Ciao ragazze!

Anche se l’anno sta per finire, non potevano mancare le vostre ultime 5 domande e le mie risposte di quest’anno, che spero anche in questi mesi vi siano state utili e vi abbiano fatto compagnia! 😉
Anche oggi vi parlerò di un bel po’ di argomenti di makeup e non solo, grazie alle vostre richieste che mi avete fatto nei giorni scorsi.
Vi darò anche qualche informazione in più per quanto riguarda il mio libro e che so aspettavate di sapere in tante! 😉
Allora non perdiamo tempo, iniziamo subito a vedere cosa mi avete chiesto e naturalmente fatelo anche sotto questo post! 😉
Iniziamo subito!

cliomakeup-sei-bella-come-sei

– MATITA LABBRA TRASPARENTE
cliomakeup-matita-trasparente
– La matita trasparente in effetti si può considerare ‘universale‘ perché si può tranquillamente utilizzare con tutti i rossetti e tutti i colori, però ci sono due scuole di pensiero sul modo d’uso.
C’è chi la usa solo sul bordo esterno delle labbra (e io sono una di queste!) perché crea una sorta di barriera, in modo che il prodotto non vada al di là del contorno.
Questo metodo fa sì anche che il bordo delle labbra si ‘pulisca’ e sia più netto e definito quando stendiamo il rossetto o il gloss.
Io infatti la utilizzo dopo aver steso i miei prodotti labbra, proprio perché mi piace andare a definire maggiormente il contorno e cercare di rendere il tutto più omogeneo.

cliomakeup-matita-trasparente-labbra
In questo modo si riesce anche a portar via un po’ di colore, se per sbaglio siamo andate un po’ oltre e il rossetto ha sbavato! 🙂 L’importante è pulire poi la punta della matita, in modo da non trascinare in giro quello che abbiamo tolto!

Come vi dicevo, c’è chi invece la utilizza diversamente, stendendola sul contorno labbra prima di applicare qualunque prodotto. Secondo me in questo modo non si riesce però a capire bene dove serve metterla e non si può realizzare un contorno labbra preciso.

cliomakeup-matita-trasparente2

Si può anche stendere su tutte le labbra, utilizzandola quindi come primer, e in questo caso non andrà ad alterare i colori che usiamo dopo, ma anzi lo andrà a fissare ancora meglio.

Per questo scopo esiste anche una versione più grande della classica matita trasparente, che avendo la punta più larga permette di stenderla più comodamente su tutte le labbra:

cliomakeup-ultimate-ozoneUrban Decay, Ultimate Ozone. Prezzo 16€

– PRODOTTI CONTRO LE MACCHIE DELLA PELLE

cliomakeup-sieri-macchie

– Io mi sono trovata bene con quello della Kiehl’s, il Clearly Corrective Dark Spot Solution:

cliomakeup-Clearly-Corrective-Dark-Spot Kiehl’s, Clearly Corrective Dark Spot Solution. Prezzo 36.09€ su Amazon.it

Quando l’ho usato, l’ho fatto però contemporaneamente agli altri prodotti della stessa linea, per un trattamento completo, in modo da renderlo ancora più efficace. Si trattava del Clean Corrective White Regimene comprendeva sieri, detergenti e creme.

ccwhite_groupIl prezzo completo di tutta linea sfiora i 200€… ahimé prodotti di questo tipo e per queste specifiche esigenze non sono mai economici! 🙁

Aveva fatto veramente dei miracoli perché vedevo la mia pelle come rinata, con le macchie sparite e un incarnato più omogeneo.

Con quello Caudalie, il Vinoperfect, sono stata invece meno costante nell’uso, quindi non posso dire se sia davvero migliore o peggiore dell’altro.

caudalie-vinoperfect-siero-illuminante-anti-macchieCaudalie, Vinoperfect, sérum eclat. Prezzo 45,50€

Per correttezza quindi non potrei consigliarne uno solo tra i due, ma posso sicuramente dire di essermi trovata molto bene con quello della Kiehl’s! 😉

 

E ora è il turno delle ultime 3 domande che mi avete fatto! Vi parlerò di creme idratanti e di un brand che come sapete amo molto per il suo balsamo labbra (e come me anche voi!). Ma vi darò anche qualche dettaglio in più per quanto riguarda il mio libro! 😉 Curiose di scoprire cosa ho da dirvi? Allora cliccate qui per la seconda pagina del post! 😉