Ciao ragazze!

Allora, questo Natale? Vi siete abbuffate come si deve? Se ci avete dato dentro con cibi non proprio sanissimi (ma buooooniii) come dolci, salami, fritti ecc… aspettatevi la comparsa di qualche imperfezione sul viso e, se avete anche bevuto un bicchiere in più di spumante…forse il vostro colorito non sarà dei migliori. Ma invece di parlare dei danni, inevitabili, degli stravizi natalizi, veniamo alle soluzioni! In un altro post vi parlo di cosa potete fare a livello di skincare, ma guarda caso qui si parla dei fondotinta e dei correttori che, secondo me, sono stati i migliori dell’anno! Se avete bisogno di rinnovare la vostra trousse o se cercate una conferma sul vostro ultimo acquisto, qui trovate tutti i miei fondotinta e correttori preferiti del 2015!!

ClioMakeUp-miglior-fondotinta-correttore-top-2015-secca-grassa-contouring-cover.jpg.001
Questo è stato sicuramente l’anno dei fondotinta Cushion, arrivati dalla Korea con furore, e dei contagocce per i fondotinta super-liquidi, che promettono un effetto molto naturale e impalpabile. Ammetto di aver apprezzato entrambe le tipologie di prodotto, essendo un’appassionata dell’incarnato luminoso che nasconda la presenza del fondotinta. Mi ha però un po’ stupito il fatto che le case cosmetiche abbiano proposto così tanti prodotti per ottenere incarnati naturali e senza effetto “paltone”, quando il trend indiscusso dell’anno è stato il contouring – anche un po’ pesante. Probabilmente l’idea è quella di sovrapporre, vari prodotti leggeri, piuttosto che ricorrere a meno prodotti ma super coprenti.

ClioMakeUp-miglior-fondotinta-top-2015-secca-grassa-contouring-adele-bianca-balti.001

In ogni caso, per il 99% delle ragazze (e anche dei ragazzi!) la pelle è la cosa più importante: averla bella e senza imperfezioni significa essere a metà dell’opera e aver azzerato la maggior parte dei possibili complessi che il trucco va, normalmente, a combattere. Proprio per questo, i brand cosmetici dedicano molta della propria ricerca ai prodotti per il viso: formulazioni innovative, pigmenti concentrati, finish sempre più naturali… il fondotinta perfetto è l’oggetto del desiderio di tutte, anche di chi non si trucca molto. E le case cosmetiche lo sanno! Per questo ogni anno escono tantissimi prodotti e, ora che le consumatrici sono più esperte e consapevoli della propria pelle, i fondotinta sono sempre più specifici in base alle esigenze e ai vari tipi di pelle. Stessa cosa, ovviamente, vale per i correttori!



ClioMakeUp-miglior-fondotinta-correttore-top-2015-secca-grassa-contouring-cover-vougueCredits: Vogue

Partiamo da questi ultimi, dove, lo dico subito, non ci sono scoperte che abbiano acceso più di tanto il mio entusiasmo. Ne ho provati di buoni, ma nessuno di super-eccezionale! Gli unici due che mi hanno convinta sono stati:

Bobbi Brown Intensive Skin Serum sia correttore che corrector

Il packaging è lo stesso, ma il corrector, come sempre, ha colorazioni particolari che servono a compensare le ombre scure delle occhiaie (in base all’incarnato e al fatto che siano più verdi, viola o marroni). Il concealer, invece, ha colorazioni più vicine a quelle dei fondotinta e, in generale, della pelle.

ClioMakeUp-miglior-fondotinta-correttore-top-2015-secca-grassa-bobbi-brown-intensive-skin-serum-concealer

Chi ha le occhiaie più pensati, quindi, deve pensare a una combo dei due (dove il corrector viene applicato prima del correttore naturale), se invece il vostro problema è solo un contorno occhi un po’ segnato, per l’età o per la stanchezza, ma senza cerchi molto scuri, il concealer può essere sufficiente e molto adatto. Ciò che rende interessante questo prodotto è la sua formulazione leggera e idratante: ha anche un effetto, quindi, “curativo” verso la pelle disidratata e secca. Ottimo per chi vive o lavora in un ambiente molto secco che tende, nell’arco della giornata a rendere arido (e quindi “stropicciato”) il contorno occhi. Insomma, è studiato per un’azione molto specifica, ma mi è piaciuto molto come prodotto! Prezzo: 38,90€

ClioMakeUp-miglior-fondotinta-correttore-top-2015-secca-grassa-contouring-correttore-bobbi-brown-serum

Estée Lauder Serum Concealer

Anche questo correttore mi è piaciuto tanto, soprattutto per il suo concept, davvero particolare. Da una parte c’è un correttore illuminante, dalla coprenza medio-leggera, e dall’altra c’è un correttore in stick, molto diverso dal solito. È molto simile, come consistenza, al fondotinta in stick di Make Up For Ever di cui vi parlerò tra poco: molto cremoso, coprente e facile da stendere, senza che segni le pieghette del viso. Si può usare, quindi, sia come correttore che per fare dei ritocchi sul viso nell’arco della giornata. Trovo sia un prodotto che, nella sua semplicità, riesce ad essere utile e molto efficace. Prezzo: tra i 25 e i 28€

ClioMakeUp-miglior-fondotinta-correttore-top-2015-secca-grassa-estee-lauder-serum-concealer

Passiamo ora ai fondotinta veri e propri. Ci sono tante novità e tante vere e proprie “scoperte” che ho fatto quest’anno!

Volete sapere quali sono, allora, i fondotinta che hanno rivoluzionato la mia routine? Ce ne sono sia di molto costosi che di davvero economici!! Se volete scoprire come correggere al meglio il colorito spento o le imperfezioni della pelle, non vi resta che girare pagina!

61 COMMENTI

  1. Di sicuro è più facile trovare un marito che un “buon” fondotinta.
    Detto questo una domanda a tutte voi: ma quel correttore 2 in 1 della Estee Lauder voi l’avete visto da qualche parte? Lo vorrei provare un sacco – ho l’immagine salvata sul cellulare ma qui pare nessuno lo conosce?

  2. Io uso ancora la BB cream dream fresh della maybelline e x me è fantastica, la migliore sulla mia fascia di prezzo mai provata.. volendo spendere un Po di più proverei anche il gel di bare mineral che mi ispira molto..x i correttori la mia ricerca continua

  3. recensioni!! chi è con me? 😛
    1. make up forever in stick
    2. estée lauder youth infusing

    3. corrector bobbi brown (sto per prendere la formulazione classica in crema ma ho la pelle secca e così liquido mi incuriosice un sacco!)
    grazie Clio 🙂

  4. Ragazze buon Natale e buon Santo Stefano, io da poco ho comprato il revlon color stay per pelli grasse e mi piace davvero tantissimo! Dura molto e non lo senti per nulla sul viso!!

  5. Ciao Andrea, posso chiederti dove compri il correttore della Bobby Brown? per me è l’unico che funzioni, ma devo sempre fare la scorta quando vado all’estero perché non sono riuscita ancora a trovare in sito dove acquistarlo dall’Italia.
    Grazie!
    PS anch’io ho la pelle secca, ma devo dire che anche con il classico mi trovo bene. Ho sempre paura che quelli più cremosi copiano di meno: se lo provi fammi sapere come ti trovi! 😉

  6. Ho chiesto in qualche profumeria dopo che Clio l’aveva usato nel tutorial del trucco di mamma Mandy (capirete che meno 10 anni mi facevano gola!!!) ma le commesse mi hanno sempre guardato come chiedessi un correttore proveniente da Saturno! Clio dicci dove si trova …..

  7. non ho intenzione di abbandonare il pure nude di essence ma ieri mi hanno regalato il touch eclat di YSL quindi lo proverò!

  8. io quest’anno ho piacevolmente scoperto la bareminerals e i miei fondotinta preferiti sono stati il gel citato da clio e il blemish rremedy!!

  9. Anche io ho il pure nude di essence e anche a me hanno regalato il touche eclat ahahahha. A differenza tua però l’ho già provato e per quanto mi riguarda è tutto un altro pianeta!! Il pure nude è buono, ma per quanto mi riguarda mi lascia la pelle identica a quando non lo uso, quindi è effettivamente utile solo quando ho qualche imperfezione di troppo. Il touche eclat invece è un piacere metterlo, si è luminose, subito più belle e mi hanno fatto tutti i complimenti

  10. Ciao Biby 🙂
    Dalla Rinascente di Roma mi sembrava di aver visto Bobbi Brown ma misà che mi sono confusa con la Laura mercier. Pensavo di prenderlo sul sito Rose’s beauty ma ho appena controllato e hanno la Bobbi Brown ma non il correttore (grr) in compenso se ti interessa hanno la tarte, la Kat von d e la lorac tra le altre. Le spese di spedizione sono 3.5£ e come viene dal Inghilterra nonché il rischio di spese per la dogana
    Che lo sto per prendere in realtà è una mezza sbruffonata 😛 diciamo che entrato nella holy graal wishilist e farò di tutto per averlo! Mi sono iscritta anche alla mailing list di pret a porter perché di tanto in tanto fanno le spese di spedizione gratis (e loro hanno charlotte tillbury che mi interessa) ma adesso che ci penso non so se hanno la bobbi brown!

  11. L’unico correttore che funziona davvero mai provato su di me è il Boing di benefit nel colore 03. Per il costo che ha (25 euro) però il vasetto è minuscolo, infatti mi sta finendo e sono già disperata

  12. Io quest’anno ho ricomprato i miei prodotti preferiti per la base e cioè la bb cream so bio etic classica e il fondotinta compatto minerale di sephora. Ho provato 2 bb cream siliconiche: la bb cream + primer per pelli miste della pupa che mi è piaciuta molto e quella di maybelline per pelli grasse che ho odiato con tutto il cuore perché è unta… Da poco ho acquistato il primer per pelli grasse di purobio e devo dire che mi piace tantissimo: la pelle diventa liscissima e tutto ciò che viene applicato sopra si stende e sfuma benissimo con effetto pelle perfetta ma naturale!

  13. AAA-AIUTO!!!! Qualcuna ha trovato il correttore serum della Este Lauder in Italia? Io no!!!! E lo desidero perché da quello che dice Clio è perfetto anche per le pelli più mature!
    Come fondotinta per me è insuperabile il touch eclat. Da douglas mi hanno detto che non verrà più prodotto ed ho girato 4 profumerie prima di trovare l’ultimo pezzo nella mia colorazione b40. Così per un altro anno sono a posto! Baci a tutte e buon santo Stefano

  14. Dopo anni passati a cercare invano il fondotinta perfetto per me, ho comprato il fondontinta Healthy Mix Serum di Bourjois dopo averne sentito parlare da Lisa Elridge… Mai più senza!! È stupendo!!

    Per il correttore ancora non ci siamo… Chissà cosa può coprire le mie occhiaie scure, senza fare un effetto mascherone

  15. anche io!! mi piace tantissimo, quando ho la pelle secca mi idrata e non segna, quando ce l’ho un po’ mista non la lucida troppo. Applicato con le dita ha effetto super naturale, a due strati con spugnetta è perfetto per un trucco da sera…!
    Ho preso anche il correttore della stessa linea, presto lo proverò e spero abbia gli stessi risultati del fondotinta!

  16. facendomi tentare dal packaging ho preso il Double Wear Compact to go della Esteè Lauder…l’ho provato una volta, dicono che con un “click” esce la quantità per una “passata” su tutto il viso: o se l’è bevuto tutto la spugnetta (essendo nuova, può essere), ma a me è bastato solo per il naso ahahah! (non ho il naso grande eh)…comunque vorrei proprio provare il correttore duo della stessa linea, ma non lo trovo!

  17. Sono mesi che voglio provare il correttore doppio di estee lauder, ma non lo hanno da nessuna parte! Qualcuna di voi lo ha trovato?

  18. Anche io giro con la foto sul cellulare per farlo vedere alle commesse:-D
    Secondo me in Italia non c’è!

  19. Io sono fissata con i fondotinta, tutte le volte che Clio parla bene di un prodotto lo compro!! Ne avrò 10 avviati, un sacrilegio!
    Quello che uso per le grandi occasioni è il Dior Star e in effetti è molto bello, lo metto sul viso con le dita e poi lo stendo con la BeautyBlender. Ho la pelle mista qualche brufoletto E pori dilatati e l’effetto è molto bello in effetti. Poi metto la cipria purobio.
    Ciao a tutte e buon S. Stefano!

  20. Fondotinta TOP 2015..
    Diorskin nude air: fluidissimo, mediamente coprente ne basta una goccia per farmi sentire più bella

  21. Lo cerco anche io, ma credo che in Italia non lo vendano.

    Se rintracciate un sito o un rivenditore che ce l’ha fatemelo sapere

  22. Stendilo prima con le dita e poi sfumi bene con la beauty blendere umida.

    Io faccio così e mi trovo davvero bene.

    All’inizio usavo direttamente la spugnetta per stenderlo ma ne andava via tantissimo, poi ho capito come fare 😉

  23. io di Bourjois amo la BB cream 123perfect! la uso tutti i giorni ed è perfetta! quando ho poche occhiaie mi nasconde pure quelle! 🙂

  24. io quest’anno ho scoperto dei fondi davvero validi per me:
    – quando ho la pelle lucida uso il fondo minerale di NEVE e mixo i colori in base al periodo dell’anno x creare quello più adatto, lo trovo comodissimo
    – per tutti i giorni non in estate uso la BB CREAM 123PERFECT di BOURJOIS e ne sono davvero innamorata, il colore 32 è perfetto per il mio incarnato, non unge, mi “tira su” quando ho l’incarnato spento, è coprente ma non si sente sulla pelle

    tra i correttori:
    – il MAC liquido in NC15 per i rossori intorno al naso, NW20 per le occhiaie da dopo notti insonni
    Рquello a penna di CLINIQUE tutti i giorni sulle occhiaie perch̬ illumina, non segna e copre
    – quello a penna di MAYBELLINE come illuminante

    attendo di provare il LAURA MERCIER con l’anno nuovo! 🙂

  25. si infatti pensavo di provare in quel modo! comunque la confezione è davvero innovativa e comoda da portare in viaggio! grazie!

  26. mi sono trovata benissimo con l’estee lauder doubler wear e con il correttore della stessa linea… ultimamente sto usando il clinique matte in combo con il correttore duo perfezionatore di sephora! e poi va beh, l’intramontabile instant age anche se avendo più occhiaie nell’ultimo periodo non è che mi soddisfi molto come coprenza…

  27. Quest’anno, essendo incinta devo ammettere che ho combinato con una bb cream della l’oreal illuminante, ultimamente mixata con il like a doll di pupa dell’anno scorso. Messa con la spugnetta da ottimi risultati ma, ammetto, è così credo grazie agli ormoni più che ai prodotti che sto usando. Per il post parto voglio provare in fondo illuminante o di ysl o di dior (tendo ad essere spendacciona sui fondotinta)ma ho preso anche quello di essence da provare! Adesso ne ho uno di ysl ma non abbastanza illuminante e mi spegne un po’….vedremo!!!

  28. Ragazze, qualcuna sa consigliarmi un fondotinta coprente (più o meno la coprenza dell’HD MUFE), adatto a pelli miste e molto chiaro?

  29. Io ho provato il miracle cushion di lancome e sarebbe fantastico…. se non fosse x la poca scelta di colori!! Un fondo da 46€ dovrebbe avere un po’ più di varianti e in più gli scuri non sono molto belli!! Che delusione!

  30. Io questo anno ho preso quello classico e per l’inverno mi piace di più essendo più coprente. Sono ottimi fondotinta a prezzo umano.

  31. grazie per tutte le informazioni: non sono una maga delle ricerchedi siti web, ma avevo provato a cercare qualche sito europeo che spedisse in italia a prezzi accettabili e tenesse il correttore della Bobbi Brown, ma non ero riuscita a trovarlo ( per es. su Sephora fr. i costi di spedizione in italia erano intorno ai 15€…). Per ora cerco di farne scorta quando viaggio perchè, per ciò che mi riguarda, vale tutti gli euri che costa! 😉

    Cmq se ho news a riguardo ti aggiorno.
    Buona serata B*

  32. L’ho comprato in Francia quest’estate ma si trova anche online, su ASOS ad esempio (che ha le spedizioni gratis oltre i 25 euro, tra l’altro)

  33. Ho avuto modo di provare varie volte il fondotinta dress me perfect della Deborah nella colorazione ivory e light beige ( quindi la prima e la seconda ) ma sono due colorazioni molto rosate a mio parere, La più chiara è molto molto rosa, la secondo è sempre rosa ma meno rispetto alla prima quindi non si adattato alle ragazze con sottotono giallo e neanche neutro (come me) a mio parere , poi posso anche sbagliarmi ….

  34. Io devo riprenderlo perché l’ho finito, ma adorato la texture! Unica cosa, il colore: Avevo il 52, appena messo perfetto!!!! Tempo due orette e si ossidava di quasi due toni XD e io ho già collo & co più chiaro del viso

  35. Ciao! I miei fondotinta top 2015 sono:
    – Ysl touche eclat;
    – bareMinerals Complexion Rescue.
    Eccezionali! 🙂

  36. Sei gentilissima, ma prima lo dovrei provare per vedere se su di me l’effetto è buono! Ancora grazie comunque!

  37. È chiaro che vorresti provarlo prima, era solo per dimostrarti la buona volontà.
    E se poco poco ti può consolare, quel correttore non l’ho trovato neanche a Roma. Comincio pensare che qui in Italia non c’è

  38. Purtroppo lo si triva su Estee Lauder Australia, su Estee Lauder UK e anche su Sephora.com ma qui da noi nada de nada… Addirittura nel sito UK è out of stock! Ti consiglierei di scrivere a Estee Lauder Italia e chiedere quando arriverà qui da noi

  39. Sarò contro corrente ma la mia scoperta dell’anno per la base perfetta è il Dermablend di Vichy! Copre tutte le imperfezioni e non fa effetto cerone! Super promosso

  40. Fondotinta dell’anno:
    F&B di Mac e Estee Lauder Double Wear 😀
    Correttori:
    Kiko Full coverage concealer (4) quello in cialdina per i brufolazzi maledetti
    Maybelline instant age (Nude) per contorno occhi!!
    Risbuco oggi dopo 11 giorni di disintossicazione da PC 😀

  41. ho preso qualche giorno fa il Pure Nude Essence e l’effetto sul mio viso mi piace molto, solo che ho un problema enorme!! Non sopporto l’odore che ha!!! E’ veramente fastidiosissimo!!! Come posso fare? Non mi piace neanche che lo senta chi mi è accanto!

  42. Ho provato il fondotinta della “Essence”, mi trovo molto bene, dimentico quasi di averlo, anche la colorazione non è stata un problema, ho una carnagione media d’inverno (d’estate, essendo mediterranea, divento molto scura) e la tonalità “020 pure sand” si adatta benissimo al mio incarnato. Unica pecca? La profumazione mi ricorda tanto un detersivo per le stoviglie, ma nulla di insopportabile 😉

  43. Ciao Clio, ciao ragazze,

    la mia domanda è se usare i fondotinta, i blush e tutto ciò che serve a ottenere un bel trucco, oltre a coprire le imperfezioni ne faciliti anche lo sviluppo? nel senso ce tutte queste cose che mettiamo dopo la crema idratante siamo certi che non ostruiscano i pori facendo sorgere nuove impurità? sarebbe meglio lasciare la pelle libera di respirare? basta un’accurata detersione?

    grazie mille e buona giornata.

  44. Clio che ne pensi del fondotinta cc cream It cosmetics? Io l’ho scoperto da poco e me ne sono innamorata!!! Potresti fare la storia di questo brand?

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here