1. TRECCINE PER OGNI LUNGHEZZA

Iniziamo con le buone notizie: se le trecce sono lo styling del momento, per le ragazze con i capelli ricci è una vera pacchia!! Più i capelli hanno una texture, infatti, meglio vengono le trecce: compatte o morbide, tengono meglio gli “incroci” e il volume non sarà mai un problema! Sbizzarritevi, allora, con treccine boho-chic, treccione alla Elsa di Frozen e acconciature da ninfe dei boschi: non avete limitazioni e potete trovare la treccia adatta ad ogni lunghezza e taglio di capelli!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-treccia

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-Melanie-Laurent

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-olivia-palermo


 2. TRECCE RACCOLTE

E visto che le trecce funzionano così bene, se li avete abbastanza lunghi,  perché non approfittare e renderle un raccolto? Le opzioni più attuali vogliono acconciature costituite da tante diverse treccine fatte su insieme o romantici raccolti ottenuti incrociando due piccole trecce fatte sui lati. Impiegherete pochissimo tempo, sono a prova di “ciompa”, come direbbe la nostra Clio, e il risultato è proprio d’effetto!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-raccolto-trecce

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-buzzfeedCredits: BuzzFeed

3. PERCHÈ RINUNCIARE ALLA CORONA?

E se questo stile a metà tra il preraffaellita e la Grecia antica vi piace, non potete rinunciare, anche voi, al trend dell’ultimo anno! Le coroncine sono perfette anche (e, volendo, soprattutto) per i capelli ricci e mossi!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-asos-cerchietto-foglie

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-asos-coroncinaCoroncina in edizione limitata con foglioline e perle

Se vi piacciono questo tipo di accessori, date un’occhiata al post dedicato a tute le coroncine metalliche e a quello sugli accessori per capelli, perfetti per questo Natale!

4. LO CHIGNON DEL MOMENTO

Altro trend del momento perfetto per essere sfruttato dalle ragazze con i capelli ricci è lo chignon alto e voluminoso: la maggior parte di voi non avrà bisogno di aggiungere quelle ciambelle che si usano per aumentare il volume, ottenendo un bello chignon ampio e importante… in 30 secondi!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-chignon

5. CERCHIETTI 2.0

Scommettiamo che le vostre mamme vi hanno messo cerchietti e cerchiettini per tutta l’infanzia e ora, qualcuna di voi, potrebbe pensare che siano un accessorio infantile e un po’ “sfigatello”. Non è così: i cerchietti, come tante altre cose, si sono aggiornati e, se sapete quali scegliere e come usarli, potreste ottenere in pochi istanti un look degno di un red carpet.

Puntate sul minimal, anche quanto vogliono essere un po’ preziosi, e non usateli per portare tutti i capelli indietro: posizionateli a metà della testa (o poco più avanti), lasciando libere le ciocche davanti e permettendo al volume della chioma di non appiattirsi!

 Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-annalynne-mccord

Sarà poi l’accessorio perfetto per arricchire i vostri raccolti!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-cerchietto

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-asos-cerchietto-perleCerchietto metallico con gabbia per perle

E se avete i capelli corti, asciugateli esagerando il volume e poi rendete la parte davanti più ordinata grazie a un cerchietto: se è doppio è ancora meglio perché disciplinerà un’area più estesa, senza schiacciare le radici e senza perdere quello stile alla “less is more” che rende tutto più chic!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-refinery29_Credits: Refinery29

6. NESSUN “MESSY STYLE” SARÀ MIGLIORE

In generale, per voi, rendere un’acconciatura un po’ più informale e dallo stile “messy” (ovvero spettinato ad hoc) sarà facilissimo e l’effetto un po’ hippie, un po’ casual, sarà assicurato! La nostra preferita? La mezza coda che prende uno strato abbondante di capelli, raccogliendoli in una crocchia un po’ dimessa. 

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-mezza-coda

7. RADICI RETRÒ

Vi abbiamo messo in guardia dalle radici piatte poco voluminose. Capita a tutte, però, di svegliarsi con i capelli che non ne vogliono sapere e anche le radici delle ricce non sempre rispondono alle loro volontà! Come risolvere? Copiate Gwen Stefani, per uno stile vintage e bon-ton: lisciate le radici con phon e spazzola tonda e larga (o direttamente con la piastra, ma mantenendo la temperatura abbastanza bassa e facendo un movimento ampio, dalle radici verso l’alto, così da averle comunque un po’ vaporose e da non mostrare troppo stacco), lasciando il resto riccio come sempre. Fermate con delle forcine all’altezza del cambio di texture e …voilà!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-gwen-stefani

8. FINTA TRECCIA FRANCESE

Avete i capelli molto scalati? Per le ricce non è uno scenario raro, proprio per scongiurare l’effetto “campana”. No problem, per voi abbiamo selezionato un’acconciatura facilissima: basta saper fare una coda di cavallo banalissima. Dividete i vostri capelli in layer (strati) e fate una coda per ogni strato. A questo punto girate su se stessa ogni coda, infilandola un una fessura che creerete appena sopra all’elastico e nascondete la lunghezza dello strato superiore, nella fessura in cui girerete la coda del livello successivo. L’effetto sarà simile a quello di una treccia francese, ma sarà alla portata anche delle meno esperte! Carino, no? Se volete, poi, l’ultimo strato potete girarlo in sotto e fissarlo alla nuca.

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-hair-romanceCredits: Hair Romance

9. BOB PER UN GIORNO

Vi ricordate il post dedicato al faux-bob, il raccolto che vi fa sembrare appena uscite dal parrucchiere e che invece non implica nessun taglio? Ecco, sulle ragazze dai capelli mossi o ricci il risultato è ancor più credibile!!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-marionne-faux-bob

10. LOW-BUN DA RED CARPET

L’acconciatura n°1 per le ragazze ricce o mosse vista sui red carpet è il raccolto morbido, portato sulla nuca, che viene chiamato “low-bun”. Realizzarlo è molto semplice perché basta raccogliere i capelli e fissare le lunghezze in modo abbastanza random, grazie all’uso di forcine, così da lasciare libero il riccio, senza disciplinarlo in uno chignon.

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-low-bun

Qual è il segreto per un effetto professionale e di facile realizzazione? Alle classiche forcine piatte (chiamate anche bobby pins), abbinate le forcine ricce, a spirale: conserveranno il volume dell’acconciatura, rendendo l’effetto più armonico e naturale!

Cliomakeup-capelli-ricci-ricce-spin-pinsSi chiamano Spin Pins! Prezzo: 11,99€ su Amazon.it

 

Se vi è piaciuto questo post, cercate le acconciature dedicate alle ricce (non ci siamo dimenticate di voi!) nei post dedicati alle varie lunghezze di capelli:

1) CAPELLI CORTI E CORTISSIMI: 5 ACCONCIATURE SALVA-LOOK

2) CASCHETTI E BOB: LE ACCONCIATURE E LE IDEE MIGLIORI!

3) CAPELLI E MEZZE MISURE: LE 5 ACCONCIARE IDEALI PER IL LONG-BOB

4) CAPELLI LUNGHI E LUNGHISSIMI: LE 5 ACCONCIATURE MIGLIORI

Allora, quante di voi sono ricce? È vero che vi sentite sempre un po’ tagliate fuori? Avete trovato, in questo post, qualche spunto interessante? Vorreste altri post dedicati a questo tipo di capelli? Qual è il problema che vi fa dannare di più? E quale di queste 10 acconciature vi è più piaciuta e vi ha fatto venire voglia di provare qualcosa di nuovo? Avete idee per le vostre acconciature natalizie? Un bacione dal TeamClio!