrata moltissimo ma non lascia la zona contorno occhi troppo grassa o appesantita!

  31. Ragazze qualcuna conosce l’inci della crema kiehl’s?? Io sono alla ricerca di una buoma crema contorno occhi ma che non abbia troppe schifezze dentro

  32. Visto che non riesco mai a trovare un tono di correttore che stia bene sulla mie occhiaie prenderò i due colori del correttore della Wycon e li userò come fai tu Clio! Tanto per il costo che hanno si può fare!

  33. Il contorno occhi secco è sempre stato il mio cruccio, e accumulo prodotti da testare nella ricerca del Sacro Graal for eyes.
    Purtroppo sono fresca fresca di rottura dopo 4 anni e mezzo, e piangere tutti i giorni certamente non aiuta! Dopo i primi giorni di trascuratezza totale sono tornata a mettere le mie amate cremine, ma faccio fatica a guardarmi allo specchio.
    So che col tempo tutto passerà, spero solo di non ereditare qualche nuovo segno d’espressione!

  34. Ciao Clio , ciao ragazze , come crema contorno occhi mi sono trovata molto bene con juvenate eye balm da comfort zone , che idrata moltissimo la zona contorno occhi e dura tanto perché basta mettere pochissima…ora invece sto usando un siero contorno occhi da planter’s che non e per niente male…un bacione a tutte

  35. é sempre un problema il correttore. io le ho molto marcate e se uso troppo correttore mi diventa troppo bianco…sembra che ho preso il sole con gli occhiali -.-

  36. Io ho il correttore di Diego della Palma. E’ molto buono e facilissimo da utilizzare. E’ caro, come tutti i suoi prodotti, però ne vale davvero la pena!!! Io sono per poche cose ma buone (eccetto i rossetti, dove la regola è: tutti e molto colorati!!!) però non né utilizzo dosi industriali, non truccandomi a puntino!
    Ho fermo da anni il lemon aid della benefit…me lo regalò un’amica entusiasta della marca, allora, è giallo (brutto eh!?) ma come toglie lui il grigiume delle occhiaie…ragazze, non lo toglie nessuno. E, poi, ti fa quello sguardo da freschezza/rilassata…. mah, è da provare! (dato anche qui, il costo, se avete un’amica che l’ha in trousse, fate una prova e poi, valutate!)

    caspita, io al contorno occhi non ho mai pensato… seriamente. però, ho provato una volta, le mono dosi della SWISS MADE. Dava un effetto pizzicotto…menta…
    anche qui, riguardo ai prezzi, in base alla regione d’Italia, in cui si vive, si hanno cifre differenti. Io, faccio scorte quando sono in Abruzzo di trucco e creme. Piemonte e Lombardia, insomma, magari hanno più novità ma son sempre più care.

    per le creme viso, detergenti, e simili, io faccio prima a fare un salto in Francia, da loro costano decisamente meno!

    scusate il gippone finale sui prezzi, però, trovo utile capire come muoversi, e, avere certe accortezze, per non farsi sempre solo e comunque, SPENNARE!!!!

    passo e chiudo

    baci

  37. Allora forse lo sono anche io. Fra l’altro tutte le guide che leggo al riguardo parlano di capelli e occhi “abbinati” alla pelle. Ma io non mi ritrovo perché ho occhi e capelli neri ma la pelle non è scurissima e ho anche le lentiggini. ahahhahaha un casino :)) Proverò con il neutro allora ! grazie del consiglio

  38. Anche io uso Khiel’s solo che quello nella confezione marrone… ma mi è piaciuto anche quello all’avocato (mi hanno dato un campioncino) mi incuriosisce quello di Vichy e magari lo prendo .

  39. Ragazze ho bisogno di voi… abito nella provincia di Modena, qualcusa sa dirmi dove posso trovare Catrice in emilia romagna o vicinanze?? Nyx invece si trova solo online?

  40. Che bel trucco complimenti!to posso domandare una mini lista dei prodotti?Io sono alla ricerca di una palette che contenga degli ombretti chiari validi…

  41. Daiiiiii!!!! Ma davvero?!? io che lì per lì l’ho preso per uno vecchio stampo/poco aggiornato! Allora devo provare con cose corpose e ricche ma dal buon inci, magari! Ti farò sapere! Grazie per la testimonianza, lo terrò a mente!

  42. A 40 anni il mio contorno occhi chiede pietà!!!! Ormai non sono più zampe di gallina, si stanno strasformato, anzi evolvendo, il culetto di gallina……

  43. Grazie per le info! Scusami se ti rompo….quindi se ne uso uno molto ricco, ad esempio anche un olio apposito contorno occhi, basta fare uno strato leggerissimo e il peggio è scongiurato?

  44. La lotta contro le occhiaie, per me é eterna… Prenderò spunto da questi prodotti x ampliare la gamma….
    L’unica é un correttore aranciato e poi uno beige…con cipria applicata con spugnetta bagnata (grazie Clio, x la soffiata…)… Prima usavo il Full Coverage di Kiko e mi trovavo benissimo. Adesso dopo 5 e più anni, ho la zona più segnata, secchina e si evidenziano secchezze

  45. Buongiorno a tutte!! questo è sempre un post molto atteso per me.. ma putroppo non trovo mai nessuna “scoperta” poichè le mie esigenze sono molto diverse da quelle di Clio 🙂 ho comprato proprio qualche giorno fa un nuovo correttore, quello della collistar camouflage. Ho dovuto comprarlo nel colore piu’ scuro perchè ho le occhiaie a primo impatto color rosso, ma credo di avere qualche “riflesso” blu perchè se uso qualsiasi colore che non abbia all’interno una punta di arancio, diventano completamente grige. Lo sto usando da solo 2 giorni, ma per ora mi sto trovando molto bene perchè la consistenza è quasi liquida ma si asciuga in fretta senza però seccare il contorno occhi nè segnare varie lineette (come invece a me capita con quello di nars). Per quanto riguarda invece la crema, ho bisogno che contrasti le mie perenni borse e ho riacquistato la mia amata di shiseido ma mi hanno dato qualche campioncino tra cui una di lancome, una di ysl e una di una marca biologica che si chiama bioearth (in realtà quest’ultima me l’ha data la mia estetista haahh, che se vi interessa nella zona di Parma, fa pulizia viso e massaggi con solo prodotti naturali). Proverò queste nuove cremine e vi faro’ sapere hihi 🙂

  46. È circa un mese che punto il correttore di estee lauder, ma fino alla settimana scorsa da sephora non era ancora arrivato. Ho trovato il mio correttore top provando quello di Urban Decay e lo promuovo perché non va nelle pieghe.
    Se fai post sui correttori sono sempre contenta!

  47. Ciao Clio a me hanno consigliato di utilizzare l aloe vera sul contorno occhi mattina e sera per contrastare le rughe e le occhiaie e per idratare ma vorrei conoscere il tuo parere a riguardo prima di procedere! ! Che ne pensi?

  48. io sono di genova catrice la trovo alla coin…. nyx per ora solo online ma se li segui su instagram o facebook potrai vedere che presto sbarcheranno in italia ma per ora non hanno ancora svelato niente! ciao

  49. Secondo me dipende dalla tua esigenza. A meno che tu non abbia un contorno occhi molto secco o disidratato ti consiglio di non usare prodotti troppo ricchi perchè potrebbe verificarsi il problema anche se applichi poco. In teoria bisogna applicare il prodotto creando uno strato sottile ma deve essere adatto alle proprie esigenza. Alcuni prodotti poi possono essere applicati anche sulle palpebre ma deve esserci scritto altrimenti ti si posso leggermente gonfiare o arrossare ( a me succede). Se non c’è scritto ti conviene applicare la crema solo sotto l’occhio. Che tipo di contorno occhi hai ? Comunque nessuna rottura, figurati! è solo un piacere…

  50. ciao, io ho 33 anni primi segnetti d’espressione contorno occhi secco ma occhiaie non tremende nei giorni normali, detto ciò ho comprato il vichy non mi dice proprio niente è piacevole da usare leggero non unge mi posso truccare subito dopo, ma non mi sembra nè migliori il contorno occhi ne idrati più di tanto, nè mi sembra illuminare chissà che…. magari sono io….

  51. Ciaooo!!! Ho comprato da poco il correttore nuovo della essence, tentata dalla recensione positiva di Clio e me ne sono innamorata!!!!!!! Uso il colore più chiaro sulle occhiaie, per coprire e illuminare, mentre quello più scuro per il viso e lo adoroooo! Secondo me la essence ha migliorato molto i suoi prodotti per il viso perché ho anche il correttore nel tubetto e mi piace molto anche lui!!!

  52. Io sto usando un idratante contorno occhi della Neutrogena. Non ho tante occhiaie, ho solo bisogno di idratazione. Nel passato ho anche usato quello della Venus, di Boots #7, e di Garnier con il roll on. Mi sono piaciuti tutti! Prossimo acquisto? Quello di Khiel’s!
    Come correttore, sempre fedela all’istant age rewind di Maybelline!

  53. Sarò ironica…non fraintendere…(io ho pianto per 6anni…ora, al solo ricordo, mi do della cretina!!!!)
    1. pensa tu, che viso idratato che hai in questo periodo! caspita, una fortuna dato che arrivano le stagioni invernali!
    2. se fai fatica a guardarti allo specchio, ti consiglio una visita dall’oculista, serve sempre!
    3. finalmente un po’ di relax senza uomo medio dotato di clava al seguito…
    Pimpissimaaaaaa!!!!!! non erediterai alcun segno di espressione ma esperienza che ti servirà in futuro!
    4. il cioccolato fondente, aiuta!
    un abbraccione

  54. Anche io avevo comprato quello di Kiko per le occhiaie ma poi l’ho scambiato x l’instant age per le stesse ragione: contorno occhi secco. Ora quello di Kiko lo uso x coprire i brufoletti!!!

  55. io mi trovo benissimo con il correttore della Catrice, quello di cui parlava sempre bene anche Clio. Mi pare si chiami “secret camouflage” o qualcosa di simile, ha la scatolina nera e coste intorno a 3€. Lo trovo davvero ottimo 🙂

  56. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! Trovare il correttore perfetto è difficilissimo!!!

    Ps. ragazze se vi va votiamo Clio su questo sito:

    http://webshowawards.it/

    Dovete andare su “candidature” poi su “candida una webstar”

    Poi nella casella “Inserisci il nome della tua Webstar preferita:” mettete “ClioMakeUp”

    Nella casella “Inserisci il link al suo contenuto che ami di più (video, foto, post) o al suo profilo (YouTube, Facebook, Twitter, …)” scegliamo un vlog es. mettete questo link:

    https://www.youtube.com/watch?v=26de3vMozPk

    Poi nella casella “Seleziona una categoria

    ” scegliete “Top vlog 2015”
    Infine cliccate sulla casella “non sono un robot”. Fine
    (potrebbe chiedervi se fate l’operazione più volte di selezionare macchine commerciali tra le foto che vi propone, voi scegliete solo i camion, non la macchina normale, oppure vi chiede di selezionare le bevande).
    Io ho candidato questo e tanti altri video vlog di Clio. 😀

  57. So benissimo di cosa parli, è odiosissimo. Mi dispiace! Io sinceramente ho risolto con la melatonina, me l’ha consigliata mio suocero che per 35 anni pilotava gli aerei per Alitalia e di jet lag ed il ritmo sonno – veglia sa qualcosa 🙂
    Ho pagato tipo 14 euro per trenta pilolle, ho ripristinato tutto e ora sto meglio… L’ho consigliata anche ad un altra amica, che pure mi ha detto che sta meglio. Se hai bisogno ti spiego come funziona.
    Per la crema guarda pensavo peggio, io a volte spendo di più (anche di parecchio). Mi hai incuriosita, dico alla mia insegnante d’inglese che a Londra ci va spesso (e supporta con pazienza le mie manie ) di prendermela, così la provo.
    Stammi bene, mando un abbraccio!

  58. Palpebre cadenti al rapporto! Lo scorso anno la Kiel’s ha fatto uscire una crema proprio per risollevare la palpebra e, visto che i loro prodotti sono ottimi, vorrei tanto provarlo, ma non conoscendo opinioni sul l’efficacia non mi sono ancora arrischiata ad acquistarla!

  59. io x il contorno occhi uso Eluage Avene e mi trovo benissimo x le occhiaie/borse che nn ho grazie al mio dna nn uso particolari correttori ,stendo appena nell’angolo interno dell ‘occhio Erase paste di Benefit che secondo me è il migliore lo applico con un pennellino piatto dopo averlo scaldato appena lavorandolo nel tappino della confezione e lo picchietto dove mi serve . avendo la pelle moolto chiara mi si vedono i capillari quasi …comunque bisogna drenare drenare drenare bevendo infusi di finocchietto e dormendo con la testa un pò alzata …quando avrò i segni d’espressione farò le punturine dalla mia dermatologa ,tanto le creme nn servono a nulla idratano solo lo strato superficiale della pelle x cui meglio intervenire più a fondo

  60. Grazie mille Cara!! È un incubo l’insonnia cronica…in più soffro di emicrania e immaginerai che la mancanza di sonno non aiuta! Io assumo la melatonina, ma non mi fa nulla! Forse 1mg è un dosaggio troppo basso? Non so davvero come fare…..
    Per la crema, ti confermo che su di me ha avuto ottimi effetti e credo proprio che non ti deluderà! Se ti va fammi sapere come ti trovi….
    Un abbraccio e grazie ancora!

  61. Io con quello mi trovo benissimo per coprire i brufoletti. Per il contorno occhi lo trovo troppo secco. Ho visto che però negli ultimi mesi catrice ha proposto lo stesso correttore in versione liquida e waterproof…chissà se sarà buono come quello in crema e magari il il fatto che sia liquido sia ideale per il contorno occhi…tu o qualcuno del blog l’ha provato? Impressioni a riguardo?

  62. Medio alta. Ti assicuro che ho delle occhiaie molto scure siccome purtroppo dormo poco, e me le copre abbastanza bene e poi illumina

  63. La coprenza è medioalta. Io ho occhiaie scure perchè dormo poco e ho la pelle molto chiara. Me le copre abbastanza e mi illumina tanto, e la cosa mogliore è che non sembro truccata perchè non segna per niente

  64. Che bel trucco! Mi spiegheresti con quali prodotti e strumenti e trucchi fai il baking senza fare un effetto mummia? Inoltre mi accodo anche io per la richiesta dei prodotti usati per questo trucco postato. Grazie mille :*

  65. Ho risolto tutti i miei problemi con boing della benefit! Ho occhiaie molto scure e marcate e se lo prendi nella tonalità 03 te le copre alla perfezione! Costa un bel po’ (20 euro circa) ma vale tutti i soldi spesi

  66. Bene, grazie mille! Vedrò di provarlo allora! Purtroppo soffro di una brutta insonnia cronica e il mio contorno occhi sottile ne fa le spese….

  67. É proprio quello che sto usando in questo periodo ma trovo sia un po’ troppo secco per le occhiaie

  68. me l’avessero detto prima! 🙁 Io ho iniziato da 1 anno ed ormai le rughette maledette mi accompagnano ogni giorno! 🙁 meno male che c’è la magnifica crema della Kiehl’s!

  69. Purtroppo è fuori dalla mia portata ☹ sono sicura sia veramente buonissimo ma io devo per forza trovare qualcosa di non più di 3€ e che non faccia proprio schifo…per questo sono orientata su essence…

  70. Io ho il contorno occhi molto secco e dopo diverse creme e cremine ho finalmente ho trovato la soluzione ideale per la sera. Un po di gel di aloe vera a cui aggiungo un paio di gocce di olio alla rosa mosqueta,a dir poco fantastico idrata moltissimo e distende il contorno occhi. Non lo lascerò più!!!!!
    Di giorno invece utilizzo il contorno occhi della viviverde coop e devo dire che mi trovo bene anche con quello.

  71. Clio non usi più quello della Maybelline? Io l’ho comprato ma è troppo secco per me mi graffia 🙁 alla fine non ne uso di correttori sotto gli occhi, tanto occhiaie non ne ho!

  72. ciao momotips! come ho detto nel post naturalmente non ho abbandonato anche i miei correttori preferiti di sempre e quello Maybelline Instant anti age è uno di quelli! 😉 come mai dici che è secco? parli forse di un altro correttore?

  73. Io come crema per il contorno occhi ne uso una della Bio Organic(non mi ricordo se è proprio così il nome) presentata come “bio”..è molto corposa e idrata parecchio,ma sono io a non essere costante nell’applicazione. .so che prima o poi mi pentirò della mia negligenza

  74. No. Io la uso a 20 perché mi si squama proprio il contorno! Solo che al posto dell’anti age preferisco le idratanti

  75. 😀 ah ecco mi ero persa quel punto! No è lo stesso che usi te, lo avevo comprato appunto perchè tu ce ne avevi parlato benissimo! 🙂 Ma mi secca tutto 🙁 Il prodotto non è secco, anzi è bello cremoso, ma mentre lo picchietto diventa come secco e poi ho tutta la parte sotto dell’occhio secca 🙁 forse non è indicato per me, uffa 🙁

  76. usi solo questa della Vichy o prima applichi un altro contorno occhi? Io vorrei comprarla per dare luminosità e quindi l’applicherei sopra quella della Kiehl’s. Magari mi faccio dare un campioncino in farmacia 🙂

  77. eheh … cavoli mi spiace! Mi sembra davvero strano sai, io l’ho sempre trovato molto cremoso e non mi ha mai dato problemi, nonostante il mio contorno occhi spesso sia secco…. in effetti forse dovresti provare delle texture ancora più idratanti e ancora più liquidine 😉 besooo!

  78. ciao Chiara! l’aloe vera è in effetti un vero toccasana per la pelle, però ammetto di non averla mai usata sul contorno occhi! So che è indicata per pelli sensibili e per evitare problemi se si hanno irritazioni etc, quindi mi incuriosisce molto anche l’uso su questa zona! facci sapere come ti troverai 😉 besoooo!

  79. ciao Debora! se la zona occhiaie ti diventa troppo chiara è perché forse usi un correttore troppo chiaro direttamente sull’occhiaia! Il segreto per farle sparire, almeno otticamente, è quello di usare prima un correttore più aranciato che contrasti il colore scuro e solo dopo un colore più chiaro per illuminare. Naturalmente però anche quest’ultimo non deve essere troppo chiaro, ma sempre sul beige, del colore della nostra pelle! 😉 così andrai a bilanciare tutto! besooo!

  80. cercherò qualcosa magari in formato gel 😀 vediamo cosa trovo! grazie della tip 😉 Però con la crema della Kiehl’s mi sto trovando molto molto bene! grazie per avercela consigliata! 😀 come fai a fare la maschera? applichi la crema solo sotto l’occhio? e per quanto la tieni? Mi interessa questa opzione! 😀

  81. Ciao a tutte, io recentemente ho provato quasi per caso un correttore di Madina, PHOTO CONCEALER e devo dire che è stupendo! consistente ma facile da applicare, opaco e copre il grigio delle occhiaie! Clio l’hai mai provato? cosa ne pensi e qual è il modo migliore per applicarlo? io ora uso le dita e poi un pennello per gli angoli! poi in genere preferisco prima mettere ombretto e matita e solo alla fine il correttore, per non toglierlo con le dita mentre trucco gli occhi! faccio bene? grazie!

  82. Ciao, io ho la ultra cover and conceal palette della Makeup Revolution colore light-medium..mi trovo bene, ha dentro 8 tonalità di correttore cromoso e infatti la uso sia in inverno che in estate perchè possiede sia tonalità scure che chiare e poi si possono mischiare, le cialde durano davvero parecchio.. essendo molto cremose le consiglio più per le occhiaie che per i brufoli..l’inci credo non sia buono, ma secondo me come tutti i correttori..

  83. Ciao!io uso erase paste della Benefit che purtroppo è abbastanza costoso!avevo letto sul forum molte ragazze entusiaste dei correttori Kiko però non ricordo esattamente quale…sennò anche instant anti age di Maybelline è molto buono!

  84. Io ho ereditato un capello bianco lunghissimo (unico e solo) e forse un paio di rughe… vedrai che prima o poi quel capello qualcuno te lo strapperà via!

  85. Clio specifichi in quasi tutti i prodotti che però la coprenza è media..se cercassimo la coprenza strong? 😉 fai un post dedicato visto che qui non ne hai nominato 1!!! ps. Ho letto cose strabilianti dei patch shisheido per il contorno occhi..se solo non costassero 60€!!!!! :'(((

  86. Ahahah certo! La speranza è l’ultima a morire! Per i capelli sto pianificando un bel cambiamento drastico!

  87. Bah io finora non ho sentito il bisogno di mettere cremine sul contorno occhi, compiuti i 32 anni avverto un campanellino… mi fido molto della marca La Roche Posay mi sa che mi butto su quella 🙂

  88. Guarda grazie, sei di una gentilezza incredibile! Io non ho il contorno occhi molto secco ma avendo 30 anni iniziano a vedersi i segni dell’età, che vorrei evitare e prevenire! Quindi tu sconsigli un Olietto… Posso chiederti tu quale contorno usi? Si può mettere anche sopra? Io ho la palpebra un po cadente!

  89. Io con le borse sotto gli occhi ci sono praticamente nata. Ricordo che già a scuola le compagne mi domandavano se avessi problemi col sonno.

    Posso provare a minimizzale ma, a meno di sottopormi a qualche intervento – di cui non minimamente intenzione – lì sono e me le tengo.
    Si notano sempre, inutile girarci intorno, posso solo cercare di tenere il contorno occhi quanto più possibile idratato, fresco, limitando al minimo le discromie ma per il resto, la cosa migliore è imparare a conviverci e adottare, anche con il make up, alcuni trucchetti per non evidenziarle di più, come il colore portato troppo sotto la rima inferiore, certi colori che fanno ancora più ” occhio pesto ” ecc 😛

  90. Cliooo! Noi tutte ragazze di vent’anni vogliamo sapere se è consigliabile usare già prodotti ANTIRUGHE e antiage sul viso e contorno occhi! Oppure fa male ed è meglio puntare solo su una super idratazione? Rispondici ti prego! AHAH ❤

  91. Io pur avvicinandomi ai 40 non ho il contorno occhi segnato, credo sia in parte costituzione (leggi=fortuna!), in parte perchè non ho questa zona secca…….anzi se non mi trucco, il viso resta normale, mentre le palpebre sono lucidine.
    Però negli ultimi due mesi, vuoi perchè sono pallidissima, vuoi perchè…..boh……ho sviluppato delle occhiaie paurose! ne ho sempre avute un po’, ma adesso ho proprio un triangolino viola sotto l’occhio! Il contorno occhi non lo uso quasi mai…..dovrei iniziare!

  92. io ho …..le borsette!!!!! nel senso che la palpebra inferiore, vicino alle ciglia, è cicciotta……un po’ come se ci fosse una mini-banana….ma èc osì e basta, ce l’ho da sempre e ce l’avevo già da bambina.
    ok….dopo la borsetta e la banana….vado a nascondermi!!!!!!

  93. quello di kiko forse potrebbe essere il full coverage. L’ho usato fino a poco tempo fa, ma lo trovavo un po’ pesantuccio. Io finchè ho poche occhiaie preferisco quelli più liquidini.

  94. a me sugli occhi fa venire le rughe che non ho. Per i brufoli è fenomenale, cancella anche i bubboni rossissimi e caldi!

  95. Io non ho propriamente delle occhiaie blu o violacee, ma più che altro il “solco” che parte dall’angolo interno dell’occhio. Come si nasconde??

  96. aggiungo:
    pensa che quando andrai a spasso da qualche parte, e vedrai un nuovo negozio di make-up, potrai stare dentro ore senza lui al seguito, o peggio ancora fuori che ti aspetta facendo finta di interessarsi alla vetrina di fianco!

  97. Ottimo post però da quello che ho letto i correttori sono tutti adatti a occhiaie medie purtroppo per me non c’è niente che va bene!! Anche perché oltre ad essere molto scure e violacee ho il solco che parte dall’angolo interno dell’occhio. Attualmente utilizzo il corrector di bobbi brown insieme a mybelline istant anti age…una combinazione di due colori :(( invece sul fronte idratazione mi ispira molto il contorno occhi di La Roche Posay!! Grazie e ciao a tutte!!

  98. Io ho 24 anni e uso tutti i giorni e tutte le sere un contorno occhi idratante 🙂 basta scegliere quello adatto a t 🙂

  99. Di solito vanno bene tutte le idratanti 🙂 io personalmente di solito uso quella di chanel..ma ho usato anche l’idratante di Dior e quella di lancome..nel caso di affaticamento proprio pesante ne uso uno di clarins 🙂

  100. Io al momento sto usando il contorno occhi dei Provenzali Bio e devo dire che mi trovo bene anche perchè si assorbe subito e la consistenza non è pesante sembra quasi un gel. Il tubetto che ho finito prima di questo indicava che poteva essere usato anche sulle palpebre mentre sulla nuova confezione che ho acquistato un mesetto fa non c’è scritto ma hanno inserito un foglietto all’interno della scatolina e probabilmente c’è scritto tutto li ( non ho letto però). Contiene al suo interno olio di rosa mosqueta puro. Costa circa 5-6 euro al massimo e lo trovi facilmente sia nei supermercati che in posti tipo l’ipersoap. Se non hai particolari problemi potresti magari fare un tentativo e vedere se ti trovi bene. Ti metto una foto così ti fai un idea del prodotti. Se hai bisogno di altre info chiedimi pure!

  101. no non l’ho provato… io comunque lo uso anche per le occhiaie, non lo trovo molto secco, o comunque per la mia pelle è accettabile. Ne vorrei provare uno più sul pesca però… magari tra quelli consigliati qui nel post

  102. Ci voleva proprio, questo post! Non riesco a trovare soluzioni soddisfacenti, proverò i correttori Wycon. Ne ho provati talmente tanti che uno più uno meno… 😀

  103. Io ho delle pesantissime occhiaie blu e anche alcune borse, e dopo tantissimi soldi spesi per i correttori, ho finalmente trovato quello della vita: l’EsteeLauder Double Wear. Quando lo metto sembro ritoccata con Photoshop!! Mentre per la crema uso Shiseido perché essendo senza odori non mi da problemi…se no non sopporto quasi nessuna crema profumata

  104. Io sono ancora alla ricerca del correttore perfetto per le mie occhiaie blu :-P. Per la crema occhi mi sembra esagerato pensarci già adesso :-D. Aspetto i venti anni come minimo 🙂

  105. Ciao Clio ho due domande che non c’entrano niente 🙂 1) quand e che inizia il tuo nuovo programma? 2) ci fai qualche bel video con i make up per halloween? Un bacione sei fantastica!

  106. Ciao Clio, già da qualche tempo uso la crema contorno occhi per le piccole rughette d’espressione, volevo chiederti però, cosa consigli (creme, patch o altro) per combattere il rilassamento della palpebra? Grazieeeee

  107. Potrebbe essere quello!non l’ho mai provato anche perchè erase paste credo durerà un’eternità visto che ne uso pochissimo..però terrò a mente il tuo consiglio per la prossima volta!

  108. Per illuminare e idratare è fantastico il contorno occhi anti-occhiaie di BioNike. è simile a una bb cream ma specifico per il contorno occhi. è il mio must insieme al Touche Eclat di YSL

  109. Eccolo il mio post preferito che aspettavo da tempo! Io ho sempre le occhiaie, più o meno pronunciate, gli unici momenti in cui mi sono vista senza sono state le vacanze al mare (relax + abbronzatura!), e inoltre negli ultimi anni (ne ho 40) ho visto comparire un sacco di rughette, soprattutto quando sorrido come Clio, per il resto non mi lamento! Per ora sto usando un contorno occhi della Ahava (una linea a base di fango del mar morto) che mi piace abbastanza come consistenza, è una crema che idrata bene ma non è troppo ricca e quindi ci si può truccare subito dopo, ma non ho visto grandi risultati purtroppo…soprattutto per il costo che ha, quindi sono ancora alla ricerca del “mio” contorno occhi! Occasionalmente poi faccio delle maschere rinfrescanti specifiche o degli impacchi rilassanti. Per quanto riguarda invece il correttore prima usavo l’instant age della Maybelline, ma non sembra mi basta e adesso uso lo 03 della NYX con sopra l’instant age, anche se poi devo fissare bene con la cipria sennò va nelle pieghe! A New York mi sono comprata il mitico Bobbi Brown ma devo ancora aprirlo, ho una specie di timore reverenziale nei suoi confronti!

  110. Io le ho usate tutte, la migliore è quella all’acido ialuronico secondo me! Ma dipende molto dalla consistenza che ti piace di più, ad esempio quelle in gel a me non piacciono, e direi che un paio sono in gel se non ricordo male

  111. Che bello questo post! Ho iniziato da poco a curare questa parte del viso perché ho cominciato a vedere occhiaie un po’ più scure e qualche rughetta (che comunque quando sorrido mi piace!;-)). Ancora però non ho trovato quello giusto. Oggi ho trovato miracolosamente in fondo allo scaffale della Maybelline un correttore che ti ho visto usare spesso e l’ho preso (spero che sia quello giusto!)! Vediamo come va! Voto assolutamente per il post sui correttori, classici inclusi! Anche perché mi sono trasferita da poco in Australia e devo “resettare” un po’ le marche preferite (per adesso non trovo tutto, ma spero con calma di trovare alcune cose almeno on-line, tipo la Caudalie!).

  112. a me quello della maybelline non copre tanto….piuttosto mi da un effetto meno stanco la crema “bella sveglia” di neve. Nell’angolo dell’occhio ho dei segni viola e per ora non c’è correttore che tenga 🙁

  113. su di me quello della essence non fa proprio nulla 🙁 lo trovo decisamente poco coprente e io ho le occhiaie scure nell’angolo dell’occhio (mi si vede un pò la vena violacea)

  114. mi spiace, tre mesi fa ero nella tua stessa situazione e mi sa che ci ritornerò presto (vivo una situazione non definita che dura da 5 anni)…anch’io uscivo di casa con delle cere spaventose e, come te, non trovo il correttore perfetto. Mi ha aiutata un pò la crema bella sveglia di neve, costa un pochino (mi sembra 12€) ma ne applichi pochissime gocce quindi dura! Io te la consiglio!! Per il resto ti abbraccio e tieni duro!! :*

  115. Ciao Clio, sono praticamente disperata perché ho un angiome sulla guancia sinistra e per me coprirlo è molto difficile.
    Mi hanno sempre detto che bisogna usare il correttore verde ma dopo mi da un effetto un pó Hulk e lo odio.
    Quando invece uso il mio correttore dopo un po inizia a togliersi e dove l’ho applicata sembra quasi che inizia a schiarirsi la parte, si scioglie proprio.

  116. prova il correttore della linea all about matt è in crema, coprenza media. io ho il contorno un po’ segnato e occhiaie medie, e mi trovo bene. Forse meglio del full coverage di kiko (detto tra noi secondo me la commessa mi ha propinato la tonalità sbagliata). Lo fisso con un po di cipria e dura fino a sera. Mi sa che costa sui 2,50 euro ma non son sicura

  117. Figurati, ovviamente questa è stata solo la mia esperienza e fortunatamente è passata nel giro di poche ore, sicuramente qualcuno più esperto saprà darti i consigli migliori!

  118. Io ho occhiaie sicurissime l’anno scorso ho provato anche un trattamento dal chirurgo plastico con delle iniezioni e delle sedute con un macchinario che avrebbe dovuto riattivare il colore naturale.. soldi buttati.. ora ho provato molti correttori ma nessuno copre del tutto.. mi vedo sempre come un panda.. mi consigliate un correttore super coprente?
    Ciao a tutte

  119. Io ho delle occhiaie belle potenti e se uso una crema troppo idratante il giorno dopo mi ritrovo con gli occhi gonfi! Però ora ho trovato un metodo che non fa miracoli, ma sicuramente aiuta: la mattina lavo il viso, poi spruzzo un po’ di acqua di rose (tenuta in frigo) su un piccolo batuffolo di cotone e un po’ in faccia e poi inizio a picchiettare delicatamente su tutto il viso, insistendo più sul contorno occhi, dopodiché metto crema viso e contorno occhi. Ovviamente non è una soluzione miracolosa, ma fra l’acqua di rose, il picchiettare e la freschezza gli occhi si sgonfiano e le occhiaie sono un po’ meno assassine

  120. Oh, c’è anche un altro trucco! La crema “Bella Sveglia” di Nevecosmetics. Neanche lei fa miracoli, ma può far la differenza. Quando dormo poco, il giorno dopo il contorno occhi lo annuncia al mondo. Questa cremina aiuta notevolmente a migliorarne l’aspetto! Ovviamente non copre le occhiaie, per lo meno non quelle serie, ma da sicuramente un aspetto più fresco!

  121. Io mi trovo bene con Bella Sveglia di Nevecosmetics e con il Contorno Occhi Idratante all’olio di rosa mosqueta dei Provenzali Bio! Il primo, leggermente pigmentato, costa 11,90 €, il secondo (più idratante) costa intorno agli 8/9 €, se non sbaglio! Però se hai bisogno di una crema molto nutriente non so se possano andarti bene!

  122. Utilizzo la cipria pressata della kiko, quella che corrgge le discromie perché è tipo arcobaleno. Non so se mi sono spiegata ma non so il nome. Ha il packaging bianco.
    Insomma la gratto un po’ e la metto in un vasetto e poi la prelevo con la spugna bagnata. Aspetto che asciughi i prodotti in crema sotto e spolvero via con un pennello a setole larghe. Poi dò un tocco di luce appena passando il fondotinta minerale della bare minerals nella tonalità più chiara (lo stacco non è eccessivo perché è esattamente del mio colore di pelle, dá solo un pochettino di luce).
    Spero di essermi spiegata:)

  123. Comunque penso di non seccare molto il mio contorno occhi perché di base sono mista/normale e non ho rughette intorno agli occhi.. Penso che una tecnica del genere farebbe venir fuori le rughette anche ad una quindicenne ma con la pelle secca

  124. Non ho utilizzato una sola palette ma fra tutte quelle che ho (anche le più sceme tipo le trousse di pupa) ho cercato i lilla/malva/ viola/ tortora freddo ecc che più mi piacevano e che tenevano più a lungo.
    Ti posso però dire che gran parte del lavoro lo fanno il cream eyeshadow velvet matt vamp di pupa (di cui non riesco a trovare il numero quindi ti posto le foto) e l’ombretto minerale di neve cosmetics nella colorazione gossip.
    Questo per quanto riguarda gli ombretti

  125. anch’io sono ancora alla ricerca del correttore perfetto per le mie occhiaie effetto “zio fester” 😀 ho provato di tutto:
    il correttore arancione scurisce troppo, quello albicocca ingrigisce, quelli beige non ne parliamo… alla fine preferisco tenermi un pò di scuro ma non avere il grigio… il maybelline anti age copre ma non del tutto, il kiko full coverage, spesso consigliato da Clio è troppo beige per me…
    Aspetto anch’io consigli
    Ciao

  126. io uso il fake up della benefit che ha il cuore di crema idratante, oppure il maybeline oppure il mat della essence.. di sera crema alla vitamina d della Rouji..
    e per ora mi trovo bene! Poi ho scoperto che fa molto il cuscino.. più basso è e meno occhiate mi ritrovo al mattino!

    …ma cambiando discorso… non manca il pist del Team oggi?

  127. anch’io ho delle occhiaie molto marcate, di correttori ne ho provati molti, ma non riesco a coprirle, ora vorrei provare le palette di correttori mac, spero che funzionino

  128. contorno occhi ho provato di tutto, ma sinceramente non ho mai, e dico MAI, visto risultati visibili, usando anche prodotti di buona marca, l’ultima volta ho comprato anche le mascherine della Shiseido, che dirvi? bo? si, x momento senti che c’è in effetti un po di idratazione, ma dopo poco sparisce tutto….non so 🙁

  129. è meno cupo dal vivo e soprattutto va dosato con mooolta moderazione: una volta steso non va più via!

  130. Clio no dai, l’effetto Kardashian non te lo posso perdonare!!!XD
    Il mio contorno occhi preferito DA ANNI è il contorno occhi e palpebre effetto lifting di BV. E ne ho usati tanti. Alla fine torno sempre a questo perchè fa il suo dovere, ha ottimi ingredienti e lo pago 4,99 in offerta.
    Per il correttore vado giù molto leggera anche quando magari ho un po’ più di occhiaie. Non so come tu faccia a sovrapporre due colori di correttore senza trovarti uno sguardo incartapecorito dopo un’oretta. Mi sta piacendo molto quello di maybelline scoperto grazie a te, mi è sempre piaciuto airbrush concealer di clinique. Sono tentata dal rimmel match perfection o dal fit me.
    Qualcuna li ha provati?

  131. ci tengo a dire che questa non sono io eh.. (magaaariiii!!!!) questa è l’immagine alla quale mi sono ispirata

  132. tasto dolente: in questo periodo sto dormendo male (e aggiungo lo stress: ecco perché il rotolino di panza non se ne va nonostante i programmi di Shaun T) e quindi ho più bisogno del solito di coprenza. Creme ne ho sempre usate: alterno lo stick in gel all’aloe di bottega verde con l’olio di rosa mosqueta o di jojoba: dipende da quanta voglia ho di massaggiare! quanto ai correttori, mi sono trovata ultrabne con il Double wear di Estee Lauder: ottima coprenza e durata, sia su occhiaie che su piccole imperfezioni. sulle occhiaie però devo idratare parecchio perché è molto cremoso e devo stendere picchiettando. Ho anche il correttore col pennellino integrato, mi pare si chiami BB concealer,più leggero ed illuminante: il fratellino del Touche Eclat di YSL. Sono però alla ricerca di qualcosa di valido ma economico: quando finiranno non potrò permettermi quella spesa, e devo trovare alternative! non trovo quello Essence, eppure gli stand della Coin sono sempre ordinati e forniti…

  133. Ciao Clio e ciao ragazze! Mi serve con urgenza una crema per il contorno occhi, vorrei provare una di queste proposte da Clio solo che i prezzi mi sembrano altine…qualcuna di voi saprebbe suggerirmene una sotto i 20€? Chiedo troppo? 😛 ciao bacioni :*

  134. Ahahah io trovo molto carine le “borsette” specie quando sorridete o ridete che vi ride tutto l’occhio *__*
    Io no, ho proprio due 24 h ore sotto gli occhi, belle farcite come possono essere solo le valige di noi donne! Non andrebbero mai bene come bagaglio a mano di Ryanair 😛

  135. Alla coop a 5€ c’è il contorno occhi viviverdecoop, senza parabeni, senza siliconi…
    E’ solo idratante, ma io mi ci trovo bene! Anch’io sono del 91 😀

  136. Uso solo questa, principalmente per l’effetto idratante. Se t’interessa l’effetto illuminante, secondo me puoi anche farne a meno, perché io personalmente non lo noto. Come hai detto tu ti conviene prima provarne un campioncino.

  137. ahahahahaha
    carine? mah….comunque grazie, mi hai aiutato a rivalutarle 😉
    le mie pochette da sera ….. ops, sorry , clutch !
    ahahahahahah

  138. Io ho le occhiaie viola che a seconda dei giorni, sono sopportabili o mi fanno sembrare la sorella maggiore di zio Fester

  139. anche io ho delle occhiaie mostruose e marroncine,i colori dell’antiage non sono adatti a me e poi non lo trovo abbastanza coprente …..si parla sempre di occhiaie viola o bluastre ma mai a quelle scure e così non so mai di preciso quale sia il colore x annullarle…..una volta ho letto che va bene un correttore beje dello stesso colore della pelle….io uso il prolonger della mac NC30,copre bene e dura a lungo ma se sto fuori tutto il giorno mi secca un pò il contorno occhi

  140. Nonostante i miei 31 anni,ho usato solo una volta un contorno occhi,era la roche posay e più che altro serviva x schiarire le occhiaie….quello che mi frega è che la mattina sono di corsa e quindi spesso e volentieri salto qst step che faccio solo qnd non devo uscire….proprio oggi ho aperto il contorno occhi e labbra antirughe ai polifenoli della caudalie,spero di usarlo con costanza!!!
    X qnt riguarda le occhiaie,semplicemente le odio!!!
    Si parla sempre di quelle viola o blu,ma io le ho marroncine e molto scure….una volta ho letto che x annullarle serve un colore molto simile alla propria carnagione e dopo vari colori sbagliati,ora mi trovo bene col prolonger della mac NC30 anche se a volte,qnd sto fuori tutto il giorno,mi secca un pò il contorno occhi…..
    Sento parlare strabene del correttore double wear,costicchia ma sono molto tentata e penso proprio che qnd terminerò il correttore della mac mi lancerò su qst o sul dermablend instck!!!

  141. Ho 31 ma non ho mai usato un contorno occhi….solo una volta ho provato uno schiarente x occhiaie di la roche posay che xò ho usato in maniera molto discontinua xk’ la mattina sono di fretta e quindi spesso salto qst steo relegandolo solo ai giorni in cui non devo uscire.
    Proprio stamattina ho aperto il contorno occhi e labbra antirughe ai polifenoli di caudalie che avevo comprato qualche mese fa,spero di essere costante!!!
    X qnt riguarda le occhiaie,semplicemente le odio!!!!
    Si parla sempre di quelle viola o blu e mai di quelle pronunciate,scure e maroncine proprio come le mie!!!!
    Una volta lessi che bisogna coprirle con un colore molto simile alla propria carnagione e dopo varie colorazioni sbagliate,ora sono abbastanza soddisfatta col prolonger della mac NC30,solo che a volte,qnd sto fuori tutto il giorno,tende un pò a seccarmi il contorno occhi!!!!
    Sento parlare strabene del doublewear,costicchia ma sto accarezzando l’idea di compralo…penso proprio che il mio prossimo correttore sarà questo o il dermablend in stick!!!

  142. ciao Lau83! sì io adoro i patch shiseido!!! sono davvero validi perché lasciano il contorno occhi molto idratato e disteso e mi aiutano molto anche quando sono in aereo oppure prima di qualche evento particolare per distendere lo sguardo! Ok per il post con altri correttori… ve lo farò il prima possibile! besooo!

  143. Il post che aspettavo! Oggi mi hai proprio letto nel pensiero! 😀 Io sto usando oltre alla classica Catrice anche il Benefit Erase Past, colore più scuro, e per non farlo andare nelle pieghe lo miscelo con una punta di primer occhi. Qualcuna ha provato il Boing sempre di benefit? Ne ho sentito parlare ma vorrei qualche opinione..
    Come crema contorno occhi sto usando una bio di Biofficina Toscana antiage, e devo dire che idrata molto e si assorbe molto bene, ma grandi effetti antiage non li ho visti. Ho in programma di provare una crema della Shisheido di cui ho un generoso campione, forse sarò più fortunata! XD Inoltre qui a Torino ha aperto lo store monomarca della Khiel’s, e credo proprio che dovrò andare a fare un giro, magari proprio per questa crema (oltre che per l’olio da notte, ovviamente!)

  144. Ho appena acquistato la crema Kiehl’s eye treatment with avocado! Dal test sulla mano, sembra davvero fantastica! Non vedo l’ora di provarla sul contorno occhi *.* grazie Clio 😀

  145. Ciao! Volevo chiederti se è molto secco come correttore… Io sto usando l’Erase Past ma lo trovo troppo morbido, e volevo provare il Boing.. 😀

  146. Ottimo il contorno occhi e palpebre della Bottega Verde in offerta a 4,99, lo ricompro spesso. Mi ispirava pure quello dei Provenzali alla rosa mosqueta. Ho preso il latte detergente ed è buonissimo.

  147. Ciao senti io trovo che per me abbia una consistenza perfetta, perchè anche io trovavo l’erase paste troppo morbido e invece questo più che secco lo definirei pastoso… Se non hai grandi problema di contorno occhi secco io te lo stra consiglio

  148. Io mi trovo benissimo con il Lift Concealer della Make Up Forever….personalmente non ho occhiaie da panda ma quando dormo male si vedono tantissimo e questo correttore mi salva proprio…tra l’altro per me ha un’ottima durata nel corso della giornata e non lo devo ritoccare. Se riesci provalo….per me ne vale la pena!

  149. Clio da tanto volevo chiederti qst post! Evvaiii!!! Ma qualche cremina economica da consigliare ?!:)

  150. Io mi sono innamorata delle maschere occhi di Sephora, in particolare quella al miele ha fatto miracoli facendomi sparire le borse! 😀

  151. I correttori elencati avevano tutti coprenza media, ma un correttore che mi cancelli le occhiaie da mamma che passa le notti ad allattare e alle sei è in piedi per lavorare?! Ho l’Erase paste della Benefit ma in questo periodo non va per la mia pelle, mi segna molto il contorno occhi. Come crema io mi trovavo benissimo con il contorno shiseido ibuki, ora sono con uno clinique ma non mi fa impazzire

  152. Io per ora uso solo un’idratante non anti age, la crema della khiel’s penso la si trovi facilmente online, dai negozi dalle mie parti non l’ho mai vista!!

  153. Ciao Momotips 🙂 Tu dove la conpri quella splendida crema?? Solo online o c’è anche in qualche negozio? Bacioooo

  154. Se le hai molto scure quello in panno non va bene copre poco forse l’anti age della maybelline potrebbe andare bene

  155. Io ancora devo capire cosa è passato per il cervello di quelli della Too Faced che hanno tolto dal mercato l’unico correttore che mi va a genio, l’ Absolutely Flawless. Meno male che basta poco prodotto e dura tanto, ma sapere che una volta finito non potrò ricomprarlo mi fa girare davvero le scatole!
    Vorrei provare quello di Dior in stick… vedremo (anche perchè costa 30 euro…)

  156. Cara Clio, io ho avuto il piacere, anni fa, di ricevere in regalo (super regalo!!!) la crema Sisley Baume efficace contour Yeux et lévres. Una bomba! Il prodotto migliore che abbia mai usato, ed era durata davvero tanto: ho centellinato ogni goccia! Certo, vista la spesa, finito il vasetto finita la pacchia. Non ho ancora avuto il coraggio di acquistarla. Mi riprometto di fare una follia per le feste e autogratificarmi <3 in attesa di essere travolta da questa ondata di coraggio, peso proverò le più economiche creme Kiehl's e Vichy che ci hai consigliato. Un bacione

  157. Ragazze ma queste creme, a parte la prima, sono tutte siliconiche, giusto? Ma voi cosa pensate dei siliconi nelle creme, a me questa storia del bio mi sta facendo impazzire, perché dicono che siliconi e paraffine aumentano la fuoriuscita di rughette seccando la pelle dopo un iniziale effetto positivo che quindi sarebbe soltanto momentaneo. Ditemi, sono l’unica ad avere tutta questa confusione in testa? Perché davvero non so come orientarmi, soprattutto in merito a creme viso e contorno occhi. 🙁

  158. guarda, ho fatto un po di ricerche… i siliconi diciamo non fanno ne bene ne male, ovvero sono un film sulla pelle. Alcune pelli molto sensibili possono magari avere brufolini, a me capita con vichy e con avene. Il principale problema dei siliconi e della paraffina e’ che fanno da barriera anche per i nutrienti e quindi l’effetto idratante e’ solo sintomatico diciamo e non reale. dipende comunque da silicone e silicone. Ma non fanno male. non fanno NULLA, e’ diverso. io le creme siliconiche non le uso molto ma non mi faccio problemi con primer e fondi. solo quando voglio essere perfetta allora metto anche creme piu riempienti. ma non e’ la mia routine

  159. ciao! io il boing lo uso sul viso… sugli occhi mi e’ un po troppo secco. come contorno ora sto usando cosette non proprio ipermega costose anzi, sempre dalla cara vecchia DM (aka, acqua e sapone germanica) e ho visto miglioramenti soprattutto per le occhiaie ma non per le borse, ma forse quelle me le invento io ed ho solo una grande palpebra inferiore! XD
    ora voglio provare la midnight recovery della kirhls e mi hanno dato un campioncino per la loro, dark circles conceler. provero’ 🙂

  160. Grazie mille, grazie di <3 La prossima volta che vado da Acqua&Sapone lo prendo allora 🙂 Mi attira molto dalla descrizione che hai fatto e poi il prezzo è davvero invitante *.*

  161. Io ho usato per anni creme per il contorno occhi siliconiche definite ricche e il risultato è stato di aver la pelle sempre più secca. Stesso discorso per le labbra. Da quando uso creme bio la differenza la vedo. Poi sono d’accordo con la ragazza che ti ha risposto sotto, non sono fissata e se ho bisogno di un fondo siliconico lo uso, ma nella skin care non torno indietro perché ho visto la differenza!

  162. Io non ho occhiaie colorate, niente ombre viola o marroncine, però ho proprio l’affossamento della pelle sull’osso, e lì immagino non ci sia correttore che tenga.

  163. Si infatti anche a me fa venire le rughette sotto gli occhi..che non ho!… Ma comunque fino a che non trovo e compro un’altro me lo devo usare

  164. Clio ma…..qualcosa di molto coprente ma che allo stesso tempo non si noti come effetto troppo mascherone esiste?!? Di questo abbiamo bisogno noi giovani esemplari di panda 🙁

  165. Ciao, un qualche post su ho consigliato la jalus eye della fitocose, ma se ti serve molta idratazione. Ora sto usando una dell’erbolario all’acido ialuronico ugualmente buona e corposa. Altrimenti prova qualcosa più in gel. Condivido con le ragazze: il passaggio al bio nella skin care porta dei risultati tali da non tornare indietro. Per i fondi, io cerco di usare delle bbcream bio nel quotidiano ed i fondi siliconici per le occasioni o quando ho bisogno di essere perfetta fino a sera.

  166. invece è molto utile da sapere, grazie! ormai, dopo il turismo enogastronomico, culturale, etc. ci aggiungiamo anche quello cosmetico!:)io spulcio sempre negozi quando sono in un’altra città/paese e mi rendo subito conto se vale la pena o meno.

  167. tieni duro!hai fatto bene a riprenderti cura di te stessa, quello è il primo passo. ti consiglio le maschere contorno occhi di sephora, costano il giusto e sono efficaci.un abbraccio 🙂

  168. il catrice è molto coprente e costa poco (mi pare 4 euro e dura tanto). è quello in barattolino nero rotondo.ne aveva parlato anche clio qualche tempo fa. per me, per es. è troppo coprente per le occhiaie ma va bene per le imperfezioni. è bello pastoso e non si muove (da fissare con una cipria).

  169. Ciao a tutte! io ho un problema serio non solo di occhiaie ma anche di macchie nel contorno occhi…in pratica durante la gravidanza,nonostante avessi fatto molta attenzione , in estate mi sono uscite delle macchie scure…. che ovviamente non sono più andate via

  170. Grazie mille! Andrò a vedere su eccoverde…io uso diverse cose bio, ma, ad es, ancora non avuto il coraggio di provare i fondotinta e uso clinique e il face&body di mac….grazie ancora e buona giornata!

  171. Ciao! Io l’ho acquistata in un negozio. A volte trovi i punti vendita Kiehl’s a volte le vendono nelle profumerie oppure anche in aeroporto! Sul sito di Kiehl’s Italia puoi cercare i rivenditori Kiehl’s e scrivendo la città o il cap ti dice se qualcuno vicino a te vende i prodotti! 🙂 Io l’ho scoperto per caso, non ero neanche mai entrata in quella profumeria! 😛

  172. Ciao , io sono d’accordo con quello che ti ha scritto Elisabetta sotto. Si sente dire che i siliconi sono dannosi ma non è così. I siliconi sono sostanze totalmente inerti nel senso che non interagiscono con la nostra pelle , quindi non sono dannosi. Sarebbe quindi secondo me giusto dire che non portano benefici ma non che fanno male (basta pensare che vengono usati anche nelle protesi o per le lenti a contatto). Queste sostanze creando una sorta di “barriera” sulla pelle possono limitare l’assorbimento di sostanze nutrienti e quindi la pelle è solo apparentemente idratata . Io per esempio soffro di dermatite e quando mi si scatena in modo forte l’unica cosa che mi permette di non farla peggiorare è applicare una crema o un fondo siliconico che in qualche modo mi proteggono il viso. Per quanto riguarda il bio secondo è il discorso è ampio nel senso che il bio secondo me funziona solo per chi ha una pelle non grassa. Io uso quasi tutto make up bio e prodotti per la detersione ma le creme non posso proprio usarle perchè mi hanno fatto peggiorare moltissimo la dermatite e lo stato generale della pelle avendo io una pelle già grassa di partenza. L ecreme bio contengono comunque oli che non è il caso di utilizzare su una pelle che di olio ne produce già da vendere. Io credo che una persona debba ascoltare la propria pelle e di certo non è la paraffina o il silicone contenuto in un fondotinta che creano danni alla persona o rovinano la pelle ! Spero di non averti annoiata riportandoti la mia esperienza. Un bacio

  173. Ciao Clio e ciao ragazze!
    C’è qualcuno che ha già provato i correttori alkemilla?
    Anch’io chiedo consiglio per un contorno occhi con occhiaie pronunciate per 20enni studiose Emoticon wink
    Qualcuno sa se potrebbe andare bene il burro di karitè per la zona contorno occhi (ovviamente alla sera non prima del trucco)? Come impacco sulle labbra prima di andare a dormire è davvero ottimo!

  174. Si lo conosco e lo sto usando come ho scritto a un’altra ragazza…ma lo trovo troppo secco io..e mi segna il contorno occhi

  175. Ma che meraviglia di trucco!! Se ti sei sentita a tuo agio e soprattutto tutti ti hanno fatto dei complimenti… allora è quello giusto! 😀

  176. Naaaaaaah!! XD la mia crema viso è la Nirvanesque di Nuxe… e quella è per le prime rughe. Ho 25 anni, oggettivamente non ne avrei bisogno, ma prevenire è meglio che curare!! XD io sto cercando un buon contorno occhi invece. Sono indecisa tra due della Kiehl’s 😀

  177. Quelle colorate in gel? Quando le ho viste ho pensato “belle, ma saranno poco efficaci”. Adesso mi hai incuriosita, le proverò. Grazie del consiglio e del supporto!

  178. Grazie mille! Ho sentito pareri contrastanti, credo dipenda dal tipo di contorno occhi… Lo proverò! XD

  179. Negli ultimi due anni ho alternato due contorno occhi del dr. Scheller : quello alla rosa e quello all’argan.

  180. Ciao!
    io uso diversi correttori, soprattutto in base alla stagione.. uso l’erase paste di Benefit, la palette correttore Mac, Max Factor, Nabla, Laura Mercier…:-) li uso sempre con sopra un illuminante come quelli a penna della Clinique o il touche eclat di Yves Saint Laurent… anche per il contorno occhi ho provato tanti prodotti, più “pesanti” d’inverno mentre d’estate consistenze tipo gel, molto leggere, pero’, per me, il migliore rimane Guerlain Orchidea Imperiale.. è finito per la terza volta e sicuramente lo ricomprero’! 😉 voglio provare quello della Kiehl’s come maschera! 😉

  181. ahah grande! io non potrei più vivere senza ormai, li uso davvero spessissimo! fammi sapere come ti troverai! beso!

  182. ciao! No direi che non è esagerato, anzi, se senti di averne bisogno e se vedi che noti risultati tra il prima e dopo fai bene! 😉 devi naturalmente trovare un prodotto adatto al tuo tipo di esigenza e vedrai che ne trarrai solo benefici! forse avrei dovuto cominciare prima anche io eheheh 😀 besoo!

  183. Clio,scusa,ma il Derma Ox è colorato?Mi pare aranciato.Nasconde un po’ da solo o sulla pelle è trasparente?
    Grazie in anticipo!

  184. Ciao! Anche io uso il contorno occhi di neve cosmetics, ma non so a te, a me ha cambiato odore nel giro di 3 mesi!! Non mi ha dato problemi agli occhi e non ha cambiato consistenza, fondamentalmente “puzza” e basta e non capisco perchè!!

  185. Caspita!! No, a me non è successo e la uso da marzo 🙁
    A volte capita coi prodotti bio che cambino l’odore ma continuino ad andar bene, però non ti so dire se sia normale 🙁 magari tienilo bene d’occhio, se cambia consistenza o inizia a darti fastidi allora è da lasciare 🙁

  186. Una spesa non indifferente ti dirò..ma visto che il 19 corrente mese è il mio onomastico.. eheheheh ;))) ti aggiorno <3 un bacioo

  187. Non ti conviene per te potrebbe servirne uno aranciato per coprire le occhiaie scure e poi mettere il fondotinta per uniformare tamponandolo sennò porti via il correttore

  188. Si mi hanno fatto sparire le borse anche se l’effetto ovviamente non è permanente 😀 non ancora perchè io di notte mi giro tantissimo e ho paura di impiastricciare tutto il letto XD

  189. Ciao clio! Ti scrivo perché ho un problema riguardo i pori sempre dilatati sul naso e la produzione costante di sebo. Non faccio in tempo a pulire la pelle che il mattino dopo, successivamente al trucco sono già di nuovo con il naso versione scolapasta. Potesti consigliarmi qualcosa per poter coprire la zona T? Il minimizzatore di pori cliniche e la cipria non risultato efficaci, anzi peggiorano alla vista l’effetto.

  190. Elisabetta, grazie infinite per avermi risposto, ti confesso che questa storia del bio mi ha parecchio turbata perchè non so, sembra che se non si usano creme bio ormai rischi che ti cada la faccia, ma com’è possibile, perchè demonizzarle tanto, perchè allora le rivendono anche in farmacia? forse c’è troppo troppo allarmismo.

  191. Grazie mille per avermi risposto, forse, anzi, quasi sicuramente dipende dal proprio tipo di pelle, proprio come mi ha fatto notare eLe0, quindi è tutto molto soggettivo, certo ingredienti naturali non possono che essere più sani rispetto a quelli chimici, solo che non sempre hanno gli stessi effetti benefici su tutti. Ciò non toglie che non è giusto fare una vera e propria guerra pro bio credo.

  192. ELe0 sei stata troppo gentile a darmi tutte queste spiegazioni, ti assicuro che mi hai molto più tranquillizzata e non posso che concordare con tutto il tuo discorso, perchè anche io ho una pelle mista e talvolta, quando al posto di una crema occhi, inumidisco la zona e applico delle gocce di jojoba non mi accade nulla, nel senso che si assorbe e va bene, ma se mette dell’olio di rosa mosqueta mi irrito tantissimo, per non parlare se uso l’aloe vera o creme con aloe vera sul viso, prendo proprio fuoco. Ho una pelle sensibilissima, devo stare molto attenta a ciò che utilizzo, anche da questo nascono le mie preoccupazioni e dopo un’esperienza passata di dermatite seborroica dovuta a stress, sono alquanto terrorizzata. Ma poi, è vero che le creme siliconiche per il contorno occhi possono causare i grani di miglio? Scusami per il fiume di parole, è che quando inizio è difficile fermarmi. 🙂 Grazie ancora davvero!

  193. Si decisamente troppo. Il punto principale secondo me e’ che ogni persona si regola a seconda della propria pelle. Se tu vedi che con determinati tipi di creme c’e’ qualche problema fai sempre a tempo a cambiarla 🙂

  194. Fammi sapere come vanno quando lo troverai XD così nel caso approfitto della promozione, altrimenti riprendo quelle occhi che ormai sono il mio pane quotidiano 😀

  195. Se cerchi su google ti rimanda al sito che offre la possibilità di localizzare il punto vendita più vicino. il sito ha comunque un e-shop 🙂

  196. Ciao , sono contenta che la mia risposta ti sia stata in qualche modo utile. I prodotti bio bisogna dire che sono potenzialmente molto più sensibilizzanti rispetto ai prodotti “normali” perchè contengono molti estratti vegetali e oli essenziali. Se hai una pelle molto sensibile potrebbero non fare al caso tuo. Per quanto riguarda l’aloe vera potresti essere intollerante all’aloe stessa o ai conservanti perchè nelle creme / gel a base di aloe è presente quasi sempre l’accoppiata potassio sorbato e sodio benzoati che non è tollerata da molte persone. Dovresti capire se la colpa è dell’aloe stessa o del sistema conservante. I grani di miglio possono essere causati ( se già non ci ha pensato la natura !!! ) dall’uso di oli o creme troppo ricche sul contorno occhi ma secondo me non dai siliconi. Il bio quindi secondo me non è per tutti e l’unica cosa è provare e provare. Ma al momento cerchi di usare prodotti bio o usi quelli normali ? Se hai bisogno di altro chiedi pure senza problemi. Un bacio

  197. Concordo sul fatto che essere fissati sul pro o contro il bio non sia utile! Quello che trovo importante è informarsi per bene per fare delle scelte consapevoli.

  198. Si, infatti Elisabetta, io ancora non ho trovato la crema naturale più adatta a me, ho una pelle estremamente sensibile, ho spesso usato invece la Roche-posay trovandomi sempre bene, eppure di certo non sono bio. Ecco allora perchè spesso mi vengono dubbi e un pò di timori. Grazie ancora.

  199. Hai ragione, è non lasciarsi trasportare dalle mode del momento, perchè il bio, come in fondo anche il vegan, l’healthy e il vegeterianismo, stanno diventando quasi un’ossessione, e ci vuol poco a farti sentir quasi in colpa se anche tu non ti uniformi a loro, come se fossi nel torto. Grazie ancora!

  200. Grazie mille eLe0, sei un tesoro. Io sto cercando in tutti i modi di utilizzare creme bio ma i risultati non sono stati molto soddisfacenti, allora alterno un pò. Come ti dicevo, non solo ho avuto forti reazioni ma altre volte ho anche problemi di assorbimento sul viso mentre agli occhi quasi ho notato la comparsa di brufoletti sotto pelle dopo l’ulizzo di oli seppure ne applico veramente una goccia. Allora, opto spesso per la Roche-posay che non è per niente bio ma ha una linea specifica per pelli sensibili e intolleranti e mi trovo molto bene. E vogliamo parlare degli shampoo e balsamo bio? io ho deposto le armi, non pensavo che dopo essersi lavati i capelli, questi potessero risultare ancora più sporchi e spenti, e invece è cosi, non so quanti ne ho provati ma alla fine sono tornata al mio Ultra dolce Garnier alla camomilla. Ho dei capelli sottilissimi, privi di qualsiasi forma di volume che veramente non auguro a nessuno (sì, come avrai capito, ce le ho tutte con me -_-), non posso usare olii e manco balsami che poi si ingrassano alla velocità della luce e con gli shampoo bio ti ripeto è stata una battaglia persa. Per questo, non riuscendo ad utilizzare prodotti bio con risultati soddisfacenti, quasi mi sento in colpa e mi domando, non starò sbagliando? faranno male se non sono bio le creme per il viso, gli occhi, lo shampoo e tutto il resto? Insomma, paranoie, dubbi e perplessità ne abbiamo? 🙂 intanto ti ringrazio ancora e ti auguro una splendida giornata!

  201. Ciao, anche io ho i capelli come i tuoi fini, grassi e senza volume uno schifo in pratica e anche io mi sono trovata male con gli shampo bio . Il mio dermatologo che mi segue da molti anni ( ho problemi ormonali e la mia pelle ne ha risentito molto in passato , ora la situazioe sembra si stia risolvendo ) mi consiglia sempre i prodotti della roche posay e devo dire che ogni volta che li ho usati mi sono trovata bene quindi secondo me la qualità è buona, sono testati per la pelle sensibile e non sono comedogeni per chi come me ha una pelle grassa. Te che tipo di pelle hai ? Perche se anche te hai una pelle mista/grassa come la mia allora siamo veramente simili e potremmo scambiarci ottimi consigli sui prodotti ( se ti fa piacere ). Secondo me non ci dobbiamo crearci troppi problemi se non ci troviamo bene con i prodotti bio anche perchè i siliconi e compani non hanno mai ammazzato nessuno. Io vedo mia mamma e mia zia che si spalmano da 40 anni “petrolio” in faccia e non hanno nessun tipo di problema quindi credo che a far la differenza sullo stato della pelle sia la natura . Se ci fai caso le persone che si trovano bene con il bio hanno una pelle da normale a secca e non grassa. Per i capelli secondo me basterebbe usare prodotti senza siliconi e so che anche gli shampi e balsami della garnier non ne hanno . Io non li posso usare perchè sono troppo aggressivi per la mia cute che si desquama sempre e comunque ! In passato ho provato gli shampo Phyto e devo dire che sono buon anche se sprecavo tanto prodotto dato che sono liquidi come l’acqua!

  202. Allora credo che siamo davvero molto simili perchè anche io ho una pelle mista seppure sensibilissima, tende ad arrossarsi facilmente e devo stare sempre molto attenta, proprio come accade con i bambini, amche un’esposizione di pochi minuti al sole mi comporta problemi, essendo tra l’altro bianca come la neve. E’ vero poi, anche mia madre si può dire che è cresciuta a pane e Leocrema e la sua pelle non dico sia perfetta ma mostra molti anni in meno rispetto quelli che ha e non ha un brufolo manco a pagarlo. Io non sò se conosci Carlitadolce, ha un canale youtube, posso dire che è stata lei a far nascere in me l’interesse per il bio però adesso non la seguo più come prima perchè a volte attua un vero e proprio terrorismo contro se sostanze non bio. Però lei ha una pelle secca e capelli secchi e crespi, ogni cosa sembra funzionare su di lei. La sorella invece ha dei capelli grassi, fece un video dove consigliava prodotti bio per questo tipologia, io li ho provati tutti ma non mi sono trovata bene manco con uno! I prodotti della Phyto devo provarli al più presto, anche per me il Garnier è aggressivo ma quello alla camomilla un pò meno, ne uso molto poco allungato con l’acqua. Cmq certo, mi farebbe piacerissimo scambiarci consigli e altro e spero al più presto! 🙂

  203. Ciao , anche io come te ho la pelle bianchissima e devo stare attenta al sole! Ogni tanto guardavo qualche video di Carlita ma non mi trovavo d’accordo su molte cose quindi ho lasciato perdere. I prodotti Phyto te li consiglio perchè mi sono sempre trovata bene, non hanno un prezzo bassisimo quindi magari c’è da stare un pò attente e non sprecare troppo prodotto ma secondo me sono soldi bene spesi . Io per il make up utilizzo tantissimi prodotti di Neve cosmetics non so se te li usi . Anche se magari il trucco non mi arriva super perfetto fino a sera per me non è un problema tanto non devo mica fare una sfilata! 🙂 Io credo che non bisogna fossilizzarsi troppo sulle cose e che bisognerebbe dare ascolto a persone competenti ed obbiettive . Per esempio domani ( sperando di essere libera ) vorrei andare a comprare un ombretto in crema perchè molte volte la mattina ho poco tempo e un ombretto di questo tipo potrebbe fare al caso mio . So già che l’inci sarà brutto ma non mi creo problemi , se non mi crea bruciore lo uso senza pensarci ! Credo che ha volte si faccia leva sulle paure delle persone facendo credere che un prodotto non bio possa nuocere alla salute ma secondo me non è così. Con tutto quello che mangiamo, che respiriamo se dobbiamo ammalarci sarà per colpa di tutto ciò e non di certo per un ombretto. La pensi come me? bacio

  204. La penso assolutissimamente come te ed anche io per prima devo cercare di non farmi troppo condizionare ma di vedere, proprio come mi suggerivi tu, quali sono realmente le mie esigenze, ascoltare il mio viso e la mia pelle e comportarmi di conseguenza. Se cerchi un ombretto in crema senza voler spendere tanto sicuramente saprai che Kiko con i Cream Crush offre una vasta scelta di colori, in particolare il taupe te lo consiglio perchè versatile e duraturo. Quanto a Wycon c’erano i Dusty Cushion in offerta, il colore bronzo era bellissimo ma adesso sono più difficili da reperire, però quelli della linea permanente non sono per niente male, l’11 poi è pazzesco. Anche Pupa ha un’ampia gamma di colori come ombretti in crema sia matte che shimmer, la linea Vamp non sembra male ma non li ho mai provati quindi non saprei dirti se durano o meno, per quanto riguarda loro credo di aver capito che dipenda molto dal tipo di palpebra. Male che va, puoi provare gli ombretti in stick, quelli della linea Made to last di Pupa sono molto validi e sono matte ma anche Kiko sono ottimi seppure più shimmer. Se poi vuoi acquistare pezzi da collezione veri e propri, Illusion d’ombre di Chanel, non tutti ugualmente validi ma pur sempre dei gioiellini.
    Anche io acquisto spesso Neve Cosmetics, attualmente utilizzo il Flat Perfection ma come cipria e il Bella sveglia per il contorno occhi, trovandomi abbastanza bene ma non pienamente soddisfatta per quanto riguarda quest’ultimo. Super le pastello labbra ma non posso dire di quelle occhi che acquistai in grande numero, approfittando di una promozione ma che poi ho quasi tutte regalato, in quanto non mi duravano niente e cosa ben più grave mi provocavano reazioni allergiche all’occhio, tanto che mi sono dovuta rivolgere ad un’oculista, quindi non le userò mai più, evidentemente sono intollerante a qualcosa a loro interno, questo perchè anche i miei occhi quanto a sensibilità primeggiano. Bene, scusami per le troppe chiacchiere, ti auguro una bellissima giornata, per qualsiasi cosa sono qua! baci!

  205. Ciao , io della linea Vamp avevo il numero 400 un argento/verde molto bello che se non sbaglio dovrebbe essere un dupe di Chanel. Domani faccio un salto da Limoni (probabilmente) e poi ti aggiorno sull’acquisto fatto ! Mi dispiace che le matite Neve ti facciano reazione , io utilizzo quasi quotidianemente la pastello melanzana / purple e mi piace molto perchè è scura ma non cupa ( anche se di viola su di me non ha nulla ) e se uso sotto il primer Rugiada riesce a durarmi mezza giornata buona. Ho comprato poco fa il pennello da sfumatura di Neve il blending qualcosa ed è fantastico , secondo me con gli ombretti in crema sarà una bomba ( non vedo l’ora di provare ! ). Buona giornata

  206. Ciao! Come promesso ti aggiorno. Ieri sono andata da Limoni e ho comprato due cosette. Ho preso il fondotinta della L’oreal accord parfait (quello riformulato ) uscito da poco nel colore Vanilla 2 N e mi sembra azzeccato per me. L’ho già messo stamani e il risultato è naturale e sembra che mi tenga il viso più opacizzato rispetto ad altri fondi opacizzanti nonostante questo non lo sia. Stamani l’ho messo senza cipria ne terra per vedere la resa effettiva e non mi sembra male (il finish è luminoso ma molto naturale ). Ho poi preso l’ombretto Pupa Vamp matte nel color 401 una specie di beige-tortora normalissimo che userò mettendoci sopra qualche matita di Neve un pò luminosa. Ti dico la verità , fino alla fine sono stata indecisa se prendere o no il fondo perchè contiene siliconi e robaccia varia ma alla fine mi sono decisa promettendomi però di struccarmi ancora meglio la sera. La scorsa settimana avevo preso sempre da Limoni una spugnetta in silicone per la detersione del viso da usare qualche volta alla settimana ; ora che userò questo fondo credo che la userò tutte le sera proprio per pulire bene i pori in profondità . Ciao ci sentiamo presto ! bacio

  207. Ciao! grazie mille per esserti ricordata di me! 🙂 mi sembrano davvero degli ottimi acquisti, spugnetta in silicone compresa. Io in genere non utilizzo mai il fondotinta, ma soltanto il correttore su occhiaie e imperfezioni e cipria (flat perfection, come ti dissi, che si e’ presentato come fondo ma per me e’ una cipria). Della l’Oreal non ho mai provato nulla pero’ molte youtubers che seguo, soprattutto straniere, utilizzano diverse cose di questo brand dicendosi di trovare sempre bene, un pensierino devo farcelo, sopratutto la linea true magic mi incuriosisce molto. Spero quindi che il fondo che hai preso si rivelera’ un’ottima scelta. 😉 Col Pupa vamp non credo avrai delusioni, i riscontri sono tutti piu’ che positivi! Spero di sentirti presto. E’ sempre un piacere confrontarci! Buona serata!

  208. ciao, mi sapresti dire dove posso trovare Estee Lauder Perfectionist, Youth-Infusing Brightening Serum + Concealer ? Mi sembra che non è in vendita in Italia??…. Grazie

  209. Ciao! In questi giorni ho utilizzato molte volte l’ombretto Pupa Vamp beige che ho comprato per vedere come si comportava e devo dire che sono molto soddisfatta proprio perchè dura intatto finchè non lo tolgo e sull’occhio è molto naturale. Ieri ero ad un pranzo al ristorante e ho truccato gli occhi con quello abbinandoci una riga di eyeliner creata con l’ombretto glitterato di Neve Audrey e una goccia di primer Rugiada. Il risultato secondo me era buono proprio perchè era una cosa semplice ma carina. I prodotti della L’oreal io li usavo anche prima di passare al bio e secondo me sono buoni . Mia mamma li usa da una vita e anche lei non ha mai avuto problemi . Alcuni prodotti non hanno prezzi proprio bassi ma secondo me ne vale la pena . Limoni mi ha dato anche un buono sconto da utilizzare il prossimo mese solo sui prodotti L’oreal quindi sicuramente proverò qualcos’altro . Ti auguro una buona domenica ( anche se è piovosa purtroppo ) e spero di sentirti presto!!!

  210. Io qualche giorno fa sono passata davanti al negozio della Kiehl’s e mi sono fatta dare dei campioncini della crema…vediamo se funziona anche su di me! ho sempre le occhiaie molto scure anche se non gonfie.

  211. Forse dico una stupidaggine, ma secondo me usare prodotti anti age a vent’anni mi pare un tantino esagerato, 😀 ragazze, siete giovaniiiii, che anti age?? Così facendo si abitua la pelle a ricevere aiuti esterni e non riuscirà più a lavorare naturalmente… un dermatologo mi disse che la nostra pelle si sa idratare da sola, che usare troppo prodotti specie da giovanissime è deleterio, si rischia poi invecchiando di essere costrette a mettere lo “stucco”. Io ho 39 anni e non ho rughe, sarò fortunata oppure dipende dal fatto che ho sempre bevuto molta acqua e mai usato creme pesanti? Non ho mai usato prodotti eccessivi, mi sono sempre idratata con leggerezza e non ho mai usato creme contorno occhi a 20 anni, anche adesso li uso di rado ma non ho ne pellicine, ne zampe di gallina

  212. Emergenza più che un contorno occhi idratante mi servirebbe qualcosa di drenante. …suggerimenti! ??!?!

  213. Ciao a tutte!!
    Volevo chiedere…qualcuno utilizza i prodotti clinique per il contorno occhi?! Mi ispiravano sia la crema all about eyes, sia il siero della stessa linea ma visto il costo volevo prima sentire un pò’ di opinioni a riguardo!

  214. Io utilizzo il correttore della Benefit, l’erase paste che me le nasconde completamente però mi spegne il viso (consigli?) e spesso accentua le linee d’espressione, per questo sto usando il gel per borse e occhiaie di Bottega Verde

  215. Ciao Clio ciao ragazze, ho comprato la crema all’avocado e quando la metto il contorno occhi migliora all’istante attenuando l’occhiaia e distendendo la zona però poi l’effetto svanisce durante la giornata e mi chiedevo se fosse possibile rimetterla anche sopra il trucco senza intaccarlo

  216. Io sto per finire il contorno occhi all about eyes e mi sono trovata davvero bene, ha una pecca però: quando la metto prima di truccarmi, devo avere l’accortezza di non mettere l’eyeliner in gel perchè si “scioglie”. In realtà non evito di mettere l’eyeliner ma semplicemente utilizzo un altro contorno occhi quando voglio mettere l’eyeliner. Mi sono trovata molto molto bene, lascia il contorno occhi idratato e setoso per tutto il giorno, si asciuga subito e dà una sensazione di freschezza al momento dell’applicazione, ma nonostante questo sono curiosa di provare qualcosa di più specifico per le rughette, quindi sono alla ricerca di un nuovo contorno occhi anti-age. Te lo consiglio!! 😉

  217. sai che ho provato dei camioncini della Vichy, e devo darti ragione, mi sono piaciuti molto, crema, siero e contorno occhi, solo che dato il prezzo, non so perché ma preferisco orientarmi su la roche posey, infatti appena posso me lo prendo, purtroppo sono di nuovo a corto, diciamo in rosso per le spese… ciao

  218. La mia prof di Chimica dei Prodotti Cosmetici all’Università ripete di continuo alle ragazze (me compresa!) che le chiedono pareri sulle creme, che è troppo presto per gli antirughe e su una pelle giovane meno roba si mette e meglio è! Lei suggerisce di idratare soltanto e dice che se iniziamo con gli antirughe già a 20 anni, a 40-50 la pelle non risponderà più a nessun trattamento. Ovviamente è dello stesso parere anche per quanto riguarda l’abuso di make – up anche quando non ce ne sarebbe bisogno

  219. ciao Clio.. volevo chiederti: ho 20 anni e mi sembra un po eccessivo comprare gia una crema contorno occhi, nel caso posso utilizzare lo stesso la mia solita crema per il viso??…che di fatti non è neanche molto nutriente visto k ho una pelle mista..

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here